Il tuo browser non supporta JavaScript!

Infermieristica e servizi ausiliari

Manuale completo per la preparazione al concorso infermiere collaboratore professionale sanitario per le prove preselettive e pratiche

Annalisa Tricarico, Nicoletta Fusco

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2017

pagine: 560

Il volume si propone di fornire gli strumenti essenziali a quanti intendano affrontare il concorso pubblico per infermiere. Il testo è suddiviso in tre parti dedicate alla preparazione per la prova scritta e per quella pratica, entrambe previste dalle procedure concorsuali. La prima parte è destinata a delineare la professione infermieristica. È articolata in cinque capitoli. Nei primi due, si illustrano le caratteristiche del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e del sistema di programmazione e pianificazione sanitaria, nazionale, regionale (PSR) e locale, nonché dei Livelli Essenziali di assistenza (LEA). Viene, inoltre, tratteggiata la disciplina delle professioni sanitarie. Si illustrano le principali disposizioni del codice deontologico dell'infermiere e la disciplina vigente in materia di formazione professionale, il rapporto di lavoro e il management sanitario. È descritto il regime della responsabilità disciplinare e professionale sia penale che civile. Si analizza il sistema della documentazione sanitaria, tenendo conto delle recenti innovazioni che hanno riguardato il Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS). La seconda parte ha l'obiettivo di fornire le basi tecnico-scientifiche necessarie per lo svolgimento della professione sanitaria. Sono stati trattati gli apparati del corpo umano e il sistema nervoso e sensoriale, richiamando concetti di anatomia e fisiologia ed elementi di patologia. La terza parte è finalizzata a far acquisire al candidato gli strumenti utili per affrontare anche la prova pratica. Sono state trattate le principali procedure infermieristiche che interessano l'attività assistenziale dell'infermiere. Ogni procedura segue le fasi del processo di nursing: raccolta dati, diagnosi infermieristica e pianificazione assistenziale. La trattazione è stata arricchita con immagini per facilitare la comprensione. Ciascun capitolo delle parti seconda e terza contiene test finali per verificare la comprensione e l'acquisizione delle nozioni.
38,00

Professione infermiere: alle soglie del XXI secolo

Giuseppe Marmo, Caterina Galletti, Loredana Gamberoni, Emma Martellotti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 328

La maggior parte dei libri di storia infermieristica si ferma alla prima metà del ventesimo secolo, trascurando di fatto situazioni, avvenimenti ed episodi accaduti in tempi a noi più vicini; si tratta di una lacuna da colmare perché proprio nel passaggio al nuovo millennio la professione infermieristica italiana ha vissuto una fase cruciale della sua evoluzione, documentata da un'intensa produzione normativa. Infatti, l'evoluzione storica dell'infermieristica in Italia ha subìto un'improvvisa e importante accelerazione a partire dagli anni 90: il passaggio dell'istruzione all'università, l'approvazione del profilo professionale e l'abolizione del mansionario sono soltanto alcuni dei processi e degli avvenimenti che hanno rapidamente cambiato il volto della professione. Ma come si è arrivati a tali risultati? Gli autori sono convinti che per capire la storia non basta interpretare leggi e ordinamenti e per questa ragione hanno voluto esplorare le esperienze di coloro che hanno avuto un ruolo significativo per lo sviluppo della professione infermieristica nel periodo esaminato: rappresentanti di organismi istituzionali e di associazioni, formatori, studiosi di storia della professione, infermieri manager. Il filo conduttore del libro è lo sviluppo del processo di professionalizzazione dell'infermiere. Alcune domande importanti sono gli stessi autori a sollevarle nelle conclusioni. Tra queste, spicca il problema dell'autonomia professionale: essa è sancita sul terreno giuridico dalle norme emanate nel periodo considerato, ma in che misura e in quali forme si realizza nei luoghi di lavoro, nella pratica dei professionisti? E, inoltre, come si riflettono i cambiamenti, di cui gli infermieri sono stati protagonisti, sul sistema sanitario del Paese? Il libro testimonia che la professione è cambiata ed è cresciuta, ma che c'è ancora molto lavoro da fare. Coltivare questa crescita è una responsabilità delle nuove generazioni. Le voci del libro: Odilia D'Avella, Emma Carli, Annalisa Silvestro, Gennaro Rocco, Stefania Gastaldi, Maria Grazia De Marinis, Paola Binetti, Rosaria Alvaro, Luisa Saiani, Paolo Chiari, Edoardo Manzoni, Paolo Carlo Motta, Duilio Fiorenzo Manara, Barbara Mangiacavalli, Cleopatra Ferri, Daniele Rodriguez, Giannantonio Barbieri, Patrizia Taddia, Teresa Petrangolini, Maria Santina Bonardi, Elio Drigo, Maria Gabriella De Togni, Carla Collicelli, Mario Schiavon, Roberta Mazzoni, Grazia Monti, Maristella Mencucci, Maria Piro, Antonella Santullo.
32,00

