Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gialli, thriller, horror

La misura del tempo

Gianrico Carofiglio

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 2019

pagine: 288

Tanti anni prima Lorenza era una ragazza bella e insopportabile, dal fascino abbagliante. La donna che un pomeriggio di fine inverno Guido Guerrieri si trova di fronte nello studio non le assomiglia. Non ha nulla della lucentezza di allora, è diventata una donna opaca. Gli anni hanno infierito su di lei e, come se non bastasse, il figlio Iacopo è in carcere per omicidio volontario. Guido è tutt'altro che convinto, ma accetta lo stesso il caso; forse anche per rendere un malinconico omaggio ai fantasmi, ai privilegi perduti della giovinezza. Comincia così, quasi controvoglia, una sfida processuale ricca di colpi di scena, un appassionante viaggio nei meandri della giustizia, insidiosi e a volte letali. Una scrittura inesorabile e piena di compassione, in equilibrio fra il racconto giudiziario - distillato purissimo della vicenda umana - e le note dolenti del tempo che trascorre e si consuma.
18,00 15,30

L'ultima volta che ti ho vista

Alafair Burke

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 400

Metropolitana di New York. Un video sgranato, girato col cellulare da un passante, mostra una donna che salva un ragazzo da una caduta fatale sui binari. Una notizia che fa gola ai giornali locali, perché la donna, subito dopo, scompare senza lasciare traccia. Come i suoi colleghi, anche la giornalista McKenna Jordan è a caccia di storie. D'altra parte, dopo un passato da assistente procuratore distrettuale che non ama ricordare, questa è la sua vita adesso: cercare notizie barcamenandosi tra fonti inaffidabili e scoop passeggeri. Ma quando le capita tra le mani quel video, ciò che vede la lascia senza fiato. In quella donna ancora senza nome, McKenna riconosce qualcuno. Susan Hauptmann. Un nome che appartiene al passato suo e di suo marito Patrick. Una vecchia amica di cui da dieci anni non si hanno più notizie. Se è lei, e se è ricomparsa, vuol dire che forse vuole essere trovata. Per McKenna è arrivato il momento di cercarla davvero, come nessuno ha mai fatto, e di rintracciare il detective Scanlin, che all'epoca aveva velocemente archiviato il caso. Ben presto McKenna si accorgerà, però, che ci sono molte cose che non ha mai saputo di Susan. Perché non sempre sappiamo tutto di quelli che amiamo di più...
10,90 9,27

Non chiudere gli occhi

Mary Higgins Clark, Alafair Burke

Libro: Copertina rigida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2019

A volte la verità fa più paura della menzogna. Dal giorno in cui il suo promesso sposo, il noto filantropo Hunter Raleigh III, è stato ritrovato senza vita, riverso in una pozza di sangue, Katherine «Casey» Carter non ha mai smesso di dichiararsi innocente: dormiva profondamente quando l'hanno ammazzato, non l'ha ucciso lei. Nessuno, però, le ha mai creduto; anzi, per quell'omicidio è stata condannata e ha scontato una pena di quindici anni di detenzione. Da allora, per tutti, è diventata «la Bella Addormentata Assassina». Il suo è stato fin dal principio il genere di caso che affascina una nazione: lei, talento emergente nel mondo dell'arte, giovane e bella; lui, l'adorato rampollo di una famiglia impegnata nella politica e tenuta in gran conto. Le prime pagine dei giornali ne avevano parlato per mesi. E oggi, alla notizia della scarcerazione di Casey, la storia si ripete. Casey sa che, seppur fuori da una cella, non sarà mai davvero libera finché su di lei peserà il sospetto. L'unica possibilità per dimostrare la sua innocenza - e riabilitare finalmente il suo nome - sembra essere la trasmissione televisiva Under Suspicion, che indaga su vecchi casi irrisolti. La produttrice, Laurie Moran, è dalla sua parte: crede nella sua innocenza e si dice decisa ad aiutarla. Ma è più difficile del previsto: non ci sono prove, non ci sono testimoni, e soprattutto non ci sono altre piste valide. C'è solo la parola di Casey contro quella dell'accusa.
19,90 16,92

La casa delle bugie

Ian Rankin

Libro: Copertina morbida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 446

