Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

Teorie dello sviluppo psicologico

Patricia H. Miller

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 483

Il manuale, qui proposto in una nuova edizione riveduta e aggiornata, presenta e mette a confronto le scuole di pensiero che hanno fornito alla psicologia dello sviluppo i suoi paradigmi teorici. A partire dalle pietre miliari della teoria piagetiana e psicoanalitica, passando attraverso i principali sviluppi teorici successivi, l'autrice giunge a descrivere gli approcci più recenti.
38,00 32,30

Siamo qui per te. Come costruire un attaccamento sicuro dalla gravidanza ai quattro anni

Antonella Montano, Roberta Rubbino, Anna Claudia Massolo

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 176

L'attaccamento sicuro nasce nei primissimi mesi di vita ma deve essere sviluppato, alimentato e favorito durante tutto il periodo della crescita: il rispetto delle tappe evolutive del bambino, l'utilizzo di regole e di abitudini sane saranno di grande aiuto per questo difficile compito. Un bambino che sa com'è scandita la sua giornata, sa cosa si aspetta di fare e conosce le regole da rispettare a casa è un bambino più tranquillo. Questo non è un libro semplicemente informativo ma vuole essere uno strumento che coinvolge entrambi i genitori in termini di riflessione, di messa in gioco e sperimentazione, facendo riferimento ai maggiori studiosi del settore e alle più importanti e recenti scoperte nel campo della ricerca scientifica. Ogni capitolo, dedicato a una precisa fascia d'età del bambino, termina con una scheda di esercizi da fare singolarmente o con l'altro genitore.
17,00 14,45

In forma di dialogo. Il colloquio di consulenza psicosocioanalitica e la matrice relazionale-interpersonale

Gianluca Giachery

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2019

pagine: 232

Il rapporto consulenziale è un processo che attiva dinamiche relazionali che, a loro volta, mettono in campo potenzialità inespresse, strategie di intervento e nuove progettualità che permettono al consulente di porsi in una situazione di ascolto partecipe e interrogante. La psicosocioanalisi, che ha il suo vertice originario nella socioanalisi e nell'incontro tra il pensiero di Elliott Jaques e l'elaborazione di Luigi Pagliarani, pur concentrando la propria attenzione sulle organizzazioni e sul benessere degli individui, ritrova nella tradizione relazionale-interpersonale uno dei suoi riferimenti privilegiati. Il volume propone una rinnovata attenzione agli aspetti filosofici, epistemologici e psicoanalitici dell'approccio psicosocioanalitico, ancorandosi, da un lato, alla tradizione fenomenologica ed esistenziale, rappresentata da Husserl, Heidegger e Merleau-Ponty; d'altro canto, alle innovazioni apportate da psicoanalisti quali Ferenczi, Harry Stack Sullivan, Erich Fromm e Clara Thompson. A rendere più esplicito l'influsso della tradizione interpersonale sulla psicosocionalisi, il volume propone il testo di Luigi Pagliarani, "L'intervista socio-analitica", esemplare della fruttuosa attività di ricerca e formativa del fondatore della psicosocioanalisi. Lo scritto costituisce la testimonianza preziosa di un legame di lunga durata e di un'attenzione che Pagliarani, già negli anni Settanta del Novecento, aveva riservato al pensiero e all'opera di Harry Stack Sullivan. Prefazione di Giuseppe Varchetta e Paolo Magatti.
24,00 20,40

Conflitti. Come leggere e gestire i contrasti per vivere bene

Andrea Castiello D'Antonio, Luciana D'Ambrosio Marri

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2019

pagine: 128

Come riconoscere e gestire i conflitti nelle relazioni di coppia, di amicizia, con i figli, con i familiari e nel lavoro? Quali sono le principali cause di conflitto? Il conflitto può essere utile? Questo libro affronta il tema del conflitto, potenziale o reale, analizzando con nuove prospettive gli aspetti emotivi, razionali, interpersonali, di ruolo e di gestione di poteri e posizioni, nella vita personale e in quella professionale. Basandosi su metodi negoziali sperimentati e uscendo dallo schema stereotipato "io vinco - tu perdi", si propongono linee guida e approcci concreti per la gestione efficace e produttiva di conflitti e divergenze. Cosa si nasconde dietro alle prese di posizione che si assumono (o si temono) nelle divergenze con gli altri? Quali desideri, mete, timori, difese, interessi? Sotto la punta dell'iceberg di un conflitto ci sono infatti dinamiche e mondi che, se riconosciuti ed esplorati, possono aiutare a trovare soluzioni soddisfacenti per tutti gli attori in gioco, e non solo pseudosoluzioni parziali, di ripiego o frustranti. Se si superano quei comportamenti di aggressività o di passività che spesso si adottano per difendersi dallo stress e dalla tensione che lo stesso conflitto produce, e se si gestisce bene, il conflitto può evidenziare le potenzialità di un confronto produttivo e creativo.
16,00 13,60

Realtà virtuali. Gli aspetti psicologici delle tecnologie simulative e il loro impatto sull'esperienza umana

Giuseppe Riva, Andrea Gaggioli

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2019

pagine: 176

Nel corso della storia la specie umana ha sviluppato numerose tecniche per rappresentare la realtà. La frontiera più avanzata di questa evoluzione è costituita dalla realtà virtuale, una tecnologia che consente di creare esperienze digitali all'interno delle quali una persona può muoversi e interagire come se si trattasse di uno spazio reale. In particolare, la realtà virtuale ha il potenziale per trasformare radicalmente l'esperienza umana, con applicazioni che spaziano dal marketing alla formazione, alla riabilitazione e alla psicoterapia. Il volume racconta questa "rivoluzione virtuale", oggi guidata da grandi società quali Facebook, Google, Microsoft e Amazon, cercando di spiegare come le tecnologie simulative stanno cambiando il modo in cui le persone comunicano, collaborano e si divertono e analizzando le opportunità e le sfide implicate dall'emergere dei mondi virtuali.
18,00 15,30

Cyber generation. Sfide evolutive per chi cresce online. Riflessioni per genitori, insegnanti e operatori

Alberto Pellai, Elisabetta Papuzza

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 186

Internet, il digitale e il mondo virtuale hanno cambiato profondamente le nostre vite di adulti, di bambini e adolescenti, le nostre relazioni sociali, familiari, sentimentali e perfino il nostro modo di stare al mondo e il rapporto con noi stessi. Con quali conseguenze? Cosa è cambiato? Quali nuove problematiche e criticità tutto questo comporta nello sviluppo di bambini e adolescenti? Quali nuove attenzioni e responsabilità si presentano agli adulti caregiver, genitori, insegnanti, operatori di varia natura - pediatri, psicologi, psicoterapeuti, educatori - cui spetta l'accompagnamento durante la crescita delle nuove generazioni? Quanto l'iperconnessione permette di fare esperienza e favorisce la socialità e la fantasia, oppure, al contrario, ostacola lo sviluppo perché sottende ritiro e finzione? La difficoltà associata alla relazione e alla comunicazione intergenerazionale è in fondo la "domanda" di base cui prova a rispondere questo libro, per comprendere la funzione che il mondo digitale ha assunto e svolge, in modo rivoluzionario e centrale, nella vita di noi tutti; per trovare un punto di repere su quando e quanto sia necessario preoccuparsi; per capire se i propri bambini e adolescenti fanno della rete e delle tecnologie un uso sufficientemente equilibrato, oppure al contrario preoccupante e patologico. Per orientarsi in termini affettivi, relazionali, educativi, clinici e talvolta anche operativi, per recuperare un senso di adeguatezza ed efficacia, per potersi pre-occupare dell'altro nel senso più completo e integrato del termine, che includa sia la sollecitudine, la tensione, l'apprensione, il pensiero, sia la capacità di intervenire più concretamente, attraverso un prendersi cura dell'altro che ne tuteli e al tempo stesso ne incoraggi la crescita.
23,00 19,55

Manuale di intervento sul trauma. Comprendere, valutare e curare il PTSD semplice e complesso

Antonella Montano, Roberta Borzì

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 353

Nel corso della storia dell'umanità, pochi concetti sono stati al centro della riflessione clinica ed esistenziale come quello di trauma. Nel linguaggio comune, si parla di trauma come di un'esperienza totalizzante, soverchiante, in grado di modificare la vita dell'individuo, uno spartiacque che separa nettamente il «prima» dal «dopo». In tale ottica il volume si connota come un vero e proprio manuale d'uso, rivolto alle diverse figure professionali (psicoterapeuti, psicologi, psichiatri, sessuologi clinici, medici, educatori, insegnanti), e di studio e aggiornamento per studenti universitari e postuniversitari.Il libro si articola in una prima panoramica in cui vengono analizzate la definizione e la neurobiologia dello spettro dei disturbi da stress post-traumatico (PTSD), spostandosi poi sulle conseguenze fisiche, relazionali e psicopatologiche - anche in termini di disturbi di personalità - del trauma. Gli ultimi due capitoli sono dedicati, infine, ai diversi approcci terapeutici evidence-based utilizzabili per curare il trauma semplice e complesso.
27,50 23,38

