Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

I mille volti di Narciso. Fragilità e arroganza tra normalità e patologia

Fabio Madeddu

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2020

pagine: 444

Il tema del narcisismo suscita interesse da sempre. Da un lato clinici e teorici del secolo scorso ne avevano fatto un emblema di complesse articolazioni psicologiche ed evolutive, dall'altro la critica sociale lo aveva usato per denominare un clima culturale collettivo. Negli ultimi decenni il concetto è stato riaffrontato secondo linee diverse, anche alla luce del dibattito innescato dal DSM-5 sulla reale esistenza di un disturbo narcisistico specifico. La ricerca contemporanea si è arricchita dei contributi empirici legati alle teorie dei tratti e a strumenti specifici di indagine su autostima, vergogna, grandiosità, psicopatia. Obiettivo del testo è analizzare come il tema del narcisismo sia stato affrontato in passato e, soprattutto, aiutare il lettore a comprendere gli estremi del dibattito attuale, fra neuro-scienze e social cognition, fra DSM-5 e PDM-2. Oltre ad aggiornate sezioni sulla storia e sulla diagnosi, sono presenti parti specifiche su questioni attuali come il ciclo di vita, tema innovativo e scarsamente presente in letteratura. Sono inclusi anche capitoli dedicati ad aree di grande interesse come la psicologia della salute e quella dell'innamoramento e della coppia, per giungere a un ampio capitolo conclusivo sugli orientamenti attuali nella terapia. Si tratta di un volume corredato di numerose tabelle e schemi riassuntivi, e adatto sia ai livelli di formazione intermedia sia a clinici e lettori più esperti che desiderino un aggiornamento esteso e con riferimenti internazionali contemporanei.
33,00

Vitalità e gioco in psicoanalisi

Antonino Ferro, Giuseppe Civitarese

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2020

pagine: 188

La teoria del campo analitico suscita grande interesse in tutto il mondo, avendo come epicentro l'Italia e in particolare la Scuola pavese di psicoanalisi. I due più autorevoli esponenti di tale scuola continuano qui un viaggio cominciato anni fa e che sta portando a una nuova metapsicologia del profondo. Dove c'erano due persone c'è un campo insaturo che va assumendo forma nei personaggi che prendono vita e danno origine a narrazioni nei vari luoghi del tempo e nel tempo dei vari luoghi. Questo porta alle trasformazioni e allo sviluppo della capacità e degli strumenti per pensare. L'analisi è viva e "piacevole", è un gioco che guarisce la mente e di questo gioco si comprendono sempre meglio le regole fluttuanti: il basso indice di "sovranità", la curiosità per gli enigmi, la rinuncia al noto e ai viaggi nelle zone già mappate e iperchiare degli inquinamenti luminosi.
19,00

Pensa che ti passa. Usare la testa senza farsi male

Francesco Muzzarelli

Libro: Copertina morbida

editore: EMI

anno edizione: 2020

pagine: 62

«Il coraggio uno non se lo può dare». Siamo dunque in balia del destino che ci ha fatti nascere così o cosà? Dobbiamo certamente fare i conti con il fattore stocastico: la famiglia d'origine, la casa che hai (o non hai) ricevuto in eredità, gli eventi che inopinatamente ti colpiscono, ecc. Non ci resta allora che rassegnarci a vivere nello stress? Le sapienze orientali e occidentali hanno affrontato con maestria il male di vivere. Il segreto è tenere allenata la mente per non trovarci impreparati, ovvero «diventare gli specialisti del nostro dialogo interiore». Qui trovate motivazioni, consigli ed esercizi - non un banale «pensare positivo» - per non lasciarvi sopraffare dalla vita. «L'uomo si mette in ordine i capelli ogni giorno, perché non lo fa anche con i pensieri?» (Detto indiano)
5,00

Sbagliando si impara. Come e quando la psicoterapia può aiutare genitori e bambini in difficoltà

