Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto di specifiche giurisdizioni

Autonomia privata e accordi sulla giurisdizione. Un'analisi comparata

Giacomo Pailli

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2021

pagine: 392

L'esistenza di ordinamenti che muovono da premesse culturali e giuridiche assai differenti può rendere difficile navigare le "acque aperte" della international litiga-tion. Fenomeno diffuso nella prassi commerciale internazionale, gli accordi sul foro sfruttano gli spazi dell'autonomia privata per dare certezza alla fase patologica del rapporto, in concorrenza ideale con le soluzioni offerte dall'arbitrato, e pongono in termini nuovi il tradizionale rapporto tra giurisdizione, sovranità e territorio. Il lavoro analizza la disciplina degli accordi sulla giurisdizione, osservandola attraverso il prisma di quattro ordinamenti: Unione Europea, esempio di integrazione regionale avanzata, Italia, Inghilterra e Stati Uniti. Dopo un necessario inquadramento storico, che contribuisce a spiegare il permanere di profonde differenze all'interno dei sistemi esaminati in punto di delocalizzazione e privatizzazione della risoluzione delle controversie, lo studio affronta le principali aree tematiche dell'istituto: qualificazione, separability e legge applicabile; validità, enforceability ed interpretazione; effetti processuali e sostanziali inter partes ed opponibilità ai terzi; meccanismi processuali e sostanziali di attuazione dell'accordo, tra litispendenza, anti-suit injunction e risarcimento del danno; e, infine, il rapporto tra scelta del foro e riconoscimento delle decisioni. L'uso della comparazione permette di mettere in risalto i punti di contatto e le differenze che avvicinano ed allontano le quattro esperienze giuridiche, con una geometria non statica, ma variabile a seconda del tema trattato e che, a tratti, sorprende negli accostamenti. Paradigmatico in tal senso è il tema dell'efficacia ultra partes del patto, ove la fedeltà inglese al principio del privity of contract appare assai più vicina all'approccio continentale che alla generosità con la quale il diritto statunitense estende gli effetti ai terzi "non signatories". Il lavoro vuole offrire agli studiosi un contributo al dibattito sul rapporto tra autonomia privata e giurisdizione e agli operatori pratici degli strumenti concettuali per pianificare in modo efficace la scelta del foro: una pattuizione tanto delicata quanto cruciale, assieme alla scelta di legge, per garantire che il programma negoziale delle parti non venga stravolto nella fase del contenzioso. Presentazione di Fernando Gascón Inchausti.
62,00

Compendio di diritto tributario

Laura De Rentiis

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2021

pagine: 566

22,00

I poteri istruttori del giudice

Alberto Davico, Salvatore Cardinale, Andreina Occhipinti

Libro: Copertina rigida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2021

pagine: 272

25,00
26,00

Codice delle società ragionato 2021

Antonio Catricalà, Damiano Lipani

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2021

pagine: 1552

L'Opera è stata pensata quale primo strumento di consultazione per gli operatori del diritto, dagli avvocati ai giuristi di impresa, dai praticanti agli studenti universitari. Il fine del testo è, dunque, quello di offrire al Lettore, impegnato nella applicazione di una norma, un primo momento di confronto con le disposizioni rilevanti del diritto societario, partendo da un commento che lo aiuti a meglio comprendere l'effettivo disposto normativo, la sua ratio e la sua più recente evoluzione legislativa e giurisprudenziale. La disponibilità delle principali disposizioni in materia societaria rappresenta, da ultimo, ideale volano per condurre il Lettore agli approfondimenti resisi necessari, entrando nel merito di quelle disposizioni speciali che eventualmente integrino la norma oggetto di consultazione. Il Codice è stato elaborato dallo Studio Lipani Catricalà & Partners ed è dunque figlio dello sforzo di molteplici professionisti, attivi ogni giorno nell'applicazione di quelle norme che nell'Opera sono riportate. Da qui il taglio particolarmente operativo del lavoro, espressione dell'esperienza pluriennale degli Autori. L'Opera, alla sua prima edizione, tiene conto delle più recenti novità normative e, inter alia, delle modifiche apportate alla disciplina codicistica delle società dal Decreto Legge 12 gennaio 2019, n. 14, recante "Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155" e dal Decreto Legislativo 10 maggio 2019, n. 49, recante "Attuazione della direttiva 2017/828 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che modifica la direttiva 2007/36/CE per quanto riguarda l'incoraggiamento dell'impegno a lungo termine degli azionisti".
38,00

Codice notarile. Ediz. minor

Raffaele Viggiani

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2021

pagine: 2900

Quest'opera comprende il testo aggiornato del Codice civile, corredato da una fitta e utilissima serie di richiami normativi riportati in calce ad ogni articolo e da una ricca raccolta di 500 norme complementari. In particolare, ogni articolo del Codice civile viene accompagnato: dall'indicazione dei provvedimenti collegati, ove opportuno riportati nel loro testo integrale; dall'evoluzione storico - normativa, con la pubblicazione del testo previgente alle riforme che hanno interessato la singola norma; dai rinvii alle norme fiscali. Il volume comprende inoltre una vasta serie di norme complementari, fra le quali spiccano quelle sull'ordinamento notarile, gli estratti delle norme significative in materia contenute nel Codice di procedura civile, nel Codice penale e nel Codice di procedura penale, le disposizioni dell'Unione europea e quelle regionali.
90,00

Codice penale e leggi complementari. Guidato con il commento per articolo, il glossario, gli schemi

Luigi Tramontano

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2021

pagine: 1216

L'opera si presenta quale innovativo strumento di preparazione e consultazione, utilissimo per tutti gli operatori del diritto ed in particolare per gli studenti universitari i quali potranno così disporre di un valido supporto per la comprensione degli istituti giuridici disciplinati dalla normativa contenuta nel Codice penale. Gli articoli del Codice sono corredati da un agile commento che pone in evidenza la ratio e il contenuto della disposizione. Segue un breve glossario che contiene la definizione dei termini evidenziati in neretto nel testo dell'articolo. Completano l'opera le principali norme complementari e gli schemi, studiati per facilitare la comprensione delle singole disposizioni. Aggiornato con tutte le ultime novità normative. I numerosi apparati didattici che permettono di ottimizzare l'apprendimento della complessa materia penalistica.
20,00

Il filo delle libertà

Antonio Pileggi

Libro

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2021

pagine: 88

Questo volume raccoglie scritti incentrati principalmente sull'esercizio di tre diverse libertà: la libertà d'insegnamento nella scuola, la libertà dell'impegno politico e la libertà religiosa. Il filo che lega queste tre libertà si svolge in un cammino su strade tracciate o da tracciare. Sono strade che necessitano sempre di manutenzione e di vigilanza perché le libertà non si conquistano mai in modo definitivo.
10,00

Elementi di diritto del lavoro e sindacale

Marco Lai

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Lavoro

anno edizione: 2021

pagine: 150

Presentare in poche pagine i profili essenziali del diritto del lavoro e sindacale non è agevole, soprattutto in un momento in cui le trasformazioni degli ultimi anni (innovazione tecnologica, declino dei grandi aggregati industriali, estensione del lavoro autonomo) rendono per certi versi obsoleto l'assetto normativo, basato su provvedimenti legislativi inderogabili, sul quale si è per larga parte costruito il diritto del lavoro. Peraltro anche la materia in esame ha dovuto fare i conti con la pandemia da Covid-19. In tale contesto particolare rilievo hanno assunto gli interventi volti a garantire la continuazione del lavoro in sicurezza, tramite la previsione di protocolli anti contagio condivisi tra le parti sociali, la diffusione del lavoro a distanza (cosiddetto smart working «emergenziale») nonché l'ampliamento degli strumenti di sostegno al reddito e di tutela dell'occupazione per i settori maggiormente colpiti. Il manuale si propone come introduzione allo studio del diritto del la-voro e sindacale ripercorrendo quelle che sono le fonti principali in materia: la Costituzione, la legge, la contrattazione collettiva, alla luce degli indirizzi prevalenti della giurisprudenza.
17,00

