Il tuo browser non supporta JavaScript!

MONDADORI: Oscar saggi

Il libro della scienza

Isaac Asimov

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 972

All'inizio c'è la curiosità. Una volta risolte le esigenze pratiche, l'uomo ha cominciato a cercare risposte "inutili": quanto è alto il cielo? Perché una pietra cade? È nata la scienza. Sarebbe bello poter dire che da allora la scienza e gli esseri umani vissero insieme felici e contenti. Ma non è andata così, e anche oggi sono proprio gli straordinari progressi della conoscenza e della tecnologia ad allontanare le persone dalla scienza, vista spesso come qualcosa di misterioso, lontano, ostile. Convinto che non serva essere un poeta per amare Shakespeare, in queste pagine Asimov offre ai lettori non specialisti uno strumento di "iniziazione" per apprezzare gli sviluppi della scienza contemporanea. Con stile brillante e straordinaria competenza, nei due celebri testi riuniti in questo volume - "Il libro di fisica" e "Il libro di biologia", cui si aggiunge l'inedito saggio "La matematica nella scienza" - costruisce una vera e propria "biografia" delle scienze che ci introduce, in forma semplice ma rigorosa, ai segreti dei buchi neri e degli acceleratori di particelle, delle miriadi di forme viventi e dell'intelligenza artificiale, dei numeri e della logica.
24,00

Tutto l'universo per chi ha poco spazio-tempo

Sandra Savaglio

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 304

"Tutto l'universo per chi ha poco spazio-tempo" è la creazione editoriale di una delle menti che il mondo scientifico ci invidia. Sandra Savaglio, astrofisica di fama, ricerche e pubblicazioni internazionali, ha deciso di raccontare il suo sapere con un taglio divulgativo. In questo stupefacente viaggio nell'infinito sopra di noi, fra buchi neri, stelle nane, onde gravitazionali e future missioni spaziali, riesce nell'impresa di sintetizzare tutto ciò che si sa e tutto ciò che non si sa del nostro meraviglioso universo, fino alle vertiginose domande che continuano, e continueranno, ad appassionare gli esseri umani davanti all'infinità del cosmo di cui siamo piccolissima parte.
13,00

Il buon governo. L'età dei doveri

Sabino Cassese

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 288

L'Italia è piena di paradossi: il divario socio-economico tra Nord e Sud, la disaffezione dalla politica che contrasta con l'alto numero di votanti, una situazione di «pace sociale» percorsa da fremiti e paure... Contraddizioni che affondano le radici nella storia, e che nella perdurante crisi delle istituzioni sembrano trovare la linfa per perpetuarsi. Accanto alle ombre, però, ricorda Cassese, ci sono le luci, e il nostro Paese ha dimostrato di saper trovare la vitalità per aprirsi alla speranza.
13,00

Il fuoco interiore. Il sistema immunitario e l'origine delle malattie

Alberto Mantovani

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 208

Il concetto di infiammazione - uno dei modi in cui il sistema immunitario esercita la sua funzione - è molto complesso e rappresenta un campo ancora in parte inesplorato dalla scienza. Negli anni, la ricerca immunologica ha dimostrato l'esistenza di una componente infiammatoria in numerosissime patologie: le malattie cardiovascolari, come aterosclerosi e ictus, quelle neurodegenerative e quelle infettive, e anche i tumori, la depressione, i processi di invecchiamento. O, in tempi recenti, la violenta «tempesta citochinica» che caratterizza le forme più gravi di Covid-19. Con parole semplici e chiare, in queste pagine Alberto Mantovani guida il lettore in un percorso per imparare a riconoscere da una parte i diversi aspetti dell'infiammazione, dall'altra gli strumenti più idonei per controllarla, a partire da un corretto stile di vita.
12,00

Immunità e vaccini. Perché è giusto proteggere la nostra salute e quella dei nostri figli

Alberto Mantovani

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 176

Alberto Mantovani, uno dei più noti immunologi in campo internazionale, spiega in modo chiaro e accessibile come funziona il nostro sistema immunitario e cosa succede quando ci vacciniamo, facendo un bilancio dei rischi (più che modesti) e dei benefici (enormi), insistendo sull'estrema sicurezza dei vaccini, dimostrata da una gran mole di dati statistici. Senza le campagne vaccinali dell'ultimo secolo, infatti, saremmo ancora esposti a flagelli come il vaiolo e la poliomielite, o a malattie portatrici di gravi complicazioni, come il morbillo. La ricerca immunologica ha fatto in questi anni passi da gigante: da un lato sta mirando a rendere possibile un uso terapeutico dei vaccini, soprattutto in campo oncologico; dall'altro è riuscita a produrre vaccini efficaci e sicuri in tempi rapidissimi, come nel caso del COVID-19, la pandemia più grave a memoria d'uomo, a cui Mantovani dedica un intero, aggiornatissimo capitolo.
12,00

