Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienze della terra

La fondazione delle città. Le scelte insediative da Uruk a New York

Giuseppe Gisotti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2016

pagine: 559

Il libro analizza le preferenze insediative che hanno determinato le fondazioni delle città più importanti dall'antichità a oggi, nonché il loro sviluppo urbanistico. Rilievi e pianori, porti naturali ben riparati, territori ricchi di risorse naturali e geologiche orientarono le scelte dei fondatori di Uruk, Roma, New York, mentre alluvioni, frane, terremoti furono tra le cause del declino e dell'abbandono di Leptis Magna, Sibari, Paestum. Nella prima parte sono descritte le principali motivazioni delle scelte insediative: abbondanza di risorse necessarie per la sopravvivenza, quali acqua, suoli fertili, idonei materiali da costruzione, ma anche stabilità dei terreni di fondazione, assenza di rischi naturali e, in particolare, geologici, oltre a caratteristiche favorevoli, quali foce dei fiumi per un facile attracco e riparo o ubicazioni naturali fortificate. La seconda parte comprende una ricca selezione di casi di studio, relativi a diversi continenti, epoche e contesti geografici, che dimostrano come non solo i coloni in cerca di terre da coltivare, ma anche i generali per i loro accampamenti militari (dove poi sarebbero sorte delle città) considerassero scrupolosamente le caratteristiche naturali del sito prima di ritenerlo idoneo per i loro insediamenti.
30,50

Storie di mondi scomparsi. I fossili raccontano: qualcuno è stato qui

Raffaele Sardella

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2016

pagine: 126

Scrigni preziosi provenienti dagli abissi del tempo profondo: grazie ai fossili il paleontologo - al pari di un investigatore sulla scena del delitto - può ricostruire i capitoli più remoti della storia della vita sul nostro pianeta. Semi, gusci, denti, ossa, ma anche indizi di azioni e spostamenti, come ad esempio le "piste" lasciate dal passaggio di molte specie di dinosauri, o i segni delle grandi estinzioni di massa fanno luce sui fragili equilibri che hanno caratterizzato la storia della Terra.
11,00

Risposta sismica locale pocket. Teoria ed esperienze

Giuseppe Lanzo, Francesco Silvestri

Libro: Copertina morbida

editore: Hevelius

anno edizione: 2016

pagine: 160

15,00

I vulcani, giganti di fuoco

Donatella De Rita

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2015

pagine: 141

Dall'Etna all'hawaiano Kilauea, dal Vesuvio all'islandese Eyjafjallajökull, la storia dei vulcani parla di eventi catastrofici, ma anche di convivenze e sviluppo di grandi civiltà: la loro pericolosità non ha infatti mai impedito all'uomo di tornare a vivere in aree devastate da un'eruzione. Il libro ci fa scoprire e amare i giganti di fuoco spiegandoci come la loro storia sia indissolubilmente legata a quella della vita sulla terra, quale influenza abbiano sul clima globale, come interagiscano con l'ambiente e come possano rappresentare una risorsa.
11,00

Meteorologia

Andrea Corigliano

Libro: Copertina morbida

editore: Ronca Editore

anno edizione: 2015

pagine: 140

18,00

Geologia applicata

Giuseppe Sappa

Libro: Copertina morbida

editore: CittàStudi

anno edizione: 2015

pagine: 480

La Geologia Applicata è lo studio del complesso suolo, sottosuolo, acque superficiali e sotterranee, quale vincolo naturale per la realizzazione, gestione e manutenzione delle opere di ingegneria, oltre che per la valutazione dell'impatto ambientale che queste possono avere su tale complesso. Il suolo, sottosuolo, acque superficiali e sotterranee sono oggetto di studio, sotto diversi aspetti, di specifiche discipline tecniche e scientifiche, dalle quali la Geologia Applicata attinge le nozioni necessarie ad evidenziare i fattori applicativi volti a descrivere e configurare tale vincolo naturale ed al tempo stesso descrivere gli aspetti maggiormente sensibili rispetto all'intervento modificatore di origine antropica. L'obiettivo della Geologia Applicata, e quindi del presente testo, è di fornire non solo una serie di nozioni culturali, di carattere naturalistico, tese ad arricchire il bagaglio formativo dello studente, ma anche i principi di una sensibilità tecnica in grado di tradurre in proprietà e parametri numerici gli aspetti di carattere geologico che intervengono nella progettazione e nell'esercizio di un'opera di ingegneria.
37,00

