Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Narrativa di ambientazione storica

La leggendaria storia di Heisenberg e dei fisici di Farm Hall

La leggendaria storia di Heisenberg e dei fisici di Farm Hall

Gabriella Greison

Libro: Libro in brossura

editore: TEA

anno edizione: 2023

pagine: 304

1945, dintorni di Cambridge. I dieci fisici tedeschi in attività più importanti al mondo vengono rinchiusi in una villa e spiati dagli americani per sei mesi. Solo il dieci percento delle intercettazioni è stato pubblicato finora. Questo è il romanzo di tutto il resto.  Questa è una storia dimenticata. Una storia che sembra una leggenda e invece non lo è. È una storia che ha segnato per sempre le sorti della fisica e del mondo. 3 maggio 1945, il grande scienziato tedesco Werner Heisenberg e altri nove fisici vengono arrestati dagli americani e rinchiusi in una villa nella campagna inglese, Farm Hall. Ogni dialogo tra loro è intercettato da microspie sparse per tutta la casa, come in un vero e proprio Grande Fratello ante litteram , ma fatto solo di fisici. Gli Alleati temono che Hitler stia cercando di costruire un ordigno atomico e intendono scoprire a che punto è arrivato il programma nucleare tedesco. Intanto, fuori da quella casa, cadono le bombe su Hiroshima e Nagasaki… Le intercettazioni di Farm Hall pubblicate negli anni rappresentano solo il dieci per cento di ciò che è stato realmente detto tra quelle mura. Questo romanzo racconta tutto il resto, ciò che non è stato trascritto o, semplicemente, le verità nascoste nei rapporti umani, nel cuore dei protagonisti, e che perciò non hanno mai trovato posto nei documenti ufficiali. Questa è la storia di Heisenberg e dei più importanti fisici del XX secolo. È la storia di un capitolo oscuro e insieme luminoso del nostro passato, raccontata da un punto di vista inedito e sorprendente, che restituisce voce e umanità alle menti straordinarie che nel Novecento hanno cambiato il mondo.
12,00

La rosa di Castiglia

Carol McGrath

Libro: Libro in brossura

editore: TRE60

anno edizione: 2023

pagine: 432

1266. Eleonora di Castiglia, giovane e adorata moglie di Edoardo, principe ereditario d'Inghilterra, è ancora una principessa quando, durante la brutale ribellione dei baroni capeggiata da Simone di Montfort, viene fatta prigioniera e la sua bambina muore. Lontana da Edoardo, distrutta dal dolore e segnata dalle privazioni, Eleonora giura vendetta contro coloro che hanno fatto del male alla sua famiglia. Ma a parte Olianna, un'erborista di fiducia che ha cercato di salvare sua figlia, e il marito, Eleonora non ha amici ed è sempre più isolata. Quando l'esercito reale sconfigge i ribelli, Edoardo ed Eleonora partono per unirsi al re di Francia Luigi IX nell'ottava crociata. Ma gli insuccessi militari della spedizione, un attentato subito da Edoardo e la morte di re Enrico III spingono la coppia a tornare in Inghilterra. E qui, dopo l'incoronazione, Eleonora scopre che la vera battaglia per l'Europa non è una questione di lance e spade, ma una lotta per il potere fomentata da sussurri e spie... Con una splendida ricostruzione storica, attraverso personaggi vividi e meravigliosi dettagli dell'epoca, Carol McGrath trasporta i lettori nel XIII secolo e fa rivivere con maestria una delle regine più determinate e straordinarie del mondo medievale.
19,00

Storia swing intorno a Fernandez

Laura Magni

Libro: Libro in brossura

editore: Morellini

anno edizione: 2023

pagine: 228

Fernandez, appoggiato allo scaffale di una farmacia, guarda fuori. Sta per diventare il centro inconsapevole di una storia che non lo riguarderà più di tanto, ma avrà lui come punto immobile dentro un movimento vorticoso. Il vuoto al centro di un uragano. Intorno a lui personaggi sfaccettati, in particolare cinque donne e i loro modi estremamente diversi di cercare la felicità o la sopravvivenza. Un caleidoscopio di ritratti calamitanti e suggestioni visive, storie ricostruite in flashback a Marsiglia, in Andalusia e nel nord della Spagna, luoghi che diventano potenti ritratti d’ambiente. Ma è Antibes, tra gli anni Trenta e i primi anni Cinquanta, il centro di tutto. E ad Antibes dolori, felicità, miseria, luccichii, violenze, innamoramenti riannoderanno i fili di questo nitido affresco, ricco di umanità, humour e sorprendenti colpi di scena.
18,00