Green new deal. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra

Jeremy Rifkin

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 304

«Ancora una volta Jeremy Rifkin ha messo la sua brillante mente al servizio delle maggiori sfide dell'umanità, mostrando in termini convincenti come il modo di procedere cui siamo abituati, in campo economico, debba assolutamente mutare. "Green New Deal" è una chiara tabella di marcia per il passaggio dell'economia statunitense a un'era post carbonio e una visione stimolante di quella che potrebbe essere l'opportunità economica più promettente della nostra vita. È una lettura obbligata per investitori, imprenditori e politici.» (Sir Richard Branson)
13,00

I frantumi dell'America. Storie da trent'anni di declino americano

George Packer

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 504

È difficile stabilire quando abbia avuto inizio il declino dell'America. Quando la più forte economia del mondo abbia mostrato i primi segni di cedimento. Quando le istituzioni che tenevano unito un paese abbiano cominciato a sgretolarsi. Sono le ferite aperte dell'America quelle che George Packer ci invita a guardare in questo viaggio nella storia recente degli Stati Uniti. Un viaggio che dalle stanze del potere politico a Washington arriva al cuore del potere finanziario di Wall Street, passando attraverso la rivoluzione hi-tech della Silicon Valley e i desolati paesaggi urbani della Rust Belt colpiti dalla deindustrializzazione. Un viaggio tra comunità disgregate, città in rovina, stabilimenti smantellati o delocalizzati, lavoratori con sempre meno diritti e tutele e un ceto medio che la crisi economica ha fatto scivolare inesorabilmente verso la povertà. Packer racconta storie di gente comune, uomini e donne che provano a dare un senso alla propria esistenza mentre tutto intorno a loro sembra andare a rotoli. E queste storie si intrecciano a brevi ritratti dei grandi personaggi della società, della politica e della cultura americane, da Colin Powell a Newt Gingrich, da Raymond Carver a Jay-Z, icone del successo e del fallimento di un intero sistema. Racconto corale fatto di voci arrabbiate, disilluse, a tratti poetiche e commoventi, determinate e realistiche, "I frantumi dell'America" è un libro coraggioso e inquietante, che cerca di rimettere insieme quello che resta del «sogno americano».
15,00

La democrazia in 30 lezioni

Giovanni Sartori

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 144

Che cosa vuol dire «democrazia»? Quali sono le condizioni necessarie per renderla «possibile»? In quali e quanti modi può funzionare? In che cosa consistono la libertà politica e l'eguaglianza? Esistono diverse «gradazioni» di democrazia? Qual è il rapporto tra democrazia e sviluppo economico? La democrazia si può esportare? È in pericolo? E qual è il suo futuro? La risposta in queste trenta lezioni di assoluta limpidezza da un grande politologo italiano.
13,00

In principio. Il libro della Genesi interpretato alla luce della scienza

Isaac Asimov

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 252

La Bibbia è il libro più letto del mondo; e innumerevoli lettori, anche oggi, la considerano ispirata direttamente da Dio: vera alla lettera in tutto e per tutto, e immune da errori e contraddizioni. Contro queste fermissime convinzioni hanno sempre dovuto lottare, nel loro lento cammino, le opinioni degli scienziati. Cosa dice dunque la Bibbia, e cosa sostiene la scienza? Su quali punti, se ce ne sono, le due voci vanno d'accordo? E dove sono in disaccordo? Questo volume cerca di rispondere a tali interrogativi. È un libro che non sostiene una tesi o l'altra, e non fa polemiche. Si limita a esaminare i versetti della Bibbia - in particolare i primi undici capitoli della Genesi - riga per riga, o meglio, parola per parola: ne discute il contenuto e il significato, e li confronta con le opinioni scientifiche in materia.
14,00

