Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina

Asili della follia. Storie e pratiche di liberazione nei manicomi toscani

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 256

19,00

Guida al Parkinson. Suggerimenti e strategie per la cura e l'assistenza del malato

B. Petrucci

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2019

pagine: 202

Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa che, durante il suo sviluppo, richiede l'intervento di numerose figure mediche e sociosanitarie. In questo libro la malattia viene trattata in modo approfondito: dalle forme in cui si presenta ai sintomi con cui può essere riconosciuta, dalle diagnosi alle terapie che vengono utilizzate nelle varie fasi. Una delle difficoltà maggiori per i familiari è quella di riuscire a gestire in casa il malato, soprattutto nei primi stadi della malattia. In questo volume il lettore trova suggerimenti e strategie per far fronte a queste problematiche. Dalle attività di vita quotidiana (mangiare, vestirsi, parlare, camminare e uscire di casa, incontrare altre persone) alle attività motorie consigliate, dai problemi che insorgono nel mangiare (deglutizione e masticazione) a quelli legati al linguaggio e alla comunicazione. Ampio spazio viene dato anche agli aspetti psicologici, ai problemi cognitivi e di memoria, alla nutrizione e ai bisogni primari quotidiani. Non mancano infine i consigli su come adattare e modificare l'ambiente domestico e sugli ausili per mantenere, fin dove è possibile, l'autonomia del malato.
21,90

Per una clinica della gentilezza. Storie di psicoterapia e supervisione

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

Ci sono parole che non possono essere urlate, né scritte in neretto, ma regolano il tepore delle relazioni umane temperando gli eccessi. Sono il dialogo, la confidenza, l'intimità e la gentilezza. Sono le parole che hanno ispirato la scrittura di questi casi clinici e la stesura di questo libro, che si rivolge a studenti in psicologia, psicologi clinici, psicoterapeuti in formazione e psicoterapeuti, e a quanti per formazione e sensibilità, sono attenti allo svolgersi delle umane vicende. La lettura di casi clinici è un'esperienza coinvolgente, in cui pudore e disvelamento si confrontano, generando un'irrequietezza affettiva e intellettuale. La stessa che conduce verso l'approfondimento teorico. La curiosità, che sempre viene generata dalle umane vicende, si placa, si compone nello svolgersi terapeutico del discorrere, nel suo stesso essere scientificamente fondato, e anima una lettura rispettosa delle cadute scabrose dell'essere umano perché interessata alla sua più autentica espressione. Una lettura che implica e che recluta gentilezza, la stessa che ha guidato il discorrere dei terapeuti nella stanza di supervisione. La stessa che ha illuminato il divenire faticoso nella stanza di psicoterapia. La stessa che ha bonificato la scrittura di questo testo. Ci sono parole che si riparano all'ombra e che all'ombra prosperano perché sono delicate e soffrono le condizioni climatiche estreme: esse non possono essere né urlate, né scritte in neretto in titoli di spalla; non fanno audience perché inadatte a descrivere lo scandalo, ma regolano il tepore delle umane relazioni temperando gli eccessi. Sono il dialogo, la confidenza, l'intimità e la gentilezza. Sono le parole che hanno ispirato la scrittura di questi casi clinici e la stesura di questo libro nella sua interezza; l'idea implicita ed esplicita che possano risuonare nel lettore con i mezzi toni e la persistenza che sono loro congeniali. Studenti in psicologia, psicologi clinici, psicoterapeuti in formazione e psicoterapeuti sono il pubblico naturale di questo libro, unitamente a quanti, per formazione e sensibilità, sono attenti allo svolgersi delle umane vicende, tra passaggi stretti, scoscendimenti e aperture di nuovi paesaggi, con il ristoro che l'aiuto terapeutico offre.
22,00

I nomi del male e i segni dell'eredità. Pensare, nominare e curare la malattia «genetica» dai greci a noi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 334

