Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

La casa della pace

Rabindranath Tagore

Libro

editore: MORETTI & VITALI

anno edizione: 2021

pagine: 216

Tagore ogni mattina, durante le riunioni di meditazione, di fronte agli allievi e ai professori della sua scuola in Bengala, Shantiniketan - la casa della pace - lasciava sorgere dalla sua ispirazione parole che potessero guidare la giornata. Queste parole, espresse in una lingua unica, una sorta di prosa ritmica di straordinaria purezza, raccolgono in modo diretto e spontaneo l'essenza della sua esperienza spirituale e umana trasformandole un messaggio di istantanea, perenne attualità. Ora come allora è possibile aprire a caso queste pagine per essere trasportati nell'alba di una di quelle giornate e al tempo stesso essere ricondotti intimamente alla propria quotidianità nel riflesso di quello sguardo. Come ha ricordato l'economista Amartya Sen, che fu educato a Shantiniketan, quelle discussioni spaziavano dalla letteratura indiana tradizionale al pensiero occidentale, alle culture cinese e giapponese, all'insegna della massima apertura in cui, come ha detto un altro grande allievo di Tagore, il regista cinematografico Satyajit Ray, Oriente e Occidente si fondevano in una nuova sintesi. Prefazione di Fabrizio Petri.
18,00

Psicopatologia della vita quotidiana

Sigmund Freud

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2021

pagine: 304

Quest'opera, la più conosciuta di Freud assieme a "L'interpretazione dei sogni", è a tutt'oggi uno dei testi fondamentali per la psicoanalisi. Nel suo studio Freud espone la teoria secondo cui la maggior parte degli 'atti mancati' quotidiani, come la dimenticanza, l'errore nel parlare, nello scrivere e nel leggere o lo smarrimento di oggetti, siano espressioni di intenzioni inconsce. Secondo lui, quindi, quelli che a prima vista consideriamo accadimenti casuali e privi di importanza sono, in realtà, meccanismi significativi dell'inconscio con delle precise motivazioni. Ingegnoso e acuto, l'autore offre nuove interpretazioni del complesso comportamento umano e dimostra, senz'ombra di dubbio, che lo stato mentale normale e anormale sono meno differenti di quanto si pensi.
10,00

Dante e Jung. Una relazione a distanza

Libro: Copertina morbida

editore: Magi Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 336

Nel settimo centenario dalla morte di Dante analisti junghiani hanno affiancato studiosi che accostano la Divina Commedia da angolature disparate: storica, letteraria, filosofica, teologica, ma anche antropologica, matematica, iconografica e perfino neurologica. Il loro confronto non intendeva ricercare nelle strutture portanti della Commedia le categorie della psicologia junghiana, ma le linee strutturali della psiche umana. I loro contributi colsero nei versi di Dante un sottofondo simbolico in cui giacciono i fondamentali dell'esistenza, a cui rimandano esperienze di vita usuali e inusuali, note alle tradizioni passate e presenti nella realtà contemporanea. L'approccio interdisciplinare è coerente con lo spirito junghiano, che ricerca simboli eguali in contesti culturali diversi, ma risponde anche allo spirito di Dante, che nella sua Commedia fa convergere poesia e filosofia, storia e politica, cronaca e invenzione, scienza e superstizione. Dante e Jung coltivarono entrambi la circolarità del sapere e sulla circolazione del sapere fondarono la loro esplorazione delle profondità interiori. Conoscitori acuti dell'animo umano, sono accomunati da analogie di metodo e da sensibilità psicologica; sono legati da una relazione a distanza che attraversa i secoli. Scritti di: Giuseppe Barzaghi, Riccardo Bernardini, Daniela Boccassini, Beatrice Borghi, Alessandra Castellani, Magda Di Renzo, Francesca Incensi, Angelo Malinconico, Robert M. Mercurio, Riccardo Mondo, Hanna Morgenthaler, Maurizio Nicolosi, Antonio Panaino, Laura Pasquini, Giuseppe Plazzi, Daniele Ribola, Murray Stein, Ferdinando Testa, Luigi Turinese, Giulia Valerio, Claudia Villa, Caterina Vezzoli, Claudio Widmann.
40,00

Non credere a tutto ciò che provi. Un quaderno di lavoro per comprendere i tuoi schemi emotivi e sentirti libero dall'ansia e dalla depressione

Robert L. Leahy

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

pagine: 238

Un volume che ci insegna ad affrontare al meglio le nostre emozioni: per vivere una vita piena e significativa. Ci guida nell'esplorazione delle nostre convinzioni personali sulle emozioni. Aiuta a comprendere se queste sono utili o dannose. Propone strategie di coping alternative che possono essere più funzionali. Ogni capitolo comprende schede operative con esercizi di autovalutazione, di scrittura espressiva o domande guidate che possono favorire il processo di scoperta delle proprie emozioni. Leggendo i capitoli di questo volume si impara che ciò che fa la differenza - in termini di qualità della nostra vita - è come ognuno di noi può affrontare le emozioni difficili che sono parte naturale e imprescindibile del nostro quotidiano. Robert Leahy ci insegna ad affrontare al meglio le nostre emozioni per vivere una vita piena e significativa.
26,00

