Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società e cultura: argomenti d'interesse generale

I meravigliosi anni 80

Mike Buffalo, Dario M. Gulli

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 80

Esplodono gli anni Ottanta: Internet, in punta di piedi, entra in scena e al cinema arrivano gli effetti speciali. Il mondo conosce le luci al neon, ma anche la caduta del muro di Berlino. Esplode Chernobyl, il mondo assiste in diretta al disastro dello Shuttle Columbia, l'Italia vince il Mondiale di calcio e i cinema si riempiono di cinepanettoni. Irrompe sulla scena la trasgressiva Madonna e gli yuppies. L'arrivismo è più che una parola, è il nuovo modo di vivere... Comincia un decennio unico, nei colori e nella pop culture.
14,90 14,16
11,00 10,45

Grassi. Una storia culturale della materia della vita

Christopher F. Forth

Libro

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 352

Con resoconti storici e con analisi filosofiche, religiose e culturali (incluse discussioni sullo status, il genere, la razza) il libro scava profondamente nel passato per trovare le radici dei nostri attuali pregiudizi.
19,50 18,53
22,00 20,90

Simbolica e mitologia

Friedrich Creuzer

Libro

editore: AESTHETICA

anno edizione: 2020

pagine: 174

La sterminata opera di Creuzer - "poligrafo d'antico stile" - sul simbolismo e la mitologia greca e orientale, di cui questo volume presenta la parte teorica introduttiva, è animata dalla consapevolezza dell'impossibiltà di una filologia "neutra", priva del senso dell'Assoluto e del Sacro. Questa Introduzione costituisce perciò sia una guida nel mondo mitico e simbolico pre-ellenico ed ellenico, sia il presupposto storico-critico delle successive ricerche sul fenomeno del "dionisiaco" fino a Nietzsche e ai giorni nostri.
16,00 15,20

Come un solco nel mare

Persio Tincani

Libro

anno edizione: 2020

18,00 17,10

Il libro dei fatti 2020

AA VV

Libro: Copertina rigida

editore: Adnkronos Libri

anno edizione: 2020

pagine: 960

Il più completo reference book italiano. 960 pagine di informazioni dall'Italia e dal mondo. Un milione di notizie viaggia con te.
12,50 11,88

Cultura visuale

Michele Cometa

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2020

pagine: 360

Questo libro offre una ricognizione delle principali genealogie novecentesche della cultura visuale, scegliendo solo tre figure paradigmatiche: Aby Warburg, Sigmund Freud e Walter Benjamin. Dopo Warburg la nozione di immagine è definitivamente cambiata. Dopo Freud lo sguardo è indissolubilmente legato al tema della sessualità e del bios. Dopo Benjamin la nozione di dispositivo e quelle di apparato, assemblage e ambiente mediale sono definitivamente cambiate. Questi autori non stanno solo alle origini della cultura visuale ma ne prefigurano gli sviluppi futuri. Da Warburg abbiamo imparato che il fare-immagine fa parte della biologia e dei comportamenti essenziali dell'Homo sapiens, un aspetto che le neuroscienze cognitive, l'antropologia, l'archeologia e la paleontologia stanno sviluppando in questi anni. Grazie a Freud sappiamo che lo sguardo è essenziale per comprendere pratiche epistemiche, questioni di genere e politiche sociali. Benjamin ci ha insegnato che i dispositivi sono elementi essenziali della nostra nicchia ecologica.
28,00 26,60

