Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Il potere creativo dell'esperienza intersoggettiva

Bruce Reis

Libro: Copertina morbida

editore: Astrolabio Ubaldini

anno edizione: 2021

pagine: 206

Tracciando un'ampia parabola che va dalla psicoanalisi classica freudiana fino a quella contemporanea (francese, inglese e americana), l'autore segue il filo della prospettiva intersoggettiva, offrendo un panorama estremamente ampio di come la tecnica analitica si è evoluta sviluppando le intuizioni originarie di Freud sul sogno e l'allucinosi. Riflettendo in modo originale sui temi classici del discorso analitico, come la ripetizione, l'istinto di morte, il trauma, il ruolo della parola e del silenzio, Reis li illustra attraverso una vasta casistica clinica, con un orientamento centrato sul processo. Ma il centro focale della sua riflessione è il potere trasformativo dell'esperienza intersoggettiva, l'esplorazione di quei territori inconsci che si aprono nella comunicazione che precede l'interpretazione e va oltre il discorso clinico o verbale, risvegliando nel paziente zone di esperienza dimenticate e aiutandolo a portare avanti il progetto di una vita individuale. Attraverso queste esplorazioni sulla memoria, sul sogno e sulla fantasia emergono nuovi strumenti clinici e teorici, che si riveleranno di estrema utilità per gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti di ogni di orientamento. Prefazione di Christopher Bollas.
19,00

Saggi sulla psicologia degli enneatipi

Claudio Naranjo

Libro: Copertina morbida

editore: Astrolabio Ubaldini

anno edizione: 2021

pagine: 256

Il testo a cui Claudio Naranjo ha lavorato fino agli ultimi mesi della sua vita si rivela fondamentale per la conoscenza della psicologia degli enneatipi, il modello teorico che integra l'insegnamento tradizionale dell'enneagramma della personalità trasmesso da Oscar Ichazo con gli studi e le ricerche portati avanti da Naranjo stesso per quasi sessant'anni. Naranjo spiega dapprima il percorso che lo ha condotto a percepire con forza la necessità di un cambiamento nel mondo dell'educazione e dell'insegnamento, in quanto unica possibilità di sanare una società profondamente malata. Introduce poi il lettore nel viaggio eroico "dalla personalità allo spirito", essenziale per rimanere aderenti alla vera tradizione dell'enneagramma della personalità, che troppo spesso è stato ridotto a mero psicologismo. Segue un'esposizione delle diverse forme di autorealizzazione di santi, maestri, saggi e geni "rappresentativi dei diversi tipi umani", che viene declinata attraverso un excursus storico intorno a figure rappresentative della filosofia, della letteratura e della cultura occidentale. Nella seconda parte del libro, Naranjo riunisce risultati inediti dei suoi studi sul carattere. Partendo dalla 'legge del tre' di Gurdjieff, amplia la lente di osservazione, associando la triade basica di 'pensare', 'sentire' e 'volere' a quella da lui definita la 'famiglia interiore': i principi paterno, materno e filiale. L'indagine della struttura triadica continua nell'associazione della 'teoria dei tre amori' con i differenti sottotipi, fino a un primo confronto con la teoria buddhista dei 'tre veleni'. Emerge quanto mai chiaramente da queste pagine il significato profondo dell'enneagramma come cammino di realizzazione psicospirituale che passa necessariamente attraverso l'osservazione delle parti oscure di sé e del dolore insito nel dissolvere la falsa immagine che ci siamo costruiti di noi stessi.
22,00

I geni della creatività. Come l'autismo guida l'invenzione umana

Simon Baron Cohen

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 270

Perché solo gli esseri umani sono capaci di inventare? In questo libro, lo psicologo ed esperto di autismo di fama mondiale Simon Baron-Cohen propone una nuova, audace risposta: perché possiamo identificare i modelli, in particolare i modelli del se e del come. E sostiene che i geni legati a questa capacità unica si sovrappongono ai geni dell'autismo. Dal primo strumento musicale alle rivoluzioni agricole, industriali e digitali, Baron-Cohen mostra come questa capacità unica abbia guidato il progresso umano per 70.000 anni. Collegando uno dei più grandi punti di forza della specie umana a una condizione molto spesso fraintesa, questo libro ci sfida a pensare in modo differente a chi ha un modo differente di pensare.
24,00