Psicologia della bellezza

Valeria Arnaldi

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 192

L'acquisto di un cosmetico, la scelta - o il sogno - di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica, anche estremo. E ancora, l'abbigliamento scelto, la pettinatura sempre uguale o invece cambiata continuamente. Ogni piccolo gesto, apparentemente insignificante, può dire molto del nostro rapporto con lo specchio e con il nostro riflesso. Gli abiti che si acquistano rivelano tanto della personalità di chi li sceglie, quelli che si indossano possono svelare segreti anche delle costrizioni alle quali ci si sente sottoposte, nel lavoro e in famiglia. Così le scarpe: il tacco 12 parla di seduzione e di un desiderio di affermazione, la scarpa bassa confessa invece il tentativo di passare quasi inosservate, veloci e senza fare rumore. E così via, dal ritocchino per contrastare i segni del tempo all'operazione invasiva per rimodellarsi secondo il proprio immaginario, a sua volta spesso figlio di canoni e modelli proposti da società e media. La personalità viene indagata osservando l'immagine che ogni persona costruisce di sé o che insegue. Dalle patologie di non accettazione alla capacità di ripensarsi, a vincere è una richiesta diffusa di bellezza, che supera la materia di carne e ossa per far trionfare l'idea che di sé si vuole trasmettere agli altri, tra make-up, parrucchiere, look, profumo. Perché quando ci prepariamo per uscire confessiamo chi siamo realmente, e soprattutto chi vorremmo essere.
16,00 13,60

Test psicoattitudinali di logica. Quiz per la formazione professionale e i concorsi pubblici. 40 posti Agenzia delle Dogane e dei Monopoli-Direzione Interregionale Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta. Test di capacità matematiche, logiche e deduttive per la

Giuseppe Di Giorgio

Libro

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2019

pagine: 1296

Concorso Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Direzione Interregionale per la Liguria, il Piemonte e la Valle d'Aosta - Test di capacità matematiche, logiche e deduttive per la Prova Preselettiva. Il volume contiene i seguenti quiz: comprensione verbale sinonimi e contrari significati di termini e modi di dire serie di termini termini e frasi da completare analogie verbali ragionamento verbale con coppie di parole anagrammi ragionamento astratto e abilità visiva ragionamento critico-verbale relazioni di ordine e grandezza comprensione di brani relazioni insiemistiche serie numeriche aritmetica, matematica e problem solving logica deduttiva: deduzioni, sillogismi, negazioni ecc. abbinamenti lettere e numeri ragionamento critico (calcolo delle percentuali e probabilità) figure scomposte logica figurale serie figurali grafici e tabelle ragionamento numerico deduttivo.
38,00 32,30

I disturbi dell'apprendimento

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 448

Il manuale presenta un quadro completo e aggiornato delle diverse difficoltà di apprendimento riscontrabili in ambito scolastico, relativi a lettura e scrittura, all'area del calcolo, all'attenzione. Nell'esaminare tali disturbi secondo una prospettiva neuropsicologica e cognitiva, gli autori, fra i maggiori esperti della materia, danno conto in modo chiaro ed esaustivo dei diversi modelli interpretativi così come delle novità intervenute negli ultimi anni in ambito diagnostico e riabilitativo.
36,00 30,60

Promuovere lo sviluppo della mente. Un approccio neurocostruttivista

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 235

Comprendere i meccanismi che guidano lo sviluppo tipico è fondamentale per capire cosa accade quando la traiettoria è atipica, per individuare i fattori di rischio e di protezione, e le finestre temporali in cui intervenire con maggior efficacia per promuovere lo sviluppo, attraverso interventi di supporto al bambino e alla genitorialità. Il manuale si contraddistingue per il taglio strettamente legato ad un unico approccio teorico, il neurocostruttivismo, e per il forte nesso tra le conoscenze teoriche e la loro ricaduta in conoscenze applicate.
21,00 17,85

Psicologia sociale

Elliot Aronson, Timothy D. Wilson, Samuel R. Sommers

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 440

Nel fornire una panoramica completa della psicologia sociale il volume, qui riproposto in una edizione completamente aggiornata, aiuta il lettore ad accostarsi alle tematiche caratterizzanti la disciplina: dall'influenza sociale agli atteggiamenti, al pregiudizio, dall'identità all'autostima, alle relazioni interpersonali, all'aggressività e al comportamento prosociale.
35,00 29,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.