Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e management

Management e performance nella sanità pubblica 2018

Francesco Manca, Emiliano David Angius

Libro

editore: IPSOA

anno edizione: 2019

pagine: 249

Il libro spiega il contenuto del processo di pianificazione strategica e valutazione delle performance nel contesto delle aziende sanitarie pubbliche. I primi capitoli sono dedicati agli aspetti definitori, all'evoluzione normativa nel settore della sanità pubblica in generale e alla disciplina inerente alla misurazione e valutazione delle performance, vista però nei suoi risvolti pratici, quindi più nel significato sostanziale (e gestionale) che nel mero aspetto giuridico. Il quarto capitolo è dedicato all'aspetto organizzativo dell'azienda sanitaria e dunque alla conduzione delle risorse umane e alle loro relazioni all'interno dell'organizzazione e verso l'esterno. Nel capitolo quinto viene affrontato il tema della programmazione e della formazione del budget nell'azienda sanitaria, sulla scorta della constatazione che in molti casi questa procedura si sovrappone alle fasi principali del ciclo della performance. Il capitolo sesto chiarisce agli operatori del settore cosa sia meglio fare e cosa evitare se si vuole costruire un sistema di analisi delle prestazioni di coloro che occupano posti di responsabilità; in questo senso si illustrano due strumenti pratici, uno di derivazione dottrinale (la Balanced Scorecard) e l'altro di origine governativa (il Common Assessment Framework, CAF), che ben si adattano alle aziende esaminate e che possono risultare particolarmente efficaci. Il capitolo settimo, infine, prova a delineare gli scenari futuri che si prospettano per le aziende sanitarie pubbliche, in modo da tracciare una sorta di percorso da seguire sulla strada delta formazione di una cultura manageriale adeguata.
33,00

Principi contabili OIC

Libro

editore: IPSOA

anno edizione: 2019

pagine: 1449

La guida operativa contiene la versione integrale di tutti i 28 principi emanati dall'Organismo Italiano di Contabilità aggiornati con gli emendamenti emanati a fine 2017 e nel corso del 2018. Si tratta delle regole contabili da applicare per la redazione dei bilanci secondo le disposizioni del Codice civile. La guida contiene inoltre un commento d'autore ai principi emanati nel 2016 e agli emendamenti pubblicati nel 2017 e nel 2018, utile per meglio comprendere e interpretare le tecniche di redazione anche grazie agli esempi riportati. Come noto, il recepimento della direttiva 2013/34/UE con il D.Lgs. n. 139/2015 ha introdotto maggiori elementi di complessità nella redazione del bilancio, a partire dall'esercizio 2016. La necessità di garantire un continuo miglioramento nelle regole contabili spiega gli emendamenti adottati dall'Organismo Italiano di Contabilità che dovranno essere applicati ai bilanci dell'esercizio 2018.
95,00

Per una educazione liberale nell'era digitale

Libro: Copertina morbida

editore: Mind Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 160

In un mondo che cambia così vorticosamente e in modo imprevedibile, dove la complessità del reale ha piegato molte discipline ed è diventata lei stessa disciplina, dove la tecnologia - sempre più potente e invasiva - rischia di scappare di mano, dove i dati e l'intelligenza artificiale stanno trasformando i processi decisionali nella loro essenza, servono - soprattutto per la classe dirigente - nuove competenze. Non tanto quelle hard, codificate e sempre più dominio delle macchine, ma quelle soft, proprie dell'umano. Ma sono davvero "nuove" competenze? A ben guardare, i leader di successo hanno sempre fatto appello - ciascuno con il suo stile e in funzione di quanto richiedeva il contesto - alle arti liberali. Quelle arti liberali fondamento della cultura umanistica, le uniche in grado di attrezzarci per padroneggiare un mondo sempre più complesso e pervaso dalla tecnologia e agirvi con efficacia e consapevolezza. Quelle competenze che ci rendono pienamente umani e che si basano sulla cultura classica, sulla conoscenza dell'uomo (dalla psicologia alla neuroscienza), sull'agilità interdisciplinare, sul pensiero critico.
18,00

Stidda. L'altra mafia raccontata dal capoclan Claudio Carbonaro

Giuseppe Bascietto

Libro: Copertina morbida

editore: COMPAGNIA EDITORIALE ALIBERTI

anno edizione: 2019

pagine: 281

C'è una paranza dei bambini, come quella raccontata da Saviano a Napoli, anche in Sicilia. Erano ancora minorenni, ma già ammazzavano a colpi di pistola. Addestrati per uccidere senza pietà vecchi capimafia di Cosa nostra, furono autori di una vera mattanza, che insanguinò per molti anni le strade della Sicilia. È la storia della Stidda: un romanzo criminale che sconfina nell'horror, fatto di riti, di giuramenti, di santini bruciati tra le mani e di vite di adolescenti spezzate. Volevano essere la nuova mafia, la Stella maligna - Stidda, appunto, in siciliano - che sfidava Cosa nostra, e che riuscì, per molti anni, a metterla in crisi. Fino a compiere ciò che lo Stato non era riuscito a fare: sconfiggerla. Un cronista di mafia, anzi di mafie, di lunga esperienza come Giuseppe Bascietto, è riuscito a penetrare nel cuore nero di questa famigerata organizzazione, quasi sconosciuta al di là del nome. Ha raccolto il memoriale di uno dei suoi capi storici, Claudio Carbonaro, poi pentitosi e ultimamente tornato alla ribalta delle cronache. Una storia che purtroppo non è finita. Quei bambini con la pistola oggi sono diventati adulti, si sono mimetizzati nel mondo del commercio e, oltre a tenere sotto scacco i loro territori storici, hanno allungato le mani anche al Nord. L'ennesima trasformazione in mafia "bianca" di chi cerca nuove strade per riaffermare il suo potere criminale sulla vita del Paese.
18,50

Non funzionerà mai. La nascita di Netflix e la straordinaria vita di un'idea

Marc Randolph

Libro: Copertina morbida

editore: ROI edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 333

Oggi, con i suoi oltre 150 milioni di utenti, l'egemonia di Netflix nel settore dell'intrattenimento video sembra un fatto inevitabile, ma ai suoi inizi la startup più innovativa del ventesimo secolo contava ben poche persone che credevano nelle sue possibilità di successo e ha affrontato disastri a ogni passo. In questo divertente memoir, Marc Randolph ripercorre le prime fasi della storia di Netflix, dall'invio del primo CD di prova (nella busta di un biglietto di auguri e senza nemmeno una custodia) alla corsa alla quotazione in borsa proprio dopo lo scoppio della bolla delle dot-com, condividendo i dietro le quinte e i colpi di scena che caratterizzano la vita di tutte le startup. Pagina dopo pagina, emergono chiari i punti cardine della filosofia imprenditoriale di Randolph e che costituiscono il DNA che ancora oggi caratterizza Netflix: dal mantra "nessuno sa niente" al "Principio del Canada" al modo per costruire una cultura aziendale informale e rilassata che responsabilizza i collaboratori invece di controllarli. Il racconto di Randolph restituisce il clima pionieristico degli anni d'oro della Silicon Valley.
25,00

Economia della consapevolezza. Coscienza, interdipendenza, sostenibilità

Niccolò Branca

Libro: Copertina morbida

editore: MARCOS Y MARCOS

anno edizione: 2019

pagine: 318

Niccolò Branca approfondisce il significato di economia della consapevolezza, i suoi presupposti teorici ma anche le sue mille applicazioni, nella vita lavorativa e in quella personale. Scegliere consapevolmente le materie prime e le procedure operative. Riempire ogni giornata di passione, ascolto e dialogo. Offrire, a dipendenti e collaboratori, percorsi di formazione, benessere, yoga e meditazione. Comprendere che il rispetto della persona e dell'ambiente è, oltre che giusto, strategico. "Economia della consapevolezza" ricuce il legame che in passato univa economia, pensiero e spiritualità. Offre una testimonianza utile e concreta. Un modello pratico che mette al centro l'essere umano, e sollecita la ricerca di senso e della felicità anche per l'economia, le imprese, la società.
18,00

L'arte di creare fiducia. Il potere della leadership umile

Edgar H. Schein, Peter Schein

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2019

pagine: 173

Le tradizionali forme di leadership faticano a tenere il passo con i cambiamenti del mondo del lavoro, nel quale le gerarchie statiche e gli ideali del leader «supereroe» risultano sempre meno efficaci. Ma gli indirizzi del mercato e la società sembrerebbero guardare altrove e sarebbe controproducente rimanere ancorati a modelli unicamente fondati sulla contesa e sull'innalzamento del singolo. Mentre le organizzazioni si trovano ad affrontare sfide sempre più complesse, la leadership deve assumere caratteristiche più collaborative, assicurando una comunicazione aperta e fondata sulla fiducia, che renda possibile innovazione e problem solving. Diversamente, nelle aziende continueranno a riproporsi dinamiche che enfatizzano la competizione individuale. Edgar e Peter Schein invitano a una forma ripensata di leadership che richiama un'umiltà basata su una profonda comprensione delle complessità legate alle relazioni interpersonali, dove l'attenzione sia focalizzata sulle dinamiche di gruppo e della collaborazione. Si crea così una sorta di leadership umile a ogni livello: vera chiave per favorire la creatività, l'adattabilità, e l'agilità di cui le organizzazioni hanno bisogno per sopravvivere e crescere. Introduzione di Sergio Carbone e Angelo Pasquarella.
18,00

Business model navigator. 55 modelli che rivoluzioneranno il vostro business

Oliver Gassmann, Karolin Frankenberger, Michaela Csik

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2019

pagine: 383

Gli autori di "The business model navigator" hanno scoperto che 55 modelli imprenditoriali sono responsabili per il 90% dei business di maggior successo del mondo. Questi 55 modelli - da quello Add-on adottato da Ryanair a quello Subscription usato da Spotify - sono la mappa che vi serve per rivoluzionare la vostra azienda e guidarne il cambiamento. Oltre a fornire una pratica cornice di riferimento per adattare e innovare il vostro modello di business, ciascuno dei 55 modelli spiega sinteticamente: che cos'è; chi lo ha inventato e chi lo sta usando ora; quando e come applicarlo.
35,00

