Il tuo browser non supporta JavaScript!

La storia di Palermo. Dalla preistoria ai giorni nostri

La storia di Palermo. Dalla preistoria ai giorni nostri
titolo La storia di Palermo. Dalla preistoria ai giorni nostri
curatore
argomento Casa, hobby, cucina e tempo libero Interesse locale, storia familiare, ricordi
collana Communitybook. Storia d'Italia
editore Typimedia Editore
formato Libro: Copertina morbida
pagine 208
pubblicazione 12/2019
ISBN 9788885488878
 
14,90
 
0 copie disponibili
presso Libreria L'ippogrifo (Piazza Europa, 3)
0 copie disponibili
presso L' Ippogrifo Bookstore (C.so Nizza, 1)
Difficile reperibilità
"La Storia di Palermo" racconta il capoluogo siciliano attraverso i secoli, a partire da quando elefanti nani e uomini preistorici abitavano le grotte dei monti che circondano la città, scendendo a pescare da Monte Pellegrino e dalle alture di Valdesi. Epoca dopo epoca, il libro descrive l'evoluzione della città nata tra il Kemonia e il Papireto. Prima le guerre Puniche, con figure come Annibale e Cecilio Metello, poi le invasioni barbariche, il rapimento di Sant'Oliva, le tante dominazioni della città, dagli arabi fino ai Borboni, passando per Federico II di Svevia, lo "Stupor Mundi". Si arriva poi all'Ottocento, ai Moti, alla rivolta della Gancia, a quell'Unità d'Italia che parte proprio dalla Sicilia, a un grande fervore industriale, all'Esposizione Nazionale e al Liberty dell'architetto Ernesto Basile. Poi il Novecento, con le guerre mondiali, i bombardamenti, il boom edilizio che stravolge la fisionomia della città, le guerre di mafia, con figure come Totò Riina, fino ad arrivare ai giorni nostri e al titolo prestigioso di Capitale europea della Cultura 2018.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.