Il tuo browser non supporta JavaScript!

Finanza e contabilità

La nota integrativa al bilancio

Andrea Sergiacomo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 198

Il manuale ha come obiettivo principale quello di rappresentare in modo peculiare tutti gli aspetti riguardanti la formazione della nota integrativa al bilancio di esercizio. Nella redazione del testo è stato analizzato il processo di formazione della nota integrativa, osservando sia il disposto dell'art. 2427 del c.c., sia quanto stabilito dai Principi Contabili italiani. Non mancano casi svolti e - soprattutto - diverse casistiche, tipiche delle società che devono redigere la nota integrativa in momenti difficili della propria esistenza, come nel caso della liquidazione. Questa nona edizione tiene conto della Legge di Bilancio 2022 (Legge 30 dicembre 2021, n. 234) e delle novità della Legge europea (Legge 23 dicembre 2021, n. 238). Il testo è ricco di esempi pratici, riprodotti anche on line, per la compilazione personalizzata e la stampa, che di seguito si elencano: Nota integrativa al bilancio abbreviato; Leasing esposto al 31 dicembre 2021; Bilancio al 31 dicembre 2021; Nota integrativa XBRL forma abbreviata; Nota integrativa XBRL microimprese; Riserva negativa per azioni proprie in portafoglio. La trattazione, corredata da numerose tabelle, consente un approccio immediato e chiaro alle problematiche che si possono riscontrare, anche in casi complessi, come nella redazione del bilancio consolidato.
26,00

Guida all'IVA in edilizia e nel settore immobiliare 2022

Studio Dott. Righetti & Associati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 226

Questa Guida operativa affronta le varie problematiche relative al regime Iva (e Imposta di Registro e Ipo-Catastali) nel settore dell'edilizia e immobiliare in genere, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 e delle più recenti circolari, risoluzioni e sentenze emanate nel corso del 2021. Fulcro della trattazione sono gli Schemi riassuntivi, suddivisi per tipologie di immobili e di operazione, che sintetizzano il maggior numero di casistiche possibili in un unico schema facile da consultare. Completato da una serie di facsimili per la richiesta, da parte dell'acquirente/committente, dell'applicazione dell'aliquota Iva agevolata, il testo esamina gli argomenti più significativi concernenti l'iva in edilizia, senza tralasciare la normativa di riferimento.
28,00

Esempi di stime ordinarie e straordinarie. Appartamenti, ville, immobili a reddito, ristoranti, alberghi, grandi volumetrie, parcheggi, terreni

Fabrizio Segalerba, Flavio Paglia, Matteo Paglia

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2022

pagine: 480

Dagli appartamenti alle ville e alle case indipendenti, dalle caserme agli immobili posti a reddito, alle straordinarie ampiezze volumetriche, dalla valutazione dei danni alla congruità dei valori di possibile vendita, dai ristoranti agli alberghi, dagli espropri ai parcheggi a rotazione e ai modesti appezzamenti di terreno. Un insieme di esemplificazioni estimative ricche di dettagli e di approfondimenti tematici unici e raramente dibattuti; capaci di spaziare dall'utilità marginale incidente all'elasticità della domanda, dalla presenza di mercati derivati (oligopolio, monopolio) all'overview di mercato, dal tenant specific risk (rischio connesso al conduttore) alla sales convenience (convenienza alla vendita), dal Rating immobiliare alla disamina economica del mercato.
35,00

Metodo del reddito residuo. Un nuovo metodo misto per valutare l'azienda

Daniele Balducci

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2022

pagine: 238

Il metodo del reddito residuo, conosciuto, a livello internazionale, come residual income model (RIM), sta prendendo sempre più piede, nelle valutazioni d'azienda, per la semplicità di utilizzo e la qualità di risultato. Esplicita la creazione di valore, abbinando, per la sua natura mista, capitale investito (valore di libro del patrimonio netto) e redditività attesa (valore attuale dei flussi futuri). Rientra tra i modelli di valutazione contabili, ma non per questo è meno idoneo a quantificare il capitale economico: trae i valori direttamente dalle risultanze di bilancio, che integra con il costo (figurativo) del capitale proprio investito. Trasforma così la redditività contabile (risultato realizzato) in redditività economica (vero profitto), evidenziando l'extrareddito, misura della creazione di valore. L'approccio assicura una stima pressoché immediata: il patrimonio non è da riesprimersi a valori correnti, ma nella sua dimensione contabile, e il reddito non è oggetto di normalizzazione, bensì, al più, di minimali aggiustamenti. Non richiede, quindi, grande sforzo, nelle operazioni di apprezzamento del valore creabile e del valore economico, e trova largo impiego, nelle valutazioni di piccole e medie aziende e di titoli azionari sui mercati borsistici. Un avvincente e innovativo strumento, dunque, per la valutazione dell'azienda, il quale diventa, ora, applicabile, grazie ad un volumetto stringato, ma completo, per andare, da subito, nella ricerca e nella stima del valore, al cuore del procedimento.
29,50

Portafogli per l'investitore. Le migliori strategie per investire in azioni ed ETF controllando il rischio

Luca Giusti

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2022

Il volume spiega come costruire e gestire dei portafogli in azioni ed ETF, impiegando dei modelli quantitativi che sono alla portata di tutti e immediatamente replicabili, con l'obiettivo di ottenere rendimenti superiori al mercato. Il libro intende superare i modelli di asset allocation tradizionali e accompagna il lettore alla scoperta di modelli dinamici per la gestione del proprio capitale: dal risk scaling al risk parity, a modelli di minimum correlation, ranking based e beta neutral. Viene spiegato quali sono i fattori sui quali agire per poter generare un extra rendimento, quali sono filtri più efficaci per la selezione di azioni ed ETF e come implementare portafogli rotazionali con l'impiego di modelli di momentum. Il tutto sempre controllando il rischio di mercato. Nell'ultima parte dell'opera si accompagna il lettore nella simulazione del proprio LifeTime Plan, analizzando piani di accumulo e disinvestimento, e misurandone la sostenibilità e l'adeguatezza per raggiungere i propri obiettivi. Ogni strategia è suffragata da numeri tramite simulazioni effettuate su dati storici di diverse decine d'anni per eliminare ogni decisione discrezionale presa sull'onda dell'emotività.
29,90

Investire in bitcoin e criptovalute. Lo studio dei fondamentali, le strategie d'investimento e i segreti della finanza decentralizzata

Luca Boiardi

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2022

pagine: 214

Il volume, dedicato a chi vuole investire in modo consapevole in Bitcoin, criptovalute e finanza decentralizzata, descrive in modo completo ed esauriente le varie Crypto, come funzionano e qual è il loro valore intrinseco, evidenziando sia le opportunità sia i rischi associati. La parte introduttiva dell'opera è dedicata al background necessario per comprendere cosa sono i Bitcoin e le criptovalute, per permettere all'aspirante investitore di capire il reale valore di questi asset. Viene descritto il funzionamento delle blockchain, del Bitcoin, di Ethereum e delle principali Altcoin, concentrandosi in particolare sull'analisi fondamentale. La seconda parte è dedicata alla pratica, con l'autore che illustra - senza utilizzare tecnicismi troppo complicati - come si comprano, vendono e custodiscono in sicurezza le varie criptovalute. Nella parte finale del testo è spiegato come costruire strategie d'investimento e strategie speculative, evidenziando le differenze tra queste due diverse modalità operative, e come poter interagire con i protocolli di finanza decentralizzata (DeFi) per mettere a rendita le varie Crypto. Il tutto senza mai perdere il focus dai rischi associati ad ogni operatività, puntualmente spiegati e quantificati.
29,90

L'agente immobiliare

Michele Pizzullo, Maria Pina De Filippo, Salvatore Cataldo, Andrea Pini, Giampiero Russotto, Nicola Napolitano

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 668

Il manuale, rivolto principalmente al superamento dell'esame di abilitazione professionale, si propone anche come strumento di consultazione e aggiornamento quotidiano per chi già esercita l'attività, in virtù dell'estrema completezza e dell'impostazione pratica della trattazione. Questa edizione è aggiornata con le numerose novità per il 2022, fino agli ultimi interventi in tema di: Superbonus 110%, ristrutturazione edilizia e diritto di prelazione dei confinanti operate dal D.L. 50/2022 ("Decreto Aiuti") convertito con modificazioni dalla L. 91/2022; Modifiche al Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza introdotte dal D.Lgs. 83/2022 e dal D.L. 73/2022 ("Decreto Semplificazioni") convertito in legge con modificazioni.
56,00