Il volume indaga le radici storiche delle malattie che oggi definiamo genetiche e/o ereditarie, ponendo le premesse terminologiche e scientifiche che stanno a fondamento della riflessione moderna e contemporanea sulla malattia genetica, qui animata dal filo della continuità e della pur presente discontinuità con il pensiero antico. In tal senso, si presenta una retrospettiva storico-critica che, partendo dall'approfondita indagine lessicografica dei termini fondanti il pensiero embriogenetico moderno, interroga la validità storica ed epistemica di alcuni concetti e parole-chiave dell'era post-genomica, tra cui quello di causalità, o il rapporto tra natura e cultura, per toccare il nucleo più sensibile del pensiero biopolitico contemporaneo, ossia la questione eugenetica e i limiti dell'antropopoiesi. Attraverso una ricerca condotta in maniera interdisciplinare, nel volume si intrecciano diversi approcci alla documentazione storico-medica provenienti da differenti tipologie di fonti - bibliografiche, archeologiche, iconografiche - e contesti socioculturali. Frutto della collaborazione di autori italiani e stranieri, il volume presenta i risultati di un dialogo continuo tra il presente e il passato, contribuendo alla comprensione dell'evoluzione del pensiero medico-scientifico con tutti gli attrezzi offerti dagli studi umanistici.
28,00

Intestino e salute della pelle. Alimentazione e microbiota intestinale per la salute e la bellezza della pelle

Marco Pignatti, Laura Lodi

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 243

Un intestino in salute è il prerequisito fondamentale non solo per una pelle sana, luminosa e giovane, ma anche per prevenire o contrastare una lunga serie di disturbi. Questo libro è il risultato dell'impegno di due noti esperti di dermobiotica, rivoluzionaria branca della dermatologia che nasce dal nuovo filone di studi sulla complessa comunità di microrganismi che vive nei tratti digestivi e sulla superficie della nostra cute.A partire da questa nuova conoscenza, gli autori forniscono consigli nutrizionali e schemi dietetici su base giornaliera e settimanale per migliorare e curare le principali patologie della pelle con l'alimentazione. Acne, alopecia, candida, cellulite, couperose, dermatiti, eczema, forfora, psoriasi, rosacea sono alcuni dei disturbi presi in esame; viene spiegato come e perché si manifestano e quali alimenti possono peggiorarne o migliorarne l'evoluzione. È inoltre approfondito il legame tra la singola patologia e il microbiota intestinale - la complessa comunità di microrganismi che vive nei tratti digestivi degli individui - ed è suggerita la dieta più appropriata per ripristinare o mantenere l'eubiosi intestinale, ossia il giusto equilibrio tra la flora batterica che popola il tratto gastrointestinale. Una guida pratica che si rivolge a chi soffre di problemi dermatologici e anche a chi desidera mantenere la pelle e il corpo giovani e sani.
14,00

Test concorso tecnico radiologia

Matteo Pio Natale

Libro

editore: EDITEST

anno edizione: 2019

30,00

Dipendenze. Sviluppo, stress, adattamento

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2019

pagine: 280

Lo sviluppo di un individuo appartenente alla specie umana implica un continuo lavoro di adattamento delle spinte biologiche agli innumerevoli e cangianti contesti socio-culturali di appartenenza. La dinamica delle dipendenze è un significativo osservatorio da cui considerare gli aspetti evolutivi (Psicologia evolutiva), neurobiologici (Neuroscienze affettive) e relazionali-ambientali in quel periodo di particolare stress adattativo quale è l'adolescenza e la giovane età adulta. Da questa molteplicità di fattori in interazione, appare sempre più difficile e improbabile riuscire a circoscrivere il fenomeno dell'addiction in un modello disciplinare, e sempre più evidente e necessario utilizzare un approccio culturale, capace di muoversi tra diverse discipline, ridefinendole come strumenti per la costruzione dei nessi che formano il "groviglio" della realtà. Tra questi contributi, di particolare interesse è quanto attualmente deriva dal lavoro di ricerca delle Neuroscienze affettive, che prendono in considerazione, in una prospettiva evoluzionistica, i sistemi motivazionali/emozionali nella dinamica adattiva, in particolare dei mammiferi e degli appartenenti alla specie umana.
23,00

L'arte di cambiare abitudini a tavola. Oltre la dieta: una guida per ritrovare il tuo benessere alimentare

Cinzia Dalla Gassa

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2019

pagine: 144

La dieta è sinonimo di costrizione, rinuncia ed è un'illusione pensare di ottenere risultati basandosi solo su un elenco di cosa/quando/quanto mangiare appellandosi alla forza di volontà. Come fanno le persone che ci riescono? Quali sono le leve su cui si può agire per modificare le proprie abitudini alimentari in modo più facile e duraturo? Partendo dalle recenti scoperte nel campo del cambiamento umano, questo libro offre una possibile risposta ai dubbi e alle difficoltà di chi cerca di ritrovare equilibrio nella propria vita alimentare. In modo pratico, grazie alla specifica esperienza professionale dell'autrice, ti farà riflettere su come sono costruite le tue abitudini e come sostituirle gradualmente con altre più salutari attraverso semplici consigli ed esercizi pratici. Naturalmente il libro non sostituisce l'operato di un professionista della nutrizione, ma ti fornisce alcune pratiche per iniziare ad attuare da solo facili passi diretti a superare le cattive abitudini a tavola. Diventerà così possibile prenderti veramente cura della tua alimentazione, riscoprendo il piacere di stare finalmente bene e di riprendere in mano la tua vita e realizzare i progetti a cui tieni.
14,90

Supervisione multivariata. Guida pratica per professionisti della relazione d'aiuto in formazione

Edoardo Giusti, Laura Rapanà

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 128

Questo libro rappresenta uno strumento utile per garantire una buona pratica a tutela del paziente. Sono proposte strategie operative per favorire interventi personalizzati all'interno di una relazione volta alla competenza lungo tutta la carriera lavorativa, per un migliore agire professionale.
18,00

Left 2016- 2017

Massimo Fagioli

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2019

pagine: 367

Dalle memorie dell'infanzia, all'adolescenza e la Resistenza, agli inizi da giovane psichiatra nell'Italia degli anni Sessanta, e poi in Svizzera nella clinica di Binswanger, fino alla scoperta della pulsione e della fantasia di sparizione, ai libri della teoria della nascita e all'Analisi collettiva, con l'afflusso spontaneo di migliaia di persone che chiedevano l'interpretazione dei sogni. C'è l'intera vicenda umana e professionale di Massimo Fagioli racchiusa tra le righe di Left 2016/2017, l'ultimo volume della collana dedicata ai suoi scritti per la rubrica "Trasformazione" sul settimanale Left, in uscita a oltre due anni di distanza dalla scomparsa avvenuta il 13 febbraio 2017. Nel 2016 per i quaranta anni dell'Analisi collettiva l'Aula magna dell'Università di Roma La Sapienza ospitò un convegno internazionale nel quale psichiatri, fisici e storici si confrontarono lungamente su questa speciale esperienza che ha coinvolto moltitudini di persone, di tutte le età, provenienza ed estrazione sociale, condotta da Fagioli per oltre 40 anni in un ampio studio privato a Roma. Ed è su questa realtà di ricerca "unica e irripetibile" che si concentrano gli articoli raccolti in Left 2016/2017: scritti rigorosamente a mano, con la penna stilografica, come amava fare Fagioli, prima di essere stampati, esprimono l'identità e la fantasia di un genio, medico psichiatra e artista, che ha segnato con il suo percorso un tratto fondamentale della storia del pensiero del nostro tempo.
24,00

I dialoghi della vagina

Paolo Mezzana

Libro: Copertina morbida

editore: PERRONE

anno edizione: 2019

pagine: 207

Origine della vita e insieme epicentro della dannazione, la vagina è la protagonista di questi racconti di Paolo Mezzana, che si muove col piglio del medico specializzato nel trattamento dei genitali esterni e una non comune sensibilità da narratore. Dieci donne impegnate in una battaglia contro i tabù anche solo con il rivoluzionario atto di rimettere al centro il proprio corpo, nel suo diritto a esistere e godere. Anna che in un'unica guerra - un referto medico - rischia di giocarsi tutto: la vita, il compagno, il sesso e il seno; ma anche Anna che, quasi secondo un percorso mitologico, riparte dalla sua vagina, ridonandole giovinezza, per tornare alla vita. A Lucia, invece, lo specchio restituisce un riflesso scuro, il marchio di una violenza del passato. Irina, da quella notte in cui si è sentita come in un racconto di Tolstòj, di fronte a uno specchio passa le sue giornate, un corpo muscoloso ma senza forza, cresciuto troppo e male. Un viaggio nella psicologia e nella sessualità femminile che suggerisce alle donne una modalità nuova per conoscersi con più consapevolezza e coraggio, e agli uomini una nuova angolazione per avvicinarsi con più cura ai bisogni e alla bellezza di chi sta loro accanto. Perché non c'è più tempo. È arrivato il momento di dare alle cose il nome giusto, di eliminare le sovrastrutture, di accettare e accudire. Prefazione di Barbara Alberti.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.