Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Un invito alla psicoanalisi

Antonino Ferro, Giuseppe Civitarese

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 137

La scienza inventata da Freud ha ormai più di un secolo di vita; non molto, se paragonata ad altre discipline. Tuttavia in questo arco di tempo la psicoanalisi - al tempo stesso una teoria dei processi psichici inconsci, una tecnica di indagine di questi stessi processi e il più efficace metodo di terapia per la sofferenza psichica - si è imposta come lo strumento che offre la comprensione più approfondita della mente umana. Con l'ausilio di accessibili definizioni dei concetti più importanti, questo breve volume ne affronta alcuni dei temi principali - la teoria del sogno, il concetto di inconscio, la clinica psicoanalitica, l'analisi dei bambini e degli adolescenti, la storia della psicoanalisi in Italia -, avvicinando il lettore non specialista a una disciplina straordinariamente affascinante.
14,00

Promuovere lo sviluppo della mente. Un approccio neurocostruttivista

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 235

Comprendere i meccanismi che guidano lo sviluppo tipico è fondamentale per capire cosa accade quando la traiettoria è atipica, per individuare i fattori di rischio e di protezione, e le finestre temporali in cui intervenire con maggior efficacia per promuovere lo sviluppo, attraverso interventi di supporto al bambino e alla genitorialità. Il manuale si contraddistingue per il taglio strettamente legato ad un unico approccio teorico, il neurocostruttivismo, e per il forte nesso tra le conoscenze teoriche e la loro ricaduta in conoscenze applicate.
21,00

Psicologia sociale

Elliot Aronson, Timothy D. Wilson, Samuel R. Sommers

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 440

Nel fornire una panoramica completa della psicologia sociale il volume, qui riproposto in una edizione completamente aggiornata, aiuta il lettore ad accostarsi alle tematiche caratterizzanti la disciplina: dall'influenza sociale agli atteggiamenti, al pregiudizio, dall'identità all'autostima, alle relazioni interpersonali, all'aggressività e al comportamento prosociale.
35,00

Esame di Stato. Preparazione per psicologi

Serena Di Censi

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 95

L'esame di Stato in psicologia è l'ultima tappa che separa un laureato dalla professione di Psicologo, rappresenta un traguardo e allo stesso tempo un momento a volte difficoltoso. Prepararsi all'Esame vuol dire affrontare le numerose informazioni teoriche relative alla psicologia generale, alla psicopatologia, saper comprendere e strutturare un intervento, dar forma a un progetto. Il presente volume, oltre a descrivere le diverse prove in cui è strutturato l'Esame e mettere a disposizione consigli su come affrontarne la preparazione, offre un'utile guida con esempi pratici e tracce su cui esercitarsi.
14,00

Fare psicoanalisi con genitori e bambini. La consultazione partecipata

Dina Vallino

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2019

pagine: 246

Nel suo progetto di rinnovamento della psicoanalisi infantile Dina Vallino parte dal momento iniziale: il bambino viene visto in consultazione con i genitori. Si apre qui la possibilità di osservare insieme ai genitori il bambino nelle sue dimensioni più proprie: nel gioco, nel disegno, nella storia. Si creano in tal modo le condizioni per un risveglio del loro legame affettivo andato in crisi. In taluni casi si riesce a realizzare un intervento preventivo precoce; in altri, diviene necessaria una terapia prolungata, che potrà ancora avvantaggiarsi della partecipazione dei genitori in seduta oppure di una loro collaborazione periodica.
23,00

Le due figure dello straniero

Nazir Hamad

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2019

pagine: 43

I riferimenti identitari su cui spesso fondiamo la nostra idea di comunità (lingua, cultura, religione, costumi, terra) servono a costruire un dentro, un "noi", separato da un fuori, "gli stranieri". La logica della frontiera include ed esclude al tempo stesso: che ruolo vi svolge la figura dell'immigrato? Con rara finezza analitica, Hamad svela le ambiguità che insidiano ogni radicalismo etnico-comunitario e indaga il funzionamento psichico dei processi di identificazione e appartenenza, accostando la questione dell'immigrazione a quella dell'adozione. Al fondo di ogni chiusura identitaria e di ogni rigetto dell'alterità si scopre così quell'«inquietante estraneità», evocata da Freud, che abita intimamente ciascuno di noi. Da qui, la necessità etica di fare un «passo di lato» rispetto al discorso sociale imperante per far risuonare una voce singolare capace di dire, dinanzi a ogni pretesa di violenta omogeneità: «Non nel mio nome».
5,00