Il futuro della Terra è scritto nella Luna. Come liberarsi dalle bufale del clima, prevedere il tempo che verrà e preparasi ad una nuova era glaciale

Roberto Madrigali

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2015

pagine: 182

Sotto i nostri occhi scorre la storia climatica del pianeta Terra tra alternanza di periodi caldi e freddi. "Il signore di venti e correnti", il jet stream, o corrente a getto della libera atmosfera, riveste un ruolo decisivo nei mutamenti climatici. Altri due elementi essenziali entrano a far parte della storia del clima: i poli e i vortici artico e antartico che giocano un ruolo importante per la penetrazione delle masse d'aria fredde verso sud, per equilibrare lo scarto termico fra le alte e le basse latitudini. Ma quale forza regola le variazioni di velocità e di direzione nel tempo e nello spazio della grande circolazione generale dell'atmosfera? Un interrogativo che ha alimentato da sempre risposte insolute e che trova la sua verità dall'astro che ha sempre affascinato e incuriosito il genere umano: la Luna, "la signora" da cui dipendono i destini climatici mondiali. E la Luna a pesare in maniera decisiva sul jet stream per la sua forza gravitazionale e rappresenta la chiave di volta di tutto il processo climatico. Edizione aggiornata.
17,00

Scienze della terra

Paolo Corazzon, Ausonio Ronchi

Libro

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2015

pagine: 128

Il volume tratta i seguenti argomenti: scienza della terra, atmosfera, clima, acque continentali, oceani e mari, minerali e rocce, interno della terra, vulcanismo, terremoti, tettonica delle placche, geografia astronomica, sistema solare, universo.
8,90
19,00

Idrologia tecnica

Ugo Moisello

Libro

editore: Medea

anno edizione: 2014

65,00

Venezia città d'acqua. Le incidenze geologiche su origini, evoluzione e vulnerabilità

Fulvio Zezza

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2014

pagine: 168

Il libro tratta l'argomento affascinante e complesso dell'origine dell'area insulare di Venezia e ripercorre temi e contenuti di recenti studi e ricerche che Fulvio Zezza ha condotto sulla struttura sedimentaria e le condizioni idrogeologiche del sottosuolo in relazione alle proprietà dei terreni e ai fattori geologici della subsidenza. Sul tema dell'origine di Venezia s'innesta l'evoluzione dell'area insulare e la vulnerabilità del patrimonio edilizio che le incidenze geologiche insidiano, come nel passato, per le dinamiche ambientali, lo stato di tensione e gli impatti che interagiscono con l'ecosistema urbano.
25,00

Geomorfologia culturale

Mario Panizza, Sandra Piacente

Libro: Copertina morbida

editore: PITAGORA

anno edizione: 2014

pagine: 358

Con l'introduzione del concetto di Geomorfologia Culturale si è voluto rispondere al sempre maggiore interesse del dibattito scientifico sugli aspetti del territorio che legano il paesaggio naturale al patrimonio culturale. La trattazione prende avvio dai principi e dai metodi di indagine del Paesaggio, snodandosi poi attraverso la sua rappresentazione cartografica. Vengono quindi trattati gli aspetti fondamentali del clima, con riferimento ai paesaggi più recenti. La parte centrale riguarda la Geomorfologia, con particolare attenzione ai rapporti con il Patrimonio culturale. Risalto viene dato alla parte che tratta l'uomo, come agente modellatore ed elemento vulnerabile del paesaggio. Si arriva ai metodi di studio dei Beni culturali, visti soprattutto in rapporto col contesto geomorfologico, in termini di rischio, di risorse e di impatto ambientali. Particolare attenzione è rivolta ai Beni geomorfologici e alle metodologie per la loro individuazione, cartografia e valutazione. Chiude il volume una parte dedicata ai problemi della conoscenza, della formazione, dell'etica ambientale e dello sviluppo sostenibile. Il testo privilegia gli aspetti concettuali e metodologici, evidenziando collegamenti ed interazioni fra i diversi settori disciplinari: le Scienze della Terra, ed in particolare la Geomorfologia, l'Archeologia, la Storia, l'Architettura ecc.; vengono proposte soluzioni in termini applicativi nel settore dei rischi e degli impatti ambientali...
33,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.