Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gialli, thriller, horror

L'impero dei lupi

Jean-Christophe Grangé

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2007

pagine: 495

Anna Heymes, moglie di un alto funzionario parigino, dopo un intervento di chirurgia estetica soffre di crisi di amnesia e di terribili allucinazioni. Alla ricerca della sua identità e del suo vero volto, incontra Paul, il giovane commissario che sta indagando sull'atroce omicidio di tre ragazze turche impiegate in un laboratorio clandestino. Paul ha chiesto l'aiuto di Jean-Louis Schiffer, un poliziotto in pensione dal passato turbolento. Inizia così una vera e propria discesa agli inferi: un viaggio nei labirinti della mente dei protagonisti, ma anche in un mondo popolato da feroci assassini e trafficanti di immigrati sans papier, oltre che da bande terroriste che vanno dai guerriglieri no-global ai Lupi grigi turchi.
8,50

I nomi

Don DeLillo

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 2007

Fine anni Settanta: è il periodo della rivoluzione islamica in Iran, dei sequestri terroristici, del "petrolio ostile" dell'Africa settentrionale e del Golfo; James Axton, un americano che svolge analisi di rischio per una compagnia di assicurazioni, fornisce dati e notizie sulla situazione politica ed economica dei paesi mediorientali. Sull'isola dell'Egeo in cui vivono la moglie e il figlio viene a conoscenza di un omicidio rituale, forse collegato a una serie di delitti in cui le vittime sono tutte persone malate. Chi sono gli adepti della setta? Qual è il loro fine? E perché James Axton ne è così irresistibilmente attratto? Comincia così a seguire la pista del "culto dei nomi", che divengono sinonimo di un potere occulto.
12,00

Tango e gli altri. Romanzo di una raffica, anzi tre

Loriano Macchiavelli, Francesco Guccini

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2007

pagine: 338

Una raffica di mitra del plotone di esecuzione mette fine alla giovane vita del partigiano Bob, ma questa volta non sono nazifascisti quelli che sparano. Accusato di un atto di efferatezza, aver sterminato l'intera famiglia del patriarca, Bob è stato giudicato in fretta e furia dal tribunale partigiano composto dai suoi commilitoni della brigata Garibaldi e da un commissario politico venuto da oltre la linea del fronte. Tuttavia, poiché molti sono i particolari che non tornano a proposito del massacro delle Piane, un'altra brigata ha affidato una parallela indagine a Benedetto Santovito, reduce dalla Russia e diventato anche lui partigiano di Giustizia e Libertà con nome di battaglia "Salerno" su quelle stesse montagne fra le quali aveva fatto il maresciallo: con la certezza che un carabiniere, come un prete, resta carabiniere nell'anima, qualunque abito indossi. L'escalation drammatica degli eventi bellici impedisce a Santovito di portare a termine un'indagine appena iniziata, ma molti anni dopo, nel 1960, il passato bussa di nuovo alla porta e una lettera appassionata e struggente obbliga il maresciallo a ritornare sul caso. Solo che gli anni hanno cambiato, se non i luoghi, tutte le persone. E molto profondamente.
17,50

Il legame

Fabio O. El Ariny

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2007

pagine: 247

"A settemila metri di quota, il cielo sopra Milano era terso e incredibilmente blu; molto diverso dalla mattinata nebbiosa che si apprestava a vivere la città. Il Cessna 525A della presidenza egiziana completò la virata, allontanandosi definitivamente dall'aeroporto internazionale di Linate. Il console abbassò lo schienale della poltrona, cercando una posizione comoda per dormire. Aveva passato la notte in bianco, pensando ai pericoli che quel viaggio comportava. Per fortuna era andato tutto liscio: i controlli al bagaglio diplomatico erano stati blandi come al solito e nessuno si era accorto del contenuto. Ora i suoi ospiti erano seduti al sicuro, nel salottino posteriore dell'aereo, in attesa di arrivare a casa. Si voltò un attimo a guardarli e vide che si erano entrambi addormentati. Forse quello era il primo momento in cui riuscivano a essere sereni, dopo tante angosce e timori per la propria incolumità. La vista dell'uomo e della donna lo tranquillizzarono ulteriormente e lui riuscì, finalmente, ad abbandonarsi al sonno". Esiste un collegamento, nascosto, occultato tra l'attentato alle Torri Gemelle e l'incidente avvenuto a Linate poche settimane dopo?
15,00