I disturbi dell'apprendimento

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 448

Il manuale presenta un quadro completo e aggiornato delle diverse difficoltà di apprendimento riscontrabili in ambito scolastico, relativi a lettura e scrittura, all'area del calcolo, all'attenzione. Nell'esaminare tali disturbi secondo una prospettiva neuropsicologica e cognitiva, gli autori, fra i maggiori esperti della materia, danno conto in modo chiaro ed esaustivo dei diversi modelli interpretativi così come delle novità intervenute negli ultimi anni in ambito diagnostico e riabilitativo.
36,00

La malattia un messaggio della psiche. Le ragioni psicologiche alla base delle malattie

Maurizio Cusani

Libro: Copertina morbida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 143

Questo libro parte dall'affermazione apparentemente provocatoria che "la malattia non esiste: esistono essere umani malati", per compiere un viaggio dentro le cause psicologiche della condizione che siamo soliti considerare malattia. Di fronte a un malato dobbiamo valutare sempre la presenza di tre fattori che interagiscono: la componente genetico-familiare, la componente acquisita (per esempio il presentarsi di traumi o virus) e quella psichica, quei disagi consci o inconsci che favoriscono l'insorgenza prima di squilibri e poi di patologie a carico dell'intero organismo. Questo libro indaga la parte emozionale dell'essere umano, con la sua azione sul sistema immunologico e neuroendocrino, come una delle motivazioni fondamentali nel generare la malattia, e come il dominio dei fattori psico-affettivi diventi fondamentale per restituire la salute, indipendentemente dal tipo di malattia.
12,00

Psicologo strumenti per la prima, seconda e terza prova. Manuale completo per la preparazione all'esame di abilitazione per la qualifica professionale

Francesco Marchini, Giorgia Marinelli

Libro: Copertina morbida

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2019

pagine: 287

Il presente manuale "Esame di abilitazione psicologo. Manuale completo psicologo strumenti per la prima, seconda e terza prova" costituisce uno strumento unico ed insostituibile per la preparazione in vista dell'esame di abilitazione (per l'iscrizione all'albo A). Il testo è diviso in due parti: la prima relativa alla preparazione della prima prova dell'esame di abilitazione alla professione di psicologo (albo A) e la seconda relativa alla preparazione della seconda e della terza prova. Nella prima parte, vengono fornite trenta proposte di approfondimento teorico relative alle tracce che più di frequente vengono scelte come tema per la prima prova. Ogni approfondimento tratta l'argomento analizzato presentando prima una definizione generale del costrutto, poi le teorie principali di riferimento ed, infine, più in dettaglio, una o due teorie specifiche, mettendone in risalto i limiti e le maggiori criticità. L'argomentazione include gli ambiti professionali in cui lo psicologo può applicare la teoria e gli strumenti che può utilizzare per misurare il costrutto in esame. Infine, per ciascun argomento, è previsto uno schema di sintesi che racchiude i principali punti trattati. Nella seconda parte del manuale, relativa alla seconda e alla terza prova, viene introdotta la legge n. 56 del 1989, riguardante la professione psicologica, nell'ottica di inquadrare meglio l'azione professionale. Nella prima sezione, sono proposti modelli teorici utili per la progettazione in ambito psicologico (in particolare, quello della salute e della comunità) con annessi costrutti di riferimento e strumenti di intervento e misurazione delle variabili in gioco. Inoltre, vengono fornite linee guida specifiche per la stesura di un progetto e per il processo di valutazione degli outcome. Nella seconda sezione, viene proposto uno strumento utile alla formulazione di ipotesi diagnostiche e alla valutazione della persona da un punto di vista clinico dinamico, ossia il PDM-2 (Lingiardi, McWilliams, 2018), utile per affrontare la prova del caso clinico. Questi strumenti possono costituire uno spunto di ripasso teorico per la costruzione di un prodotto personale che metta in luce e risalti le proprie competenze di progettazione e applicazione della psicologia sugli individui o sui gruppi.
20,00