Giuliana Bruno

Libro

editore: EPC

anno edizione: 2020

pagine: 124

A volte nella vita dei bambini e delle famiglie insorgono delle difficoltà e ci si trova a percorrere strade tortuose e difficili. Che si fa in questi casi? Quando ci si deve rivolgere allo psicoterapeuta? Quali cure sono necessarie e per chi? Anche i bambini piccoli possono andare in psicoterapia? Chi sono gli psicoterapeuti e cosa fanno? Cosa ha a che fare la psicoanalisi con i bambini? Non è semplice per i genitori, o per gli adulti in genere, decidere di chiedere aiuto, specie se si tratta di affrontare le difficoltà dei più piccoli. Per i bambini, la stanza della psicoterapia diventa un luogo in cui si viene accolti e sostenuti, dove si può soffrire un po' ma anche divertirsi e sentirsi sollevati. A volte la chiamano la stanza dei giochi o dei pensieri o delle emozioni. Gli adulti però hanno bisogno prima di portarli in quella stanza, di saperne di più e di comprendere a chi stanno affidando il loro figlio e perché. Questo libro vuole rispondere ad alcune delle domande più frequenti poste dai genitori agli psicoterapeuti. I lettori vi troveranno anche brevi storie che illustrano situazioni tipo, e schede di approfondimento.
12,00

Neuropsicologia

Anna E. Berti, Elisabetta Làdavas

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2020

pagine: 400

Il volume è qui presentato in una edizione aggiornata alle più recenti acquisizioni delle neuroscienze cognitive e affettive. I vari argomenti della neuropsicologia sono trattati seguendo una impostazione teorica e metodologica intermedia tra gli approcci più tradizionali, basati sulla localizzazione anatomica delle lesioni responsabili del deficit cognitivo, e gli approcci «ultra-cognitivi», che privilegiano i meccanismi sottostanti le funzioni prescindendo dalle basi neurobiologiche.
34,00

Il piacere mancato. I paradossi del sesso nel nuovo millennio e la loro soluzione

Giorgio Nardone, Elisa Balbi, Elena Boggiani

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2020

pagine: 150

Cosa rimane del sesso dopo la rivoluzione sessuale? E quali sono le conseguenze dell'uso di nuove tecnologie e social network sulla vita intima delle persone? La prima è una risposta paradossale: la fine dei tabù, l'affermazione del diritto alla vita sessuale, la disinibizione esibita e la trasgressione istituzionalizzata si sono tradotte in un impoverimento del desiderio e della sessualità all'interno come al di fuori della coppia. La seconda è che le persone (e non si tratta solo di giovani e giovanissimi) appaiono sempre più attratte dal cybersesso, che si tratti della fruizione della pornografia online oppure delle chat di incontri virtuali, incontri che possono tradursi nella realtà ma difficilmente sfociano in rapporti autenticamente soddisfacenti, anche dal punto di vista sessuale. Questi comportamenti, quando non si risolvono in un ricorso esclusivo al sesso solitario, finiscono per condizionare o minacciare la vita di coppia e la sua sessualità. Dopo aver esaminato nel dettaglio tutte le sfaccettature di questi fenomeni, gli autori ripercorrono una serie di casi concreti di vita sessuale disfunzionale nei quali la Terapia Breve Strategica ha disinnescato meccanismi corporei o mentali che generano ansia, senso di inadeguatezza e persino paura, inibiscono il piacere o ne ostacolano la piena espressione, e ha restituito a chi ne aveva bisogno non solo la sicurezza perduta o mai posseduta, ma anche la pienezza che solo una sessualità felice può regalare a una coppia.
14,00

Del male. Il silenzio di Freud

Armando Faraone

Libro: Copertina morbida

editore: Bonanno

anno edizione: 2020

pagine: 150

Armando Faraone in questo saggio svolge un'appassionata riflessione sull'origine del male nel tentativo di gettare un po' di luce su un fenomeno su cui si è affaticata la mente di tanti pensatori. Scartata l'ipotesi istintivista, come la spiegazione economico-sociale dell'origine del male, Faraone indaga scegliendo il versante delle motivazioni profonde dell'agire umano e quindi della psicoanalisi. Pur salvaguardando il valore euristico della psicologia del profondo, ne denuncia i limiti, spostando la ricerca sul piano speculativo. Un libro, questo, che ci interpella e che come scrive Carmelo Vigna nella presentazione: «è una sorta di distillato dell'anima, un tentativo di risposta a una domanda antica, antica per la biografia del nostro Autore, ma altrettanto antica per la "biografia" dell'umanità intera: è la domanda intorno all'origine del male». presentazione di Carmelo Vigna.
14,00

Tutti bulli. Perché una società violenta vuole processare i ragazzi

Domenico Barrilà

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

pagine: 144

"Bullismo", di fatto, è un semplice nome, eppure è il primo di mille passi che daranno forma, scheletro, membra a una storia, a una trama non ancora scritta di cui saremo coautori, prima con i bambini e poi con i ragazzi. Andare oltre il nome è necessario, per addentrarci nei fantasmi che si intravedono dietro i comportamenti violenti, sopportabili solo come eccezioni, perché se divenissero la norma non ci sarebbe né presente né futuro, per nessuno, a cominciare da quella gioventù che troppo spesso ci illudiamo di educare, ma che stiamo solo compiacendo o trascurando. Domenico Barrilà, con la profondità di sguardo che gli è consueta, dimostra quanto sia necessario far crescere il "sentimento sociale", farlo divenire materia centrale di ogni percorso educativo, soffocando - questa sì che è una violenza buona - gli eccessi di quella "volontà di potenza" che induce troppi a credere che solo schiacciando l'altro potranno sentirsi elevati e che sminuendo il prossimo potranno accrescere la propria autostima. Barrilà sollecita una "sterzata culturale" che contrasti tali illusioni, pericolose perché, quando avremo annientato la personalità del nostro simile, saremo solo più disperati, non avendo generato nessun progresso reale, ma solo diminuito il grado di umanità.
13,00

Crescere con un solo genitore

Catherine Dolto, Colline Faure-Poirée

Libro: Copertina rigida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 32

Basta poco: la famiglia del cuore è la più grande di tutte le famiglie. Età di lettura: da 5 anni.
8,00

La scuola materna

Catherine Dolto, Colline Faure-Poirée

Libro: Copertina rigida

editore: RED EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 32

Basta poco: andare alla scuola materna è divertente, se non ci andassimo ci annoieremmo moltissimo. Età di lettura: da 5 anni.
8,00

Il progetto individuale dal profilo di funzionamento su base ICF al PEI. Le innovazioni in materia di inclusione scolastica

Marco De Caris, Lucio Cottini

Libro

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 96

La guida in chiave operativa accompagna tutti i docenti nell'applicazione delle novità dei D. Lgs 66/2017 e 96/2019, nell'ambito dei quali il Progetto Individuale è inteso come espressione di una nuova interpretazione della disabilità, vista come complessa interazione tra condizioni di salute e fattori contestuali. All'interno di questo quadro normativo si potenzia il ruolo del PEI, parte integrante del Progetto Individuale, trasformandolo in uno degli elementi fondamentali per la realizzazione concreta e operativa del progetto di vita degli studenti con disabilità. In particolare, viene data evidenza a come il PEI venga progettato a partire dal Profilo di Funzionamento, costruito sul modello ICF e ICF-CY. Passo dopo passo, viene descritto l'iter operativo da seguire per recepire le ultime novità: dalla richiesta di accertamento della disabilità da parte della famiglia fino alla stesura del Profilo di Funzionamento su base ICF e del PEI stesso. Gli autori, da anni impegnati su questi temi, forniscono le direttrici funzionali a organizzare piani di lavoro rivolti all'inclusione, tenendo conto della complessità degli elementi personali e contestuali degli allievi e presentando possibili strategie operative per progettare attività didattiche e strutturare spazi e tempi di lavoro a scuola.
9,90

Autismo. Le regole non scritte del comportamento sociale per bambini e ragazzi da 4 a 12 anni

Panayiota Plissi, Eleni Louvrou

Libro: Copertina morbida

editore: Anicia (Roma)

anno edizione: 2020

pagine: 91

Una delle principali dif?coltà a cui i bambini affetti da autismo devono far fronte è la comprensione delle regole sociali, il che rende più dif?cile la comunicazione con le altre persone. Questo libro è stato creato come una guida per l'educazione dei bambini dello spettro autistico, di grado lieve, così come per gli adulti (genitori, insegnanti, specialisti). Affronta il tema dell'apprendimento delle regole sociali ed è diviso in due parti. La prima, contiene illustrazioni ed esempi di comportamenti sociali basati su fatti reali, indirizzati ai bambini autistici di grado lieve, divisi in due gruppi di età (4-7 e 8-12 anni). La seconda parte è rivolta agli adulti e include le spiegazioni degli esempi della prima parte e alcuni suggerimenti per affrontare tali comportamenti.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.