La battaglia di Durante Alighieri

G. P. Rossi

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2023

pagine: 250

Dopo la scomparsa di Dante a Ravenna, i figli s’imbattono in un manoscritto segreto che narra le gesta del padre quando partecipò alla battaglia di Campaldino e, prima della quale, fu stranamente scelto per la ricerca di un’arma segreta. I due, non sapendo come interpretare il documento, cercheranno l’aiuto del discepolo preferito di Dante, Pietro Giardini. Nella storia narrata Dante dovrà intraprendere un viaggio; scortato nel suo tragitto per il Casentino da Cecco Angiolieri e Filippo Argenti, combattenti come lui nelle file guelfe, ma anche suoi acerrimi nemici. I tre dovranno scontrarsi contro strane fiere e pericoli nascosti, fino a raggiungere il castello di Borgo alla Collina dove Dante dovrà, insieme a un misterioso personaggio, rubare l’arma tanto agognata, e che si dimostrerà essere molto di più di un semplice manufatto creato dall’uomo. Dante e suoi compagni, infine, si troveranno a combattere nella battaglia di Campaldino.
15,00

La libraia che salvò i libri

Kerri Maher

Libro: Libro in brossura

editore: Garzanti

anno edizione: 2023

pagine: 320

Parigi, 1919. Per Sylvia i libri sono sinonimo di indipendenza e libertà. Nessuno meglio di lei, che è una libraia, sa che hanno un potere immenso e che nulla dovrebbe ostacolarlo. Non tutti, però, credono nella magia della letteratura e c'è chi vuole ridurla al silenzio. È quello che accade all'Ulisse di James Joyce: in quelle pagine Sylvia ha ritrovato sé stessa, mentre altri vi vedono qualcosa di indecente e pericoloso. Per questo vogliono proibirlo. Sylvia deve impedirlo, e perciò decide di pubblicarlo, prima in tutto il mondo. Lei che non è un editore, ma solo la proprietaria della Shakespeare & Co., una piccola libreria dagli immensi scaffali in legno aperta tra mille difficoltà, un accogliente rifugio per chiunque ami i libri. Tra quelle mura, Sylvia sta per fare la storia e non è sola. Parigi è la città dove tutto è possibile: nei suoi caffè nascono indissolubili amicizie letterarie tra personalità del calibro di Ernest Hemingway, Ezra Pound, Gertrude Stein e James Joyce. Saranno proprio loro ad aiutarla e a sostenerla. Perché non possono permettere che i lettori non beneficino di quelle parole. Non possono permettere che la censura abbia la meglio. Anche se questo, per Sylvia, significa correre il pericolo di perdere quello a cui tiene di più: la Shakespeare & Co. e il suo amore. A guidarla e a darle coraggio sono il potere dei libri e della libertà. Una protagonista i cui sogni portano lontano. Un inno alla letteratura che va difesa a ogni costo. Un viaggio nella Parigi degli anni Venti insieme agli scrittori più famosi dell'epoca. Un omaggio a una libreria storica ancora oggi meta degli appassionati.
13,00

La ladra di profumi

Timothy Schaffert

Libro: Libro in brossura

editore: Garzanti

anno edizione: 2023

pagine: 384

Parigi, 1941. Clementine chiude con attenzione la delicata boccetta di profumo. Sa di essere l'unica capace di creare l'essenza giusta per ogni persona e per ogni occasione. Ma non questa volta. Intorno a lei la città rimbomba sotto i colpi dell'assedio nazista. Clementine è scappata a Parigi per ricominciare dopo anni in cui ha usato l'arte profumiera per truffare le persone e ottenere da loro tutto ciò che voleva. È scappata a Parigi per sentirsi al sicuro. Ma ora teme che non possa più essere così. Oskar Voss, un influente membro del partito nazista, si è accorto del suo talento e ha bisogno di lei per scoprire la formula di un profumo potenzialmente letale. Un profumo da proporre a Hitler come arma segreta. Clementine sente con forza il richiamo del proprio passato, ma sa che cedere sarebbe sbagliato. Che, se collaborasse, la vita di migliaia di ebrei, compresa quella della sua amica Zoé, sarebbero ancora più in pericolo. Mentire è sempre stata la sua più grande dote, ma quando tutto quello che ti è più caro è a rischio, non è semplice. La sua scaltrezza, però, può tornarle utile, perché sa come raggiungere i propri obiettivi grazie al profumo giusto. Non le resta che aprire il suo laboratorio e cercare di fermare il piano di Oskar Voss, anche se questo vuol dire compiere le azioni più temerarie della sua vita e mettersi in gioco in prima persona. Solo i segreti della profumeria possono salvarla.
13,00

Paura io?

