Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto internazionale

Compendio di diritto internazionale privato

Andrea Sirotti Gaudenzi

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 288

Caratterizzato da una esposizione chiara e da una impostazione rigorosa, il volume nasce dall'esigenza di disporre di un testo di rapida consultazione in cui reperire le fonti del diritto internazionale privato sintetizzate in maniera schematica e corredate dalle interpretazioni offerte da dottrina e giurisprudenza. In particolare, l'opera analizza le norme dettate dalla legge n. 218/95 e dalle varie fonti di diritto dell'Unione europea, che hanno contribuito all'affermazione del fenomeno noto come «comunitarizzazione» del diritto internazionale privato. È presente un glossario utile per disporre di una rapida panoramica della materia.
20,00
52,00

Diritto internazionale

Carlo Focarelli

Libro: Copertina morbida

editore: CEDAM

anno edizione: 2021

49,00

I contratti internazionali

Renzo Pravisano

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 1160

Aggiornata alla recente giurisprudenza, l'opera intende presentare la categoria dei contratti internazionali sotto la duplice veste giuridica e applicativa, offrendosi quale strumento di consultazione e aggiornamento in materia, rivolto in particolare a studiosi e ad attori economici interessati, professionisti ed aziende in primis, chiarendo i presupposti e i criteri di applicazione del negozio internazionale. L'esposizione delle diverse tipologie di contratto si accompagna inoltre alla trattazione di aspetti fiscali e, laddove i contratti prevedano lo spostamento di beni, di questioni doganali. Con un approccio sistematico e con un taglio pratico, le tipologie di contratto internazionale esaminate sono quelle di trasporto, distribuzione, assicurazione, lavoro, credito e garanzia.
90,00
16,50

Il difficile, a volte drammatico, rapporto tra business e human rights. Fatti, principi, riflessioni

Fabio Valenza

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2021

pagine: 266

L'opera parte dalla constatazione della frequente occorrenza di violazioni di diritti umani nell'ambito delle attività economiche delle imprese e, dopo avere fatto luce brevemente sull'origine e l'evoluzione dei concetti sottesi all'espressione business and human rights, individua precisi obiettivi e quesiti di ricerca, relativi alla responsabilità delle società madri e delle società committenti ed ai potenziali impatti negativi sui diritti umani degli Investor-State Contracts. Attraverso l'applicazione combinata dei metodi fattuale, casistico, storico comparativo e di analisi economica del diritto, l'opera, nella prima sezione dedicata alla literature review, presenta dieci tra i più significativi fatti di violazioni di diritti umani nel contesto delle attività di impresa ed i relativi casi giudiziari, ed esamina le risposte ed i tentativi di risposte, date o in corso di adozione, a livello internazionale, europeo e di ordinamenti nazionali alle problematiche di riferimento; nella seconda sezione, dedicata alla discussione dei risultati, l'opera evidenzia le criticità emerse, in relazione ai quesiti di ricerca, dai casi esaminati e dalle risposte offerte dalle corti e dal quadro regolamentare esistente, o in corso di adozione, a livello internazionale, europeo e di ordinamenti nazionali, per giungere a chiedersi se vi siano margini di elasticità degli istituti tradizionali del diritto privato che possano essere utilizzati per dare risposte soddisfacenti alle esigenze di tutela emerse. A questa prospettiva viene dedicato il quinto capitolo, nella consapevolezza che gli istituti tradizionali del diritto privato hanno dimostrato storicamente di sapersi evolvere nel tempo, e che gli stessi strumenti internazionali ed europei in corso di elaborazione dovranno poi essere attuati a livello nazionale. La conclusione raggiunta è che gli istituti tradizionali di diritto privato dei vari ordinamenti hanno, in loro stessi, margini di elasticità e flessibilità sufficienti che, senza pregiudizio alla coerenza del sistema, consentirebbero di raggiungere obiettivi ancora più ambiziosi rispetto a quelli prefigurati dalla bozza di direttiva europea in corso di adozione.
28,00

Compendio di diritto consolare

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 256

La funzione diplomatica e quella consolare costituiscono due elementi imprescindibili del corretto svolgimento delle relazioni interstatuali. Da un lato, esse si completano a vicenda, formando un sistema omogeneo e coerente di politiche con cui lo Stato partecipa alla società internazionale; dall'altro, ognuna ha sviluppato un proprio corpus giuridico in aderenza alle funzioni svolte. Questo volume tratta specificamente della funzione consolare: si parte da un excursus storico per comprenderne la nascita e l'evoluzione, si analizza il tema delle immunità e dei trattamenti privilegiati, per giungere ad una descrizione delle competenze attribuite al Console e all'ufficio consolare in materia di assistenza ai connazionali all'estero, anche alla luce degli sviluppi del processo di integrazione europeo. Il testo contiene puntuali riferimenti alle fonti normative che disciplinano la funzione consolare, allo scopo di fornire al lettore i corretti riferimenti; allo stesso tempo, ci si sofferma sull'analisi di istituti e fattispecie riconducibili ad altri rami del diritto (civile, penale, marittimo, etc.), in modo da rispondere alle esigenze di chi non vuole ricorrere ad una pluralità di testi per reperire le nozioni base di cui ha bisogno. Queste caratteristiche rendono il presente volume un valido supporto per coloro che intendano partecipare a concorsi pubblici indetti dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale (MAECI) o già prestino servizio presso un ufficio consolare, per gli studenti universitari di discipline giuridiche internazionalistiche, nonché per quanti vogliano approfondire le proprie conoscenze sulla materia consolare.
22,00