La psicologia di Dante

Georg Simmel

Libro: Copertina morbida

editore: Inschibboleth

anno edizione: 2021

pagine: 176

Scritto a soli 25 anni, "La psicologia di Dante", apparso nel 1884, rappresenta uno dei primi contributi della produzione simmeliana. Ci viene offerto un quadro del percorso culturale dantesco: l'ingenua devozione giovanile, gli interessi politici dell'età matura, l'adesione alla Scolastica, la convinzione più tarda di una fondamentale inadeguatezza di tutto ciò che è terreno. Simmel non attenua il contrasto tra le varie fasi della vita del poeta, anzi vuole "vedere il conflitto", vuole assistere allo scontro tramite cui dalla vita emergono le forme di un'epoca. Il rapporto tra intelletto e indole, tra anima e corpo, tra rivelazione e salvezza, tra linguaggio e pensiero, e ancora la questione del libero arbitrio, dell'immortalità, il senso del peccato, il governo del mondo sono temi letti alla luce di un fondamentale dualismo che anima la psicologia dantesca. Il testo inaugura quasi un "metodo di lavoro" e vi si può già intravedere lo "stile" di Simmel, in cui i vari aspetti dell'umano - oggi rubricati separatamente sotto le etichette di psicologia, sociologia, teologia, economia, politica, estetica - vengono tenuti insieme nell'interazione reciproca tra l'individuo e il suo tempo.
18,00

In dialogo con la solitudine

Eugenio Borgna

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 120

Essere in dialogo con la solitudine significa entrare in relazione con gli abissi della nostra interiorità. In un mondo collegato continuamente in ogni suo aspetto, la solitudine rappresenta l'occasione per scendere lungo i sentieri che portano dentro di sé, e ascoltare le ragioni della immaginazione e del cuore. Eugenio Borgna ci indica in questo libro la direzione, molto spesso confusa e difficile, per aprirsi al dialogo con la solitudine. L'esperienza della pandemia, che ancora permane, ha posto tutti di fronte al significato della solitudine e a quanto essa sia un valido strumento per conoscere il mondo esterno, nelle sue luci e nelle sue penombre. La solitudine è l'anima nascosta e segreta della vita, ma come non avere la sensazione che oggi, nel mondo della modernità esasperata e della comunicazione digitale, sia grande il rischio di naufragare nell'isolamento?
12,00

Concorso Comune di Genova. Test psicoattitudinali per prova preselettiva e prova scritta

Giuseppe Cotruvo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 540

Questo libro si presenta come uno strumento di preparazione per le prove scritte dei concorsi indetti dal Comune di Genova per i seguenti profili: 41 Istruttori Servizi Amministrativi; 60 Istruttori Servizi Tecnici; 28 Istruttori Sistemi Informativi; 62 Funzionari Servizi Tecnici. Il libro garantisce la possibilità di allenarsi sui test psicoattitudinali previsti nella prova preselettiva o nella prova scritta (in base alle richieste dei singoli bandi) perché: offre un'ampia panoramica delle tipologie di quiz di logica assegnate negli ultimi anni (serie numeriche, ragionamento astratto e capacità visiva, logica figurale, logica matematica, ragionamento critico numerico, problem solving, logica deduttiva, logica verbale, comprensione verbale, serie verbali, analogie verbali, ragionamento verbale, frasi da completare, grammatica, ragionamento critico verbale); fornisce 16 simulazioni di prove, che permettono al candidato di esercitarsi nella gestione del tempo e verificare il proprio livello di preparazione; accanto ai quiz delle simulazioni è riportato il riferimento alle videolezioni (sono in tutto oltre 250) in cui sono spiegati, schematizzati e illustrati i passaggi e le tecniche da adottare per arrivare alla risoluzione; dopo ogni simulazione sono fornite le spiegazioni di tutti i quiz. Nella sezione online, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili: videolezioni di logica con suggerimenti e tecniche di risoluzione; simulatore di quiz online.
31,00

La competenza socio-affettiva in età prescolare

Mario Di Pietro, Chiara Salviato

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 200

Il libro, rivolto agli psicologi in formazione e agli insegnanti, affronta l'articolato e complesso tema dello sviluppo della competenza sociale e affettiva in età prescolare. La ricerca ha ormai dimostrato ampiamente che le competenze socio-affettive sono cruciali per l'adattamento e il successo del bambino, sia in ambito interpersonale che scolastico. Dopo una panoramica sui fattori della competenza socio-affettiva che permettono ai bambini di adattarsi efficacemente al contesto sociale e culturale in cui agiscono, il testo spiega come questi fattori si evolvono nei primi anni di vita e illustra quali procedure di potenziamento possono essere attuate al fine di rendere il bambino emotivamente e socialmente competente. Ampio spazio viene dato anche all'empatia - concetto oggi diffusamente utilizzato, talvolta in modo improprio, in ambito psicologico - focalizzandosi sulla sua evoluzione in età prescolare e sui possibili ostacoli al suo sviluppo.
15,00

Psicologia positiva. Le migliori risorse della psicologia della felicità e del benessere

Bridget Grenville-Cleave

Libro: Copertina morbida

editore: Unicomunicazione.it

anno edizione: 2021

pagine: 232

La psicologia positiva studia le condizioni e i processi che ci possono portare a un pieno benessere. Grazie alla lettura di questa guida pratica alla scienza della felicità e del benessere potrai iniziare un percorso che ti porterà a: scoprire i tuoi punti di forza; superare gli atteggiamenti negativi; concentrarti su ciò che ti dà uno scopo, per prendere il controllo delle tue scelte di vita. Studi, consigli, esempi ed esercizi per migliorare, pagina dopo pagina, il tuo benessere mentale e fisico e trovare il giusto appagamento nella vita di tutti i giorni.
19,90

