Il tuo browser non supporta JavaScript!

La storia della filosofia come filosofia politica. Carl Schmitt e Leo Strauss lettori di Thomas Hobbes

La storia della filosofia come filosofia politica. Carl Schmitt e Leo Strauss lettori di Thomas Hobbes
titolo La storia della filosofia come filosofia politica. Carl Schmitt e Leo Strauss lettori di Thomas Hobbes
autore
argomento Scienze umane Filosofia
collana Philosophica
editore ETS
formato Libro: Copertina morbida
pagine 236
pubblicazione 10/2004
ISBN 9788846709585
 
12,00
 
0 copie disponibili
presso Libreria L'ippogrifo (Piazza Europa, 3)
0 copie disponibili
presso L' Ippogrifo Bookstore (C.so Nizza, 1)
Disponibile normalmente in 72/96h
Nella Germania di Weimar, tra ideali repubblicani e deriva nazionalsocialista, la figura di Thomas Hobbes, il filosofo del Leviatano, diventa l'occasione teorica per la ricostruzione e la rivalutazione della vicenda dello Stato moderno, nell'epoca della sua crisi. Molti autori si confrontano con la sua lezione, con lo scopo di comprendere la genesi, lo sviluppo e il destino della modernità politica e del capitalismo moderno. Tra le interpretazioni tedesche di Hobbes sono decisive quelle di Carl Schmitt e Leo Strauss negli anni Trenta, in piena temperie nazista, quando diventa discriminante, per l'interpretazione della politica moderna, la riflessione sulle categorie di meccanicismo, razionalismo, individualismo e totalitarismo.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.