Maruša Krese

Libro: Libro in brossura

editore: Besa muci

anno edizione: 2023

pagine: 216

Al centro di questo romanzo di Maruša Krese c’è l’epopea della Slovenia e della Jugoslavia, e di chi negli anni della Seconda guerra mondiale si ritrova al fronte per difendere i Balcani dall’invasione italiana e tedesca. Come scrive Simonetta Bitasi nella prefazione, “Sicuramente Paura, io? è un libro fortemente politico, un affresco storico, un romanzo europeo che dell’Europa racconta i rivolgimenti storici, le contraddizioni, le conquiste, le illusioni e i tradimenti, visti dallo sguardo di una nazione che si è sempre trovata al crocevia di lingue e culture. Ma nello stesso tempo la scrittrice slovena riesce a scrivere una grande storia d’amore, fatta di passione, ideali comuni, condivisione e insieme il racconto di una generazione che ha vissuto due guerre e cambiamenti epocali come la caduta dell’utopia del comunismo e della possibilità della pacifica convivenza di etnie e religioni diverse”. Attraverso la storia di una famiglia, la propria, Maruša Krese ci consegna un messaggio universale sul dovere della memoria e il coraggio della libertà.
16,00

La brigante bambina

Pino Aprile

Libro: Libro in brossura

editore: Libreria Pienogiorno

anno edizione: 2023

pagine: 180

«Io voglio un uomo solo. Voglio sceglierlo io. E dev'essere pieno di universi.» Luisa ha sedici anni, è vivace, appassionata, gran conoscitrice dei poteri delle erbe, atavicamente allergica al sopruso. Capelli folti, lunghi sulle spalle, occhi grandi color della terra bagnata, profondi come due pozzi, e una bocca rosso ciliegia che fi n dalla culla le ha dato in sorte il soprannome di Cerasella. Quando da ragazzina sta per sbocciare donna, l'invasione del Regno delle Due Sicilie da parte dell'esercito sabaudo per unificare l'Italia farà di lei una brigantessa, costretta dagli eventi a prendere le armi e la via del bosco, insieme al fratello e a un mite maestro, Antonio. Sarà la loro piccola banda a concepire il progetto di unire, sotto un unico comando e una sola strategia, tutte le formazioni sorte per contrastare l'occupazione militare. E sarà proprio lei, la più piccola di tutti, la Brigante Bambina, a guidare le peregrinazioni del gruppo in una terra devastata da un esercito invasore e da bande contrapposte, rivelando grandi doti di saggezza e di coraggio. Cosa non insolita, si vedrà, perché la guerra si farà tempo di emancipazione per molte donne: nella loro odissea fra formazioni di resistenti, i nostri incontreranno, alla testa di bande temibili, Michelina Di Cesare, la terribile Ciccilla e altre formidabili combattenti che la passione per i propri uomini e per la libertà ha portato a unirsi alla lotta. Con protagonisti che attraversano gli accadimenti di una storia per molti versi ancora misconosciuta, Pino Aprile dà vita all'epopea di un popolo e a un romanzo d'amore e libertà.
17,90

L'ultima volta che siamo stati bambini

Fabio Bartolomei

Libro: Libro in brossura

editore: E/O

anno edizione: 2023

pagine: 208

Da questo romanzo l'omonimo film con la regia di Claudio Bisio prodotto da Solea, Bartleby. Film in associazione con Medusa Film. Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini. Cosimo, Italo e Vanda sono bambini di appena dieci anni con i sogni, la voglia di scoprire il mondo e la spensieratezza dell'infanzia intrappolati dalla Seconda guerra mondiale. Mentre l'intera nazione vacilla, i tre, di fronte alla scomparsa di un amico, non hanno dubbi: devono partire per una missione di soccorso. La loro fuga darà il via a una seconda, disperata missione di soccorso, quella di una suora e di un militare in convalescenza che subito si mettono sulle loro tracce. La speranza di raggiungere i piccoli fuggiaschi in poche ore si dimostra fin dall'inizio un imperdonabile errore di calcolo. Equipaggiati con l'incoscienza che è patrimonio di ogni bambino, un'amicizia che diventa più forte di giorno in giorno e una misteriosa mappa, Cosimo, Italo e Vanda portano avanti con caparbietà la loro missione, tra avventure spericolate e voglia di libertà pagata a caro prezzo.
18,00

Le donne dell'Acquasanta. Una storia palermitana

Francesca Maccani

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 324

Palermo, 1897. Le dita agili di Franca e Rosa arrotolano foglie di tabacco: amiche da sempre seppur diverse, sono cresciute in un borgo di pescatori ai lembi della città, accanto alla Manifattura Tabacchi, quartiere Acquasanta. Tumultuosa Franca e modesta Rosa, vivono la loro giovinezza in fabbrica, sotto lo sguardo predatorio dei padroni e, fuori da lì, la loro vita è ostaggio degli uomini: mariti, padri, fratelli. Sognano il lusso del centro, e lo conoscono solo quando sono vendute a quei signori per arrotondare la misera paga da tabacchine. Perderla sarebbe impensabile, e per questo lavorano a qualsiasi condizione, portando anche i bambini in fabbrica. La loro vita scorre, privata di una condizione essenziale: la dignità. Così Franca, di fronte all’ennesimo sopruso, decide che è ora di alzare la testa e lottare. Insieme a Rosa e Salvo, un sindacalista che ha il suo stesso spirito indomito, combatterà per aprire un baliatico all’interno della Manifattura, uno dei primi asili in una fabbrica nel Regno. E, sacrificando se stessa, scoprirà quanto caro è il prezzo da pagare per difendere le proprie idee.
12,00

Le armi della luce

Ken Follett

Libro: Libro rilegato

editore: Mondadori

anno edizione: 2023

pagine: 712

Il quinto capitolo della saga di Kingsbridge. "Le armi della luce" si svolge tra il 1792 e il 1824, un’epoca di grandissimi cambiamenti in cui il progresso si scontra con le tradizioni del vecchio mondo rurale e il governo dispotico è determinato a fare dell’Inghilterra un potente impero commerciale. A Kingsbridge l’industrializzazione si fa rapidamente strada riducendo alla miseria la maggior parte della popolazione dedita alla manifattura tessile, la principale fonte di reddito della città. La vita di un gruppo di famiglie collegate tra loro viene stravolta dalla nuova era delle macchine, mentre imperversa la guerra con la vicina Francia di Napoleone Bonaparte che giunge alla sua epocale conclusione con la battaglia di Waterloo. Scoppiano le rivolte del pane, gli scioperi e la ribellione contro l’arruolamento forzato nell’esercito. Una coraggiosa filatrice, un ragazzo geniale, una giovane idealista che fonda una scuola per bambini disagiati, un commerciante di tessuti travolto dai debiti del padre, una moglie infedele, un operaio ribelle, un artigiano intraprendente, un vescovo inetto, un ricco imprenditore senza scrupoli sono solo alcuni dei personaggi che animano questa storia indimenticabile. Eroine ed eroi carismatici combattono per un futuro libero dall’oppressione, personaggi cattivi e perversi cercano di mantenere ad ogni costo i loro privilegi in un complesso intreccio ricco di dettagli storici accuratamente documentati.
27,00

La ragazza del Titanic

Hazel Gaynor

Libro: Libro rilegato

editore: TRE60

anno edizione: 2023

pagine: 336

Irlanda, 1912. Dopo esser rimasta orfana, Maggie decide di trasferirsi negli Stati Uniti dalla zia Kathleen, che è tornata a Ballysheen per portarla con sé a Chicago. Viaggeranno sul moderno Titanic insieme alle amiche Peggy e Katie, emozionate per la futura vita oltreoceano. Maggie, però, è triste, perché deve lasciare l'amato Séamus, che alla partenza le consegna un pacchetto di lettere. A bordo della nave le tre ragazze fanno amicizia con Harry, un giovane che lavora in terza classe. E quando il Titanic entra in collisione con un iceberg e comincia ad affondare, Harry capisce che le scialuppe di salvataggio non bastano e indica alle ragazze la via più veloce per salire sul ponte. Maggie trova posto sull'ultima scialuppa, dove sale anche Harry e, arrivata a New York, purtroppo, ritroverà soltanto Peggy... Stati Uniti, 1982. Dopo la morte del padre, Grace torna a vivere con la madre malata, lasciando gli studi di giornalismo e il fidanzato Jimmy. Il giorno del suo ventunesimo compleanno, la bisnonna Maggie le rivela di essere sopravvissuta al naufragio del Titanic, e le chiede di scrivere un articolo sull'argomento. Grazie al pezzo pubblicato, Grace viene contattata dal nipote di Harry: lo zio aveva ritrovato il cappotto di Maggie con le lettere di Séamus. Così, a distanza di tanto tempo, Maggie finalmente può leggerle. E quando Jimmy, per riavvicinarsi, invita Grace a unirsi a lui per un viaggio in Irlanda, Maggie chiede ai due ragazzi di accompagnarli per rivedere il suo Paese. Ma il suo cuore avrà pace solo quando verranno ritrovati i resti del Titanic...
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.