Il tuo browser non supporta JavaScript!

Infermieristica e servizi ausiliari

I test dei concorsi per infermiere

SIRONI GHISLANDI MOTTA

Libro

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2017

pagine: 759

II volume rappresenta uno strumento completo, aggiornato e specifico per affrontare i concorsi per infermiere. Giunto alla nona edizione, è da anni un testo di riferimento non solo per i candidati ma anche per molte commissioni d'esame. Il software contenuto nel CD permette di comporre un ampio numero di prove simulate a test e di svolgerle secondo le modalità dei concorsi, visualizzando subito i risultati.
36,90

I test dei concorsi per infermiere

GHISLANDI

Libro: Copertina morbida

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2017

pagine: 759

Il volume rappresenta uno strumento completo, aggiornato e specifico per affrontare con successo i concorsi per infermiere. Argomenti trattati: ragionamento logico e cultura generale; conoscenze propedeutiche di base (dalla biologia alla statistica); anatomia, fisiologia e alimentazione; patologia, microbiologia, immunologia ed ematologia; farmacologia, igiene e medicina interna; chirurgia generale, pediatria, ostetricia e ginecologia; geriatria, psichiatria e igiene mentale; storia della medicina, deontologia e bioetica; psicologia, pedagogia e sociologia; diritto e legislazione sanitaria; metodologia, infermieristica di base, clinica e applicata; aggiornamenti della normativa che regola la professione infermieristica; simulazioni di test e molti esempi di prova "pratica".
32,90

Il concorso per infermiere pediatrico

Enrico Finale, Gaetano Auletta

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 388

Questo volume è rivolto a quanti si apprestano ad affrontare un concorso pubblico per collaboratore professionale sanitario - infermiere pediatrico e intendono conseguire una preparazione adeguata ai fini delle prove da affrontare. Per la sua impostazione, l'opera risulta valida sia per le prove concorsuali nelle quali i test sono strutturati secondo lo schema della risposta multipla, sia per quelle in cui è richiesta una breve trattazione degli argomenti. I commenti alle risposte, infatti, riportano delle esaurienti spiegazioni che consentono non solo di verificare il proprio livello di preparazione, ma anche di impostare una succinta risposta a un quesito. I questionari proposti sono stati elaborati in base alla frequenza con cui ciascun argomento è stato presentato nei diversi concorsi banditi negli ultimi anni, inglese e informatica inclusi. Vengono inoltre riportate le principali procedure di nursing pediatrico illustrandone definizioni e scopo, matrici delle responsabilità, campi di applicazione, valutazioni iniziali e finali, materiali occorrenti. Chiudono il volume utili simulazioni di seconda prova scritta che permettono di prepararsi a tale forma di selezione.
34,00

Le responsabilità del coordinatore delle professioni sanitarie

Annalisa Pennini, Giannantonio Barbieri

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2017

pagine: 332

Quale figura chiave all'interno delle organizzazioni sanitarie, il coordinatore è al centro dei processi di lavoro e vicino all'operatività quotidiana, si occupa dei progetti di innovazione e miglioramento, mantenendo contatti e relazioni di ordine gerarchico e funzionale con i vertici aziendali. È considerato uno snodo cruciale, non solo per le funzioni organizzative svolte, ma anche per l'attenzione che sempre più le direzioni aziendali gli rivolgono per la sua possibilità di essere leva di cambiamento, rappresentante operativo della politica aziendale e professionista capace di tradurre obiettivi e progetti in attività concrete. In una cornice di rinnovata complessità normativa e organizzativa, si muove la nuova edizione dell'opera, creata con l'idea di riproporre una riflessione sulla figura del coordinatore delle professioni sanitarie, con particolare riguardo alle responsabilità connesse al suo esercizio professionale. La responsabilità è il tema centrale e filo conduttore del libro che ha l'ambizione di fornire uno strumento di studio e consultazione che possa contribuire ad ampliare la riflessione sulle funzioni di coordinamento e orientare i professionisti nei dubbi dell'azione quotidiana.
29,00

Assistenza infermieristica alla persona anziana. Pianificazione assistenziale con NANDA-I, NOC e NIC

Giorgio Nebuloni

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2017

pagine: 768

La persona anziana, individuo con valori, desideri, sogni, bisogni e risorse, esprime capacità di autonomia, self-care e pro-attività, ma è anche soggetto di fragilità, comorbilità e dipendenza. L'obiettivo dell'assistenza infermieristica rivolta alla persona anziana è la ricerca del mantenimento della possibile e desiderabile autonomia personale e sociale dando valore all'invecchiamento, come espressione dell'essenza di ciascun individuo nella sua unicità e diversità. I contenuti e l'organizzazione di questa seconda edizione del testo, ampiamente aggiornati e integrati in linea con le migliori evidenze scientifiche disponibili, supportano il professionista della salute e lo studente nel prendere consapevolezza di cosa significhi concretamente garantire un'assistenza infermieristica personalizzata orientata al prendersi cura e all'aver cura della persona anziana assistita attraverso un approccio globale espressione di valori e principi e di un'etica professionale che utilizza la propria scienza infermieristica fatta di teoria, metodo, strumenti, linguaggio, documentazione e modelli organizzativi idonei a rispondere con "risultati tangibili" ovvero misurabili, oggettivabili e di qualità ai desideri/sogni/bi-sogni/problemi di salute della persona anziana. Il testo si sviluppa in 2 unità; la prima con 3 capitoli introduttivi, rivolti all'analisi degli aspetti epidemiologici, organizzativi e di risposta assistenziale da parte dei diversi professionisti della salute; la seconda, comprendente 17 capitoli dedicati all'assistenza olistica alla persona anziana, offre una visione della scienza infermieristica nella sua ricchezza di conoscenze teoriche, rigore metodologico e pratica clinica includendo la pianificazione dell'assistenza infermieristica con l'utilizzo delle tassonomie NNN e il conseguente sviluppo di numerosi piani di assistenza infermieristica standard per le diagnosi NANDA-I ritenute più pertinenti a cui sono collegati i risultati di salute sensibili all'assistenza infermieristica NOC e gli interventi infermieristici NIC con le relative attività. La completezza della trattazione e l'universalità metodologica, che contraddistingue lo sviluppo della pianificazione assistenziale con le tassonomie NNN, fanno di questo testo un fondamentale punto di riferimento per tutti i professionisti della salute (sanitari e sociali) e per i caregiver.
69,50

Fondamenti di segnali per ingegneria biomedica

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2017

pagine: 462

Politecnico di Milano, Elettronica, Informazione e Bioingegneria.
39,00

Professione infermiere: alle soglie del XXI secolo

Giuseppe Marmo, Caterina Galletti, Loredana Gamberoni, Emma Martellotti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 328

La maggior parte dei libri di storia infermieristica si ferma alla prima metà del ventesimo secolo, trascurando di fatto situazioni, avvenimenti ed episodi accaduti in tempi a noi più vicini; si tratta di una lacuna da colmare perché proprio nel passaggio al nuovo millennio la professione infermieristica italiana ha vissuto una fase cruciale della sua evoluzione, documentata da un'intensa produzione normativa. Infatti, l'evoluzione storica dell'infermieristica in Italia ha subìto un'improvvisa e importante accelerazione a partire dagli anni 90: il passaggio dell'istruzione all'università, l'approvazione del profilo professionale e l'abolizione del mansionario sono soltanto alcuni dei processi e degli avvenimenti che hanno rapidamente cambiato il volto della professione. Ma come si è arrivati a tali risultati? Gli autori sono convinti che per capire la storia non basta interpretare leggi e ordinamenti e per questa ragione hanno voluto esplorare le esperienze di coloro che hanno avuto un ruolo significativo per lo sviluppo della professione infermieristica nel periodo esaminato: rappresentanti di organismi istituzionali e di associazioni, formatori, studiosi di storia della professione, infermieri manager. Il filo conduttore del libro è lo sviluppo del processo di professionalizzazione dell'infermiere. Alcune domande importanti sono gli stessi autori a sollevarle nelle conclusioni. Tra queste, spicca il problema dell'autonomia professionale: essa è sancita sul terreno giuridico dalle norme emanate nel periodo considerato, ma in che misura e in quali forme si realizza nei luoghi di lavoro, nella pratica dei professionisti? E, inoltre, come si riflettono i cambiamenti, di cui gli infermieri sono stati protagonisti, sul sistema sanitario del Paese? Il libro testimonia che la professione è cambiata ed è cresciuta, ma che c'è ancora molto lavoro da fare. Coltivare questa crescita è una responsabilità delle nuove generazioni. Le voci del libro: Odilia D'Avella, Emma Carli, Annalisa Silvestro, Gennaro Rocco, Stefania Gastaldi, Maria Grazia De Marinis, Paola Binetti, Rosaria Alvaro, Luisa Saiani, Paolo Chiari, Edoardo Manzoni, Paolo Carlo Motta, Duilio Fiorenzo Manara, Barbara Mangiacavalli, Cleopatra Ferri, Daniele Rodriguez, Giannantonio Barbieri, Patrizia Taddia, Teresa Petrangolini, Maria Santina Bonardi, Elio Drigo, Maria Gabriella De Togni, Carla Collicelli, Mario Schiavon, Roberta Mazzoni, Grazia Monti, Maristella Mencucci, Maria Piro, Antonella Santullo.
32,00