Un pianeta abitabile. Come salvare il mondo cambiando il nostro modo di viverlo

Valerio Rossi Albertini

Libro: Copertina morbida

editore: LONGANESI

anno edizione: 2020

pagine: 216

La Terra ha un'età venerabile, circa 5 miliardi di anni. La vita è comparsa oltre 3 miliardi di anni fa, per poi «esplodere» mezzo miliardo di anni fa. Ebbene, in tutto questo tempo nessuna specie vivente ha influenzato il pianeta tanto quanto noi, nessuna specie è stata altrettanto egemone, nessuna è riuscita a cambiare lo stato e le condizioni globali, anche al di fuori dell'ambiente che abitava. Un primato di cui c'è ben poco da gloriarsi e di cui siamo noi stessi le prime vittime, come la recente pandemia da coronavirus ha dimostrato. L'umanità si comporta come una specie infestante, universalmente. Terra, mare, cielo, e adesso anche lo spazio, sono sottoposti a un incessante processo di contaminazione, sempre più rapido e in alcuni casi ormai irreversibile. Reversibile è, in fisica, ciò che, ripristinando le condizioni iniziali, torna allo stato di partenza. Magari dopo tanto tempo, ma ci torna. L'irreversibilità è il punto di non ritorno, la soglia che non dovremmo superare a nessun costo. Anche se molti danni sono fatti, quelli più gravi siamo ancora in tempo a prevenirli. Ma dobbiamo sapere quali sono e come ciascuno può contribuire a sventare il pericolo. Ciascuno, perché questo non è un lavoro per l'Incredibile Hulk. Non c'è un mostro nato dalla terra, o sceso dal cielo, debellato il quale, l'armonia e la prosperità torneranno a governare il mondo e la natura offesa avrà vendetta e risarcimento. Quello che bisogna sconfiggere non è un singolo nemico perché, chi più chi meno, il nemico siamo tutti noi, esercito di guastatori spesso inconsapevoli. Prenderne coscienza e adoperarsi per rimediare è l'imperativo del Ventunesimo secolo.  
16,90 16,06

San Giuda Taddeo e una guarigione dei nostri tempi

Isabella Puma

Libro

editore: D'ETTORIS

anno edizione: 2020

pagine: 80

Il libro narra della Grazia ricevuta da Francesca, colpita da un tumore e guarita in seguito a particolari e sentite preghiere che sono state rivolte nel Santuario Reale della Madonna delle Grazie a Racconigi, nella provincia piemontese di Cuneo dove viene venerato san Giuda Taddeo, cugino di Gesù a cui ci si rivolge per i casi impossibili e disperati. La storia , che è andata in onda all'interno del documentario e programma televisivo di RAI 3 nazionale "Storie minime", ripercorre le ansie, i dolori e le gioie che hanno vissuto le protagoniste di questa vicenda, avvicinandole sempre di più al Signore e alla sua infinita bontà misericordiosa. Questo accadimento ha completamente stravolto la vita di mamma e figlia che hanno riscoperto nel loro legame più profondo il senso che la vita religiosa ha regalato loro. La testimonianza vuole essere un veicolo di trasmissione e condivisione per far conoscere quanto successo e l'attualità sempre viva dell'intervento divino.
8,90 8,46

Litigando si impara. Disinnescare l'odio online con la disputa felice

Bruno Mastroianni

Libro: Copertina morbida

editore: Cesati

anno edizione: 2020

pagine: 126

Questo libro non vuole essere un manuale di comunicazione gentile, ma il suo contrario: un corso di "lotta di strada" per imparare a stare nei conflitti quando ci si sente circondati, quando si è fatto qualche passo falso e tutto sembra andare storto. Perché non bisogna aver paura della naturale tendenza umana a litigare, occorre solo guardarla in faccia per quella che è: una forma di violenza (verbale) che è l'ultimo rifugio degli incapaci (a discutere), parafrasando Asimov. In una società iperconnessa che oscilla tra il cittadino "silenzioso" che, per eccesso di politicamente corretto, non ha più voglia di discutere, e il cittadino "urlatore" immobile nelle sue posizioni impermeabili a ogni confronto, abbiamo bisogno di persone che sappiano fare la differenza discutendo. Dalle ceneri fallimentari dei nostri litigi possono nascere, infatti, dispute felici piene di soddisfazione. Basta imparare dagli errori: come quando sbagliamo, anche litigando si impara.
12,00 11,40

Tra le rose e le viole. La storia e le storie di transessuali e travestiti

Porpora Marcasciano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Alegre

anno edizione: 2020

pagine: 224

La madrina dell'ultimo "Pride", Porpora Marcasciano, storica attivista per i diritti civili e autrice di testi divenuti oramai libri di culto, con una serie di interviste ricostruisce la caleidoscopica identità trans attraverso la viva voce delle protagoniste. Con lucido sguardo politico intrecciato alla sua tipica ironia e favolosità, riporta alla luce un segmento di storia tenuto troppo a lungo sotto terra, per riconoscerlo e affermarlo fuori dal margine in cui è stato relegato. Una nuova edizione in cui le vecchie storie sono aggiornate da quelle delle nuove generazioni trans. Racconti in cui la difficoltà di essere costrette alla clandestinità si mescola alla gioia scanzonata del riuscire a creare legami di solidarietà per costruire un percorso di rivendicazioni collettive. Affiancando la dimensione interiore del memoir alla cruda denuncia sociale di chi lotta per rivendicare la propria identità affermando sé stessa.
15,00 14,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.