Rotture evolutive. Psicoanalisi dei breakdown e delle soluzioni difensive

Anna Maria Nicolò

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 288

L'adolescenza non è solo una fase temporale ma è un enzima che informa di sé la mente e impone il confronto con il ciclo di vita. A partire da un punto di vista evolutivo, questo libro rimette in discussione le categorie diagnostiche in uso per questa età della vita e propone un punto di vista alternativo per la valutazione che tenga conto degli indici prognostici e di rischio. In questo periodo spesso le crisi possono essere l'esordio di un processo psicotico che diventa manifesto a causa dei compiti fase-specifici. In altri casi tali rotture evolutive sono l'occasione di una riorganizzazione positiva della personalità. L'adolescenza può evidenziare funzionamenti latenti dall'infanzia o permettere nuove integrazioni. Una diagnosi accurata e un intervento precoce sono necessari per aiutare il paziente e la sua famiglia a riorganizzarsi in senso evolutivo.
24,00

Problematiche

Jean Laplanche

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2021

pagine: 150

Nei corsi universitari ininterrottamente tenuti dal 1962 al 1992 e riuniti col titolo generale di Problematiche, Jean Laplanche ha ripercorso mediante lo stesso metodo analitico il pensiero freudiano, per delinearne l'esigenza che lo muove, dettata dall'oggetto "inconscio" che ne orienta l'evoluzione. In quest'ultimo corso e nel saggio "Biologismo e biologia" in appendice, è affrontata la genesi della peculiare sessualità - infantile, pulsionale - che nell'essere umano precede e affianca quella istintuale, a partire dal ritorno freudiano ad una concezione puramente endogena e biologizzante dopo averne scoperto le origini nelle relazioni precoci, nell'intervento dell'altro adulto e della sua sessualità inconscia nello psichismo nascente del bambino. "Denunciare un fuorviamento biologizzante di Freud non significa affatto denunciare la biologia nell'essere umano. Significa al contrario restituirle un posto positivo, e non più mitologico; significa permettere delle ricerche precise sul modo in cui i fantasmi sessuali abitano, deviano e riprendono dalle fondamenta un funzionamento biologico che l'etologia umana comincia a descrivere più chiaramente".
14,00

Costruire relazioni intelligenti. A relazionarsi si impara... ma nessuno lo insegna!

Maria Martello

Libro: Copertina morbida

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 272

Questo libro vuole facilitare il compito fondamentale per il ben-essere di ciascuno: diventare competenti nel rapporto con noi stessi, con gli altri e con il mondo, applicando i principi della Mediazione dei conflitti secondo un modello filosofico-umanistico. Le prime due parti del volume illustrano cosa rappresenta il conflitto per gli esseri umani e cosa significa intraprendere la via della mediazione, portando la profonda cultura di questa tecnica di al di fuori delle aule specialistiche e mettendola a disposizione di chiunque desideri scoprire o affinare le proprie competenze relazionali. La terza parte offre invece un ricco e multidisciplinare laboratorio di attività (da seguire anche in gruppo) per acquisire e allenare le competenze necessarie a gestire i piccoli e grandi conflitti che incontriamo ogni giorno in famiglia, a scuola, nel mondo del lavoro.
22,00

La mente ferita. Attraversare il dolore per superarlo

Giorgio Nardone, Federica Cagnoni, Roberta Milanese

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2021

pagine: 144

Una malattia. Un lutto. Ma anche un messaggio in una chat capace di ferirci, andando a toccare un punto in cui siamo particolarmente fragili. In tutti i casi, il dolore lascia sempre il segno. Nella migliore delle ipotesi ne conserviamo il ricordo, consapevoli di essere ciò che siamo anche grazie a esso; nella peggiore ci ferisce indelebilmente, provocando in noi reazioni che nel lungo termine divengono disfunzionali e possono addirittura portare alla formazione di veri disturbi. Come ferite che non si cicatrizzano, le esperienze dolorose provocano altro dolore e si accompagnano ad altre emozioni: paura, angoscia, rabbia. Lavorare con i disturbi legati a esperienze traumatiche e dolorose significa saper intervenire ad hoc sulla modalità percettivo-emotiva della persona, aiutandola, a seconda dei casi, a ricollocare gli eventi nel passato, a gestire un presente angosciante e spaventoso o un futuro che improvvisamente perde di significato, sparisce o assume valenze di perdita intollerabili. I protocolli di intervento sviluppati in questo ambito dalla Terapia Strategica permettono, oltre a ciò, di guidare la persona a strutturare nuovi apprendimenti, in particolare la capacità di gestire efficacemente le emozioni: apprendimenti fondamentali in particolar modo quando si parla di dolore e di perdita, inevitabili compagni della nostra esistenza di esseri umani.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento