Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienza, ingegneria e tecnologia ambientale

Ingegneria sanitaria. Due secoli di storia, di cultura, di scienza

Eugenio De Fraja Frangipane

Libro: Libro rilegato

editore: CIPA

anno edizione: 2011

pagine: 656

48,00

La misura dell'esposizione alle polveri aerodisperse. Dal PM10 alle nanoparticelle

Libro: Copertina morbida

editore: Libellula Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 348

Il presente libro rappresenta un testo di base per studiosi che devono, nella pratica delle loro professioni, misurare, valutare o controllare le polveri aerodisperse. Esso è scritto ad un livello comprensibile per professionisti, laureati e studenti con conoscenze di base di chimica e fisica nonché di calcolo matematico. La stesura del testo nasce dalle lezioni tenute a studenti di Ingegneria Meccanica e dell'Ambiente e del Territorio dell'Università degli Studi di Cassino.
25,00
10,00

I sistemi di raccolta e trasporto dei rifiuti in provincia di Bologna. Analisi tecnico-economica, e di impatto ambientale di soluzioni organizzative finalizzate...

Giorgia Volta

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2010

pagine: 192

Questo libro ha come obiettivo l'analisi di differenti sistemi di gestione-raccolta-trasporto dei rifiuti, al fine di evidenziarne le caratteristiche fondamentali, gli aspetti positivi e le eventuali criticità. Nel dettaglio viene analizzata la gestione dei rifiuti, riferita agli anni 2007 e 2008, in quattro comuni della provincia di Bologna - Crespellano, Monte San Pietro, Castenaso e Granarolo -, in merito alla recente attuazione di un progetto innovativo di raccolta rifiuti che prevede da un lato il potenziamento delle raccolte stradali e dall'altro l'utilizzo di un servizio domiciliare, con il medesimo scopo di incentivare e aumentare la raccolta differenziata. Lo studio verte su un'analisi critica delle caratteristiche tecniche di ciascun sistema e degli aspetti economici connessi alle attività di raccolta e trasporto, giungendo a valutazioni sintetiche molto efficaci delle variazioni avvenute dal 2007 al 2008. Una parte assai importante è dedicata alla valutazione dell'impatto ambientale dei veicoli adibiti alla raccolta dei rifiuti, mediante il calcolo delle emissioni atmosferiche dei principali inquinanti, nell'ottica sempre più rilevante di creare un servizio di trasporto sostenibile.
37,50

Amianto, valutazione, controllo, bonifica. Manuale per la gestione del rischio

Fulvio D'Orsi

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2010

pagine: 400

Rischio amianto: istruzioni per l'uso. Nuova edizione dopo l'emanazione del Testo Unico sulla sicurezza del lavoro (D.Lgs. 81/2008) e la successiva modifica del D.Lgs. 106/2009, aggiornata anche con l'ultima direttiva europea 2009/148 e con le recenti disposizioni in materia di smaltimento dei rifiuti, albo delle imprese di bonifica e benefici previdenziali. Che cosa fare, come bisogna farlo e soprattutto che cosa può succedere quando ci si imbatte in questo materiale messo al bando nell'ormai lontano 1992, ma ancora presente in grandi quantitativi nel nostro ambiente. Un manuale destinato a tutti coloro che devono ancora "convivere" con questo prodotto estremamente pericoloso. L'elenco è lungo: va dai proprietari di edifici che contengono manufatti o rivestimenti di amianto, ai committenti di opere edili e ai coordinatori per la sicurezza in edilizia, per i cantieri dove si interviene sui materiali edilizi contenenti amianto. E ancora: i datori di lavoro, i responsabili del servizio prevenzione e protezione, i consulenti, alle imprese in cui il rischio amianto compare perché presente negli impianti, oppure nelle strutture edili. Senza dimenticare poi gli operatori delle istituzioni e degli organi di vigilanza; e infine le imprese di bonifica, per le quali la normativa prevede l'iscrizione ad un apposito albo e il possesso di specifici requisiti tecnici, professionali e finanziari.
27,00

Qualità dell'aria e politiche ambientali nella provincia di Frosinone. Strategie e metodi di intervento

Claudio Lena, Lucia Pirollo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2010

pagine: 304

L'inquinamento dell'aria e gli effetti sulla salute umana sono ormai noti. Questo volume analizza dettagliatamente la qualità dell'aria nelle aree urbane della provincia di Frosinone, mediante l'analisi delle sorgenti dei gas inquinanti. L'obiettivo degli autori è l'identificazione di politiche e strategie d'intervento per il contenimento e la riduzione dell'inquinamento. Il saggio è uno strumento utile per amministratori pubblici ed aziende nella pianificazione di strategie necessarie a far fronte efficacemente a tali problematiche, e per i cittadini nell'adozione di idonei comportamenti, a favore della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile. Le politiche di intervento proposte nel testo, oltre all'incentivazione per la riduzione dell'uso degli automezzi in determinati luoghi urbani, prevedono anche l'ammodernamento attraverso il rinnovo del parco auto, con particolare preferenza verso i mezzi a più basso impatto ambientale.
32,50

La dissalazione dell'acqua di mare. Descrizione, analisi e valutazione delle principali tecnologie

Marco Rognoni

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2010

pagine: 179

Il testo fornisce un'analisi di tutte le conoscenze tecniche di carattere generale relative alla dissalazione, con il duplice scopo di fornire al progettista le basi tecniche e all'investitore i criteri di valutazione e di consentire un dialogo efficace fra i due soggetti sulla base della comprensione dei fenomeni e delle conoscenze comuni. Pur non volendo configurarsi come un manuale dettagliato di progettazione di impianti di dissalazione, il volume tratta in modo completo ed esaustivo i concetti tecnici generali e i problemi relativi ai criteri di valutazione. Lo stato dell'arte, i problemi tecnologici e i trattamenti a monte e a valle dei processi di dissalazione sono esaminati con cura; pertanto il progettista può trovare tutte le informazioni teoriche e pratiche che sono alla base di una corretta definizione di un progetto completo di dissalazione. Ciò può inoltre stimolare l'approfondimento dei parametri necessari al corretto dimensionamento degli impianti, grazie anche all'esame dettagliato di quanto finora realizzato e funzionante con successo.
28,00

Il problema acqua. Approvvigionamento e potabilizzazione

Alberto Mercanti

Libro: Copertina morbida

editore: Alinea

anno edizione: 2010

pagine: 248

18,00

Protezione civile e riduzione del rischio disastri. Metodi e strumenti di governo della sicurezza territoriale e ambientale

Daniele F. Bignami

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2010

pagine: 365

Difendere cittadini e proprietà da frane, alluvioni, terremoti e altri disastri è un sentimento spontaneo dell'uomo, un dovere istituzionale, una professione impegnativa. Il raggiungimento di risultati in questo campo richiede il dispiegamento di strategie e azioni compiute, che siano esiti di costante e accurata preparazione, programmazione e pianificazione. L'opera presenta e analizza nel dettaglio come agisce, oggi, la protezione civile in Italia, delineandone le necessarie dimensioni metodologiche e interdisciplinari, ricostruendo gli strumenti tecnici a disposizione, la maturazione organizzativa, fino agli sviluppi normativi e operativi più recenti. Il lavoro evidenzia il ruolo potenziato, ma delimitato, che dovrebbe assumere la protezione civile, anche attraverso l'illustrazione della fragilità del nostro territorio e la descrizione di alcuni dei grandi disastri che hanno colpito l'Italia. Il testo, fruibile non solo per un approfondimento specialistico, apre nuove prospettive per un miglior governo della sicurezza territoriale e ambientale e per la diffusione di uno spirito civico più responsabile e consapevole di fronte alle calamità, capace di innescare strategie attive e tempestive di riduzione del rischio prima che esse si verifichino.
32,00

Drinking water regulations and standards. Directive 98/83/EC and its implementation in the Member States

Libro: Libro in brossura

editore: ERGA

anno edizione: 2010

pagine: 148

Il manuale, interamente in lingua inglese, è uno strumento tecnico che mette a confronto le direttive europee sulle acque e che compara gli standard di qualità per le acque destinate al consumo umano. Segnala inoltre il recepimento delle normative da parte degli Stati Membri. Espone tabelle comparative dei parametri microbiologici, chimici, indicatori e della radioattività. Propone infine un approccio per l'aggiornamento dei parametri e il monitoraggio dei piccoli sistemi idrici.
15,00

Drinking water regulations and standards. Directive 98/83/EC and its implementation in the Member States

Libro: Libro rilegato

editore: ERGA

anno edizione: 2010

pagine: 148

Il manuale, interamente in lingua inglese, è uno strumento tecnico che mette a confronto le direttive europee sulle acque e che compara gli standard di qualità per le acque destinate al consumo umano. Segnala inoltre il recepimento delle normative da parte degli Stati Membri. Espone tabelle comparative dei parametri microbiologici, chimici, indicatori e della radioattività. Propone infine un approccio per l'aggiornamento dei parametri e il monitoraggio dei piccoli sistemi idrici.
33,00

Demolizione e rottamazione dei veicoli fuori uso. Gestione dei rifiuti prodotti

Nicola Giovanni Grillo

Libro

editore: Geva

anno edizione: 2010

pagine: 208

Come ogni altro bene di consumo, anche le automobili giungono a fine vita, sia perché non più funzionanti, sia perché si decide di cambiarle con altre nuove. È così che, a un certo punto, i veicoli a motore perdono lo status di "beni" e, prendendo quello di "rifiuti", devono essere inviati a rottamazione in appositi centri autorizzati. Tali centri devono essere visti, oramai, come un vero e proprio servizio di pubblica utilità; l'attività che vi si svolge è, infatti, parte integrante e sostanziale di un circuito che vede a monte il settore della produzione, pressato dalla esigenza di ridisegnare veicoli "più riciclabili" e meno inquinanti, ed a valle una produttiva ed ecologica attività di recupero di materiali. L'attività di autodemolizione dei veicoli fuori uso deve garantire l'assoluta prevenzione dell'inquinamento ambientale e pertanto deve rispettare le norme vigenti in materia di gestione dei rifiuti, di scarichi idrici e tutela delle acque, di emissioni in atmosfera, di rumore, di igiene e salubrità degli ambienti di lavoro, di sicurezza e prevenzione incendi. Il testo nasce con lo scopo di costituire un riferimento sulle conoscenze tecniche e normative per la gestione dei rifiuti derivanti dalla demolizione dei veicoli fuori uso, a supporto sia degli operatori coinvolti nel ciclo di gestione che delle Autorità deputate al rilascio delle autorizzazioni ed ai successivi controlli.
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.