Civiltà extraterrestri

Isaac Asimov

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 336

L'uomo è solo nell'universo? Oppure esistono altre intelligenze, altre civiltà, altre forme di vita con cui comunicare? E, se ci sono, come mai non ne abbiamo trovata traccia? Una serie di interrogativi affascinanti che l'umanità, fin dai tempi più antichi, ha creduto di risolvere popolando con la forza dell'immaginazione via via la Luna, i pianeti del Sistema solare, quelli di tutta la nostra galassia e di quelle che riusciamo a scorgere: insomma, un universo in cui miliardi di pianeti avrebbero sviluppato la vita, esseri pensanti, civiltà tecnologiche. Quanto c'è di vero? Può la vita trasferirsi da un pianeta all'altro? Oppure è, come molti affermano, un fatto accaduto solo sulla Terra? E comunque, quali sono i processi che originano la vita e l'intelligenza? A queste domande Asimov offre le risposte della scienza, esaurienti e attendibili. Partendo dai presupposti minimi perché una civiltà aliena sia riconoscibile come tale, l'autore traccia una mappa della nostra galassia e dell'universo alla ricerca dei «pianeti giusti» per ospitare la vita.
15,00

Diventare più grande di Dio. Una guida all'ateismo per principianti

Richard Dawkins

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 256

Abbiamo ancora bisogno di credere in Dio? È necessaria la sua presenza per spiegare l'universo? In questo nuovo manifesto dell'ateismo, Richard Dawkins rilancia le tesi dell'"Illusione di Dio". In un'epoca ancora pervasa da suggestioni religiose di ogni tipo, l'autore, con il consueto stile provocatorio, ci consegna una guida per liberarci da antichi e odierni abbagli. E ci convince che nel XXI secolo spetta alla scienza il compito di rispondere agli interrogativi sul senso dell'esistenza, sulle leggi che governano il mondo e le azioni umane, e che la pretesa delle religioni di giustificare la realtà attraverso un Dio creatore non è razionalmente sostenibile. Le Scritture, specie la Bibbia, non rappresentano un valido motivo per credere, perché i miti che le sorreggono non sono documentati e dunque non hanno carattere storico. Le prove sono l'unico presupposto di qualunque tesi, se mancano la tesi perde di validità. Smascherate queste contraddizioni, il focus si sposta sui presunti fondamenti scritturali della morale. Versetti biblici alla mano, dimostra come Dio sia protagonista di storie raccapriccianti e poco edificanti, e non possa essere quindi fonte di norme universali. Questo, in aggiunta al fatto che l'etica si è modificata nei secoli, mostra come l'umanità progredita non dovrebbe ricavare il proprio senso del bene e del male dalla Bibbia. Ma la sfida più stimolante, per Dawkins, è sconfessare e abbattere, sulla scia delle teorie di Darwin, il presupposto ingannevole dell'esistenza di un supremo architetto della natura, che da solo ne spiegherebbe i prodigi. L'evoluzione per selezione naturale chiarisce tutti gli enigmi, dalle soluzioni improbabili adottate dagli organismi viventi per sopravvivere, alle mutazioni genetiche, ai colori degli animali. La conoscenza scientifica è in grado di decifrare la strabiliante simmetria dei fiocchi di neve, lo sviluppo dell'embrione e la trasmissione del DNA. È evidente che sappiamo dove e come cercare le risposte, Dio non ci serve. Siamo troppo grandi per seguire ancora i «consigli cattivi o inutili» delle generazioni precedenti. Pensare con la propria testa diventa la scelta più coraggiosa, urgente e semplice da adottare. Soltanto allora comprenderemo nel modo più sano e profondo i misteri della vita e la meraviglia che ci circonda.
16,00

25 modi per piantare un chiodo. Sessant'anni di idee e progetti per difendere un sogno

Enzo Mari

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 192

Con lo spirito curioso e concreto del bambino che, imparando a sperimentare e a muoversi nel mondo, acquisisce conoscenza, Enzo Mari si racconta in prima persona, dal periodo di autoformazione dell'infanzia e della prima giovinezza, tra gli anni Trenta e Quaranta, attento ai molti stimoli di una realtà difficile ma in pieno fermento, agli studi all'Accademia di Brera, alla fase di più intensa attività artistica che ha fatto di lui uno dei designer più geniali e innovativi del Novecento. Mari è sempre stato spinto dalla convinzione che progettare corrisponda a una pulsione profonda insita in ogni essere umano. Una convinzione che lo ha portato, negli anni Sessanta, a rivoluzionare il concetto di design, realizzando, con coerenza, un'«utopia democratica»: disegnare e produrre oggetti belli e utili per la gente comune.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento