Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

IAA per i bambini con ADHD

Marlene Vettori

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 93

Gli animali, e in particolare i cani, hanno da sempre un'influenza positiva sul benessere fisico e psicologico degli esseri umani. Benché la ricerca scientifica sull'argomento sia ancora agli inizi, varie esperienze ci hanno dimostrato come i bambini che convivono con l'ADHD possano trarre grandi benefici dagli Interventi Assistiti con l'Animale, che li aiutano a potenziare le funzioni esecutive e a incanalare in modo positivo l'iperattività. Il presente volume, rivolto a chi si occupa di IAA ma anche a genitori e insegnanti che vogliono avvicinarsi a questo mondo, offre un quadro chiaro e professionale sulle caratteristiche dell'ADHD e delle funzioni esecutive compromesse dal disturbo. Rappresenta inoltre una vera e propria guida nell'organizzazione degli interventi, proponendo numerosi giochi e attività per imparare divertendosi.
14,00 11,90

Psicoterapia esistenziale

Irvin D. Yalom

Libro: Copertina morbida

editore: Neri Pozza

anno edizione: 2019

pagine: 638

Nel 1892 Sigmund Freud trattò con successo il caso di una giovane donna che soffriva di difficoltà deambulatorie psicogenetiche e attribuì il buon esito della terapia alla tecnica psicoanalitica della riemersione dei desideri e dei pensieri traumatici. Se si fruga, tuttavia, tra i suoi appunti, come indica Yalom in queste pagine, si scopre agevolmente che Freud fece ricorso a numerose altre attività terapeutiche. Interagì con la famiglia a favore della paziente, aiutò la donna ad affrontare i complessi problemi familiari, e a più riprese la consolò e la rassicurò sui suoi sentimenti di colpa. Si avvalse, insomma, di «aggiunte» che sfuggono alla teoria formale, ingredienti elusivi, difficili da definire e insegnare, così come è difficile definire e insegnare la compassione, l'attenzione, il toccare il paziente a un livello più profondo. Queste «aggiunte» costituiscono il cuore della «psicoterapia esistenziale» esposta in questo volume. Una psicoterapia che, attraverso il suo approccio dinamico, «si focalizza sulle preoccupazioni radicate nell'esistenza dell'individuo». Come il filosofo rivolge il suo pensiero alle questioni della vita e della morte, così anche il terapeuta deve, per Yalom, incoraggiare l'individuo a guardare dentro di sé e a occuparsi della propria situazione esistenziale. Una cura di sé che non può sottrarsi alle quattro preoccupazioni ultime radicate nell'esistenza dell'individuo: la morte, la libertà, l'isolamento e l'assenza di senso. Ciascuno di noi brama l'idea del perdurare, dell'avere fondamento, della comunità e del senso; e tuttavia dobbiamo tutti fronteggiare la morte, l'assenza di fondamento, l'isolamento e l'assenza di senso.
20,00 17,00

Come cambiare la tua mente

Michael Pollan

Libro: Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 2019

pagine: 474

Nella consistente letteratura generata dalla sua scoperta a oggi, l'LSD è sempre stato presentato come una via d'accesso privilegiata - e niente affatto spiacevole - a dimensioni della coscienza che generalmente ci sono precluse. Negli ultimi anni, tuttavia, la ricerca scientifica più avanzata lavora su virtù molto diverse degli «acidi», a cominciare dalla loro efficacia contro patologie infide quali le dipendenze, l'emicrania, le fasi acute della depressione. È una materia densa e al tempo stesso scivolosa, nella quale solo Michael poteva addentrarsi, affidandosi alla leggerezza, alla precisione e all'ironia della sua scrittura. Ne è venuto fuori questo personalissimo incrocio fra un diario di viaggio e la cronaca di un lungo esperimento, dove Pollan incontra una serie di uomini e donne straordinari - guru veri o presunti, scienziati serissimi, medici di frontiera -, e poi decide di provare in prima persona che cosa intendessero i profeti del lisergico per «toccare dio». Scoprendo la luce strana, violenta e terribilmente fascinosa che la sostanza più stupefacente di tutte sembra gettare sul mistero definitivo, quello che tuttora resiste alle nostre, spesso affannose, ricerche: la mente.
28,00 23,80

Il cervello morfologico

Carlo Semenza, Francesca Franzon, Chiara Zanini

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 126

Ogni parlante riconosce che gatto, gatte e gattile sono parole diverse tra loro, ma parimenti associate al concetto di 'gatto'. Il cervello morfologico è il cervello che riconosce la forma delle parole analizzando le componenti in cui queste si articolano. Come sono rappresentate e memorizzate le parole nel lessico mentale e nel cervello? Con quali meccanismi una parola viene attivata allo scopo di essere prodotta e come viene analizzata per essere compresa? Come variano tali meccanismi a seconda del tipo di parola? Il libro risponde a queste domande facendo ricorso ai metodi delle neuroscienze con l'ausilio della psicolinguistica e della linguistica teorica.
12,00 10,20