Guida all'intimità sessuale. Per donne che amano le donne

Glenda Corwin

Libro: Copertina morbida

editore: Odoya

anno edizione: 2021

pagine: 256

Il detto "la morte del letto lesbico" è stato spesso usato per sintetizzare i risultati di una ricerca secondo cui le coppie lesbiche sono sessualmente meno attive rispetto a quelle gay o eterosessuali. In questo libro, la dottoressa Corwin smentisce i miti associati alla vita sessuale lesbica e descrive i modi per superare i comuni ostacoli all'amore duraturo. Innanzitutto, è bene capire cosa siano le nostre vite sessuali, allontanandoci da aspettative non realistiche. Il più grande ostacolo a una relazione sessuale soddisfacente a lungo termine è l'idea che il sesso debba essere sempre spontaneo. Ci aggrappiamo a questa nozione e così rinunciamo a compiere anche il minimo sforzo. Abbiamo forse questo atteggiamento quando, ad esempio, vogliamo tornare in forma? Assolutamente no. Quindi, se desideriamo una relazione sessualmente intima, dobbiamo essere pronte a sforzarci un po' per ottenerla. All'inizio di una relazione si dedica molto tempo alla pianificazione e alla preparazione: dove andare, cosa fare, cosa indossare, e magari si hanno anche molte fantasie erotiche sulla propria partner. Il desiderio spontaneo che abbiamo provato i primi mesi della nostra relazione non riapparirà magicamente, ma è possibile ricrearlo. Guida all'intimità sessuale aiuta le donne di qualsiasi età a esaminare gli aspetti emotivi, fisici e psicologici delle loro relazioni, con l'obiettivo di accrescere l'intimità e la sintonia di coppia. Gli esercizi e le testimonianze presenti alla fine di ogni capitolo offrono consigli per superare problemi comuni, come quelli relativi all'orgasmo, all'immagine corporea, all'identità, all'invecchiamento e alla genitorialità. Un libro adatto a tutte le donne che desiderano stare bene con se stesse e con la propria partner.
20,00

Le relazioni dipendenti. Quando l'altruismo diventa patologico

Emanuela Muriana, Tiziana Verbitz

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2021

pagine: 128

L'altruismo sembra così ovvio e la nostra cultura Occidentale ne sembra così compenetrata, che pare un'eresia suggerire possa avere anche un lato oscuro. La qualità emergente di questa ricerca è proprio l'eccesso di altruismo con le sue conseguenze problematiche o schiettamente patologiche. Spesso identità fragili, dotate di scarsa autostima utilizzano modalità relazionali improntate a un eccesso di altruismo, con la "finalità egoistica" - anche inconsapevole -, di evitare la critica, il giudizio, il rifiuto, pur di garantirsi accettazione, stima, affetto. Il bisogno prepotente di essere riconosciuto, amato, identificato induce l'altruista patologico a costruire una relazione di dipendenza morbosa con coloro che inonda della propria disponibilità (partner, con conseguenze talora tragiche, ma anche "altri" specifici o generici). L'esito è nocivo, e spesso in modo severo, per se stesso e talora per chi è il destinatario di tanta "generosità". L'Altruismo Patologico diventa un linguaggio comune, che può esprimersi con diversi "copioni", ognuno con le sue caratterizzazioni, specificità e peculiarità discriminanti: la Prostituzione Relazionale, la Salvazione e il Legame Indispensabile.
14,00

Saggi di psicoanalisi applicata

Ernest Jones

Libro: Copertina morbida

editore: JOUVENCE

anno edizione: 2021

pagine: 272

I "Saggi di psicoanalisi applicata" testimoniano l'affascinante vastità di interessi e di cultura di Ernest Jones. Si tratta di scritti che trattano questioni inerenti la sociologia, la politica, l'arte e la letteratura. Attraverso la loro lettura si comprende e si apprezza la luce che la psicoanalisi è in grado di gettare sui problemi più profondi del pensiero e del comportamento umano. Gli aspetti trattati nei presenti volumi rappresentano solo una selezione di argomenti, tuttavia sono infinitamente vari: psicologia politica, creazione artistica e letteraria, caratterologia nazionale e individuale, studio delle superstizioni, della storia, della religione e del folklore.
22,00

