Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lingua

Gramática española. Niveles A1-C2

Raffaella Odicino, Cecilia Campos, Majorie Sanchez

Libro

editore: UTET UNIVERSITA

anno edizione: 2019

pagine: 660

Una grammatica spagnola monolingua completamente contrastiva (ovvero che si focalizza su differenze e similitudini tra le due lingue). Dall'A1 al C2 tutte le regole grammaticali del castigliano classico e delle sue varianti ispanoamericane.
35,00 29,75

La prova di inglese per tutti i concorsi

Giovanni Ciotola

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 512

Il presente volume si rivolge a quanti intendono conseguire una preparazione mirata ed efficace per sostenere qualunque tipo di prova concorsuale (preselettiva, scritta e orale) che abbia per oggetto la lingua Inglese. Il testo è costituito da quattro Parti: la prima - Grammatica di base della lingua inglese - espone le tematiche morfosintattiche fondamentali della lingua, permettendone un ripasso veloce e sistematico; la seconda - Test di verifica - presenta una notevole varietà di quesiti a risposta multipla, chiusa e aperta/sintetica (oltre 1.600), in parte commentati e tutti con chiave di risoluzione, per offrire a ognuno la possibilità di saggiare e migliorare il proprio livello di abilità linguistica. I test sono incentrati su argomenti grammaticali, sul completamento di brani, sulla comprensione del testo, sulle traduzioni dall'inglese all'italiano e viceversa, su quiz attitudinali, i tanto temuti «Aptitude Test». Buona parte dei quesiti sono estrapolati dalle banche dati ufficiali dei principali e più recenti concorsi: ciò fa diventare il volume un'«oggettiva palestra d'esame»; la terza - Temi su argomenti di rilevanza internazionale e di cultura generale - propone un cospicuo numero di elaborati su argomenti di «attualità» sociale, politica, economica e giuridica, allo scopo di fornire un utile esercizio di scrittura in inglese; la quarta - La prova orale - contiene suggerimenti nonché esempi di conversazione e di fraseologia tra i più ricorrenti, nell'intento di simulare il colloquio in lingua di una prova orale. Completano il lavoro: una nutrita serie di Espansioni online, per approfondire alcuni degli argomenti trattati e offrire ulteriori materiali per lo studio; un software con migliaia di quiz, attraverso i quali esercitarsi per infinite simulazioni di una prova d'esame; Audio Practice, ovvero l'audio digitale delle intere Parti III e IV, per consentire al lettore di perfezionare la pronuncia e l'ascolto.
26,00 22,10

Eterolinguismo e traduzione

Chiara Denti

Libro

editore: Morellini

anno edizione: 2019

Antoine Berman diceva che la sovrapposizione delle lingue è forse "il problema più acuto" che pone la traduzione della prosa. È proprio questo rapporto controverso fra eterolinguismo e traduzione a guidare la riflessione di questo libro, portandolo ad affrontare un insieme di domande: come tradurre un testo già tradotto? Possiamo ancora parlare di traduzione quando si traspone un testo plurilingue? L'eterolinguismo rientra nella folta schiera degli intraducibili? Un percorso attraverso un corpus di traduzioni di romanzi postcoloniali francofoni dimostra come l'eterolinguismo non sia tanto un problema, quanto piuttosto un potente strumento critico per ripensare la traduzione su nuove basi. L'auspicio è che la riflessione possa servire per problematizzare una certa idea della traduzione, assuefatta al mito della trasparenza e prigioniera dell'eredità di Babele che la spinge a lottare contro la diversità delle lingue.
17,90 15,22

Raccontare immagini

Andrea Mirabile

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2019

pagine: 143

"Tradurre", con le parole, le immagini; "tradurre", con le immagini, le parole. Da sempre la cultura occidentale assegna all'esperienza visiva un ruolo centrale nei rituali religiosi, nel dibattito politico, nella scrittura filosofica e letteraria. Filosofi e poeti, artisti e critici, benché spesso divisi fra arti della parola e arti della visione, si ritrovano tuttavia uniti nella fascinazione verso alcuni interrogativi. Innanzitutto come sia possibile trasferire nell'ordine del linguaggio e della scrittura, soggetti alla linearità temporale, l'apparente simultaneità della visione, fondata sullo spazio. Inoltre quali siano i rapporti fra le immagini offerte dalla realtà fisica e quelle prodotte o rielaborate dalla psiche, e in che modo parola e scrittura possano stabilire ponti fra le due dimensioni. Interrogativi con cui, immersi nella cosiddetta civiltà dell'immagine, ci confronteremo a lungo.
9,90 8,42

Perifrasi del concetto di fame. La lingua segreta dei prigionieri italiani nella Grande guerra

