Il tuo browser non supporta JavaScript!

Finanza e contabilità

La nota integrativa al bilancio

Andrea Sergiacomo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 198

Il manuale ha come obiettivo principale quello di rappresentare in modo peculiare tutti gli aspetti riguardanti la formazione della nota integrativa al bilancio di esercizio. Nella redazione del testo è stato analizzato il processo di formazione della nota integrativa, osservando sia il disposto dell'art. 2427 del c.c., sia quanto stabilito dai Principi Contabili italiani. Non mancano casi svolti e - soprattutto - diverse casistiche, tipiche delle società che devono redigere la nota integrativa in momenti difficili della propria esistenza, come nel caso della liquidazione. Questa nona edizione tiene conto della Legge di Bilancio 2022 (Legge 30 dicembre 2021, n. 234) e delle novità della Legge europea (Legge 23 dicembre 2021, n. 238). Il testo è ricco di esempi pratici, riprodotti anche on line, per la compilazione personalizzata e la stampa, che di seguito si elencano: Nota integrativa al bilancio abbreviato; Leasing esposto al 31 dicembre 2021; Bilancio al 31 dicembre 2021; Nota integrativa XBRL forma abbreviata; Nota integrativa XBRL microimprese; Riserva negativa per azioni proprie in portafoglio. La trattazione, corredata da numerose tabelle, consente un approccio immediato e chiaro alle problematiche che si possono riscontrare, anche in casi complessi, come nella redazione del bilancio consolidato.
26,00

Guida all'IVA in edilizia e nel settore immobiliare 2022

Studio Dott. Righetti & Associati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 226

Questa Guida operativa affronta le varie problematiche relative al regime Iva (e Imposta di Registro e Ipo-Catastali) nel settore dell'edilizia e immobiliare in genere, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 e delle più recenti circolari, risoluzioni e sentenze emanate nel corso del 2021. Fulcro della trattazione sono gli Schemi riassuntivi, suddivisi per tipologie di immobili e di operazione, che sintetizzano il maggior numero di casistiche possibili in un unico schema facile da consultare. Completato da una serie di facsimili per la richiesta, da parte dell'acquirente/committente, dell'applicazione dell'aliquota Iva agevolata, il testo esamina gli argomenti più significativi concernenti l'iva in edilizia, senza tralasciare la normativa di riferimento.
24,00

Fatturazione elettronica 2022. Operazioni con l'estero

Clara Pollet, Simone Dimitri

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 78

In base alle previsioni della Legge di bilancio 2021 (articolo 1, comma 1103, Legge 178/2020) è stato introdotto, a decorrere dal 1° gennaio 2022, posticipato al 1° luglio 2022 (legge n. 215/2021), l'obbligo di utilizzare il tracciato della fatturazione elettronica per comunicare le operazioni effettuate (acquisti e vendite) con controparti estere. Fino al 30 giugno 2022 i contribuenti possono scegliere, facoltativamente, se presentare telematicamente la comunicazione delle operazioni transfrontaliere (cd esterometro) o avvalersi della fatturazione elettronica estera (trasmissione file XML allo SdI). Con riferimento alle operazioni effettuate a partire dal 1° luglio 2022, i dati vanno trasmessi obbligatoriamente utilizzando il Sistema di Interscambio secondo il formato della fatturazione elettronica. Il presente volume propone un riepilogo dell'adempimento, con un'analisi normativa accostata ai diversi casi pratici di compilazione. Tutte le casistiche proposte descrivono il corretto trattamento IVA delle operazioni e la rispettiva compilazione del file XML della fatturazione elettronica, attenendosi alle nuove specifiche tecniche di trasmissione aggiornate al Provvedimento del 23 dicembre 2021 (versione 1.7 - Allegato A, in vigore dal 1° luglio 2022) e alla guida alla compilazione delle fatture e dell'esterometro dell'Agenzia delle entrate (versione 1.6 del 4 febbraio 2022).
18,00

La consulenza finanziaria indipendente. Come gestire gli investimenti con l'aiuto di un professionista

Cesare Armellini, Luca Mainò, Giuseppe Romano

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2022

pagine: 240

Per un investitore, consulenza indipendente significa pieno possesso delle proprie finanze, conoscenza degli strumenti di investimento, consapevolezza di rischi e costi dei prodotti finanziari. Per molti professionisti rappresenta il sogno di una vita, che finalmente si può avverare. Il libro illustra i benefici del modello in cui il consulente è libero da banche e società prodotto, è indipendente e pagato a parcella (come i commercialisti e gli avvocati). Si parte dal 2000 quando gli autori, pionieri del settore, portano in Italia la consulenza Fee-Only. Ci si focalizza sulla "pianificazione", sui prodotti di investimento che si trovano nei portafogli e sugli strumenti efficienti per il raggiungimento degli obiettivi. Viene illustrato come cambia il mercato alla luce della normativa e delle azioni dei competitor (banche in primis). Ed è qui che entra in gioco la consulenza finanziaria indipendente.
16,90

Manuale di contabilità e finanza degli enti locali

Giuseppe Milano, Antonio Rossi

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 416

Il Manuale di Contabilità e Finanza degli enti locali, giunto alla XXIV edizione, offre un quadro completo e aggiornato di una materia che è stata interessata negli ultimi anni da due importanti riforme: la prima, ispirata ai principi del federalismo fiscale, intendeva assicurare a tali enti un'effettiva autonomia finanziaria, ma può dirsi sostanzialmente incompiuta a causa della necessità di coinvolgere maggiormente Comuni, Province e Città metropolitane nel raggiungimento degli obiettivi complessivi di finanza pubblica; la seconda, nata dall'esigenza di armonizzare i sistemi contabili degli enti territoriali (cd. contabilità armonizzata), al fine di facilitare il consolidamento dei dati di bilancio dell'intero comparto pubblico, è invece entrata gradualmente in vigore, sia pure con alcune eccezioni riguardanti gli enti con meno di 5.000 abitanti, per i quali l'adozione della contabilità economico-patrimoniale è facoltativa. Le conseguenze economiche della pandemia da Covid-19, tuttavia, hanno reso più difficile il perseguimento dell'equilibrio finanziario, offrendo nel contempo agli enti locali l'opportunità di partecipare alla realizzazione di una serie di investimenti senza precedenti, nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR). Utilizzando un linguaggio comprensibile e ricorrendo a numerosi esempi e a schemi riepilogativi che tracciano un quadro sintetico degli argomenti trattati, il testo guida il lettore alla comprensione delle nuove sfide che attendono gli enti locali nei prossimi anni e delle principali novità introdotte nell'ordinamento finanziario e contabile dai più recenti provvedimenti normativi. Ulteriori risorse, utili ad agevolare lo studio, sono disponibili online attraverso l'apposito QR Code. Per le sue caratteristiche, il Manuale di Contabilità e Finanza degli enti locali consente agli operatori del settore di restare sempre aggiornati e offre un importante supporto a coloro che devono sostenere esami universitari o partecipare a concorsi pubblici.
32,00

Concorso Consob. 10 esperti profilo economico, area manageriale. Manuale completo per la preparazione al concorso

321

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 928

Manuale completo per la preparazione al concorso CONSOB 10 Esperti profilo economico, area manageriale. Il bando sulla gazzetta ufficiale concorsi del 12 aprile 2022 Il manuale Concorso Consob 10 Esperti profilo economico, Area manageriale e Alte professionalità è finalizzato alla preparazione delle prove preselettiva e scritta del concorso bandito nella G. U. 29 del 12 aprile 2022 previste per il profilo richiesto. L'eventuale prova preselettiva è strutturata con quiz a risposta multipla di cui una soltanto esatta sulle materie previste per la prova scritta, l'ordinamento e i compiti istituzionali della Consob, e sulla lingua inglese. La prova scritta, invece, prevede lo svolgimento di tre tracce in materia di Economia degli intermediari e dei mercati finanziari, Contabilità e bilancio, Economia e finanza aziendale. Seguendo i programmi delle varie materie riportati nel bando, questo manuale, utile anche per la preparazione alla prova orale (che verte su tutte le materie oggetto della prova scritta, ordinamento e compiti istituzionali della Consob e un colloquio i lingua inglese) è così strutturato: Parte prima, Economia degli intermediari e dei mercati finanziari; Parte seconda, Contabilità e bilancio; Parte terza, Economia e finanza aziendale; Parte quarta, Ordinamento e compiti istituzionali della Consob. Completano il testo numerose espansioni online (tra cui la tabella di corrispondenza tra contenuti del libro e programmi del bando) e un software con centinaia di quiz, compresi quelli in lingua inglese, per infinite simulazioni della prova preselettiva.  
48,00

