Il tuo browser non supporta JavaScript!

Musica

La community music in Italia. Cenni storici, modelli pedagogici, contesti sociali

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 223

La musica, come sapere e pratica, è un aspetto fondamentale dell'esperienza umana. Per questo, il lavoro dei community musician è volto esplicitamente a creare spazi e opportunità per un'attività musicale inclusiva e partecipativa. Questo approccio, inizialmente formalizzatosi in seno al movimento delle community arts nel Regno Unito, si è poi sviluppato in vari paesi e in contesti accademici ed extra-accademici, cambiando il modo di pensare riguardo al ruolo della musica nelle istituzioni educative e, più in generale, nella società. Il volume si divide in due parti: la prima prende in esame la community music da un punto di vista teorico, evidenziandone gli aspetti fondanti, discutendone gli sviluppi più recenti, approfondendone la storia e mettendo in luce le competenze necessarie per il lavoro dei community musician. La seconda parte presenta alcuni progetti di community music che hanno avuto luogo non solo in Italia, ma anche in Germania, in Croazia e in Sudafrica, fornendo gli strumenti concettuali per un'applicazione di queste esperienze al contesto italiano.
22,00 18,70

This hard land. Sulle strade di Springsteen

Gino Castaldo, Daria Addabbo

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 269

Bisogna aspettare la notte per sentire la voce di una città che piange. Bisogna aspettare la notte per incontrare un certo tipo di deragliati eroi, per vedere demoni e fantasmi circolare liberamente per le strade. E guarda caso eroi, fantasmi e demoni sono esattamente le creature che più attraggono Springsteen. Basta sfogliare i testi delle sue canzoni, uno dopo l'altro, per scoprire una verità inconfutabile: a dispetto di quell'abbagliante immagine da guerriero di ogni battaglia, da lucifero portatore di luce, la stragrande maggioranza delle sue canzoni è ambientata di notte. Anzi, interi dischi sono ambientati di notte. Dunque la sua arma nascosta è l'ambiguità, l'ingannevole e onirica opacità della notte, perché solo lì può parlare il linguaggio dei sogni, liberare i demoni come animali selvaggi tenuti troppo a lungo in gabbia, è il momento in cui la realtà si fonde e confonde coi suoi simboli, è il momento in cui i fantasmi reclamano al mondo dei vivi il loro diritto di cittadinanza.
50,00 42,50

Tutto De Gregori. Il racconto di 230 canzoni

Federico Pistone

Libro: Copertina morbida

editore: ARCANA

anno edizione: 2019

pagine: 301

Francesco De Gregori è la musica d'autore italiana, in un sentiero lungo 230 canzoni, tutte da raccontare, da riascoltare con attenzione e, provocatoriamente, da "giudicare" con le stelline. È il 1974, Faber ha già creato i suoi primi capolavori, mentre Francesco, animale mitico del Folkstudio, sta accordando il nuovo stile della nostra canzone, certo ascoltando e imparando da Paul Simon, Bob Dylan e Leonard Cohen, ma con un'eleganza straordinaria e inedita di melodia, voce e linguaggio, un'angelica genialità affidata a testi abbandonati su affascinanti tappeti volanti di foglie e di misteri. Una piccola rivoluzione che disorienta ('Alice' arriva onorevolmente ultima al Disco per l'Estate del 1973) e che innervosisce, con tanto di processo proletario, minacce e richiesta di suicidio, abbandono delle scene per due anni prima del rientro con quel punto fermo che è 'Generale'. De Gregori, capace di brani meravigliosamente intimi e di sentimenti aggrappati alle lacrime, compone anche le canzoni politiche più forti, di impegno definitivo, di condanna atroce, ma in lui c'è anche melodia, rock, raffinatezza a rendere il messaggio ancora più deflagrante: quando gorgheggia in 'Cercando un altro Egitto' "le grandi gelaterie di lampone che fumano lente" parla, con grazia disperata, dei bambini nei forni crematori. Rievoca con la rabbia della poesia lo scandalo Lockheed e l'assassinio del giornalista Mauro De Mauro. Ma c'è anche la strage di Ustica, ricostruita con la ferocia liberata delle chitarre elettriche. E gli incanti antologici di 'Rimmel', 'La donna cannone', 'Titanic', 'La leva calcistica', 'Viva l'Italia' sono solo frammenti di una lunga stupefacente storia, che non si ferma davvero davanti a un portone.
18,50 15,73

Rovazzi spiegato ai ragazzi (e ai genitori)

Emiliano Longo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2019

pagine: 144

Questo libro è destinato a tutti coloro che, rimasti colpiti da quel personaggio magrolino e coi baffi che nel 2016 ha spopolato con Andiamo a comandare, sono convinti che il fenomeno Rovazzi non rappresenti una moda passeggera e che, dietro l'orecchiabilità e immediatezza dei suoi brani, si nasconda un messaggio profondo. Rovazzi si è ritrovato cantante senza esserlo, attore senza volerlo, regista senza saperlo, eppure il risultato è che gli viene (tutto) bene. E funziona. Possibile che sia solo improvvisazione? O addirittura fortuna? No, Rovazzi è molto di più... scopritelo in questo libro!
12,00 10,20

