Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fotografia e fotografi

Foto/Industria

AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Contrasto

anno edizione: 2019

pagine: 832

Un cofanetto che raccoglie in 17 volumi il lavoro di grandi fotografi che hanno raccontato in maniera magistrale e sempre originale le diverse realtà industriali.
9,90 8,42

L'archivio fotografico. Metodologie e confronti

Chiara Micol Schiona

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2019

pagine: 171

Quali sono le metodologie che portano alla costituzione di un archivio fotografico? L'autrice cerca di rispondere partendo dall'analisi fisica fino ad arrivare alle ricerche più recenti, che in campo italiano stanno portando alla creazione della scheda FF e in campo internazionale alla creazione di una rete di conoscenze basate sulla creazione di metadati. L'analisi è supportata dallo studio della composizione dell'Archivio fotografico Vittorio Emanuele presente all'interno della Biblioteca nazionale centrale di Roma, scelto perché presenta validi spunti di ricerca metodologici, il quale è stato confrontato con l'Arquivo Municipal de Lisboa, di cui sono state prese in considerazione la capacità e la modalità di centralizzare e conservare la produzione fotografica dispersa negli edifici dell'Archivio della città, e con la University of St Andrews Library Photographic Collection, che ospita una delle più grandi e importanti collezioni di fotografia storica della Scozia. Il tutto supportato da un'analisi storica che da Baumann e il suo Liquid Modernity, Deridda e il Mal d'archive agli Archival turn eredi del postmodernismo e della decostruzione porterà alla nuova scienza archivistica della visual culture.
23,00 19,55

Umani a Milano per Progetto Arca

AA VV

Libro: Copertina morbida

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2019

pagine: 157

Questo libro nasce dall'incontro tra Umani a Milano, progetto di storytelling dedicato alla città, e Fondazione Progetto Arca, non-profit che da 25 anni aiuta chi è povero ed emarginato a riconquistare un futuro di autonomia.
19,90 16,92

Paolo Di Paolo. Mondo perduto. Fotografie 1954-1968

Libro: Copertina rigida

editore: Marsilio

anno edizione: 2019

pagine: 304

Da Anna Magnani a Grace Kelly, da Ezra Pound a Pier Paolo Pasolini, da Umberto di Savoia a Giorgio De Chirico, Paolo Di Paolo (Larino, Campobasso, 1925) ha raccontato la società italiana, il mondo del cinema e quello dell'arte tra gli anni cinquanta e sessanta attraverso uno sguardo sempre intellettualmente colto. Tra i principali fotografi della rivista «Il Mondo», diretta da Mario Pannunzio, e collaboratore delle principali riviste dell'epoca, Di Paolo viene riscoperto ora che il suo archivio è stato recuperato e studiato. Nel volume una attenzione particolare è dedicata al reportage "La lunga strada di sabbi" commissionato nel 1959 proprio da Pannunzio a Di Paolo per le foto e a Pasolini per i testi. Dedicato alle vacanze al mare degli italiani e pubblicato a puntate proprio nella rivista «Il Mondo», ci offre oggi uno spaccato autentico dell'Italia nel pieno del boom economico.
80,00 68,00

Il tempo sospeso

Steve McCurry

Libro: Copertina morbida

editore: Contrasto

anno edizione: 2019

pagine: 156

"Il tempo sospeso" è una collezione di ritratti e paesaggi che riflettono i riti quotidiani e le usanze di uomini e donne di tutto il pianeta. Questo intenso e suggestivo_volume riunisce le più belle fotografie realizzate da Steve McCurry negli ultimi trent'anni. "Il mio lavoro di fotografo trae ispirazione dai ritmi della vita di tutti i giorni: i rituali quotidiani dei pastori e dei pescatori, i canti dei religiosi e le grida degli ambulanti che vendono le loro merci. La mia vita è plasmata dal bisogno insopprimibile di viaggiare e osservare, e la macchina fotografica è il mio passaporto".
39,90 33,92

La chimica della luce

Antonio Molinero Cardenal

Libro

editore: Casimiro

anno edizione: 2019

8,00 6,80

Ritratti

Félix Nadar

Libro: Copertina morbida

editore: ABSCONDITA

anno edizione: 2019

pagine: 80

"L'aver lasciato un corpus di ritratti dei contemporanei più illustri di un'eccellenza assoluta è un titolo di merito che rischia di far dimenticare i molteplici altri aspetti di una vita vissuta intensamente, così vari e così attraenti perché espressione di una personalità d'eccezione. Ma la verità è che a Nadar fotografo, non meno che a Nadar giornalista e caricaturista, interessò soprattutto l'uomo, l'uomo nella sua solitudine, e non le cose. Anche per questo la sua è una testimonianza capitale di un tempo del quale oggi più che mai misuriamo la grandezza." (Dallo scritto di Lamberto Vitali)
12,00 10,20