John Rebus è in pensione da un pezzo, ma la sua memoria no. Per questo, quando si diffonde la notizia che nei boschi di Edimburgo quattro ragazzini hanno trovato un cadavere dentro un'auto, lui sa già che si tratta di una Polo rossa e che il corpo appartiene a Stuart Bloom. Ha le manette ai piedi, ed è evidentemente morto da tempo. La sua scomparsa, in effetti, risale a dieci anni prima, quando le ricerche della polizia si erano risolte in un nulla di fatto. Rebus ricorda bene quella storia: la rabbia della famiglia Bloom, le accuse di corruzione piovute sulla sua squadra Certi casi, lui lo sa, ti seguono fino alla tomba. Però all'epoca quella zona era stata perlustrata a fondo, "decine di uomini, centinaia di ore". Perché solo ora il ritrovamento? La detective Siobhan Clarke, oggi alla guida del caso, cammina su un filo di seta; l'indagine precedente ha lasciato dietro di sé troppi punti oscuri, un magma denso di bugie e di segreti insabbiati. E dato che a condurla c'era anche John Rebus, vecchio amico di Clarke e discussa leggenda della polizia scozzese, mettersi ora a scavare nel passato è quasi un azzardo.
19,50 16,58

Il patto

Michelle Richmond

Libro: Copertina morbida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 495

Alice, avvocato di successo, e Jake, psicoterapeuta, sono sposati da poco e guardano al futuro come a una distesa di possibilità infinite e felicità condivisa. Così, sull'onda dell'entusiasmo, accolgono il dono di nozze di uno dei clienti più in vista di Alice. Si tratta di un regalo anomalo, un invito a sottoscrivere un non meglio precisato Patto, tramite l'adesione a un club esclusivo e glamour che accoglie una cerchia ristretta di persone affermate e unite dallo stesso obiettivo: ricavare il massimo dalle potenzialità del matrimonio, non solo per assicurare una vita di coppia piena e soddisfacente, ma soprattutto per tutelare la sacralità del vincolo nuziale. Le regole sono semplici: scambiarsi un regalo al mese, concedersi un viaggio ogni trimestre e, quando il coniuge chiama, rispondere sempre. Piccole attenzioni, per iniettare linfa nella relazione. Seducente e pericoloso come il canto di una sirena, il Patto trascina Jake e Alice in una nuova, inimmaginata vita. Che a poco a poco si svela ai loro occhi in tutta la sua morbosità. Perché il Patto non tollera errori o debolezze e controlla i suoi membri. L'imperativo è che nessun matrimonio può fallire e che nessuno può uscire dal Patto. Alice e Jake capiscono presto che dietro alla patina scintillante che avvolge il bel mondo californiano si nasconde un'altra verità, dai risvolti cupi, sordida e ineluttabile. E che la distanza che separa il sogno dall'incubo è sottile come un velo.
19,00 16,15

Il sanguinaccio dell'Immacolata. Un'indagine di Marò Pajno

Giuseppina Torregrossa

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 237

Tutti gli anni, dal sette dicembre al sette gennaio, Palermo è in preda al demone del gioco: aristocratici, borghesi e modesti cittadini, giovani, vecchi e bambini sono vittime della medesima febbre. Sul tavolo verde si impegnano esigui risparmi o ricchi patrimoni nell'irrinunciabile rito collettivo delle feste invernali. Marò Pajno sta attraversando un periodo difficile, e il freddo che sente dentro non è legato solo alla pioggia che affligge senza sosta la città: da pochi mesi la sua storia con Sasà è finita - mentre la madre si ostina a chiederle implacabile a ogni visita perché non mette su famiglia - e, assodato che "la fimmina insoddisfatta mangia", lei si è pian piano lasciata andare e ora si trova a fare i conti anche con qualche chilo di troppo. Come se non bastasse, il questore Bellomo, che le appare come un "damerino" interamente votato agli scatti di carriera, continua a stuzzicarla con rimbrotti e inviti a prendersi cura di sé, suscitandole un misto di fastidio e curiosità. All'alba dell'Immacolata viene trovato il cadavere di Saveria, giovane pasticciera figlia del boss Fofò Russo. Il questore ordina alla dottoressa Pajno di indagare su un delitto che in apparenza non ha alcun legame con il nucleo antifemminicidio che lei dirige. Marò è costretta a ubbidire, ma presto si accorgerà che troppe cose non tornano: è strana una rapina prima dell'apertura, quando la cassa è vuota, ma soprattutto chi mai a Palermo oserebbe prendere di mira la pasticceria Perla, di proprietà di un potente boss? Poco a poco la vicequestora troverà la grinta e la passione necessarie all'indagine, cercherà indizi nella famiglia della vittima e, inoltrandosi a fondo nelle maglie di un sistema tanto articolato quanto assurdo, arriverà a sfidare apertamente Fofò Russo, scoprendo che la battaglia di una donna non può che essere condotta a nome di tutte.
18,50 15,73