Queen. Tutti gli album

Martin Popoff

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2019

pagine: 224

Con oltre 300 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, i Queen sono indubbiamente una delle più grandi band della storia del rock. Questo volume presenta uno sguardo su ciascuno degli album realizzati in studio dai Queen attraverso conversazioni di gruppo divertenti e approfondite, moderate dall'autore Martin Popoff. Il risultato è una raccolta di informazioni, aneddoti e opinioni raccontati da musicisti e addetti ai lavori, attraverso i quali si andranno a esplorare temi che spaziano dalle origini del gruppo come band di British blues, alla loro capacità di controllare e manipolare generi musicali diversi, e alla sterminata collezione di singoli intrecciati in modo ormai indelebile nel tessuto connettivo della cultura popolare. Viene inoltre analizzato il ruolo indispensabile di ciascuno dei quattro membri della band - il carismatico frontman Freddie Mercury, l'innovativo chitarrista Brian May, e l'impareggiabile sezione ritmica composta dal bassista John Deacon e dal batterista Roger Taylor. Corredato da illustrazioni che ritraggono epiche esibizioni live, momenti di vita del gruppo e rari oggetti da collezione, "Queen tutti gli album" costituisce un degno tributo ai sovrani incontrastati del rock.
23,00 19,55

Iron Maiden. Tutti gli album

Martin Popoff

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2019

pagine: 255

Con oltre 100 milioni di dischi venduti, gli Iron Maiden sono indiscutibilmente una delle più grandi band della storia dell'heavy metal. Questo volume presenta uno sguardo approfondito e affascinante su ciascuno degli album realizzati in studio dagli Iron Maiden nel corso di quattro decadi, attraverso conversazioni di gruppo con giornalisti rock e musicisti moderate dall'autore Martin Popoff. Il risultato è una raccolta di informazioni, aneddoti e opinioni che vanno a esplorare temi che spaziano dagli esordi della band come avanguardia della New Wave of British Heavy Metal, all'uscita di dischi storici come The Number of the Beast e Powerslave, il contributo offerto dai tre diversi frontman nel corso degli anni, il ruolo del fondatore Steve Harris, le inconfondibili immagini di copertina con "Eddie" protagonista, e molto di più. Corredato da illustrazioni che ritraggono epiche esibizioni live, momenti di vita del gruppo e rari oggetti da collezione, "Iron Maiden tutti gli album" costituisce un tributo a questi autentici alfieri del metal.
23,00 19,55

Billie Eilish. La storia, la musica, il mito. 100% unofficial

EILISH

Libro: Copertina rigida

editore: FABBRI

anno edizione: 2019

pagine: 72

Il primo disco registrato in camera di suo fratello Finneas, l'infanzia a Los Angeles, i milioni di follower e l'affetto dei fan, gli infortuni sul palco e i concerti in giro per il mondo: questa è la storia di una ragazza speciale, da sempre incoraggiata a seguire le proprie passioni, con un amore enorme per la musica e una famiglia pronta davvero a tutto pur di aiutarla a seguire la propria strada. È bastato un singolo, perché il mondo scoprisse il suo incredibile talento. Da "Ocean Eyes" a oggi, tutto ha confermato che Billie Eilish ha le carte in regola per meritarsi il titolo di più straordinaria rivelazione degli ultimi tempi.
14,00 11,90

Info rock. Infografica della storia del rock

Ernesto Assante

Libro: Copertina rigida

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2019

pagine: 240

Il rock è fatto di musica, certamente, ma anche di immagini, persone, momenti. Numeri, perfino. Questo libro compie un'impresa: raccontare la storia della musica rock attraverso il linguaggio dell'infografica, che associa all'efficacia di dati e cifre la componente creativa di immagini e simboli. Ripercorrendo la storia dei più grandi artisti delle diverse correnti musicali, i lettori potranno leggere il racconto della breve e intensa vita di Jimi Hendrix, assaporare attraverso fotografie l'atmosfera del Live a Wembley dei Queen, ma anche afferrare in un singolo colpo d'occhio i momenti salienti della eccentrica e geniale carriera di Iggy Pop. Un linguaggio immediato per raccontare i molti volti del rock.
29,90 25,42