Collaboratore professionale sanitario infermiere. Manuale teorico-pratico per la preparazione ai concorsi

323 4^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2017

pagine: 557

Il volume, giunto alla sua IV edizione, completamente rivista, integrata e aggiornata, si propone come indispensabile sussidio per la preparazione a tutti i concorsi per Collaboratore professionale sanitario - Infermiere, rispecchiando appieno le indicazioni dei programmi d'esame relativi alle selezioni bandite dalle Aziende ospedaliere e dalle ASL delle diverse Regioni italiane. Per come e strutturato, questo manuale non solo consente un'agile ed efficace consultazione, ma permette ai candidati di spaziare in tutti i campi della professione infermieristica, mediante una trattazione che, dipanandosi nei vari capitoli, affronta: aspetti normativi (Organizzazione sanitaria, Programmazione e pianificazione del Servizio sanitario nazionale, LEA - Livelli essenziali di assistenza, Il lavoro subordinato, Il rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche); aspetti concettuali (Infermieristica generale: teorie infermieristiche e processo di "nursing", Management infermieristico, Principi fondamentali di ricerca infermieristica); aspetti burocratici (La formazione infermieristica, La documentazione sanitaria, Gli strumenti di qualità infermieristica); aspetti legali e deontologici (Principi medico-legali e deontologici di responsabilità infermieristica, Le responsabilità professionali dell'infermiere in situazioni operative specifiche); aspetti tecnico-operativi (L'intervento chirurgico, Rilevazione e gestione dello stato di salute, Esami strumentali, Esami di laboratorio, Procedure di assistenza infermieristica). Inoltre, tenendo fede ai programmi d'esame dei bandi concorsuali, la trattazione include anche argomenti riguardanti La regolamentazione della sicurezza sul lavoro nel settore sanitario, Disciplina della privacy e tutela dei dati personali, nonché Informatica e Lingua inglese, due materie, queste ultime, per le quali e puntualmente previsto l'accertamento delle relative conoscenze in possesso dei candidati. A conclusione di ciascun capitolo viene proposta un'apposita batteria di test di verifica, per un rapido ripasso delle nozioni studiate e per una più attendibile valutazione delle competenze effettivamente acquisite. Infine, a completamento dell'opera, un'utile appendice normativa (contenente, fra l'altro, il testo del Codice deontologico del 2009) e una serie di estensioni on line riguardanti la legislazione sanitaria regionale, scaricabili tramite il QR-Code riportato nell'ultima pagina del libro.
30,00