L'alimentazione emotiva. La soluzione DBT per rompere il cerchio delle abbuffate

Debra L. Safer, Sarah Adler, Philip C. Masson

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2019

pagine: 323

Mangiare può essere fonte di grande piacere, o profonda sofferenza. Concepita secondo la Dialectical Behavior Therapy (DBT), questa guida motivazionale offre un valido percorso di cambiamento. Debra Safer, Sarah Adler e Philip Masson hanno tradotto il loro trattamento in una risorsa di auto-aiuto per tutti coloro che lottano contro il "binge eating" e gli altri tipi di "alimentazione da stress". Leggendo questo testo si può imparare a identificare le cause emotive scatenanti; affrontare i sentimenti dolorosi in modo nuovo e più sano; acquisire consapevolezza dei desideri incontrollabili senza metterli in atto; liberarsi dei giudizi su di sé e delle altre trappole emotive; praticare apposite tecniche di mindfulness; attuare, un passo per volta, significativi cambiamenti comportamentali. Una serie di esempi chiari e racconti di storie vissute aiutano a costruire ogni abilità DBT. Accurati strumenti pratici fanno in modo che si possano registrare i progressi e adeguare il programma alle proprie necessità. Alla fine, è possibile intravedere la libertà da un modo di alimentarsi incontrollato e dunque un futuro più felice.
23,00

Dirigente psicologo. Manuale completo per la preparazione al concorso

Francesco Marchini, Giorgia Marinelli

Libro

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2019

pagine: 593

Il presente volume è pensato per lo studio e la preparazione dei concorsi pubblici per dirigenti psicologi. Il testo, suddiviso in quattro parti, è strumento utile ad affrontare tutte le prove concorsuali, dalla preselettiva, alla pratica. La prima parte, prettamente teorica, è arricchita da schede di ripasso aventi a oggetto la psicologia generale, dello sviluppo, del lavoro e delle organizzazioni. La seconda parte, di tipo clinico, presenta una sezione specifica sulla psicodiagnostica, gli strumenti di valutazione e le modalità di intervento nei contesti socio-sanitari con un focus relativo alla genitorialità e alla psicopatologia dello sviluppo. La terza parte analizza la normativa vigente e la struttura organizzativa delle ASL, il ruolo e la funzione dello psicologo e le principali questioni giuridiche e deontologiche riguardanti la responsabilità professionale, che sono spesso oggetto di concorso. Nella quarta e ultima parte, di tipo pratico, il testo offre più di 500 domande a risposta multipla per esercitarsi al fine di affrontare la prova preselettiva e ripassare gli argomenti di tipo teorico e di tipo clinico. Il testo è arricchito da alcune tracce riguardanti la prova scritta e quella pratica, tratte da precedenti concorsi pubblici. Completa il volume il simulatore online, con cui è possibile simulare la prova d'esame ed esercitarsi con infinite simulazioni dei quiz presenti nel testo.
42,00

«...e divento sempre più vecchio». Jung, Freud, la psicologia del profondo e l'invecchiamento

Alberto Spagnoli

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2019

pagine: 188

«Della salute non mi posso lamentare e divento sempre più vecchio» scrive l'ottantenne Jung alla fine di una lettera a un suo corrispondente. Ed è questo il punto di partenza di Alberto Spagnoli per la sua riflessione sulla psicologia dell'invecchiamento. Fu proprio Jung, per la prima volta nella storia della psicologia del profondo, ad aprire all'invecchiamento un orizzonte positivo - diversamente dal maestro e sodale di gioventù Freud, la cui visione drammatica e amara ha contribuito ad allontanare la psicoanalisi dall'interesse per la vecchiaia. L'invecchiamento e le vicende della vita possono dare grandi sofferenze, di fronte alle quali non ci resta che l'accettazione; compito della psicologia del profondo è, però, superare la rimozione della prospettiva angosciante della vecchiaia e della morte, interrogarsi, e prendere finalmente coscienza anche di questa fase dell'esistenza, sempre più lunga, in modo da goderne e apprezzarne la potenziale pienezza.
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.