Schemi di diritto internazionale privato e processuale

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2021

pagine: 238

La Collana "Il Diritto in Schemi" intende fornire un utile supporto per l'apprendimento e il ripasso delle principali discipline oggetto di esami e concorsi. Gli "Schemi" guidano lo studente e il concorsista nello studio delle materie, aiutandolo a focalizzare l'attenzione sulle nozioni fondamentali e sugli aspetti principali di disciplina di ogni argomento, sulle analogie e le differenze tra gli istituti, sui profili meritevoli di approfondimento perché oggetto di attenzione da parte della dottrina e della giurisprudenza. I volumi sono caratterizzati dalla schematizzazione degli argomenti, che rende possibile una chiara e immediata comprensione e un'agevole memorizzazione, ed in particolare contengono: schemi e tavole sinottiche; tabelle di comparazione tra istituti; box di approfondimento; particolari accorgimenti grafici, quali l'uso di simboli, elenchi puntati e grassetti, per sviluppare la memoria visiva. Tali elementi rendono i volumi una guida pratica per chi vuole prepararsi alla materia partendo dalle nozioni di base e dagli istituti fondamentali o per chi necessita di un ripasso veloce nell'imminenza della prova, fungendo anche da utile strumento da affiancare a manuali e compendi.
20,00

Compendio di diritto internazionale privato e processuale

Luigi Levita, Anna Bifulco, Ciro Iorio

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2021

Il compendio presenta: struttura schematizzata; indice analitico dettagliato; testo snello; sinteticità e completezza nella trattazione degli istituti; stile semplice e diretto; utili tecniche di paragrafazione e di evidenziazione delle parole chiave per una più facile memorizzazione; analisi completa dei testi di legge; trattazione approfondita e unitaria. Aggiornato alla più recente giurisprudenza.
20,00

Diritti umani. Protezione internazionale e ordinamenti nazionali

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2021

pagine: 848

64,00

Compendio di diritto internazionale privato e processuale

Giancarlo Novelli

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 288

Il Compendio di diritto internazionale privato e processuale, giunto alla XXII edizione, offre una panoramica completa e sintetica della disciplina tenendo conto della crescente influenza del diritto dell'Unione Europea che ha completamente modificato l'impianto della L. n. 218/1995. Per le sue caratteristiche, il testo costituisce un valido strumento di studio e consultazione per studenti universitari, partecipanti a concorsi pubblici e esami di abilitazione quale l'esame orale di avvocato. Il compendio oltre ad esporre gli istituti di base riporta anche le tematiche più attuali come: contratti conclusi a mezzo Internet, matrimoni tra persone dello stesso sesso, controversie tra lavoratori e aziende straniere. La trattazione tiene conto, inoltre, delle novità giurisprudenziali e normative, quali il regolamento UE 1783/2020 relativo all'assunzione di prove in materia civile e commerciale e il Reg. 1784/2020 relativo alle notificazioni di atti giudiziari ed extragiudiziari. Appositi box di approfondimento richiamano l'attenzione del lettore su tematiche pratiche e sugli orientamenti giurisprudenziali. A conclusione di ciascun capitolo sono riportate le domande più ricorrenti in sede di esame o di concorso, al fine di verificare immediatamente il livello di apprendimento raggiunto. Ulteriori materiali di studio quali, ad esempio, schemi e schede, sono accessibili nell'area riservata online.
20,00

L'esame di avvocato. Diritto internazionale privato e processuale. Manuale di sintesi per la prova orale rafforzata

54A/13 12^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 192

«Il Quaderno del praticante avvocato di Diritto internazionale privato» è finalizzato alla preparazione del nuovo esame d'avvocato così come disciplinato dal D.L. 31/2021 che prevede lo svolgimento di un esame orale rafforzato in luogo delle tradizionali prove scritte e orali. In particolare per l'esame di avvocato sessione 2020, che si svolgerà nel 2021, sono previste due prove orali: la prima prova orale riguarda la discussione di una questione teorico-pratica su una delle materie sostanziali a scelta del candidato tra diritto civile, penale e amministrativo. La questione da esaminare è sorteggiata tra tre ipotesi possibili. Durante l'esame del caso è possibile utilizzare codici commentati; la seconda prova orale riguarda la discussione di diverse materie: una tra diritto civile e penale (la materia scartata nella prima prova); una procedura a scelta (civile o penale); tre a scelta tra diritto costituzionale, amministrativo, tributario, commerciale, lavoro, Unione europea, ecclesiastico, diritto internazionale privato. Viene, inoltre, accertata la conoscenza dell'ordinamento forense. Questo manuale di sintesi è indirizzato proprio a coloro che devono prepararsi alle prove orali, in particolare la seconda, per agevolarne e migliorarne la preparazione: la presenza di rubriche quali «Differenze», «Approfondimenti», «Giurisprudenza» e «Schemi riepilogativi», infatti, consente sia un approfondito e veloce studio della materia che la riorganizzazione delle proprie conoscenze. Completa il testo una sezione con i principali argomenti oggetto di domande d'esame delle precedenti sessioni.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento