Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienze della terra

Repertorio cartografico italiano

Libro

editore: PITAGORA

anno edizione: 1988

pagine: 308

35,00

I minerali

Ettore Artini

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 1981

pagine: 600

19,90

Il modello ECMWF verificato

Mario Delmonte

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2020

pagine: 200

Gli ultimi aggiornamenti sulle prestazioni e l'attendibilità delle previsioni meteorologiche a livello mondiale effettuate dal modello europeo e dai suoi derivati.
13,00

Gole di Tiberio. Sito Geopark Unesco nel parco delle Madonie. Alla scoperta del genius loci delle Gole

Giovanni Nicolosi

Libro

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2020

Guida che parla dell'esperienza di valorizzazione delle Gole di Tiberio da parte di Giovanni Nicolosi.
10,00

How to prospect for gold

Matteo Oberto

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2020

pagine: 412

"How to prospect for gold" riassume i principali argomenti per cercare l'oro in Italia. Mira ad un pubblico estero e fornisce una guida pratica in lingua inglese per tutti gli amanti delle pagliuzze e granuli d'oro. Spazia dalla ricerca dell'oro primario, presente nelle Alpi, alla ricerca lungo le sponde dei fiumi Italiani. È un volume tecnico e sostanzioso che fornisce tutto quello che si ha bisogno per iniziare questa avventura.
35,00

Geologia aerea. Principi ed esempi per la foto-interpretazione in stereoscopia di immagini aeree, telerilevate e terrestri

Valerio Spagna

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2020

pagine: 240

La fotografia aerea tradizionale, le immagini telerilevate da orbita satellitare, le riprese dall'alto con i droni (U.A.V., Unmanned Aerial Vehicle) per rilievi locali e la fotogrammetria terrestre sono tutti strumenti di analisi territoriale che si avvalgono, in maniera assai efficace, della visione con sovrapposizione stereoscopica delle immagini e che a volte, grazie all'esagerazione verticale del modello, amplificano la capacità dell'osservazione, della restituzione e della classificazione delle diverse unità del terreno. L'analisi di reali, differenti casi specifici esposti nel Volume, promuove l'addestramento degli utenti attraverso la creazione di modelli stereoscopici che permettano a ciascuno di implementare la propria capacità di interpretazione e classificazione delle immagini. Il percorso di questo processo si sviluppa attraverso quattro fasi successive: il primo passo costituisce la base teorica della formazione e della proprietà dell'immagine scattata dall'aereo che ha una storia di quasi cento anni e che si fonda essenzialmente sui criteri della geometria ottica e della tecnica della ripresa fotografica. Segue l'analisi, il riconoscimento e la classificazione delle forme del rilievo (materia della Geomorfologia) e la successiva e conseguente definizione delle unità litologiche e delle formazioni geologiche riconosciute attraverso i vari criteri relativi ai differenti parametri di colore, struttura, tessitura, processi di erosione o di alterazione o degradazione chimico-fisica delle singole unità sul terreno. Questo conduce ai numerosi esempi di cartografia geologico-tecnica riportati nel testo. Il passaggio successivo ci porta alla ripresa da alta quota che non coinvolge più il sorvolo aereo tradizionale ma si fonda sull'analisi di immagini riprese da capsule spaziali o da orbite satellitari. Qui si sviluppa la disciplina definita come Telerilevamento (o Remote Sensing) che aggiunge ai dati dell'ottica fotografica elementi di rilevamento di grande precisione nel campo elettromagnetico, di "firme spettrali", onde radar riflesse, termografie e altre tecniche con livelli di precisione elevati e in via di continua evoluzione.
44,00

Scienze della Terra. Geofisica e sismologia

Valeria Napoleone, Carlo Di Leo, Francesca Manoni

Libro

editore: IBN

anno edizione: 2020

pagine: 130

Questo quaderno offre un'ampia panoramica sulle Scienze della Terra che spazia da alcuni aspetti delle previsioni sismiche, analizzando taluni fenomeni precursori fino al telerilevamento per lo studio del pianeta Terra di cui la meteorologia aveva intravisto per prima le straordinarie prospettive. Per finire uno sguardo sugli aspetti legali riferentesi alla protezione legale e al valore dei dati satellitari e della responsabilità degli Stati.
14,00

Il controllo cinematico dei movimenti franosi. Landslides monitoring

Ivan Iacovino

Libro: Copertina morbida

editore: Lampo

anno edizione: 2020

pagine: 90

15,00

Mareopoli

Marina Locritani, Sara Garvani

Libro: Copertina morbida

editore: Caracol

anno edizione: 2020

pagine: 48

Le maree sono un argomento spesso poco approfondito nelle scuole superiori, ma estremamente affascinante. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia con la collaborazione dell'Historical Oceanography Society ha realizzato un volume divulgativo rivolto ai ragazzi delle superiori, ma anche agli adulti, per spiegare questo argomento attraverso un approccio ludico. Infatti, il libro è parte integrante di un gioco che può essere scaricato dal seguente sito https://ingvambiente.com/2020/03/23/mareopoli/. Mareopoli è un'occasione per comprendere i fenomeni che regolano le maree e loro la variabilità nel mondo, per apprendere curiosità scientifiche sugli studi di importanti e famosi personaggi del passato, sui risultati delle loro osservazioni, sull'evoluzione delle teorie che si sono susseguite durante i secoli dal periodo greco e romano alla fine del Settecento e sul difficile percorso che ha portato alla formulazione dell'attuale equazione sulla teoria dinamica delle maree.
10,00

«Da grande voglio fare... Edmondo Bernacca». Le origini di una passione

Alberto Fortelli

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2020

pagine: 124

La vita di una persona spesso è segnata dagli input ricevuti in età infantile. A volte basta una parola, un fatto, un'immagine e quel qualcosa può poi diventare la linea guida di una vita intera. È il caso dell'autore, che grazie, o per colpa, del suo papà vivrà una storia di pura e coinvolgente passione con i fenomeni meteorologici. Tutto affonda le sue radici, in maniera dolce ed armonica, in un contesto familiare sano, potremmo dire d'altri tempi, tempi nei quali le attuali Information Technologies non esistevano neanche nei più arditi film di fantascienza, e il rapporto con gli altri era ancora di tipo fisico.
12,90

Maelström! Alla ricerca di un mito geografico

Ennio Scannapieco

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2020

pagine: 406

Localmente noto come Moskenstraumen, il Maelström di Norvegia è un fenomeno marino causato dal passaggio e dal contrasto di forti correnti di marea in uno stretto tra due isole del gruppo delle Lofoten. Il fenomeno ha dato origine ad un possente mito geografico dai contorni oscuri e paurosi, alimentato in epoca medioevale dalla superstizione dei marinai del nord Europa e poi recepito da geografi, cartografi ed eruditi europei dei secoli XVI-XVII. la leggenda del Maelström riesplose in pieno secolo XIX grazie al genio letterario di Edgar Allan Poe, che influenzò non solo altri romanzieri come Jules Verne o Emilio Salgari prima che il mito venisse definitivamente ridimensionato dalla scienza.
24,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.