Il tuo browser non supporta JavaScript!

Religione e fede

I libri proibiti. Le rivelazioni degli antichi testi sacri esclusi dal canone biblico

Hanson Kenneth

Libro: Copertina morbida

editore: ARMENIA

anno edizione: 2020

pagine: 302

Per secoli questi manoscritti sono stati sistematicamente soppressi perché i loro messaggi liberatori sulla presa di coscienza individuale minavano l'autorità dei leader politici e religiosi. Questa biblioteca semisconosciuta illumina il cammino della redenzione personale e contiene i segreti della realizzazione del nostro potenziale creativo individuale. Alcuni di questi testi perduti, rinvenuti tra i Rotoli del Mar Morto, includono vari insegnamenti mistici che in seguito si svilupparono in una vera a propria disciplina esoterica nota come Cabala. Tra i testi considerati, vi è anche tutta una serie di libri che non vennero inclusi nella Bibbia, e che sono denominati Apocrifi (ossia «nascosti»), oltre agli Pseudoepigrafi (così battezzati dai loro soppressori, ossia attribuiti a un falso autore). Inoltre vi sono i testi gnostici di Nag Hammadi, un sito egiziano dove alla metà del XX secolo fu scoperta una giara ricolma di libri perduti.
15,50
10,00

Miti e saghe

Steiner Rudolf

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Antroposofica

anno edizione: 2020

pagine: 296

32,00

Messa e preghiera quotidiana (2019). Vol. 8: Settembre

AAVV

Libro

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 340

Periodico religioso mensile: anno 13, n. 8/2020. Tempo Ordinario. In edizione tascabile, propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata, oltre al rito della Messa, alla liturgia della Parola e alle parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, le giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno.
3,99

Vieni in vacanza con me. Itinerari spirituali per assaporare le meraviglie del creato

Menghini Cristina, Righero Patrizio

Libro: Copertina morbida

editore: EFFATA

anno edizione: 2020

pagine: 224

Anche le vacanze meglio programmate, quelle dove tutto funziona alla perfezione, rischiano spesso di essere solo una parentesi che nulla ha a che fare con la vita quotidiana. Abbiamo sì cambiato location, ma ci siamo portati dietro tutti i nostri stress replicandoli in cima a una montagna, in spiaggia o nel bel mezzo di una verdeggiante campagna. Se il tempo delle ferie non ci cambia non serve a nulla, anzi, torniamo al ritmo consueto più affaticati di prima. Non resta quindi che guardare le vacanze dritto negli occhi e provare a pensarle in una prospettiva diversa: non alienazione e fuga, ma rigenerazione per "concimare" il quotidiano che verrà. L'obiettivo di questo libro è proporre, anche in vacanza, qualche spunto per lasciarci illuminare dalla luce della Parola di Dio. Non resta che partire senza dimenticare questo libro: occuperà poco spazio nella valigia, ma potrà offrire orizzonti infiniti al "tempo buono" delle tue vacanze.
14,00

Iniziazione al buddhismo

Steve Hagen

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Mediterranee

anno edizione: 2020

pagine: 160

Questo libro presenta un approccio chiaro e diretto alla religione buddhista e ai suoi insegnamenti originali che riguardano come essere svegli e in contatto con quello che sta accadendo qui e ora. Quando al principe Siddharta Gautama - detto Buddha, il risvegliato - venne chiesto di riassumere in una sola parola gli insegnamenti della religione di cui fu primo maestro, egli rispose: consapevolezza, come vedere direttamente dentro la natura dell'esperienza. Gli originali principi del buddismo sono pratiche senza fronzoli e riguardano esclusivamente il momento presente, formulate dalla libertà mentale di chi ha imparato a vedere direttamente nella natura dell'esperienza. Il buddhismo è nato con Gautama e si è poi diffuso nel mondo passando da un paese all'altro, assimilando nel tempo un'ampia varietà di simboli particolari e specifici, perfino forme architettoniche. Ma cosa fa parte degli insegnamenti iniziali e cosa è stato aggiunto in seguito? In venticinque secoli si sono accumulate tutta una serie di credenze, rituali, cerimonie e pratiche che non esprimono - non possono farlo - il cuore delle intuizioni del Buddha. Questo è un problema serio, e non solo per gli occidentali. Si sentiva il bisogno di un manuale come questo, che con un linguaggio chiaro e semplice offre una panoramica degli insegnamenti buddisti originali, privi delle speculazioni successive. Come spiega l'Autore, il buddhismo parte dai fatti, comincia dalla percezione, dall'esperienza diretta. È necessario essere disposti a vedere le cose per come sono e non come speriamo, desideriamo o crediamo che siano. L'insegnamento originale parte da qui poiché la Verità non ha bisogno di spiegazioni: la Verità va vista. Come spiega Hagen il Buddhadharma - l'insegnamento del Buddha - non promette di eliminare i problemi della condizione umana, ci esorta piuttosto a guardare la realtà della vita, ad esaminare la natura dei problemi e a vedere cosa sono e da dove vengono. Questo libro rappresenta una guida chiara per avvicinarsi al buddhismo seguendo il lascito del maestro illuminato vissuto circa 2500 anni fa, ma i cui insegnamenti rimangono acuti e vitali oggi come allora.
9,50