Diritto o barbarie. Il costituzionalismo moderno al bivio

Gaetano Azzariti

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2021

pagine: 368

Questo libro si rivolge a chi vuole cambiare il corso degli eventi, alle anime inquiete, a chi sente il disagio del tempo presente. Parla a chi, preoccupato, avverte i rischi di una caduta, ma è confortato da una solida certezza: la storia, fatta da donne e da uomini concreti, non è predeterminata negli esiti. "Diritto o barbarie" perché ci troviamo a un bivio, perché il regresso è sempre possibile. Non un destino necessario, ma una minaccia incombente. Solo le ragioni del diritto ci allontanano dalla barbarie. Ma per conquistare quale orizzonte? Secondo Gaetano Azzariti, quello espresso dal movimento storico del costituzionalismo democratico moderno. La Costituzione è la nostra 'utopia concreta'. Ed è la Costituzione che deve tornare a dettare l'orizzonte del cambiamento possibile, prospettiva che, per essere attuata, implica la presenza di tre condizioni inalienabili: critica del presente, coscienza organizzata, spinta al cambiamento. Solo un popolo consapevole, determinato e fantasioso, infatti, può realizzare un'utopia.
25,00

Oltre le gerarchie. In difesa del costituzionalismo sociale

Tania Groppi

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2021

pagine: 128

Fatichiamo a rendercene conto, ma quando parliamo di 'ascensore sociale' che premi i più 'capaci e meritevoli', quando evochiamo il 'paracadute sociale' per i perdenti nella 'gara' della vita, o alludiamo a scalate e arrampicatori, utilizziamo metafore spaziali le cui origini sono antichissime. Così, chi detiene il potere e sta 'sopra' viene sistematicamente definito 'superiore', mentre chi lo subisce, stando 'sotto', è 'inferiore' o 'subalterno'. In sostanza, la metafora spaziale verticale è divenuta la principale forma espressiva del principio di gerarchia che, così, sembra far parte dei processi cognitivi dell'essere umano. Tutto questo ha importanti ripercussioni sulle democrazie liberali. È proprio un processo di polarizzazione che sta mettendo in pericolo il patto sociale che ha retto gli Stati occidentali negli ultimi decenni. Il contributo riequilibratore del diritto è decisivo, in particolare quello che può dare il costituzionalismo sociale del secondo dopoguerra se spogliato di ogni patina gerarchica e valorizzato nella sua dimensione culturale. Perché, anche se a volte lo dimentichiamo, questo è il fine del diritto: contrapporsi alla forza, al privilegio, all'ingiustizia.
15,00

Compendio di diritto processuale penale

Fausto Izzo

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 608

Questa nuova edizione del compendio di Diritto Processuale Penale offre un quadro sintetico, ma completo del diritto processuale penale consentendo un rapido, ma non superficiale studio della materia sia a studenti universitari sia a coloro che devono affrontare concorsi pubblici e abilitazioni professionali (esame di avvocato). Questo Compendio di diritto processuale penale è stato aggiornato anche ai numerosi interventi normativi che sono stati adottati per assicurare il rispetto delle misure di contenimento della pandemia da COVID-19 e, al contempo, consentire lo svolgimento dell'attività giudiziaria. Accanto alla disamina delle modifiche normative intervenute sul rito penale, il lavoro di revisione e aggiornamento si è basato anche sulle più significative pronunce giurisprudenziali e sulle più recenti sentenze della Corte Costituzionale. Come di consueto, l'esposizione di tutti gli istituti processuali, illustrati in uno stile semplice e schematico è avvenuta ponendo in rilievo i profili normativi più importanti, in modo da offrire una sintesi efficace ed esauriente degli stessi. Un utile questionario alla fine dei capitoli permette di testare il grado di preparazione raggiunto. Gli originali prospetti esplicativi «Spiegare le norme», infine, forniscono all'utente uno strumento per andare al di là del semplice significato letterale dei termini utilizzati dal legislatore, indicando l'accezione interpretativa più aderente al contesto applicativo della norma.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento