Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'isola passeggera

L'isola passeggera
titolo L'isola passeggera
autore
argomento Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
collana Approdi
editore VERTIGO
formato Libro: Copertina morbida
pagine 105
pubblicazione 12/2015
ISBN 9788862063746
 
12,00
 
0 copie disponibili
presso Libreria L'ippogrifo (Piazza Europa, 3)
0 copie disponibili
presso L' Ippogrifo Bookstore (C.so Nizza, 1)
Difficile reperibilità
Luglio 1831. A sud della Sicilia borbonica, a largo di Sciacca, nasce dalle acque un'isola magica. E quel piccolo pezzo di terra suscita subito l'appetito delle grandi potenze. Navi olandesi, inglesi e francesi veleggiano sotto il naso di re Ferdinando per "infilzare" sul magma dell'isola, e prima degli altri, la propria bandiera. Ma il Re non può farsi rubare la sua isola e la battezza Ferdinandea. Siciliana; anzi borbonica. E uno scrittore scozzese la sceglie per il suo ultimo viaggio. Uno scienziato tedesco se ne innamora. Un abate la studia a distanza. Un geologo ne intuisce la sorte. Mentre Garibaldi... Con questo libro si ricordano quei momenti poetici e grotteschi. Quattordici favole per adulti compongono la prima parte del volume, mentre nella seconda parte si ricostruiscono storicamente le ridicole - e pietosamente vere - gesta di tanti piccoli uomini e di una affascinante vita che voleva regalarsi ma preferì scomparire. Questo è un omaggio all'immaginario romantico e al suo realizzare perché tutto quello che può verificarsi sempre e solo altrove, è in Sicilia che trova il suo altrove, il suo domicilio naturale...
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.