Le verità sepolte

Angela Marsons

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton

anno edizione: 2019

pagine: 381

Quando, durante uno scavo archeologico, vengono rinvenute alcune ossa umane, uno sperduto campo della black country si trasforma improvvisamente nella complessa scena di un crimine per la detective Kim Stone. Non appena le ossa vengono esaminate diventa chiaro che i resti appartengono a più di una vittima. E testimoniano un orrore inimmaginabile: ci sono tracce di fori di proiettile e persino di tagliole da caccia. Costretta a lavorare fianco a fianco con il detective Travis, con il quale condivide un passato che preferirebbe dimenticare, Kim comincia a investigare sulle famiglie proprietarie e affittuarie dei terreni del ritrovamento. E così, mentre si immerge in una delle indagini più complicate mai condotte, la sua squadra deve fare i conti con un'ondata di odio e violenza improvvisa. Kim intende scoprire la verità, ma quando la vita di una sua agente viene messa a rischio, dovrà capire come chiudere al più presto il caso, prima che sia troppo tardi.
9,90 8,42

La casa stregata e altri racconti del mistero

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2019

pagine: 124

Il racconto inedito in Italia che dà il titolo a questa antologia del mistero rivela che Edith Nesbit, conosciuta principalmente per le sue narrazioni per bambini, fu anche creatrice di storie gotiche: la potenza de "La casa stregata" risiede nel non detto, nell'occulto, ben più terrificante di ciò che appare. All'autrice si accostano l'imprescindibile Edgar Allan Poe con una lugubre storia di pazzia, Berenice, e poi Elizabeth Gaskell, Bret Harte, H.G. Wells e Thomas Hardy, in un distillato dei migliori racconti sul sovrannaturale nati dalla fantasia degli autori che hanno fatto la storia della letteratura.
11,00 9,35

Il vento e l'assassino

Christian Gonzales y Herrera

Libro: Copertina morbida

editore: Il Ciliegio

anno edizione: 2019

pagine: 335

Il killer Duncan Moss è braccato da una potente organizzazione criminale. Profondo conoscitore delle arti marziali, guidato da una ferrea disciplina e dagli insegnamenti del Maestro, per riscatto personale accetta una nuova missione. Da una bettola di Hong Kong al centro addestramento della polizia di Tokyo, tra le calli di Venezia fino a Berlino e ai ghiacci dell'estremo Nord, si muoverà tra duri combattimenti e scontri a fuoco sulle tracce di una nuova arma globale in grado di modificare il clima.
17,00 14,45

Bugie pericolose: Era una famiglia tranquilla-Il nostro gioco crudele-Chi ha ucciso mia sorella

Julia Heaberlin, Jenny Blackhurst, Araminta Hall

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton

anno edizione: 2019

pagine: 994

"Era una famiglia tranquilla": Emma ha una vita all'apparenza normale. Nessuno però sa che, tre anni prima, si chiamava Susan e aveva ucciso suo figlio di appena dodici settimane. Susan non ricorda nulla dell'accaduto, ma come può non credere a medici, poliziotti e avvocati che hanno raccolto prove quasi schiaccianti della sua colpevolezza? Eppure, una piccola parte del suo cervello non è convinta della versione che le hanno raccontato. E se suo figlio fosse vivo? "Il nostro gioco crudele": Mike ha avuto un'infanzia difficile e si è ricostruito con fatica una vita solitaria ma serena. Almeno fino al giorno in cui ha incontrato Verity. È sicuro che, nonostante gli alti e i bassi, finiranno per stare insieme. Non importa se lei non risponde alle sue chiamate o se sta per sposare Angus. Fa tutto parte del gioco segreto tra loro. E così, quando riceve l'invito al matrimonio, Mike non esita a confermare la sua presenza. Perché non importa se la loro relazione è finita. ll gioco è appena cominciato. "Chi ha ucciso mia sorella": Ossessivamente, metodicamente, ha previsto ogni dettaglio. Adesso è quasi certa che l'uomo che ha rapito e ucciso sua sorella sia seduto sul sedile del passeggero proprio accanto a lei. Cari Louis Feldman sostiene di non avere alcun legame con la serie di omicidi avvenuti in Texas molti anni prima, ma una scatola di vecchie fotografie fa sospettare il contrario. Determinata a scoprire la verità, la ragazza l'ha convinto a seguirla in un viaggio di dieci giorni, loro due soli. Chi è davvero Carl Louis Feldman? Ha veramente ucciso sua sorella?
9,90 8,42

Codice enigma: Il monastero dei sette segreti-Il codice perduto dei massoni-Codice vaticanus. Il complotto

