Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il potere, lo stato, la libertà. La gracile costituzione della società libera

Il potere, lo stato, la libertà. La gracile costituzione della società libera
titolo Il potere, lo stato, la libertà. La gracile costituzione della società libera
autore
argomento Società, scienze sociali e politica Politica e governo
collana Collezione di testi e di studi
editore Il Mulino
formato Libro: Copertina rigida
pagine 370
pubblicazione 09/2004
ISBN 9788815097842
 
28,50
 
0 copie disponibili
presso Libreria L'ippogrifo (Piazza Europa, 3)
0 copie disponibili
presso L' Ippogrifo Bookstore (C.so Nizza, 1)
Disponibile normalmente in 72/96h
Quali fattori rendono la "società libera", nelle sue rare incarnazioni storiche, così poco libera? Come mai il pensiero liberale ha prodotto descrizioni tanto insoddisfacenti della politica? Perchè il liberalismo ha sempre incontrato grandi difficoltà nel pensare la politica in modo realistico? Fra questi interrogativi esiste, secondo l'autore, uno stretto legame. Se, infatti, gli ostacoli a una più compiuta realizzazione della società libera sono di natura politica, l'incapacità del liberalismo di pensare la politica è parte integrante del problema. Un libro che tenta di comprendere meglio il rapporto fra potere politico e libertà individuale.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.