Unadimille. Mille canzoni italiane dal 2000 a oggi, raccontate

Vincenzo Rossini

Libro

editore: ARCANA

anno edizione: 2019

pagine: 512

Dal pionierismo 2step del Tiziano Ferro di "Xdono" alla trap di Sfera Ebbasta, Tedua e Rkomi, la canzone italiana dopo il Duemila si è evoluta incorporando nuovi suoni globali e piegandoli alla nostra tradizione melodica. La crisi del mercato discografico fisico ha (quasi) fatto scomparire supporti e album come entità artistiche. Ma non le canzoni, che invece proliferano: saltando di playlist in playlist, penetrando in tutti i nuovi spazi disponibili, uno spot su YouTube, una radio in store, la puntata di una serie tv. Lo streaming ha anche trasformato l'attitudine degli italiani al genere: se negli anni Zero la scena indie e la musica definita "commerciale" sembravano gli unici antipodi possibili, con l'hip hop che cresceva ma restava ostracizzato dai media generalisti e snobbato da tanta critica, nei Dieci il gusto diventa reticolare, mescolando ipotesi e sonorità e soprattutto nuovo pubblico ai concerti, e rendendo obsolete le antiche contrapposizioni. Basta la vittoria a Sanremo di un artista come Mahmood nel 2019 a sparigliare le carte, e a far discutere ancora l'Italia intera di canzoni (e non solo). "Unadimille" è un catalogo e un atlante di questi vent'anni di canzone italiana. Nato dall'esperienza del blog "Unadimille.it", raccoglie 1.000 schede di altrettante canzoni pubblicate dal 2000 al 2019, realizzate da oltre 500 autori attivi nei generi più disparati: rap, trap, r'n'b, elettronica, indie, rock, latin, folk, cantautorato classico, pop da classifica, itpop, artpop... Per ognuna delle canzoni è fornito un commento analitico che mette in luce gli aspetti più emblematici ed eventualmente innovativi del brano.
25,00 21,25

A Londra con i Queen. In tour tra i luoghi simbolo della band

Elisa Sanguanini

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 128

L'Earl's Court Exhibition Center, dove hanno suonato David Bowie, i Pink Floyd, i Rolling Stones e molti altri, oltre ovviamente ai Queen. L'Heaven, uno dei locali più amati - e frequentati - da Freddie Mercury. Poi il Playhouse Theatre, dove è stato girato il video di "A kind of magic". E il Dominion Theatre che per dodici anni ha ospitato il musical "We will rock you". Senza dimenticare la casa di Mercury a Logan Place e così via, di quartiere in quartiere. Un tour articolato sulle orme dei Queen a Londra, studiato per fan della storica band ma anche per appassionati di viaggio interessati a guardare in modo diverso pure città o mete note, per muoversi lontano dai grandi circuiti del turismo e scoprire una Londra alternativa. Una proposta di viaggio inusitata, da costruire su misura dei propri tempi e interessi sulle note dei Queen, per rivivere le atmosfere degli anni della loro ascesa e poi del trionfo. Per rileggere Londra in chiave rock.
12,90 10,97

Fra la Via Emilia e il West. Francesco Guccini: le radici, i luoghi, la poetica

Paolo Talanca

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 146

Francesco Guccini è uno dei principali rappresentanti della canzone d'autore italiana: ha sempre scritto assecondando la sua necessità creativa più che le esigenze del mercato discografico. Cantautore di culto, è diventato un punto di riferimento della nostra cultura soprattutto per via dell'aderenza totale tra la sua vita, le proprie scelte e le proprie canzoni, tanto che ci sono pochi dubbi, oggi, nell'inserire le sue opere nel novero della letteratura italiana del Novecento. Tramite il percorso Pàvana-Modena-Bologna-Pàvana, il libro rintraccia i luoghi fondamentali della sua vita, i ricordi, gli aneddoti e le letture amate che costituiscono riferimenti essenziali della sua poetica. Dagli esordi del beat, con brani simbolo per un'intera generazione come Dio è morto o Auschwitz, passando per la stagione d'oro dei cantautori, quegli anni Settanta in cui è stato un riferimento cruciale grazie a canzoni come La locomotiva o Eskimo, o pezzi più intimi come Incontro o Amerigo. E poi il modo in cui ha cantato gli anni Ottanta, con un rinnovamento musicale che ha saputo strutturare maggiormente il proprio stile, in un decennio segnato dal maestoso concerto del 1984 in Piazza Maggiore a Bologna, da cui questo libro ha preso in prestito il nome. Fino agli anni Novanta, di rabbia e d'amore, che attraverso il brano Addio prefigurano la scia che porta a L'Ultima Thule e ai giorni nostri.
17,90 15,22

Carulina 'e Marechiaro e la curiosa storia della canzone «Marechiare»

Peppe Manetti

Libro: Copertina morbida

editore: Grimaldi & C.

anno edizione: 2019

pagine: 78

"Scétate, Carulí, ca ll'aria è doce." Salvatore Di Giacomo conclude così i versi della celeberrima canzone "Marechiare ". Il libro racconta la vita della bella e triste Carolina Anastasio, la ragazza che, senza saperlo e senza volerlo, ha contribuito a trasformare un piccolo villaggio di Posillipo, pressocché sconosciuto, in una meta turistica d'eccezione, oggi famosa in tutto il mondo. La storia è ambientata alla fine dell'800, nel pittoresco borgo dei pescatori a Marechiaro, quando ancora in quel luogo, ameno e solitario, si viveva in sintonia e in pace con la storia, la natura e il mare. Prima che fosse "travolto" dal successo della canzone. Ho voluto, umilmente, dedicare questo racconto a quella semplice ragazza, Carulina 'e Marechiaro, che, altrimenti per molti studiosi e ricercatori della storia della canzone napoletana, non sarebbe mai esistita...
16,00 13,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.