Francesco e il lupo. Strategie politiche per una società più inclusiva

Pietro Maranesi

Libro

editore: ABOCA EDIZIONI

anno edizione: 2020

L'incontro di Francesco d'Assisi con il lupo di Gubbio narrato nei "Fioretti" - in cui Francesco ammansisce un lupo feroce che spaventava la città - è uno degli episodi più famosi della vita del Santo, sicuramente uno di quei momenti emblematici che hanno formato il nostro immaginario collettivo insieme alla predica agli uccelli. Oggi più che mai, questi due racconti toccano profondamente la nostra sensibilità, così attenta alle tematiche ecologiche. Non a caso san Francesco è un modello attualissimo per la sua speciale capacità nel ristabilire rapporti equilibrati e integrati tra l'uomo e la natura. Questa lettura, però, mette in luce solo un aspetto del significato metaforico della vicenda del lupo di Gubbio, il cui messaggio invece è essenzialmente politico: non si tratta, infatti, di avere pietà del lupo in quanto tale, ma in quanto escluso dalla città. A questo proposito, la storia solleva domande difficili e cruciali: come integrare il diverso e l'escluso all'interno dei rapporti cittadini? È possibile e giusto effettuare una tale operazione o l'unica soluzione a questo conflitto è la scelta oppositiva guidata dalla violenza? Con competenza e sensibilità, tenendo ben presente l'urgenza delle questioni legate all'integrazione che agitano il nostro tempo, Pietro Maranesi rilegge la parabola di Francesco e il lupo evidenziando la necessità di un ruolo nuovo, quello del mediatore politico, una figura capace di far superare al gruppo sociale le tensioni che normalmente nascono all'arrivo del "diverso", e sia in grado non solo di gestire le paure, in modo che non sfocino nella violenza, ma addirittura di trasformare quella novità in opportunità di vita a vantaggio della comunità intera.
12,00

Il Vaticano e la Turchia. Dall'Impero ottomano a Erdo?an

Libro: Copertina morbida

editore: GUERINI E ASSOCIATI

anno edizione: 2020

pagine: 168

Ricorrono quest'anno i 60 anni dall'istituzione delle relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e la Repubblica di Turchia, un paese che riveste un ruolo particolare nella specifica geopolitica vaticana. Dal XIX secolo e lungo tutto il Novecento fino ai nostri giorni, l'Impero ottomano prima e la Turchia poi hanno rappresentato, infatti, un punto di interesse costante per la Santa Sede, anche se nel tempo le relazioni tra questi due soggetti hanno conosciuto fasi e stagioni diverse, accompagnate da differenti priorità, significati, orientamenti. Costante è rimasta, però, l'attenzione di Roma a un contesto considerato cruciale sia per la presenza di diverse chiese e comunità cristiane ? cattoliche, ortodosse e antico-orientali ? sia per il suo ruolo nodale in molte dinamiche contemporanee (dal colonialismo alla Guerra Fredda, dai conflitti mediorientali al fondamentalismo islamico). Il rapporto tra Santa Sede e Turchia, pur nella sua complessa articolazione, costituisce un elemento rilevante della «politica» della Chiesa cattolica, testimoniato dai viaggi compiuti in Turchia da tutti i papi che si sono succeduti dalla seconda metà del Novecento. Esperti e studiosi italiani e stranieri si confrontano, contribuendo in modo originale alla ricostruzione dell'azione internazionale della Santa Sede, in una direzione finora troppo poco battuta dalla storiografia contemporanea. Saggi di: E. Conte, G. Del Zanna, P. Dumont, T. Kayaoglu, E. Macar, R. Marmara, V. Martano, A. Riccardi.
16,50