Brunner & Suddarth. Infermieristica medico-chirurgica. Vol. 1

Kerry H. Cheever, Janice L. Hinkle

Libro: Copertina morbida

editore: CEA

anno edizione: 2017

pagine: 1560

La quinta edizione del Brunner - Suddarth, Infermieristica medico-chirurgica, mantiene inalterate tutte le caratteristiche che hanno fatto delle precedenti edizioni un punto di riferimento indispensabile per studenti di infermieristica e professionisti infermieri. Inoltre, il manuale si arricchisce di nuove caratteristiche per andare sempre più incontro alle necessità degli infermieri del nuovo millennio. I casi clinici che aprono le diverse unità del testo, accompagnati dalla pianificazione assistenziale con le diagnosi infermieristiche NANDA-I, i risultati di salute NOC e gli interventi infermieristici NIC, sono stati arricchiti con domande che richiedono al lettore di ragionare utilizzando particolari conoscenze e capacità importanti per gli infermieri nel corso della loro attività professionale quotidiana per sviluppare specifiche competenze cliniche messe in evidenza dall'istituto QSEN (Quality and Safety Education for Nurses). All'interno del testo sono inoltre stati inseriti nuovi box denominati Concetto importante - Attenzione che evidenziano e chiariscono concetti infermieristici fondamentali per migliorare la comprensione da parte del lettore degli argomenti più complessi o di quelli che potrebbero essere fraintesi. Un manuale sempre più ricco e completo, presentato anche in questa quinta edizione in due volumi, il primo con tutta l'infermieristica medico-chirurgica di base e il secondo dedicato all'infermieristica medico-chirurgica specialistica.
125,00

Brunner & Suddarth. Infermieristica medico-chirurgica. Vol. 2

Kerry H. Cheever, Janice L. Hinkle

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2017

pagine: 992

La quinta edizione del volume mantiene inalterate tutte le caratteristiche che hanno fatto delle precedenti edizioni un punto di riferimento per studenti di infermieristica e professionisti infermieri. Inoltre, il manuale si arricchisce di nuove caratteristiche per andare sempre più incontro alle necessità degli infermieri del nuovo millennio. I casi clinici che aprono le diverse unità del testo, accompagnati dalla pianificazione assistenziale con le diagnosi infermieristiche NANDA-I, i risultati di salute NOC e gli interventi infermieristici NIC, sono stati arricchiti con domande che richiedono al lettore di ragionare utilizzando particolari conoscenze e capacità importanti per gli infermieri nel corso della loro attività professionale quotidiana per sviluppare specifiche competenze cliniche messe in evidenza dall'istituto QSEN (Quality and Safety Education for Nurses). All'interno del testo sono inoltre stati inseriti nuovi box denominati Concetto importante - Attenzione che evidenziano e chiariscono concetti infermieristici fondamentali per migliorare la comprensione da parte del lettore degli argomenti più complessi o di quelli che potrebbero essere fraintesi. Un manuale sempre più ricco e completo, presentato anche in questa quinta edizione in due volumi, il primo con tutta l'infermieristica medico-chirurgica di base e il secondo dedicato all'infermieristica medico-chirurgica specialistica.
96,00

Il metodo Aucouturier. Fantasmi d'azione e pratica psicomotoria

Bernard Aucouturier

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2016

pagine: 264

Il manuale, il cui autore è il fondatore della omonima Pratica Psicomotoria Aucouturier (PPA), traccia in modo sistematico, forte di trentacinque anni di attività, i fondamenti teorici e le linee applicative del proprio metodo, già noto e applicato in Italia. L'autore dedica la prima parte del volume alla psicodinamica della motricità infantile letta attraverso il concetto di fantasma d'azione. La seconda parte illustra la pratica psicomotoria nelle sue funzioni educativa e preventiva da un lato, e terapeutica dall'altro, esplicitandone gli obiettivi e le strategie di rassicurazione profonda tramite il corpo e il linguaggio. Questo libro si rivolge agli psicomotricisti, ma anche a tutti coloro che lavorano con i bambini.
30,00
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.