Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina

Il grido della speranza

Adina Verì

Libro

editore: Armando Editore

anno edizione: 2006

pagine: 256

24,00

Ortopedia e traumatologia

Franco Postacchini, Andrea Ferretti, Ernesto Ippolito

Libro: Copertina rigida

editore: Antonio Delfino Editore

anno edizione: 2006

pagine: 424

48,00

Capire e superare il trauma. Una guida per comprendere e fronteggiare efficacemente i traumi psichici

Claudia Herbert, Fabrizio Didonna

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2006

pagine: 196

Catastrofi naturali, attentati terroristici, guerre cruente mettono a contatto con dimensioni ed eventi che oltrepassano angosciosamente le normali capacità umane di fronteggiare gli eventi della vita. Per non parlare delle molto più numerose, ma meno note agli onori della cronaca, esperienze traumatiche di tutti i giorni che rientrano nella sfera individuale di moltissime persone e che lasciano spesso segni profondi e duraturi negli individui che le hanno vissute. Questo libro vuole cercare di dare delle risposte alle domande di tutte quelle persone che sono entrate a contatto in modo diretto o indiretto con delle esperienza traumatiche e aiutarle a comprendere e a normalizzare le reazioni che spesso sono conseguenza di tali esperienze, fornendo inoltre indicazioni sui trattamenti per la risoluzione di questi problemi.
17,00

Storia e orgini della medicina darwiniana

Fabio Zampieri

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2006

pagine: 287

Frutto di tre anni di ricerca, questo saggio storico-teorico vuole analizzare il fenomeno contemporaneo della medicina darwiniana e ricostruire le sue radici storiche, analizzando anche un periodo storico precedente, definito del "darwinismo medico" e caratterizzato da un utilizzo più marcatamente ideologico delle tematiche darwiniane in medicina. Darwinismo medico e medicina darwiniana si occuparono in genere delle stesse tematiche, che si riducono essenzialmente a tre: studio della predisposizione genetica alle malattia, concetto di malattie della civiltà, evoluzione delle malattie infettive. Pur essendo un testo di storia, assume un valore particolarmente attuale: attraverso la teoria darwiniana si può recuperare un'idea dell'individualità come frutto della storia evolutiva, riscoprendo l'importanza della reazione dell'individuo rispetto alle malattie e ai prodotti chimici.
12,00

Il glaucoma

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2006

pagine: 511

Il volume si presenta come un trattato monografico che affronta il tema del glaucoma con il contributo dei maggiori esperti italiani sull'argomento. Quaranta capitoli con tavole a colori analizzano gli aspetti genetici, fisiologici, semeiologici e terapeutici di tale patologia.
98,00

Confrontare e classificare. Indicazioni per un percorso cognitivo-lessicale

Eleonora Carravieri

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2006

pagine: 192

Tutti i bambini normali imparano precocemente e facilmente la lingua parlata nel loro ambiente, senza bisogno di lezioni di grammatica, senza esercitazioni per arricchire il vocabolario, senza la guida di un professionista, senza le sanzioni scolastiche che li accompagneranno invece quando impareranno la lingua scritta. Nominare le cose e classificarle sono aspetti centrali del linguaggio, infatti la capacità di nominare apre al bambino tutto il mondo del significato diventando un indispensabile strumento cognitivo. I nomi contribuiscono alla conoscenza di nuove sfere di esperienze e guidano i bambini a notare caratteristiche comuni o differenzianti che diversamente sarebbero loro sfuggite. Questo testo indica, nella prima parte, l'importanza e i meccanismi sottesi alle abilità di confronto e classificazione necessari per l'ampliamento del vocabolario e l'organizzazione semantica del linguaggio. Nella seconda parte è indicato come osservare l'organizzazione di un gruppo di parole e come applicare un metodo per la riabilitazione o l'educazione dell'arricchimento lessicale. Il testo, indirizzato all'autoistruzione di logopedisti, insegnanti curricolari e di sostegno, è completato da un eserciziario contenuto nel CD-ROM che ha principalmente lo scopo di soccorrere la fantasia dell'operatore.
26,50

L'azione educativa con la persona autistica e la logoterapia

M. Ludovica Semeraro

Libro: Copertina morbida

editore: Edimond

anno edizione: 2006

pagine: 145

La logoterapia è una forma di dialogo terapeutico che costituisce una interessante alternativa alla psicoterapia, perché valorizza maggiormente la persona permettendole di rientrare in contatto con la propria voce interiore. Questo saggio analizza in maniera approfondita ed articolata il problema dell'autismo e le terapie utilizzate per aiutare i malati ad avere un contatto con il mondo esterno; tra le varie tecniche la logoterapia ha senz'altro portato a risultati soddisfacenti sotto molti punti di vista.
22,00
23,00

Autismo: che fare?

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2006

pagine: 96

7,00

Rapporto sanità 2006. Il trasferimento dell'innovazione nella clinica e nell'organizzazione sanitaria

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2006

pagine: 300

La Fondazione Smith Kline ha una lunga storia di attenzione ai processi di innovazione in medicina, attraverso i diversi approcci seguiti in questi anni di presenza significativa sullo scenario sanitario italiano. La scelta di dedicare il Rapporto annuale alla ricerca traslazionale discende appunto da questa impostazione "storica": la drammatica riduzione del numero delle innovazioni che divengono disponibili al letto dell'ammalato impone di ricercare seriamente le cause del fenomeno, che possono trovarsi a vari livelli. Su tutti è necessario agire perché, come dice la mission del National Institute of Health degli Usa, "è necessario raggiungere nuove conoscenze che portino a migliori condizioni di salute per tutti". In questa prospettiva è fondamentale che il sistema nel suo complesso sia "politicamente" improntato a privilegiare la ricerca del nuovo. L'adattamento al mondo reale delle conquiste della medicina basata sull'evidenza rappresenta la tappa finale della ricerca traslazionale, quella troppo scarsamente sviluppata negli anni recenti, quasi rappresentasse una forzatura rispetto alla intoccabile sacralità della scienza stessa.
23,40

Impulsività e compulsività: psicopatologia emergente

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2006

pagine: 288

Impulsi, compulsioni, istinti, tendenze, pulsioni, desideri, bisogni. La personalità umana si costruisce intorno ai movimenti del mondo psichico, a ciò che motiva e indirizza, intenzionalmente o inconsapevolmente, il comportamento e influenza, più a lungo termine, le mete, i valori e la progettualità. Emozioni e motivazioni, passioni e aspirazioni costituiscono i segnali e, insieme, paradossalmente, i contenuti dei cambiamenti che avvengono in tale mondo psichico, e che vengono percepiti sempre come scarto, differenza, squilibrio, dai bisogni più basilari del corpo alle ambizioni più elevate della mente. Questo volume è teso ad esplorare la materia complessa della patologia degli impulsi nei suoi rapporti con la psicopatologia classica e con la nosografia psichiatrica, senza trascurare aspetti biologici, psicologici e clinici. Esso è destinato a psichiatri e psicologi dei Dipartimenti di salute Mentale e dei Servizi per le dipendenze, ma anche a tutte le figure professionali che operano nel campo della salute mentale, alle quali si offre come utile strumento di approfondimento e di ricerca, da un particolare e nuovo versante di osservazione.
31,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.