Playboy a Miami

Charles Willeford

Libro: Copertina morbida

editore: MARCOS Y MARCOS

anno edizione: 2007

pagine: 319

Una serata fra amici, a Miami, in un condominio di lusso riservato a soli single. Si chiacchiera, si gioca a carte, si buttano lì domande e provocazioni un po' assurde, come capita fra single un po' troppo machi. Salta fuori la domanda su quale sia il luogo dove sarebbe più difficile rimorchiare, a Miami, e una volta risposto che "certamente si tratta di un cinema drive in", ecco che, Hank, il più gallo del gruppo lancia una sfida. "Credetemi, in meno di un'ora una donna la becco. Scommettiamo?" Il fatto è che il gallo, nella sfida ci si butta sul serio. Il fatto è che la ragazzina che rimorchia, gli muore fra le braccia di overdose. E la reazione del "branco" non porta a nulla di buono. Il magnaccia un po' improvvisato della ragazzina viene freddato senza tanto pensarci su. Mentre lo stesso Hank, a pochissima distanza dall'agghiacciante episodio, si trova nella parte della vittima, inseguito e minacciato di morte dal galoppino di una donna di cui si è innamorato. Ma è solo l'inizio di una serie di pasticci in cui questa banda di giovani "squali per bene" si trova progressivamente invischiata. Ciascuno dei quattro sul filo fra il desiderio di qualcosa di positivo, se non addirittura di amore, e l'abisso in cui finirà drammaticamente per cadere.
15,00

Il cerchio di sangue

Jérôme Delafosse

Libro: Copertina rigida

editore: SONZOGNO

anno edizione: 2007

pagine: 394

In un ospedale norvegese Nathan Fahl, membro di una spedizione polare, si risveglia dal coma dopo un incidente durante un'immersione sottomarina. Non sa chi è né come è arrivato lì. Si guarda allo specchio e vede uno sconosciuto. Nessuno viene a cercarlo. Eppure lui si sente braccato... Cos'è successo? La risposta arriverà un pezzo alla volta, lungo un percorso accidentato e pericoloso ai quattro angoli del globo, a ogni tappa il frammento di un mosaico folle. Dalla Biblioteca Malatestiana di Cesena, dove lavora un bibliotecario con un passato nel servizio segreto britannico, che si prende a cuore Nathan e la sua "ricerca" di se stesso, a Parigi, dove qualcuno tenta di ucciderlo, confermando i suoi sospetti. Da Anversa, dove Nathan riesce a penetrare nelle stive della nave in cui si era immerso, ufficialmente per recuperare un carico di cadmio, alle isole Spitzbergen, dove lo aspettano tre cadaveri, tre soldati della prima guerra mondiale con i corpi mummificati, da cui qualcuno ha estratto cervello e polmoni. Proprio come si racconta nel Manoscritto di Elias conservato alla Biblioteca di Cesena. Dal Ruanda, dove c'è chi ha approfittato del caos del genocidio per condurre mostruose sperimentazioni mediche, al Sudan, dove una leggenda apocrifa parla di un misterioso ordine di monaci neri e di "punizioni" firmate con un cerchio di sangue. La corsa disperata di Nathan contro il tempo finisce qui. Perché qui dovrà affrontare una verità ancora più devastante...
19,00

Il creatore delle ombre

Kevin Guilfoile

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2007

pagine: 467

In un futuro ipotetico, e potenzialmente non lontano, in cui la clonazione umana è pratica diffusa e legale, Davis Moore dirige un esclusivo centro per la fertilità. Non ci sono limiti alla sperimentazione, non ci sono limiti alla sua carriera, ma la battuta d'arresto arriva dalla sua vita privata. Sua figlia non c'è più, violentata e strangolata, e tutto ciò che rimane di lei è il pacchetto di indumenti personali che la polizia riconsegna alla famiglia. Ma in quella busta di plastica c'è anche il suo assassino, il suo DNA in un capello. Dove si spingerebbe un padre per scoprire l'assassino della figlia?
10,50

La mossa del gatto

Hugues Pagan

Libro: Copertina morbida

editore: Meridiano Zero

anno edizione: 2007

pagine: 190

Charles Segura non lo sa, ma è un uomo morto. Ha cercato di fregare Farrugia, e a Parigi tutti sanno che con il vecchio non si scherza. La valigetta con i diamanti, frutto del colpo a place Vendome, ce l'ha lui. Ma prima che Farrugia riesca a vendicarsi, arriva qualcun altro a sbarazzarsi di Segura. E la valigetta sparisce. Ingrid è l'ultima donna ad aver visto Segura. Ha quattro conti in quattro banche diverse, troppi per una semplice prostituta: tutti pensano che abbia lei la valigetta. Diogene ha gli occhi chiari, ed è un killer. Non ha mai fatto nient'altro da quando aveva vent'anni. Diogene non è il suo vero nome, lo chiamano così perché è sempre alla ricerca di un uomo. Questa volta sta cercando una donna: Ingrid. A Parigi i rapporti di forze nel mondo del crimine stanno cambiando, e lo scontro semina morti per la città. Per fermare tutto l'ispettore Lantier deve mettere le mani sulla valigetta e sulla ragazza prima degli altri, ma ignora che le due non viaggiano insieme. Alla polizia c'è solo una persona che ne è al corrente, qualcuno che resta nell'ombra. È l'ispettore Katz, l'aria sorniona e lo scatto implacabile del felino di cui porta il nome. Katz è un uomo che ha fatto una scelta sbagliata, ma ha ancora una coerenza, e questo a molti da fastidio. Soprattutto tra i colleghi. Per lui ora è il momento di regolare i conti. Lento e implacabile, sta tendendo i fili della sua trappola...
13,00