Corso di contabilità generale

Marcellino Giubilato

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 558

Il presente manuale potrà risultare estremamente utile a tutti coloro che frequentano corsi di contabilità generale, che intendono prepararsi per affrontare un concorso o un Esame di Stato. Il metodo utilizzato dall'Autore per illustrare la tecnica di registrazione in Partita Doppia - quasi sconosciuto in Italia, ma ampiamente diffuso nel resto del mondo per la sua maggiore chiarezza e semplicità - consente, infatti, di acquisire velocemente la capacità di comprendere ed analizzare un Bilancio d'Esercizio, in quanto: > è completamente diverso da quello tradizionalmente utilizzato, basato sulla distinzione tra "Valori Finanziari" e "Valori Economici" e sulle conseguenti "Variazioni finanziarie attive e passive" e "Variazioni economiche positive e negative" > permette la costruzione dell'articolo contabile basandosi sulla sola classificazione dei conti espressa nei prospetti di bilancio (attività e passività, costi e ricavi d'esercizio) > consente di visualizzare graficamente il diverso significato algebrico che assume il lato Dare (a sinistra) e il lato Avere (a destra) di ciascun conto > evidenzia il collegamento logico tra l'articolo a Libro Giornale, i singoli conti analitici di mastro, i prospetti di Bilancio. L'esposizione è corredata di numerosi esempi di rilevazioni contabili e si conclude con una serie di esercizi svolti, ulteriormente arricchiti in questa terza edizione, allo scopo di dare evidenza di come applicare nella pratica le nozioni illustrate. L'analisi si conclude con un capitolo dedicato alle registrazioni contabili delle imprese che fanno parte del settore turistico e alberghiero. Marcellino Giubilato Docente di Ragioneria e di Economia Aziendale presso gli Istituti Superiori e autore di numerosi volumi in materia di contabilità.
42,00

Guida pratica alla gestione dei fondi del PNRR

Maria Carla Manca, Marco Rossi, Stefano Usai

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 242

Il volume è rivolto principalmente al Responsabile del Servizio finanziario dell'Ente locale e dell'Ufficio Appalti, ma è un utile strumento di lavoro per tutti gli attori coinvolti nel processo di gestione dei fondi del PNRR. Si compone di tre capitoli dove gli autori hanno focalizzato l'attenzione sia su argomenti specifici che interdisciplinari. Il primo capitolo, di Marco Rossi, tratta della gestione contabile delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), dell'ordinamento contabile e delle principali deroghe al principio contabile sull'accertamento, nello specifico analizzando la FAQ n. 48 di Arconet. Il secondo capitolo, di Stefano Usai, parla del RUP e degli appalti del Recovery, del tema degli appalti e dei vari adempimenti afferenti l'attuazione del PNRR anche di tipo contabile/finanziario, focalizzando l'attenzione sulla figura del Responsabile Unico del Procedimento (RUP). Viene inoltre trattata la disciplina specifica per i comuni non capoluogo dopo l'art. 52 del D.L. n. 77/2021. Il terzo capitolo, di Maria Carla Manca, è dedicato alla rendicontazione e illustra le fasi e le procedure che concernono la rendicontazione, il finanziamento ed i rapporti tra i diversi soggetti attuatori/realizzatori: Amministrazione titolare degli interventi e Servizio centrale del PNRR. Sono inoltre analizzate le diverse circolari del MEF/RGS in particolare la n. 27 del 21 giugno 2022, "Monitoraggio delle misure del PNRR", che detta le linee guida del sistema "ReGiS", con esempi di dichiarazione, di assenza di doppio finanziamento riferito alla rendicontazione e relativo timbro nonché altri esempi di rendicontazioni. La sezione finale del volume (Formulario) offre alcuni schemi di delibere e di determinazioni che rientrano tra gli atti di maggior rilievo afferenti la contabilizzazione delle entrate PNRR, la determinazione di impegno di spesa e gli schemi per l'adesione alla Stazione Appaltante Unica dell'Unione dei comuni (per i comuni non capoluogo) al fine dell'adempimento di quanto previsto nell'art. 52 del D.L. n. 77/2021.
50,00

Compendio di contabilità di Stato e degli enti pubblici con elementi di ragioneria pubblica

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 336

Questo "Elementi di contabilità di Stato e degli enti pubblici sintetizza" una materia molto complessa, utilizzando un linguaggio chiaro che ne facilita lo studio. Con i libri della collana Elementi bastano pochi giorni per prepararsi a esami e concorsi. Si tratta di riassunti dal taglio semplice e sistematico, concepiti per uno studio rapido e aggiornati alle più importanti novità normative. Gli Elementi si caratterizzano per: due livelli di lettura: il primo (in carattere più grande) per fissare le nozioni essenziali, il secondo (in corpo più piccolo) per rifinire la preparazione; box di approfondimento sugli aspetti più significativi potenzialmente oggetto di domanda d'esame; esempi chiarificatori; linguaggio chiaro e d'immediata comprensione; uso del corsivo e del neretto per individuare rapidamente percorsi di lettura e concetti fondamentali.
15,00

Concorso istruttore e istruttore direttivo contabile Area economico-finanziaria Cat. C e D negli Enti locali. Teoria e test

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 1128

Il volume si presenta come strumento di studio per tutti coloro che partecipano ai concorsi per i ruoli di istruttore e istruttore direttivo contabile (cat. C e D) nell'area economico-finanziaria degli enti locali. Il testo propone una trattazione teorica sulle materie generalmente richieste ai candidati durante le prove concorsuali, ovvero: Diritto costituzionale; Diritto dell'Unione europea (elementi); Ordinamento e funzioni degli enti locali; Pubblico impiego; Diritto amministrativo (elementi); Accesso agli atti; Privacy; Attività contrattuale della P.A.; Contabilità dello Stato e degli enti locali; Ordinamento finanziario e contabile degli enti locali; Diritto penale e reati contro la P.A.. Ogni sezione è seguita da una selezione di quiz a risposta multipla svolti e commentati per un breve ripasso e una rapida verifica di quanto appreso. Nella sezione online collegata, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, sono disponibili anche: quiz di lingua inglese con risposta commentata; teoria e quiz di informatica. A cura di Stefano Bertuzzi Con i contributi di: C. Brugoni, P. Carone, G. Cottarelli, M. Ventura.
42,00

Nautica da diporto. Disciplina fiscale e amministrativa

Giuseppe Napoli, Lorenzo Sacchetti

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 244

Il volume dopo aver passato in rassegna tutte le norme con cui si è operata la riforma e la cd. "controriforma" del Codice della nautica da diporto, svolge una disamina sul piano economico del fenomeno in Italia, per poi dare ampio rilievo alle disposizioni di natura tecnico-amministrativa (immatricolazione, registrazione e utilizzo delle imbarcazioni da diporto). In relazione ai profili di natura tributaria, l'analisi è svolta mediante l'approfondimento della disciplina applicabile ai fini della imposizione diretta, dell'Iva, dell'Imposta di Registro, afferenti alla acquisizione, gestione e manutenzione delle unità da diporto. Particolare attenzione è dedicata a tutti quei profili di interesse fiscale concernenti la locazione e il noleggio delle imbarcazioni, il Leasing nautico, l'acquisto di imbarcazioni nuove o usate, la compravendita in ambito comunitario ed extra-UE, la fornitura di servizi necessari al funzionamento delle stesse unità, la fornitura ed utilizzo dei beni accessori, le Accise sul rifornimento di prodotti petroliferi, il vettovagliamento, i contratti di ormeggio, le responsabilità per i danni alle barche ormeggiate, la disciplina del c.d. "posto barca", ivi compresa l'applicazione della tassa sui rifiuti e l'applicazione dell'IMU sugli "specchi d'acqua". Particolare attenzione è dedicata a provvedimenti e risoluzioni assunti dall'Agenzia delle entrate soprattutto nell'ultimo biennio e diretti a disciplinare le modalità di applicazione del regime di non imponibilità IVA della cessione, locazione e noleggio di unità da diporto mediante il cd. "criterio di effettività", la nuova dichiarazione d'alto mare in vigore dal 14 agosto 2021, la dichiarazione dei Raccomandatari marittimi, dei soggetti non residenti, il bunkeraggio, la demolizione di imbarcazioni, il cd. Nautical design e il trattamento fiscale delle gite turistiche e minicrociere. Assume importanza anche la disamina della disciplina del Bonus Sud per investimenti nelle aree assistite mediante l'acquisizione e la messa a noleggio/locazione di unità da diporto, prorogata fino al 31.12.2022 (oggetto dell'Interrogazione parlamentare n. 507730 del 2022). Specifici approfondimenti sono dedicati alle importanti questioni del "Redditometro" e del "Monitoraggio fiscale".
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.