Il tuo browser non supporta JavaScript!

Narrativa di ambientazione storica

La Terra Promessa di Clara Farber

Constance Weil Rauch

Libro: Copertina morbida

editore: Calabuig

anno edizione: 2022

pagine: 472

La scrittrice americana Constance Weil Rauch, di padre ebreo tedesco, torna in Italia con "La terra promessa di Clara Farber" (traduzione letterale dell'originale inedito "Clara Farber's Promised Land"), dopo più di quarant'anni dal suo bestseller del 1975, "The Landlady", un romanzo giallo tradotto nel 1976 ("L'inquietante signora del piano di sopra"). "La Terra promessa di Clara Farber" è tutt'altra scrittura: una sorta di memoriale autobiografico narrato con un tocco lieve, accattivante e al contempo profondamente intenso e vitale. È davvero bello leggere un romanzo come questo dove la Shoah è un'eco lontana, presente senza essere invadente perché qui i protagonisti, per loro fortuna, non furono vittime di sterminio. Il romanzo accompagna il lettore in una storia che lo cattura fin dalla prima pagina. Esistono tanti libri sulle difficoltà dell'immigrazione e sul dramma degli ebrei durante il nazismo ma a rendere originale "La Terra Promessa di Clara Farber" è il fatto che il punto di vista dominante sia quello di una bambina ebrea che si trasferisce negli Stati Uniti nel periodo bellico. I suoi drammi personali sono piccoli ma il contesto documenta in modo inedito e toccante una realtà storica spaventosa. Proprio la mescolanza di grande e minuto, di storia e cronaca, di interiorità ed esteriorità crea il fascino del romanzo. Con una testimonianza di Maria Pia Abbracchio e Angelo Reggiani.
29,00

Alexandros

Valerio Massimo Manfredi

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 936

Conquistò un impero enorme, toccando i confini del mondo allora conosciuto. Ma chi era davvero Alessandro, il giovane re macedone che, nel IV secolo a.C., concepì un grandioso disegno per poi morire, come Cristo, all'età di trentatré anni? Solo uno studioso come Valerio Massimo Manfredi poteva tracciare un ritratto così fedele e appassionante di una delle figure più splendide del mondo antico. In questa edizione, l'emozionante saga di Alessandro Magno, in un formato editoriale di grande impatto, è impreziosita dalle suggestive illustrazioni di Diana Manfredi.
32,00

Un ospite speciale

Pam Jenoff

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 352

La vita in tempo di guerra non è un pranzo di gala. Lo sanno bene Helena e Ruth Nowak, due gemelle che tentano di proteggere i loro fratelli minori dagli stenti della vita nella Polonia occupata. Il loro piccolo villaggio rurale, infatti, è stremato dall'occupazione nazista. Il cibo scarseggia, e paura e sospetto ormai sono alla base dei rapporti tra gli abitanti. La costante minaccia di arresti sommari ha distrutto ogni speranza di solidarietà: chiunque può trasformarsi in una spia, e ci si deve guardare le spalle anche dagli amici più cari. Helena e Ruth possono contare solo su loro stesse. Ma, nonostante siano gemelle, in effetti appaiono davvero molto diverse. La prima è fiera, caparbia e impulsiva; la seconda è mite e gentile, timida e riservata. Per questo, quando il loro destino si intreccia con quello di un soldato americano ferito, i temperamenti delle due sorelle entrano in collisione: Helena intende salvarlo, nascondendolo in casa, mentre Ruth teme di mettere in pericolo la vita dei suoi fratelli. Da quel momento, ogni scelta avrà il potere di scatenare effetti devastanti sul futuro di entrambe.
9,90

L'imperatrice

Gigi Griffis

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 290

È l'anno 1853 e la principessa Elisabetta "Sissi" di Baviera ha le idee chiare: aspetterà l'amore folle e che fa battere il cuore di cui parlano i poeti, oppure ci rinuncerà del tutto. Solo perché la sorella maggiore, Helene, segue con entusiasmo i consigli della madre e si prepara a sposare l'imperatore Francesco d'Austria non significa che anche Sissi debba sottoporsi a un'esistenza piena di doveri. Lei sa che nella vita c'è molto di più che pranzi e corsetti, se solo le venisse permesso di sperimentare tutto questo in prima persona. Nel frattempo, in Austria, l'imperatore si sta riprendendo da un attentato. Nel tentativo di mantenere la pace, Francesco si è impegnato a rispettare i suoi doveri imperiali, e ha promesso di corteggiare la docile Elena di Baviera in occasione del suo prossimo compleanno. Come meglio unire l'impero se non con l'annuncio di una nuova imperatrice? Ma quando Sissi e Francesco si incontrano inaspettatamente nei giardini del palazzo, lontano dagli occhi indiscreti e dalle critiche implacabili di corte, tra loro scatta immediatamente un'intesa che non può essere nascosta. E quando le loro conversazioni "illecite" si trasformano in qualcosa di più, i due devono scegliere tra le aspettative delle loro famiglie e la difesa di ciò in cui credono veramente.
19,50

L'atelier segreto di Parigi

Juliet Blackwell

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 416

Capucine Benôit lavora insieme al padre, un rinomato artigiano che produce ventagli di pregio, richiestissimi dalle più importanti case di moda parigine. Ogni giorno nella loro bottega si usano piume colorate, perline e magnifiche stoffe per realizzare dei veri e propri capolavori. Quando i nazisti occupano Parigi, Capucine e suo padre vengono arrestati a causa delle loro posizioni politiche, di cui non hanno mai fatto mistero. La polizia segreta, che ha ricevuto una soffiata sul loro conto, li arresta all'interno dell'attività. E così finiscono nella rete del sistema repressivo nazista. Nel cuore della città è stato allestito un campo di lavoro: centinaia di prigionieri smistano, riparano e catalogano le enormi quantità di beni artistici e di valore saccheggiati dagli occupanti. Nonostante il duro lavoro e la costante minaccia di ritorsioni da parte degli aguzzini nazisti, Capucine si aggrappa all'unica speranza che le è rimasta: sapere che Mathilde, sua figlia, si trova al sicuro nella casa dei nonni paterni. Ma un incontro imprevisto potrebbe cambiare tutto...
12,00

Un giorno e una donna. Vita e passioni di Christine de Pizan, la prima scrittrice europea

Nicoletta Bortolotti

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2022

pagine: 496

Ha detto che uomini e donne sono uguali e che "una donna intelligente riesce a far di tutto e anzi gli uomini sarebbero molto irritati se una donna ne sapesse più di loro". Ha detto che bisogna fare studiare le bambine e se solo le donne avessero fatto i libri... Ha detto che le donne non provano piacere a essere stuprate, come molti credono, ma subiscono un dolore senza pari. Lo ha detto un giorno in cui Parigi era un tempo più che un luogo, e l'anno 1405 era un luogo più che un tempo. Lo ha detto nel Medioevo insanguinato dalla Guerra dei cent'anni tra Francia e Inghilterra. Davanti a tutta la corte francese, a re e nobili. Christine de Pizan, nata in Italia, prima storica donna, prima editor, poetessa e scrittrice. Donna. Nicoletta Bortolotti ricostruisce la sua vita, che, dopo un'infanzia meravigliosa al seguito del padre divenuto astronomo reale a Parigi, fu colpita da lutti e rovesci che la lasciarono, giovanissima, vedova e madre. Il risultato è un libro che da un lato sembra provenire dal passato, a partire dalla forma epistolare scelta, che tanti capolavori ha regalato alla letteratura, e che qui si incarna nelle lettere tra una madre e una figlia. E dall'altro è assolutamente moderno. Perché molte delle conquiste sognate da Christine si sono verificate solo in anni recenti, e altre si stanno verificando adesso, o devono ancora farlo.
19,50

Alicia Rovira Arnaud. La governatora di Clipperton

Simona Capodanno

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2022

pagine: 246

Messico, inizi del Novecento: Alicia Rovira, una ragazza della ricca borghesia, si innamora del capitano dell'esercito Ramon Arnaud, lo sposa e lo segue nella sua pericolosa missione sull'isola deserta di Clipperton, nel mezzo dell'oceano Pacifico. Qui Alicia dimostra la sua grande forza d'animo, affronta con coraggio una vita di stenti, di fame e di difficoltà, mettendo al mondo ben quattro figli. A causa della rivoluzione civile che squassa il Messico, gli abitanti di Clipperton vengono dimenticati sull'atollo senza viveri né sostentamento. Gli uomini muoiono di scorbuto e sull'isola rimangono le donne e i bambini, che sopravvivono per diversi anni grazie al coraggio e alla determinazione della loro governatora Alicia. Una donna straordinaria, che deve fare i conti con la violenza e i soprusi dell'unico uomo sull'isola, il guardiano del faro Victoriano Alvarez, fino alla terribile resa dei conti.
17,90

Mai senza mia sorella

Marion Kummerow

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 256

Aprile 1944. Dopo aver vissuto per anni nascoste nel terrore di essere trovate, Rachel e la sorella minore, Mindel, vengono catturate dalla Gestapo e condotte nel campo di concentramento di Bergen-Belsen. La speranza di riuscire a rimanere insieme si infrange subito: Rachel, che ha diciassette anni, viene selezionata per il lavoro in una fabbrica di munizioni, mentre Mindel, che di anni ne ha solo quattro, viene mandata nel cosiddetto campo "stella" per prigionieri ebrei. Da quel momento la missione di Rachel diventa trovare Mindel, perché sa bene che è troppo piccola per sopravvivere da sola al campo di concentramento. Il lavoro massacrante in fabbrica, che consuma le mani e rovina gli occhi e i polmoni a causa degli agenti chimici, è reso ancora più gravoso dalla brutalità delle SS e dalla mancanza di cibo. Ma Rachel vuole sopravvivere. Deve farlo per sua sorella. Non ha intenzione di arrendersi finché non si sarà assicurata che Mindel è ancora viva e al sicuro. Bestseller in Inghilterra e Germania Vivevano l'una per l'altra. Finché i nazisti non le hanno separate.
12,00

Via Polara n. 5

Nicola Schicchi

Libro: Copertina morbida

editore: Sellerio Editore Palermo

anno edizione: 2022

pagine: 392

«Negli anni dai Venti ai Cinquanta del secolo scorso, il banale appartamento in via Polara 5 al secondo piano non era solo il sito ove i componenti di una nutrita famiglia abitavano, amavano, godevano, nascevano, odiavano, soffrivano e spiravano. Era base, porto, rifugio e simbolo per tre generazioni di una tribù. In quel microcosmo, ogni vicenda era collettiva, regolata dai crismi precisi e immutabili di un sistema solare. Nel fulcro sedeva il gran capo commendatore Giorgio Mandalà, circondato da un nucleo stanziale: moglie Mimì Traina, figlie, figli e servetta. Nella contigua orbita fluttuavano tasselli del clan accasati e formalmente residenti altrove, in pratica sempre presenti, con coniugi e figlioletti: i niputeddi. Su traiettorie più distanti gravitavano cognati, compari, consuoceri, cugini e zii. Più fuori ancora ruotavano parenti di mè parenti chi a mmia un mi vennu nenti, lontani congiunti. Nella cerchia esterna balenavano frequentatori a vario titolo: amici, attuppanti (tappabuchi), compaesani, divuteddi, parrucciani, papas arbëreshë e preti latini. La casa giocava un ruolo fondamentale. Ogni angolo, arredo, mobile, parete o suppellettile brillava di luce propria. Emanava specifici odori. Produceva rumori inconfondibili, associati a sensazioni e vicende precise. Il contenitore era vivente, attivo protagonista, accanto agli umani che lo popolavano, di una storia che si annunciava eterna, ma che fece una volata, bruciando in pochi anni, per dissolversi nel nulla e nel rimpianto di ciò che fu. I giorni non avevano fine. Fitti di avvenimenti spesso ripetitivi, ma diversamente colorati e ricchi di emozioni. Oggi il tempo è usa e getta. Nasce frettolosamente, già vecchio». L'originalità di questo libro di «gente e storie», rispetto a una normale cronologia di ricordi, è che non vi sono comparse. Decine di persone, tante avventure, ma ognuno è il protagonista della sua scena compiuta, tragica o comica. Frammenti del grande mosaico della vita che diventano una sola trama in cui risalta il filo unico. Sono lo specchio della grande biodiversità umana, che nessuno temeva di esibire prima della grande omologazione. E dimostrano l'importanza emotiva in noi della favola del passato. Ma soprattutto il vero protagonista, che queste pagine rievocano, è il tempo, eterno, reiterato ma non noioso.
15,00

I figli del re

Alex Capus

Libro: Copertina morbida

editore: Keller

anno edizione: 2022

pagine: 217

Max e Tina rimangono bloccati a causa della neve sulla strada di un passo alpino e non hanno altra soluzione che trascorrere la notte in macchina. In attesa delle luci del mattino, Max decide di raccontare una storia che risale a qualche secolo prima e che inizia proprio in montagna. Sono gli ultimi decenni del Settecento, epoca di cambiamenti e sconvolgimenti in tutta Europa: Jakob, un pastore della regione alpina della Gruyère, si innamora di Marie, figlia di un ricco contadino. La relazione è fortemente osteggiata e questo obbliga Jakob a lasciare il paese e ad arruolarsi nell'esercito francese. La sorte lo condurrà nelle proprietà di Luigi XVI a occuparsi nuovamente di animali. Quando a corte vengono a conoscenza del triste destino di Jakob, faranno di tutto per far giungere Marie a Versailles. Nel frattempo, però, in Francia scoppia la Rivoluzione...
16,00

La regina del Nord

Anne Lise Marstrand-Jørgensen

Libro: Copertina morbida

editore: Sonzogno

anno edizione: 2022

pagine: 608

Danimarca, 1363. Margherita ha appena dieci anni quando viene data in sposa a re Håkon VI di Norvegia. Accompagnata e accudita da Kerstin, la sua enigmatica ancella, deve lasciarsi alle spalle la sua bellissima terra natale, l'amato padre, il re Valdemaro IV, e il dolore per la morte improvvisa del fratello Cristoforo. Un unico compito la attende: dare un erede al trono, così da consolidare l'alleanza tra i due regni. Ma quando, nel giro di pochi anni, perde sia il padre sia il marito, Margherita si ritrova da sola a difendere i diritti del suo piccolo Oluf, legittimo erede del grande Nord. Muovendosi in un mondo dove il potere è sempre stato prerogativa degli uomini, la regina lotta contro l'ostilità della corte, le dicerie, le sobillazioni e le continue minacce di guerra per affermare il suo disegno: i regni di Scandinavia devono unirsi sotto un unico sovrano, e quel sovrano dev'essere lei. In questo bestseller, che ha già ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, la scrittrice e poetessa Anne Lise Marstrand-Jørgensen ci restituisce il ritratto di una donna risoluta e vulnerabile insieme, divisa tra le proprie ambizioni e i giochi di potere, combattuta tra la fede e le antiche leggende pagane, tra il dovere della ragione e il misterioso richiamo della natura. Dotata di acume e tenacia, Margherita sfiderà le convenzioni e saprà piegare i pregiudizi a proprio favore, diventando una delle figure più visionarie e lungimiranti della sua epoca.
21,00

La guerra di Pasca

Cosimo Filigheddu

Libro: Copertina morbida

editore: Il Maestrale

anno edizione: 2022

pagine: 320

1943. Dopo l'Armistizio i tedeschi hanno lasciato la Sardegna e i comandi angloamericani ne hanno preso il controllo. Qui, a Sassari, la quindicenne Pasca bussa alla porta di casa Misuraca, una delle tre famiglie, insieme a quelle Berlinguer e Pigliaru, in cui lei, rimasta orfana, presta servizio. La giovane racconta di avere appena subito uno stupro e di aver reagito sparando al suo violentatore, un soldato statunitense. I Misuraca decidono di nascondere la ragazza per qualche giorno. Ma in casa Berlinguer e in casa Pigliaru ci s'interroga sulla sua scomparsa, e con ostinazione si mettono alla ricerca di Pasca i rampolli delle due famiglie: il comunista Enrico e il fascista Antonio, simili eppure distanti per via delle rispettive convinzioni politiche. Intanto, altre due indagini ufficiali cercano di far luce sul ferimento del violentatore, compresa quella di un ufficiale americano. E sulle tracce di Pasca ci sono anche i servizi segreti. Nel centenario della nascita di Enrico Berlinguer e Antonio Pigliaru, Filigheddu fa delle due grandi figure intellettuali e politiche i personaggi di una narrazione in cui confluiscono romanzo di formazione e intrecci da racconto spionistico.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.