Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'inferno del politico. Del vuoto, dell'ozio e della non azione

novità
sconto
15%
L'inferno del politico. Del vuoto, dell'ozio e della non azione
titolo L'inferno del politico. Del vuoto, dell'ozio e della non azione
autori , , ,
curatori ,
argomenti Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
Scienze umane Filosofia
collana Le ombre
editore ORTICA EDITRICE
formato Libro: Copertina morbida
pagine 238
pubblicazione 10/2019
ISBN 9788897011897
 
Promozione valida fino al 25/11/2019
13,00 11,05
 
risparmi: € 1,95
Disponibile normalmente in 24/48h
Per occultare la sua violenza originaria il Potere si presenta come fenomeno naturale, ed in sostegno a questa menzogna si edifica la struttura psichica dell'«io». Se non vi fosse un «io» da plasmare con onoranze e castighi, si spezzerebbe, fin dalle fondamenta, quel rapporto duale tra il dominatore e il dominato. Perché senza sudditi non si danno padroni. Via suprema è dunque sottrarsi alla truffa del Potere distruggendo gli artifici e le protesi del proprio ego, per liberare l'individuo asservito, ridotto a «mezzo» in vista dei «fini» della Macchina. E questa distruzione si opera attraverso un ritorno alla "vita selvaggia", alla serenità del non-agire persa a causa delle farneticazioni del pensiero che hanno messo il mondo a ferro e fuoco, perché il pensare è diventato volontà raziocinante di «nominare» e di «qualificare», di conoscere ciò che non si potrà mai conoscere, invece di restare quel «chinarsi su ciò che già conosce».
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.