Principi contabili OIC/IFRS: differenze e analogie

Antonella Portalupi

Libro: Copertina morbida

editore: Ipsoa

anno edizione: 2022

59,00

Guida pratica fiscale. Tributi locali 2022. Volume 4

Giuseppe Debenedetto

Libro: Copertina rigida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2022

pagine: 744

La Guida Pratica Fiscale Tributi Locali illustra, con l'operatività e la chiarezza peculiari del Sistema Frizzera, la disciplina di Imu, Tasi, Tari e delle altre entrate comunali (Tares, Tosap, imposta comunale sulla pubblicità, Cosap e Cimp, canone unico patrimoniale, imposte di soggiorno, di scopo e di sbarco e addizionali Irpef), corredate dalla normativa sostanziale, sanzionatoria e di riscossione del tributo. L'edizione è aggiornata con le più recenti novità di legge, prassi e giurisprudenza.
34,00

Guida al Superbonus 110%. Requisiti, limiti e procedure

Nicola Forte

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 306

A distanza di due anni dalla prima approvazione del decreto Rilancio, che ha puntato sul Superbonus per "stimolare" un settore in ampia crisi come quello dell'edilizia, si sono susseguite più di quindici modifiche normative di questa agevolazione fiscale. Il testo dell'art. 119 del D.L. n. 34/2020 risulta molto diverso rispetto alla versione originaria e la circostanza può ben spiegare l'esigenza di pubblicare la seconda edizione del presente lavoro. Gli svariati emendamenti legislativi hanno inciso radicalmente sulla relativa disciplina con l'ulteriore conseguenza che questa seconda edizione della "Guida al Superbonus 110%" è stata completamente riscritta rispetto alla prima anche alla luce dei numerosi chiarimenti forniti dall'Agenzia delle entrate. Le modifiche normative hanno coinvolto diversi ambiti. In primis, è stato prorogato il termine entro cui poter effettuare gli interventi agevolati al 110 per cento ora per gli immobili condominiali fissato al 31 dicembre 2023. Le molteplici variazioni hanno però interessato anche la tipologia di interventi in grado di assicurare la maxi-detrazione. Ad esempio, è oggi possibile fruire del medesimo beneficio anche per gli interventi "trainati" aventi ad oggetto la rimozione delle barriere architettoniche. Il quadro normativo di riferimento, però, oltre a diventare molto più articolato, determina numerose incertezze interpretative. Particolare attenzione deve essere dedicata al ruolo e agli obblighi di Commercialisti e di Professionisti tecnici divenuti particolarmente rigorosi. L'acquisto del presente libro garantisce l'aggiornamento online fino al 31 luglio 2022. Nicola Forte Dottore Commercialista e Revisore dei Conti, è titolare di uno studio professionale in Roma. Partecipa a commissioni e comitati, scientifici o direttivi, del Consiglio Nazionale del Notariato, dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Latina, della Fondazione Accademia Romana di Ragioneria Giorgio Di Giuliomaria, del Concuola di Notariato Anselmo Anselmi" di Roma, da Federazioni e Associazioni sportive, da Ordini professionali e Associazioni di categoria. È autore molte monografie in materia di diritto tributario e di più di cinquecento articoli su quotidiani e riviste specializzate. Collabora alla rubrica "L'Esperto risponde" de "Il Sole24Ore". Partecipa a trasmissioni radiofoniche e televisive con interviste e servizi di risposte a quesiti del pubblico ed è consulente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
36,00

Eco-Sismabonus

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 232

Questo manuale tecnico dedicato all'Ecobonus e al Sismabonus per gli aspetti tecnici e professionali è uno strumento pratico e flessibile, adattabile ai continui mutamenti causati dalla normativa. L'opera offre al lettore una traccia chiara e gestibile ai vari livelli di controllo, durante tutto il processo della commessa che va dalla presa in consegna dell'incarico sino alla sua realizzazione ed alla conformità finale di quanto realizzato, nonché in ordine alla documentazione da conservare in futuro, per eventuali controlli da parte delle autorità preposte. Tutto questo processo passa da un'attenta e sistematica preparazione documentale, che facilita la ricognizione degli interventi, ne definisce la fattibilità e, in ultimo, conserva traccia di quanto eseguito. Nelle varie sezioni del manuale sono trattati tutti gli aspetti tecnici e progettuali utili per sapere come muoversi nel campo documentale e nel campo pratico, nonché in fase di preparazione delle pratiche amministrative, in cantiere ed infine nella redazione delle certificazioni ed asseverazioni, mettendo a disposizione l'esperienza acquisita dagli autori, con vari casi risolti in modo puntuale, relativi agli interventi di efficientamento energetico e di messa in sicurezza sismica degli edifici in ottica Superbonus. Al manuale è associata una ricca sezione online completa di decine di documenti utili di carattere operativo come, per esempio, i fascicoli tecnici, i capitolati, i computi metrici, i SAL e le asseverazioni.  Fortunato D'Amico Laureato in Architettura al Politecnico di Milano. Ha lavorato nella ricerca e nella comunicazione tecnico scientifica relativa ai progetti di architettura, design, paesaggio. Ha insegnato nei corsi di architettura e design del Politecnico di Torino e di Milano. Promotore dell'AGENDA 2030 e La Carta di Ginevra delle Nazioni Unite sull'Abitare Sostenibile. Massimo Facchinetti Dopo la laurea al Politecnico di Milano in disegno industriale, prosegue l'attività accademica come professore universitario a contratto presso diversi atenei, tra cui quelli di Firenze, Brescia, Milano, insegnando nei corsi di architettura e design. Ha lavorato nello sviluppo di molti progetti in Venezuela, Tunisia Senegal, Libia, Oman, ed Emirati Arabi, Mongolia.
34,00

Fiscalità e adempimenti del trust. Guida operativa per la gestione del Trust

Ennio Vial, Silvia Bettiol

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 440

L'istituto del trust ha fatto capolino in Italia negli anni '90 ma ha avuto una concreta diffusione da una quindicina d'anni a questa parte grazie anche agli interventi normativi del 2006 in tema di fiscalità diretta e indiretta, ed all'inquadramento fornito dall'Agenzia delle Entrate con la C.M. 6 agosto 2007, n. 48/E. Questo intervento di prassi, in particolare, ha rappresentato una pietra miliare in tema di trust in quanto l'Ufficio, nonostante alcune esitazioni, ha finalmente sdoganato il trust anche sotto un profilo fiscale, togliendo il contribuente da una situazione di incertezza che limitava sensibilmente l'utilizzo concreto dello strumento. Un ulteriore documento significativo è considerata la C.M. 27 dicembre 2010, n. 61/E in tema di interposizione fiscale. Nonostante gli abusi e gli utilizzi distorti che il trust ha dovuto subire, la Cassazione, con sentenza 12 settembre 2019, n. 22754 ha statuito che "l'ordinamento vede con favore l'istituto, sia per la varietà e flessibilità di funzione, sia perché esso permette un'operatività comune ed armonizzata pur nell'ambito di legislazioni di tradizione differente". Nel corso degli ultimi anni, anche a seguito del sistema di scambio di informazioni internazionale CRS (c.d. Common Reporting Standard), è cresciuto l'interesse dell'Agenzia delle Entrate verso i trust. Il presente manuale si pone come una guida pratica e operativa per tutti gli operatori che devono gestire la fiscalità e gli adempimenti del trust. I vari capitoli propongono spunti utili sulle diverse sfaccettature del trust e sono tratti da una esperienza professionale maturata sul campo dagli Autori.
48,00
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.