Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'origine degli altri

L'origine degli altri
titolo L'origine degli altri
autore
traduttore
argomento Società, scienze sociali e politica Società e cultura: argomenti d'interesse generale
collana Pickwick
editore Sperling & Kupfer
formato Libro: Copertina morbida
pubblicazione 09/2019
ISBN 9788868365523
 
9,90
 
1 copia disponibile
presso L' Ippogrifo Bookstore (C.so Nizza, 1)
Che cosa è la razza, e perché le diamo tanta importanza? Che cosa spinge gli esseri umani a costruire «un altro» da cui differenziarsi? Perché il colore della pelle ha avuto nella storia un peso così negativo? Perché la presenza dell'altro da noi ci fa così paura? Toni Morrison, in un testo che si impone come una vera e propria orazione civile, va in cerca delle risposte a queste domande parlando di sé, della sua opera, di letteratura, storia e politica, partendo dal XIX secolo e arrivando fino ai giorni nostri, e alle grandi migrazioni che caratterizzano il mondo globalizzato. "L'origine degli altri" è un libro di grande attualità, nel quale i temi che siamo abituati a vedere banalizzati e avviliti nel dibattito pubblico vengono affrontati con passione, acume e profondità dalla scrittrice americana. Prefazione di Ta-Nehisi Coates, introduzione all'edizione italiana di Roberto Saviano.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.