Manuale di clownterapia

Vladimir Olshansky

Libro: Copertina morbida

editore: Audino

anno edizione: 2017

pagine: 128

La clownterapia nasce a New York a metà degli anni '80 ed è ormai diffusa in molti paesi del mondo occidentale. In Italia, nel 1995, grazie anche all'autore di questo libro, nasce a Firenze Soccorso Clown, il primo servizio nazionale di professionisti preparati per operare in ospedale. Ma cos'è il clown ospedaliero? "Manuale di clownterapia" è il libro nato sia per spiegare cos'è un clown, cos'è la clown terapia ospedaliera, sia per fornire uno strumento a tutti quegli attori che vogliono formarsi in questa nuova professione, sia a medici e genitori per capire cosa fanno nelle corsie in pediatria quegli strani e buffi personaggi in camice e parrucca. Ma per suscitare il sorriso facendone un'attività professionale occorre aver, sì, un proprio talento, ma soprattutto la costanza di sottoporsi per tutta la vita a una grande disciplina, studiare e conoscere il proprio corpo, svilupparne le capacità fisiche ed espressive, senza mai smettere di allenarlo. E per farci meglio comprendere la grande potenza di ciò di cui ci sta parlando, l'autore ricorre anche al racconto di episodi realmente avvenuti, estrapolati dai propri "Diari di bordo", ma anche da quelli dei suoi allievi, che inducono a riflettere sulla vita e sulla malattia, sul loro significato e sulla missione di ciascuno di noi.
15,00

Brunner & Suddarth. Infermieristica medico-chirurgica. Vol. 2

Kerry H. Cheever, Janice L. Hinkle

Libro

editore: CEA

anno edizione: 2017

pagine: 992

La quinta edizione del volume mantiene inalterate tutte le caratteristiche che hanno fatto delle precedenti edizioni un punto di riferimento per studenti di infermieristica e professionisti infermieri. Inoltre, il manuale si arricchisce di nuove caratteristiche per andare sempre più incontro alle necessità degli infermieri del nuovo millennio. I casi clinici che aprono le diverse unità del testo, accompagnati dalla pianificazione assistenziale con le diagnosi infermieristiche NANDA-I, i risultati di salute NOC e gli interventi infermieristici NIC, sono stati arricchiti con domande che richiedono al lettore di ragionare utilizzando particolari conoscenze e capacità importanti per gli infermieri nel corso della loro attività professionale quotidiana per sviluppare specifiche competenze cliniche messe in evidenza dall'istituto QSEN (Quality and Safety Education for Nurses). All'interno del testo sono inoltre stati inseriti nuovi box denominati Concetto importante - Attenzione che evidenziano e chiariscono concetti infermieristici fondamentali per migliorare la comprensione da parte del lettore degli argomenti più complessi o di quelli che potrebbero essere fraintesi. Un manuale sempre più ricco e completo, presentato anche in questa quinta edizione in due volumi, il primo con tutta l'infermieristica medico-chirurgica di base e il secondo dedicato all'infermieristica medico-chirurgica specialistica.
95,00

Brunner & Suddarth. Infermieristica medico-chirurgica. Vol. 1

Kerry H. Cheever, Janice L. Hinkle

Libro: Copertina morbida

editore: CEA

anno edizione: 2017

pagine: 1560

La quinta edizione del Brunner - Suddarth, Infermieristica medico-chirurgica, mantiene inalterate tutte le caratteristiche che hanno fatto delle precedenti edizioni un punto di riferimento indispensabile per studenti di infermieristica e professionisti infermieri. Inoltre, il manuale si arricchisce di nuove caratteristiche per andare sempre più incontro alle necessità degli infermieri del nuovo millennio. I casi clinici che aprono le diverse unità del testo, accompagnati dalla pianificazione assistenziale con le diagnosi infermieristiche NANDA-I, i risultati di salute NOC e gli interventi infermieristici NIC, sono stati arricchiti con domande che richiedono al lettore di ragionare utilizzando particolari conoscenze e capacità importanti per gli infermieri nel corso della loro attività professionale quotidiana per sviluppare specifiche competenze cliniche messe in evidenza dall'istituto QSEN (Quality and Safety Education for Nurses). All'interno del testo sono inoltre stati inseriti nuovi box denominati Concetto importante - Attenzione che evidenziano e chiariscono concetti infermieristici fondamentali per migliorare la comprensione da parte del lettore degli argomenti più complessi o di quelli che potrebbero essere fraintesi. Un manuale sempre più ricco e completo, presentato anche in questa quinta edizione in due volumi, il primo con tutta l'infermieristica medico-chirurgica di base e il secondo dedicato all'infermieristica medico-chirurgica specialistica.
124,00