America 1970. Ediz. italiana e inglese

Mario Schifano, Francesca Zanella, Giorgio Vasta, Nancy Ruspoli

Libro

editore: HUMBOLDT

anno edizione: 2019

pagine: 80

Nel 1970 Mario Schifano viaggiò per gli Stati Uniti, ancora elettrizzati dalla conquista della Luna, per i sopralluoghi di Human Lab, un film che non riuscì mai a realizzare. È in compagnia di Nancy Ruspoli. Visitano il Pentagonno e la NASA, emblemi della superpotenza americana all'apice della sua forza, ma è un viaggio on the road in cui raggiungono anche la California, alla ricerca di ispirazione. Le fotografie hanno un taglio cinematografico: appunti di lavoro ma anche momenti di felicità con Nancy. Un'avventura nello spazio americano, nei pieni e nei vuoti di una civiltà che orienta il mondo. Le ultime pagine riprendono il diario della Ruspoli, con schizzi e disegni. Il libro è una dimostrazione che Schifano appartiene a una generazione di artisti che guarda agli Stati Uniti come prima fonte di ispirazione. I testi di accompagnamento sono di Giorgio Vasta, Nancy Ruspoli e Francesca Zanella, direttrice dello CSAC di Parma, l'archivio presso cui le foto sono depositate.
18,00 15,30

Il fondo fotografico di Gio Batta Sina 1885-1967

Libro: Copertina rigida

editore: Antiga Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 228

Il volume raccoglie oltre 190 immagini inedite, un estratto rappresentativo, appartenenti al Fondo Fotografico di Gio Batta Sina, salvato dalla distruzione quarant'anni fa e riportato alla luce dieci anni fa. Di famiglia agiata originaria di Forni di Sopra, in Carnia, Gio Batta Sina coltiva fin da bambino l'interesse per fotografia e pittura. Sina fotografa dal 1898 per tutta la sua vita, abbracciando l'evoluzione della tecnica fotografica e sperimentando formati, supporti e tecniche diverse. Chimico e farmacista, durante la Grande Guerra fu arruolato come tenente medico ed ebbe modo di fotografare anche le atrocità belliche. Quello di Sina non è un occhio neutrale: le fotografie scattate sono immagini familiari, pubbliche, descrittive di una cultura borghese e che quasi sembrano voler fermare per sempre un mondo in rapido cambiamento. Il libro contiene dei testi a commento delle immagini come pure una storia sintetica di Gio Batta Sina e della sua famiglia, necessaria per contestualizzare la sua opera.
35,00 29,75

L'audiovisivo fotografico. Un'idea, una storia, un progetto

Libro

editore: FIAF

anno edizione: 2019

pagine: 190

20,00 17,00
30,00 25,50

Grammatica delle immagini. Vol. 1: Gli strumenti del linguaggio visivo. Spazio, linea, forma, tono e colore

Bruce Block

Libro: Copertina morbida

editore: Audino

anno edizione: 2019

pagine: 144

"Grammatica delle immagini" insegna a padroneggiare le regole e gli strumenti utili a comporre immagini efficaci a livello comunicativo. In un mondo in cui il racconto per immagini rappresenta la forma di comunicazione predominante, conoscere la grammatica del linguaggio visivo permette di realizzare narrazioni coinvolgenti e allo stesso tempo di imparare a decifrare con maggiore consapevolezza tutto quello che visualizziamo attraverso uno schermo. Ma questo libro fa di più. Block infatti focalizza la sua attenzione su un particolare tipo di immagine, quella in movimento, evidenziando come la struttura visiva di ogni fotogramma sia intrinsecamente legata alla struttura di un film, di un video, di un cartone animato o di un videogioco. Si imparerà così come strutturare il visuale con la stessa cura con cui uno scrittore struttura una storia o un compositore la sua musica. "Grammatica delle immagini" unisce in maniera fluida teoria e pratica, mettendo alla base della trattazione questi due aspetti - necessari ad ogni professionista - con l'ausilio di moltissimi esempi tratti da film. Il libro si rivolge a tutti coloro che studiano comunicazione per immagini e in particolar modo agli studenti di audiovisivo, grafica e comunicazione. Il primo volume introduce le componenti visive basilari rintracciabili in tutte le immagini, fisse o in movimento. Passa poi a illustrare il principio di contrasto e affinità, che è la chiave per costruire la struttura di qualsiasi prodotto visivo e affronta nel dettaglio le componenti visive spazio, linea, forma e tono e colore.
19,00 16,15

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.