Leo Spitzer

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2019

pagine: 622

Il 17 settembre del 1915 Leo Spitzer prende servizio a Vienna presso l'Ufficio centrale della censura postale dell'esercito imperialregio, preposto al vaglio della corrispondenza dei prigionieri italiani. Dire «Ho fame» era proibito: era una minaccia per il prestigio dell'impero asburgico. Il censore Spitzer deve dunque intercettare e cassare ogni riferimento alla fame patita dai prigionieri, ma il linguista Spitzer non può lasciare che quel patrimonio di testimonianze vada perduto. Si ferma allora in ufficio oltre l'orario e copia centinaia di brani dalle lettere prima di coprire con l'inchiostro i passi incriminati. A guerra conclusa - è il 1920 - Spitzer pubblica "Perifrasi del concetto di fame": uno studio delle varianti, spesso geniali, inventate dagli italiani per non dire «Ho fame» e far comunque sapere ai propri cari che la soffrono, chiedendo l'invio di pacchi alimentari. Le lettere sono popolate da personaggi quali lo Zio Magno, Ugolino, la Signorina Uchefem, la Signora Bruttavecchia, i tenenti Spazzola, Magrini e Stecchetti. Quelle che Spitzer raccoglie sono voci di persone semplici, poco abituate alla scrittura; eppure le soluzioni, le espressioni in codice e i giochi linguistici escogitati dai prigionieri per descrivere la propria condizione sono degni di professionisti della parola. Dopo "Lingua italiana del dialogo" e "Lettere di prigionieri di guerra italiani", il Saggiatore pubblica "Perifrasi del concetto di fame", il volume che completa il trittico dedicato alla nostra lingua da Leo Spitzer. Un'opera in cui il linguista fa un grande dono all'umanità: salva le testimonianze di persone che hanno sofferto in uno dei periodi più duri della nostra storia e che senza la sua fatica la storia stessa avrebbe dimenticato, mentre ora possono sopravvivere nella memoria di tutti noi.
42,00 35,70

Come si fa il tema. (E la nuova prova scritta d'italiano alla maturità)

Massimo Birattari

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 207

Questo libro vi aiuta a scrivere bene a scuola: a produrre con buona regolarità temi soddisfacenti e arrivare all'esame di maturità pronti per affrontare l'analisi del testo letterario, l'analisi e produzione di un testo argomentativo e il tema di attualità senza troppi timori, e magari con la voglia di sfruttare l'occasione per dire cose che vi stanno a cuore. Ma non solo: tutto quello che troverete qui dentro vi servirà anche a stendere una buona e-mail, un bel post su Facebook, una lettera di accompagnamento a un curriculum. A scrivere bene in generale, insomma. Massimo Birattari propone un metodo senza regole fisse, tabelle, schemi: piuttosto, un'immersione totale nella scrittura, un viaggio nella mente di chi scrive, attraverso le scelte, i ripensamenti, le strade scartate. Attraverso il contagio di molti buoni esempi (di bravi scrittori, saggisti, giornalisti), questo libro vi fornisce gli anticorpi che vi libereranno dagli errori più comuni, per condurvi, passo dopo passo, a esprimere nel modo più semplice, diretto, brillante e personale il vostro pensiero.
9,50 8,08

Le basi proprio della grammatica. Manuale di italiano per italiani

Manolo Trinci

Libro: Copertina rigida

editore: Bompiani

anno edizione: 2019

pagine: 288

Lo sappiamo: la grammatica, come l'aritmetica, incute soggezione. Sarà colpa del nome, sarà perché alle regole noi italiani reagiamo con fastidio. Ma poi che importa fare errori nello scrivere, l'importante è farsi capire, no? Devono pensarla così amici e conoscenti, influencer e politici che non si lasciano frenare dai dubbi e scrivono post, tweet e stories tralasciando la forma. Eppure la forma dice molto, tanto quanto i contenuti. E un messaggio intenso se contiene uno strafalcione rischia di diventare oggetto di derisione e imbarazzo per chi l'ha scritto. Questo libro non vuole dare tutte le risposte ai dubbi grammaticali che quotidianamente ci assillano. Anzi, è bene continuare a farsi domande, fermarsi e controllare prima di scrivere. Se il libro di grammatica delle elementari è sepolto dalla polvere in solaio questo libro è un prontuario semplice e divertente per tutti, dai grandi scrittori ai poveri corteggiatori on line.
14,00 11,90

Storia della lingua italiana

Bruno Migliorini

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2019

pagine: 1088

Quest'imponente opera, qui presentata in una nuova edizione riveduta e corretta, è uno strumento prezioso tanto per gli studenti quanto per gli appassionati di linguistica. "La storia della lingua italiana" tiene conto dei fattori sociali, oltre che di quelli geografici e temporali: l'analisi evolutiva dell'italiano diventa un prezioso strumento di conoscenza per l'intera storia del nostro paese. Seguendo un ampio arco cronologico, che va dalla nascita del volgare fino al Novecento, Migliorini indaga i rapporti tra lingua parlata e lingua scritta, la coesistenza di dialetti regionali e lingua nazionale, i rapporti di scambio tra l'italiano e gli idiomi stranieri. Un indice completo dei termini analizzati agevola la consultazione del volume.
26,00 22,10

Manabou! Nihongo. Corso di giapponese per principianti. Livello 1

Libro

editore: ZANICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 200

"Manabò! Nihongo" è un corso per imparare il giapponese rivolto a principianti, che fornisce le conoscenze grammaticali e lessicali utili al raggiungimento del livello 5 previsto dal Japanese Language Proficiency Test (JLPT N5). Ha una struttura modulare divisa in unità tematiche, con esercizi che pongono l'accento sulle costruzioni sintattiche e sull'acquisizione immediata di un ricco lessico. Tutti gli esercizi sono preceduti da un esempio. La sezione dedicata ai dialoghi e ai fumetti è un'ottima occasione per stimolare la pratica del rephrasing e l'uso della lingua in situazioni di vita quotidiana attraverso l'immedesimazione in un gruppo di studenti stranieri in Giappone, ciascuno dei quali apprende la lingua con finalità diverse. Pubblicato per la prima volta nel 2005 dall'editore giapponese Senmon Kyòiku, questo corso si è dimostrato molto efficace per gli studenti stranieri. I curatori dell'edizione italiana lo hanno dapprima adottato nella versione originale per i propri percorsi didattici e poi arricchito con le osservazioni scaturite da queste esperienze, senza alterarne l'impostazione pedagogica. In particolare, per facilitare gli studenti italiani sono stati introdotti: gli specchietti grammaticali in italiano tra un argomento e le frasi di esempio; le consegne degli esercizi in italiano; i titoletti in italiano; la traduzione in italiano delle tavole e del glossario.
25,00 21,25

Dizionario di tedesco. Tedesco-italiano, italiano-tedesco. Ediz. compatta

Renate Meier Brentano

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 726

736 pagine - oltre 40.000 lemmi - oltre 20.000 locuzioni - informazioni grammaticali e sintattiche - inserti morfologici sulla lingua tedesca: declinazione dei sostantivi, degli aggettivi e dei pronomi; formazione del plurale; articoli; aggettivi; pronomi; coniugazione dei verbi; elenco dei verbi irregolari - inserti morfologici sulla lingua italiana: formazione del femminile e del plurale; articoli; coniugazione dei verbi regolari e degli ausiliari.
29,90 25,42

Public speaking. L'arte di attirare l'attenzione

Stefano Faraoni

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 178

Parlare in pubblico è una paura che dobbiamo affrontare quotidianamente. Ogni giorno infatti ci troviamo a parlare davanti a un numero ristretto di persone, come in un dialogo a due, o davanti a un pubblico più vasto, come a un meeting aziendale. Spesso abbiamo la sensazione di non essere ascoltati: mentre parliamo, vediamo le persone sbadigliare, cercare con gli occhi una via di fuga, muoversi, sbirciare il cellulare, e non capiamo cosa stiamo facendo di sbagliato. Quando riusciamo a catturare l'attenzione, abbiamo quasi sempre la sensazione di non essere capiti. Per farci ascoltare non possiamo improvvisare; abbiamo bisogno di una strategia. Per catturare l'attenzione bisogna seguire delle regole. Questo libro è un viaggio nell'arte del parlare in pubblico, un viaggio per capire cosa trasmettiamo con la nostra voce e per imparare come inchiodare la platea alla sedia, con un discorso di 18 minuti che cambi la vita di chi ci ascolta.
19,90 16,92

Introduzione alla scrittura araba

Andrea De Benedittis, Monica Ruocco

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 128

Questo volume fornisce le basi per intraprendere lo studio della lingua araba. Fondato su una solida impostazione scientifica e una consolidata esperienza di insegnamento, il testo introduce al sistema di scrittura della lingua araba attraverso una grafica accattivante che ne facilita l'assimilazione dell'alfabeto. Dopo una sezione introduttiva sulle caratteristiche peculiari della scrittura araba, il testo si articola in diverse sezioni, che consentono passo dopo passo di imparare l'alfabeto arabo e alcune elementari regole ortografiche e grammaticali della lingua. Ogni grafema è presentato all'interno di singole schede corredate di vari esercizi di scrittura. All'indirizzo www.hoeplieditore.it/8946-8 sono scaricabili i file audio Mp3 per apprendere la corretta pronuncia delle parole presenti nelle unità. Oltre che agli studenti universitari il volume si rivolge a chiunque voglia avvicinarsi, anche da autodidatta, allo studio dell'arabo con un metodo di apprendimento rapido e divertente.
22,90 19,47

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.