Fernando Baztán, Leopoldo Mendívil López, Gil Cope

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton

anno edizione: 2019

pagine: 1282

"Il monastero dei sette segreti": Maledetto dalla Chiesa, abbandonato dalla famiglia, torturato dall'Inquisizione, uno scrivano sta agonizzando. Frate Gennaro, accorso al capezzale dell'uomo, raccoglie le sue ultime parole. Decifrando quei sussurri stentati, Gennaro scopre un'iscrizione che permetterebbe di risolvere un mistero insoluto: è la chiave per ritrovare l'immenso tesoro che i Saraceni offrirono al re di Spagna e che invece non giunse mai a destinazione. Il monaco è pronto a lanciarsi nell'impresa, ma il suo abate ha altri programmi per lui: dovrà mettersi alle dipendenze dell'inquisitore Tommaso de Torquemada e cercare di entrare nelle sue grazie. "Il codice perduto dei massoni": Jack Monroe è un cacciatore di preziosi oggetti d'arte. Dopo aver tenuto una lezione al Metropolitan Museum di New York, assiste all'omicidio del suo amico Urie Roskopf. Il delitto sembra collegato alla cosiddetta "ottava meraviglia del mondo", la Camera d'Ambra, scomparsa dopo la seconda guerra mondiale. Roskopf era da anni uno dei massimi conoscitori della sua storia e uno studioso dei documenti relativi a un tesoro incredibile in essa contenuto. Monroe non sarà solo a cercare di risolvere l'enigma più complicato che abbia mai affrontato, perché Kira, la nipote di Roskopf, intende aiutarlo a fare luce sulla morte del nonno. Ma non sarà per niente facile sventare i piani di chi da secoli si prepara a una resa dei conti... "Codice vaticanus. Il complotto": Dopo gli scandali che hanno scosso le diocesi di diversi Paesi, papa Benedetto xvi ha ordinato un giro di vite all'interno della Chiesa. Molti vescovi sono sotto accusa, ma anche dei semplici sacerdoti vengono visti con sospetto. Pio del Rosario, giovane appartenente alla congregazione dei Legionari di Cristo, è uno di loro. Quando, poco tempo dopo aver disposto queste misure, papa Benedetto xvi si dimette dal soglio petrino, lo stupore tra i fedeli e i membri della Chiesa è grande. È stato ordito un complotto contro di lui? Pio viene reclutato per scoprire la verità, ma la strada per raggiungerla diventa sempre più irta di ostacoli...
9,90 8,42

Gialli italiani: L'assassino del lago-Il mistero del gattopardo-Quasi colpevole

Mario Giordano, Pietro Garanzini, Paolo Pinna Parpaglia

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton

anno edizione: 2019

pagine: 1080

Nel solco della migliore tradizione italiana, tre gialli appassionanti in cui la verità non è mai scontata. "L'assassino del lago": L'ispettore di polizia Mario Ferrari si trova a indagare su tre misteriosi omicidi avvenuti in rapida successione. Apparentemente, le tre vittime hanno poco in comune a parte l'età: una aveva 29 anni e gli altri due 28. Eppure, tutti e tre i ragazzi sono stati prima storditi e poi uccisi con una pistola d'epoca. Ferrari scaverà nel passato delle vittime per risolvere un caso capace di mettere a dura prova il suo fiuto raffinato, costringendolo a tornare più volte sui suoi passi. "Il mistero del gattopardo": Zia Poldi non riesce proprio a trovare la tranquillità che cercava... Dopo un caso di omicidio risolto anche grazie al suo aiuto, una serie di piccoli eventi la convincono che qualcosa non va. Le prime ricerche la portano a sospettare di un produttore di vino, Avola. Ma l'uomo è così attraente che Poldi si dimentica dei sospetti che aveva. Almeno fino a quando la polizia bussa alla porta del viticoltore. Nelle sue vigne è stato ritrovato un cadavere. Chi è stato a uccidere e perché? "Quasi colpevole": Quirico D'Escard, avvocato alle prime armi, riceve un telegramma dal carcere: Enrico, l'amico di una vita, è accusato di omicidio e lo ha nominato suo difensore. Il processo si prospetta lungo e difficile e Quirico vorrebbe rifiutare l'incarico, ma il suo legame con Enrico è troppo forte. Quirico è convinto dell'innocenza dell'amico perché è uno dei pochi a essere a conoscenza di una verità antica e scomoda. Una verità che segnerà l'inizio di una vicenda giudiziaria dai contorni inquietanti.
9,90 8,42

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.