I sogni tipici. Metafore affettive della notte

Alfio Maggiolini

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

A tutti è capitato di sognare di essere inseguiti, di volare o cadere, di sostenere un esame, di tentare di fare qualcosa senza successo, di essere nudi, di rivedere in sogno una persona morta. Qual è il significato di questi sogni e da dove vengono? L'attenzione ai contenuti tipici ci aiuta a capire in modo nuovo i nostri sogni e in quest'ottica il libro propone un nuovo modo di interpretarli, con consigli utili per gli psicoterapeuti ma anche per chiunque voglia decifrarli.
24,00

Psicopatologia della vita quotidiana

Sigmund Freud

Libro

editore: Foschi (Santarcangelo)

anno edizione: 2021

pagine: 274

11,00

TOL. Torre di Londra. Test di valutazione delle funzioni esecutive (pianificazione e problem solving)

Claudio Vio, Carlo Cianchetti, Giuseppina Sannio Fancello

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2021

pagine: 168

Il test Torre di Londra (Tower of London - TOL, Shallice 1982; Norman e Shallice, 1986) è uno dei più utilizzati per lo studio e per la misurazione di abilità di pianificazione e monitoraggio di un compito. Si basa sull'utilizzo di uno strumento costituito da tre pioli di diversa lunghezza, nei quali sono infilate tre biglie, una rossa, una verde e una blu, che devono essere spostate in modo da ottenere la configurazione indicata dall'esaminatore. Il test, ora in una nuova edizione, rivista e aggiornata, si presenta utile in tutti quei casi in cui si voglia vedere se il paziente possiede alcune funzioni esecutive fondamentali, importanti tanto nella vita quotidiana quanto in una serie di apprendimenti complessi, e è indicato per controllare la capacità di inibire l'impulso ad agire immediatamente subito dopo la presentazione di un nuovo obiettivo da raggiungere. Propone, inoltre, un approfondimento sulla somministrazione del test nell'età adulta.
79,00

Tutela, diritti e protezione dei minori. Una lettura psico-socio-giuridica

Libro: Copertina morbida

editore: JUNIOR

anno edizione: 2021

pagine: 496

È una polifonia di sguardi e voci, quella realizzata in questo volume: docenti universitari del Master "Tutela, diritti e protezione dei minori" dell'Università di Ferrara, grazie alla condivisione di studi ed esperienze e a partire da competenze pluridisciplinari, si rivolgono all'ampia platea delle professionalità che si occupano quotidianamente della crescita e della cura dei bambini e dei ragazzi nella pluralità dei contesti in cui possano realizzarsi interventi strutturati di salvaguardia dei loro diritti e del loro benessere. Ne emerge una cultura del progettare, del fare, dell'agire, sullo sfondo di un orientamento alla costruzione di una competenza umana che consenta la lettura dei bisogni dei minori alla luce delle loro storie familiari, della loro provenienza, dei contesti scolastici e educativi che abitano, dei servizi che gravitano intorno a loro. Ci sono sguardi che salvano, parole che curano e azioni che possono condurre la vita verso orizzonti in cui i concetti di autodeterminazione, uguaglianza e realizzazione trovino il loro pieno significato. L'esperienza ormai pluriennale del Master ha saputo interpretare tutto questo all'interno del lavoro di rete che assume una valenza dialogica che trascende il tempo e lo spazio, alla continua ricerca di nuove esistenze da toccare, per essere arricchiti dal potere trasformativo d'ogni incontro autentico.
30,00

Vivere senza pesi mentali. Come liberarsi da rimpianti, rancori e sensi di colpa

Raffaele Morelli

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 144

Perché continuiamo a tormentarci con rimpianti, rancori e sensi di colpa? È possibile liberarsi dai pesi mentali che ci opprimono e ritrovare la leggerezza dell'anima? "La mente tormentata nasce e si forma dal ragionamento continuo sugli affetti, le emozioni, i sentimenti, sui traumi che ci sono capitati, gli amori finiti, i fallimenti, gli abbandoni. Passiamo il tempo a dirci come dobbiamo essere, che cosa abbiamo sbagliato, a rimpiangere il passato, a vivere di sensi di colpa, a cercare di essere perfetti. Così la mente si riempie di zavorre, di 'pesi mentali', che finiscono per gravare sulla nostra vita interiore, per condizionarci e farci credere che siamo solo i disagi che viviamo". Questo libro è un percorso per alleggerirsi dai pesi mentali grazie a una serie di passaggi che derivano da anni di lavoro con i pazienti. Scardina molti luoghi comuni del pensiero, molte idee ripetute in psicoterapia ma lontane dai codici dell'anima. Pagina dopo pagina, capitolo dopo capitolo, lasciamo a terra le zavorre, si dissolve il piombo che ci inquina, ci avviciniamo al nostro Sé profondo, ci sentiamo più leggeri, più autentici, più felici.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.