Giochi pericolosi (honeymoon)

James Patterson, Howard Roughan

Libro: Libro in brossura

editore: TEA

anno edizione: 2007

pagine: 278

Non sempre le cose sono come sembrano. Una regola che criminali e poliziotti dovrebbero sempre tenere a mente. Prendete Nora, per esempio. Bella, colta e affascinante, abituata a muoversi con disinvoltura negli ambienti più raffinati e a incantare gli uomini con uno sguardo. In realtà un'assassina spietata, abilissima a svuotare conti bancari e a somministrare un veleno che non lascia tracce. Poi c'è Craig Reynolds, bello, simpatico e intraprendente, un agente delle assicurazioni che entra in scena quando l'ennesimo delitto di Nora sembra aver ingannato tutti. Craig informa Nora che il suo amato le aveva intestato una favolosa assicurazione sulla vita. Ma, per incassarla, si deve convincere un tipo tosto, John O'Hara, uno di quelli che vedono crimini ovunque. Bisogna riesumare il cadavere e accertarsi che il caro estinto sia davvero morto d'infarto. Solo una formalità, in apparenza. Craig sta dalla parte di Nora, naturalmente, forse ne è anche un po' innamorato. Ma lui sa che lei nasconde dei segreti. Il problema è che anche Nora sa che Craig nasconde qualcosa. Ma, appunto: non sempre le cose sono come sembrano...
8,60

Dalia rossa

Lynda La Plante

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2007

pagine: 475

Londra. Sulle rive del Tamigi viene ritrovato il corpo di una giovane donna. Il cadavere è tagliato in due all'altezza dei fianchi e reca orribili segni di torture. Il delitto ricorda quello di Elizabeth Short, soprannominata la Dalia Nera, uno dei più famosi casi irrisolti della Los Angeles degli anni '50. Passano giorni prima che la ragazza riesca a essere identificata: si tratta di Louise Pennel, aspirante modella ventiquattrenne. Pochi gli indizi in mano ad Anna Travis, il sergente della polizia assegnato al caso: una foto che ritrae la vittima vestita di un miniabito rosso e una rosa nei capelli, e le somiglianze con il caso della Dalia Nera. Somiglianze che, con il proseguire delle indagini, si fanno sempre più inquietanti e insistenti. E quando l'assassino comincia a inviare alla stampa biglietti identici a quelli che inviava il killer di Elizabeth Short, Anna non ha più dubbi: l'omicida è un copycat in piena regola, un sadico così ossessionato da quel delitto, da volerlo riprodurre alla perfezione in ogni sua parte. Con l'aiuto dell'ispettore capo Langton, Anna deve intraprendere una lotta contro il tempo per fermarlo, non prima di aver rischiato di diventare lei stessa l'ultima vittima.
17,60

Sangue su Roma

Steven Saylor

Libro: Copertina rigida

editore: NORD

anno edizione: 2007

pagine: 431

Nella calda primavera dell'anno 80 a.C., il giovane e inesperto oratore Marco Tullio Cicerone si sta preparando a difendere Sesto Roscio Amerino, un ricco proprietario terriero accusato di aver ucciso il padre. L'esito del processo sembra già scritto e per Sesto ci sono poche speranze: tutti infatti sanno che suo padre aveva minacciato di diseredarlo in favore del fratellastro. Ma Cicerone sospetta che, sotto quella semplice spiegazione, si celi qualcosa di molto più complesso e chiede aiuto all'amico Gordiano, un uomo dotato di acume e intelligenza straordinari. L'indagine porta Gordiano nei meandri di una Roma torbida e affascinante, in cui gli inganni e i complotti costruiscono una ragnatela di misteri sempre più complessa, dalla quale emergerà una verità insospettabile, che rischierà di travolgere l'intera vita politica dell'Urbe, esponendo altresì l'abile investigatore a un pericolo mortale.
18,60

Freddo nell'anima

Joe R. Lansdale

Libro

editore: FANUCCI

anno edizione: 2007

12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.