Pocket export. Come affrontare con successo le sfide dell'internazionalizzazione e della digitalizzazione

Massimo Contri

Libro: Copertina morbida

editore: Anteprima Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 170

Una decisa apertura ai mercati internazionali e ai processi di digitalizzazione rappresenta un fattore chiave con cui le aziende italiane ed europee possono costruire il proprio futuro. Spesso, però, non viene sfruttata come dovrebbe. E così accade che molte aziende fatichino a conquistare nuovi mercati perché non possiedono gli strumenti di marketing e la flessibilità organizzativa concessa dalle nuove tecnologie informatiche, mentre altre sono fortemente digitalizzate, ma non sfruttano il potenziale di crescita e innovazione disponibile oggi sui mercati mondiali. È quindi necessario (e urgente) un approccio integrato tra export e strategia digitale, capace di valorizzare al meglio le potenzialità di entrambi. Questo libro è un contenitore di idee ed esperienze sul campo. Non si propone di fornire un metodo, ma intende piuttosto condividere una visione con chi vuole ripensare il futuro della propria impresa.
16,00

Comunicazione integrata e reputation management

Libro: Copertina morbida

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2019

pagine: 595

Cambia la società, cambiano i consumatori, si evolvono le tecnologie per la comunicazione. E di conseguenza si devono aggiornare strategie, strumenti e tecniche della comunicazione integrata per le imprese, le organizzazioni e le istituzioni. La ricerca del consenso e la costruzione della reputazione passano attraverso professionalità nuove e metodi e linguaggi aggiornati. Formazione continua e curiosità sono gli ingredienti del successo nella professione comunicatore. L'obiettivo di questo libro è offrire un'approfondita analisi dell'evoluzione avvenuta nell'ambito della corporate communication, a fronte di tale processo inarrestabile di innovazione dei canali utilizzati, da cui si rende indispensabile integrare un orientamento e-business nell'ambito dei processi e sistemi di comunicazione. Il volume è arricchito dalla partecipazione da parte di professionisti di chiara fama, che hanno contribuito alla realizzazione dei contenuti e attraverso la presentazione di esperienze aziendali che li hanno visti direttamente coinvolti. Prefazione di Paolo Boccardelli.
26,00

Il credito alle filiere agro-alimentari. Mercato, valutazione di merito, concessione

Emanuele Fontana

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2019

pagine: 102

La conoscenza del mercato agroalimentare, la valutazione del merito creditizio e la successiva concessione di credito sono gli elementi fondamentali per sostenere il consolidamento delle aziende inserite nelle dinamiche di filiera. Oggi, in un momento in cui le imprese del settore devono rispondere a esigenze di competitività e innovazione, gli istituti di credito si configurano come veri e propri partner commerciali in grado di sostenere gli imprenditori nelle scelte strategiche e finanziarie finalizzate a una programmazione di sviluppo coerente e sostenibile. Partendo dall'analisi dello scenario operativo delle imprese agricole e agroalimentari, il volume affronta tematiche legate alle necessità creditizie e alle dinamiche di concessione del credito, ponendo particolare attenzione alle attività dei sistemi di rating e alle metodologie di mitigazione del rischio. Un utile strumento di lavoro e consultazione rivolto sia a operatori di banche, consorzi fidi e associazioni di categoria sia agli imprenditori agricoli, che qui troveranno le informazioni necessarie per affrontare le esigenze di liquidità e investimento.
16,00

Sviluppare applicazioni blockchain. Guida per creare sistemi decentralizzati su reti distribuite

Yuan Michael Juntao

Libro

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 320

Lo sviluppo di applicazioni che utilizzano la tecnologia blockchain sta registrando una crescita esponenziale in ambiti che vanno oltre le criptovalute e spaziano tra il settore enterprise e quello pubblico. Le opportunità sono tante ma affrontare la sfida non è semplice. Questo manuale illustra una vasta gamma di paradigmi per lo sviluppo di applicazioni blockchain. Si parte da un'introduzione ai fondamenti della tecnologia blockchain e agli smart contract per poi passare alla creazione di applicazioni su piattaforme compatibili con Ethereum, il più grande e solido ecosistema blockchain al mondo. Il lettore impara così a costruire applicazioni decentralizzate (DApp) e implementare token, per poi immergersi nei framework Tendermint e Cosmos e nella creazione di architetture software che superano i limiti degli ambienti blockchain più diffusi. Il volume si conclude illustrando alcuni temi di cripto-economia, quali la classificazione, la stima, la compravendita e gli exchange di criptovalute. Una guida completa per gli sviluppatori che vogliono apprendere le architetture e i modelli di programmazione blockchain più avanzati e affidabili di oggi.
34,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.