Dentoteologia. Paragoni fra denti e fede

Giovanni Biolo

Libro: Copertina morbida

editore: Berica Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 140

14,00

Mi hai unto con un profumo di gioia

Anne Lécu

Libro: Copertina rigida

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 240

«Sfogliando i libri biblici, ho avuto voglia di scoprire di che cosa queste essenze e profumi siano il nome, in quale paesaggio invitino il lettore, impegnato in una lettura credente, lectio divina, della Scrittura». Così nell'introdurre questa sua nuova fatica, suor Anne Lécu ci invita a entrare con lei in un mondo di straordinario fascino, quello delle essenze, dei balsami, delle resine odorose, che attraversano tutto il testo biblico, dalle descrizioni poetiche ed evocative di Genesi, fino all'offerta devota e mesta delle donne davanti al sepolcro il mattino di Pasqua. L'autrice indaga la Parola di Dio, la scompone e la ricompone in una lettura originale, rovesciando i ruoli e ricordando che i credenti sono tali perché possiedono il "profumo di Cristo", aroma dello Sposo, ma a volte anche odore del legno della croce, intriso del suo stesso sangue. Anne Lécu ci invita a fare i conti con i nostri sensi, a sporcarci con le provocazioni che Dio dispone sapientemente lungo il cammino dell'Alleanza, a costruire un balsamo di guarigione interiore che guardi all'unica medicina che il credente possiede e che il mondo ricerca, pur senza saperlo: quel Cristo incastonato fra la mirra dei magi alla nascita e il nardo della donna di Betania, prima della sua morte.
20,00

L'io rinasce in un incontro (1986-1987)

Luigi Giussani

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 464

Quinto volume della serie "L'Equipe", L'io rinasce in un incontro prende in considerazione gli anni 1986 e 1987. Il 26 aprile 1986 a Chernobyl, in Ucraina, l'esplosione di un reattore provoca la fuoriuscita di una nube di materiali radioattivi che contamina vastissime zone, raggiungendo anche la lontana Italia. Giussani riprende l'immagine dell'accaduto in una memorabile diagnosi sulla situazione dei giovani di allora: "È come se i giovani di oggi fossero tutti stati investiti dalle radiazioni di Chernobyl: l'organismo, strutturalmente, è come prima, ma dinamicamente non lo è più. Vi è come un plagio fisiologico operato dalla mentalità dominante", la cui conseguenza è una debolezza di coscienza, un'astrazione nel rapporto con se stessi e una profonda fragilità affettiva, l'io rischia di perdere se stesso, di fluttuare in balìa della sola evidenza della moda. "Dove la persona si può ritrovare?" La risposta rivendica per sé il peso di una legge universale: "La persona ritrova se stessa in un incontro vivo", imbattendosi cioè in una presenza che sprigiona un'attrattiva, che provoca e "sconvolge per una corrispondenza alla vita secondo la totalità delle sue dimensioni".
14,00

Stabili e credibili. Esercizi di fedeltà quotidiana

Luigi Maria Epicoco

Libro: Copertina morbida

editore: Paoline Editoriale Libri

anno edizione: 2020

pagine: 144

Che cos'è la fedeltà? Quali sono le relazioni forti che mi permettono di crescere? Cosa c'è in me di così stabile da permettermi di scegliere, di prendere una decisione di fronte alle piccole scelte di ogni giorno o alle grandi scelte della vita? Sono domande a cui don Luigi risponde indicando sei tappe, orientate in primis dalla parola di Dio e quindi da consigli e provocazioni per vivere nella propria vita degli esercizi di fedeltà quotidiana, ordinaria... e proprio per questo straordinaria. Il libro raccoglie i testi degli esercizi spirituali predicati alle monache benedettine di Ostuni, nel 2019, ma la sua attualità e concretezza ne fa un testo per tutti, qualsiasi sia il proprio stato di vita.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.