Emozionarsi fa bene

Raffaele Ponticelli

Libro: Copertina morbida

editore: XENIA

anno edizione: 2019

pagine: 166

"Guarda quello lì come si emoziona!", "Diventa rosso! È proprio un imbranato!". Quante volte ci siamo scontrati con persone che deridevano le nostre emozioni. Troppo spesso l'emozionarsi è stato visto come un sinonimo di debolezza, di fragilità. Invece non è così. Emozionarsi è vita, è la manifestazione più evidente di quanto siamo coinvolti nelle nostre relazioni con la nostra autenticità. Per questo, vivere consapevolmente le nostre emozioni non può che farci bene. Questo è un libro centrato sul concetto che vivere ed esprimere le emozioni rende le persone più vive, più aperte e più proiettate verso il benessere così come il difendersi con le proprie modalità infantili o rimuovere le emozioni fa talmente male che conduce gradualmente e inesorabilmente verso la malattia. In tre parole: emozionarsi fa bene.
16,50 14,03

Psicologia pediatrica

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 463

Il volume, frutto della collaborazione interdisciplinare fra ricercatori e clinici, psicologi e medici, definisce gli ambiti di intervento della psicologia pediatrica e si rivolge a tutti i professionisti in formazione che intendono specializzarsi nel campo della salute del bambino e della famiglia. Suddiviso in quattro parti complementari, il testo fornisce le conoscenze di base per la professione dello psicologo pediatrico. La prima parte si focalizza sulla definizione della disciplina, sui costrutti fondamentali, sull'impatto della malattia e dell'ospedalizzazione, sui percorsi di sviluppo e sul ruolo della comunicazione e della formazione. Nella seconda si affronta il lavoro dello psicologo pediatrico nei diversi reparti, che richiedono competenze e conoscenze specifiche. La terza parte è interamente dedicata a un reparto in particolare, quello dell'oncologia pediatrica, settore in cui il ruolo dello psicologo ha grande rilevanza nelle diverse fasi della malattia, a sostegno del piccolo paziente, della sua famiglia e dell'équipe di cura. Il manuale si conclude con una parte dedicata agli interventi per migliorare la qualità di vita del bambino ospedalizzato.
39,00 33,15

La memoria di lavoro nei disturbi del neurosviluppo. Dalle evidenze scientifiche alle applicazioni cliniche ed educative

Ramona Cardillo, Irene Cristina Mammarella, Sara Caviola

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 200

La memoria di lavoro e le funzioni esecutive sono implicate in molteplici attività della vita quotidiana: da situazioni più banali, come ricordare una sequenza di numeri, ad ambiti più complessi, quali gli apprendimenti scolastici, fino all'inibizione di comportamenti inopportuni. Non stupisce quindi che questi processi cognitivi siano tutt'oggi oggetto di indagine anche nell'ambito dei disturbi del neurosviluppo. Il volume offre una revisione degli studi che hanno analizzato il coinvolgimento della memoria di lavoro e delle funzioni esecutive in bambini con diversi disturbi del neurosviluppo. Dopo una descrizione dei modelli di riferimento e delle ricerche sullo sviluppo tipico, vengono passati in rassegna gli studi che si sono focalizzati sui vari disturbi del neurosviluppo, tra cui il disturbo dello spettro dell'autismo, i DSA, l'ADHD. Le ricerche prese in esame consentono un confronto trasversale su punti di forza e debolezza del profilo cognitivo nei vari disturbi, in un'ottica dimensionale che tiene conto dell'elevata comorbilità che caratterizza la casistica in età evolutiva. Il volume affronta anche il tema dell'utilità dei training di memoria di lavoro, in riferimento a recenti metanalisi e dati di efficacia. Nell'ultimo capitolo, infine, vengono descritti alcuni casi utili sia ai professionisti sia ai lettori meno esperti per comprendere l'applicazione dei risultati delle ricerche.
26,00 22,10

Quando non è per sempre. Lasciarsi come coppia, rimanere come genitori

Vittorio Cigoli, Marialuisa Gennari

Libro

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 144

Le coppie si legano in una prospettiva di "per sempre" che viene da molto lontano nel tempo ma, quando questa promessa si spezza, cosa ne è dei figli? Quali sono gli effetti del divorzio su di loro, che costituiscono la generazione successiva? Sono le domande alla base di questo libro, che Vittorio Cigoli e Marialuisa Gennari sviluppano anche alla luce di storie di vita di coppia e familiari per mostrare gli effetti del divorzio, ma anche le possibilità concrete di affrontare il dolore e di non restare impigliati nelle trappole che il dolore stesso dissemina lungo il percorso. Perché si può smettere di essere coppia, ma genitori si rimane per sempre.
15,00 12,75

Diventare consapevoli. Una pratica di meditazione rivoluzionaria

Daniel J. Siegel

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2019

pagine: 377

Una guida autorevole per capire la complessità della mente ed esprimere al meglio le proprie potenzialità "La ruota della consapevolezza" è il nome con cui Daniel Siegel designa la pratica di meditazione da lui elaborata nel corso di molti anni e proposta a migliaia di persone in ogni parte del mondo. È una metafora visiva di grande efficacia per comprendere i meccanismi mentali ed emotivi che sono alla base dell'esperienza soggettiva. Sullo sfondo dei risultati conseguiti dalla ricerca scientifica riguardo agli effetti della meditazione sul cervello, l'autore ci insegna a coltivare le capacità di consapevolezza, di concentrazione e di compassione, fornendoci in questo modo gli strumenti per migliorare la qualità della nostra vita e la forza della nostra mente. La ricerca ha infatti mostrato che le pratiche di mindfulness sono in grado di affinare la capacità del cervello di affrontare con flessibilità le sfide dell'esistenza. Che non abbiate alcuna esperienza di pratiche riflessive o, all'opposto, siate esperti di meditazione, questo libro vi consentirà non solo di sviluppare una maggiore coscienza di voi stessi e del momento presente, ma anche di essere più vitali ed emotivamente equilibrati.
28,00 23,80

Adolescenza zero. Hikikomori, cutters, ADHD e la crescita negata

Laura Pigozzi

Libro: Copertina morbida

editore: NOTTETEMPO

anno edizione: 2019

pagine: 252

Attraverso l'analisi di fenomeni estremi come quelli che riguardano gli hikikomori, ragazzi reclusi in casa, o le cutters, giovani che si tagliano la pelle, la psicoanalista Laura Pigozzi si interroga sulla continuità che esiste tra essi e lo statuto "disanimato" degli adolescenti contemporanei. Il rapporto che questi intrattengono col proprio corpo, con la scuola, con il sesso e con la scoperta del mondo mostra i segnali inquietanti di una chiusura, di "un arresto del desiderio, uno scacco della vitalità, un gorgo di passività". Più isolati e ripiegati su di sé che in passato, gli adolescenti appaiono privi di quello slancio verso il nuovo, l'Altro e l'esterno che dovrebbe definire il passaggio all'età adulta. Che cosa è successo? E, soprattutto, quali sono gli strumenti per riaprire i loro sguardi sulla vita e sul futuro? Tramite l'esame di casi clinici e l'analisi approfondita della relazione tra istituzione scolastica e nucleo familiare, l'autrice rileva come nel passaggio dalla famiglia alla scuola, dai genitori agli amici, qualcosa è andato storto in un modo che le altre epoche non hanno conosciuto. Oggi più di ieri, risulta faticoso il compito principale degli adolescenti: creare un legame con i pari.
17,00 14,45

L'alfabeto della vita. Manuale per recuperare e mantenere la serenità

Loriano Desanti

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 108

L'autore, dopo il primo libro "L'alfabeto della psicoterapia", traccia in questo volume un itinerario attraverso gli ambiti più significativi della vita. Alcuni argomenti riguardano i ruoli che la vita ci propone e la maniera di gestirli con energia per trarne soddisfazione. I periodi di crisi permettono di mettere in discussione i ruoli, diventare consapevoli delle modalità di relazione con il mondo e di aprirci a nuove esperienze per conquistare la piena potenzialità affettivo-emotiva. Il percorso è alla ricerca della consapevolezza, del recupero e mantenimento dell'energia vitale e dell'armonia.
10,00 8,50

L'insostenibile bisogno di ammirazione

Gustavo Pietropolli Charmet

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 155

In pochi anni e con un'accelerazione imprevedibile è successa una catastrofe: sono spariti il Patriarcato e il suo rappresentante più noto, il Padre. Il loro posto è stato occupato dal Sé, è lui che comanda e sancisce il giusto dall'ingiusto. L'individuo, insensibile alle regole e alle leggi e in assenza di grandi narrazioni condivise, pretende di realizzarsi e di ottenere con facilità ricchezza, benessere e potere sociale. Se nelle società del passato l'urgenza era quella di adeguarsi alle regole e alla legge del Padre, oggi il desiderio più profondo dei ragazzi - ma sempre di più anche degli adulti - è quello di suscitare ammirazione. E se non c'è l'ammirazione, c'è la vergogna: risulta intollerabile l'idea di essere considerati brutti, insignificanti, privi di fascino. Alla caduta dell'etica condivisa ha corrisposto l'enfasi sull'estetica, sul potere della seduzione, sull'esibizione spudorata di doti spesso inesistenti. Ecco perché oggi la paura di essere inadeguati, di non essere all'altezza delle aspettative, di non essere desiderabili, è divenuta la causa più diffusa di sofferenza mentale.
11,00 9,35

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.