Chirurgia per infermieri

Libro: Copertina morbida

editore: Piccin-Nuova Libraria

anno edizione: 2016

pagine: 924

45,00
35,00

Manuale di primo soccorso

Libro

editore: Azzurra Publishing

anno edizione: 2016

pagine: 127

6,90

Disprassia in età evolutiva e riabilitazione

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2016

pagine: 266

La disprassia può provocare fragilità nelle attività della vita quotidiana, nell'area del linguaggio, problemi emozionali e disturbi di apprendimento, in relazione all'area funzionale più interessata e all'evoluzione delle manifestazioni nella crescita. Il volume offre agli operatori della riabilitazione un quadro della disprassia che si avvale delle più recenti conoscenze neuroscientifiche e un approccio terapeutico frutto di una pluriennale esperienza con i bambini disprattici e con le loro famiglie. Il modello d'intervento proposto valorizza il lavoro del team riabilitativo, in cui le varie figure professionali coinvolte possono condividere e arricchire competenze per rispondere al meglio alle esigenze del soggetto. Sono presentate modalità valutative funzionali al trattamento e un approccio riabilitativo che guarda agli aspetti spazio-temporali e al processo esecutivo che il bambino mette in atto nelle attività. Infine, sono fornite indicazioni pratiche per gli insegnanti e le famiglie, altri poli indispensabili nella presa in carico riabilitativa. Prefazione di Letizia Sabbadini.
29,00

Scienze infermieristiche generali e cliniche

Loredana Sasso, Carmelo Gagliano, Annamaria Bagnasco

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2016

pagine: 514

Il volume, ideale per l'insegnamento delle scienze infermieristiche generali e cliniche, è considerato un riferimento teorico aggiornato e rigoroso per gli studenti del corso di laurea, e uno strumento per facilitare l'applicazione del processo assistenziale utile a chi, già esperto, voglia confrontare e rivedere il proprio modo di lavorare. Dal punto di vista metodologico, la struttura del testo privilegia l'apprendimento e la responsabilizzazione, ponendo lo studente al centro del proprio percorso formativo. Obiettivi di apprendimento, focus clinici, box di approfondimento e testi di autovalutazione lo supportano con efficacia. Il testo è stato profondamente rivisto e aggiornato alla luce della più recente bibliografia, in particolare nelle parti dedicate al quadro concettuale di riferimento, al percorso di cura dall'accoglienza alla dimissione e alle lesioni difficili.
56,00

Assistenza infermieristica e ostetrica in area materno-infantile

Luisa A. Rigon, Patrizia Di Giacomo

Libro: Copertina morbida

editore: CEA

anno edizione: 2016

pagine: 944

In un contesto sociale, professionale e di sistema in continuo cambiamento ed evoluzione per quanto riguarda la percezione della salute della donna, della coppia, della famiglia, del neonato e dei significati legati alla sessualità e alla procreazione, il testo si propone di far acquisire allo studente e al professionista infermiere e ostetrica modelli cognitivi, metodologici, operativi e comportamentali generali e specifici in area materno-infantile attraverso un apprendimento sequenziale e integrato di conoscenze cliniche e assistenziali. Questa seconda edizione, ampiamente aggiornata e integrata alla luce delle conoscenze e delle evidenze oggi disponibili, e delle competenze riconosciute ai professionisti della salute, e arricchita da una peculiare iconografia, con algoritmi e tabelle esplicative, rimandi a numerose appendici e approfondimenti sul web (disponibili su scienzeinfermieristiche.testtube.it), offre al lettore ampie e consolidate conoscenze e un approccio olistico-assistenziale alla persona, specifico della complessità delle cure in ambito materno infantile.
84,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.