Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto di specifiche giurisdizioni

Evasione tributaria. Inconsistenza delle Banche dati fiscali comunali

Giuseppe Ercole Minniti

Libro: Copertina morbida

editore: Città del Sole Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 152

L'autore rileva che per vent'otto anni i Comuni si sono disinteressati delle loro banche dati fiscali. Hanno demandato la loro costruzione, la loro bonifica, il loro aggiornamento e la loro integrazione alla buona volontà dei cittadini, che non sempre hanno assolto al dovere di dichiarare gli immobili posseduti, ed a società di gestione dei tributi che, per scoprire qualche evasore, hanno "incrociato", con scarsi risultati, le banche dati comunali con quelle di Enel ed Irpef. Pertanto, i Comuni si ritrovano oggi con Banche dati fiscali "insussistenti" in quanto scollegate dal Catasto, che risultano incomplete perché mancanti di almeno il 30% di immobili, inquinate da particelle soppresse e graffate per almeno il 20%, contenenti il 10% circa di immobili intestati a soggetti privi di generalità ed il 4% a persone decedute. Tant'è che, oggi, 54 Comuni Calabresi hanno già dichiarato il dissesto finanziario ed altri 70 sono pronti a farlo. Per porre rimedio a tale sfacelo, dopo circa cinque anni di intenso studio, l'autore ha elaborato dei complessi processi matematici, unici ed originali tali da essere degni del "diritto d'autore", che consentono di "costruire" la Banca dati catastale che ricomprenda il 100% degli immobili ricadenti nel territorio di un dato Comune e che non contenga particelle soppresse e graffate. E, in aggiunta, ha progettato dei software che consentono di scoprire in brevissimo tempo tutti gli evasori Imu, Tari e del Servizio idrico. L'immobile è al centro dei suoi studi e, ad ognuno di essi, associa l'imposta Imu, la tassa Tari ed il corrispettivo del servizio idrico.
10,00

Codice di procedura penale e leggi complementari. Guidato con il commento per articolo, il glossario, gli schemi

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2021

pagine: 1200

L'opera si presenta quale innovativo strumento di preparazione e consultazione, utilissimo per tutti gli operatori del diritto ed in particolare per gli studenti universitari i quali potranno così disporre di un valido supporto per la comprensione degli istituti giuridici disciplinati dalla normativa contenuta nel Codice di procedura penale. Gli articoli del Codice sono corredati da un agile commento che pone in evidenza la ratio e il contenuto della disposizione. Segue un breve glossario che contiene la definizione dei termini evidenziati in neretto nel testo dell'articolo. Completano l'opera le principali norme complementari e gli schemi, studiati per facilitare la comprensione delle singole disposizioni.
20,00

Dietro le quinte di un potere. Pubblica amministrazione e governo dei mezzi finanziari

Elisa D'Alterio

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

pagine: 256

Il governo della finanza pubblica costituisce una componente centrale per il funzionamento dello Stato ed è la principale espressione del «potere della borsa». I meccanismi alla base dell'esercizio del potere sono nelle mani della pubblica amministrazione, specialmente in quelle dell'apparato finanziario statale. Il libro analizza i modi in cui l'amministrazione non solo governa i mezzi finanziari ma anche incide su programmi e politiche di interesse generale. Dopo un'analisi dell'evoluzione delle funzioni dell'amministrazione finanziaria statale, il volume approfondisce gli strumenti tecnici con cui agiscono i corpi amministrativi, esamina i fattori di contesto che, anche a livello europeo, hanno contribuito all'espansione del ruolo dell'amministrazione in ambito finanziario, individua le principali disfunzioni, ipotizzando alcune prospettive.
24,00

Compendio di diritto processuale penale

Valerio De Gioia

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2021

pagine: 1000

Il Compendio di Diritto processuale penale, espone in sintesi, ma con estrema chiarezza ed esaustività, tutta la materia normalmente oggetto di esami universitari o di prove di concorso e dà ampio spazio agli orientamenti della dottrina e della giurisprudenza. Gli aspetti salienti della disciplina sono evidenziati attraverso l'uso di piste di lettura a margine del testo. Si avvale, inoltre, di apparati didattici che permettono di ottimizzare l'apprendimento e di avere a disposizione, in un unico volume, molteplici strumenti di studio e di riepilogo della materia (schemi per ricapitolare l'argomento studiato e favorirne l'apprendimento, domande di fine capitolo, che propongono le più frequenti domande d'esame).
25,00

Compendio di diritto sanitario

Giulio Veronelli

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 416

Il Compendio di diritto sanitario presenta una lettura organica dei principi e degli istituti del sistema sanitario delineando, in maniera chiara e sintetica, il quadro della normativa nazionale a tutela della salute. La materia è analizzata in ogni implicazione giuridica ma con un taglio pratico che ha per oggetto, tra l'altro: l'organizzazione e gli enti del SSN, le prestazioni garantite e la pianificazione sanitaria, il rapporto del cittadino con la sanità, la digitalizzazione del sistema sanitario, la responsabilità medica, gli acquisti e la contabilità delle ASL, lo stato giuridico dei dipendenti del SSN e la tutela dei dati personali. La trattazione, agile e scorrevole, è aggiornata alle ultime novità legislative e tiene, inoltre, conto dei provvedimenti introdotti per fronteggiare il periodo emergenziale seguito alla pandemia da Covid-19 e i suoi effetti sul contesto sanitario del Paese, tra i quali: il D.L. 76/2020 (decreto semplificazioni); la L. 178/2020 (legge di bilancio 2021); il D.L. 41/2021 (decreto sostegni) e il Piano strategico vaccinale per la prevenzione da SARS-CoV-2. Il Compendio, arricchito da questionari di riepilogo a conclusione di ogni capitolo, per le sue caratteristiche costituisce un valido supporto per studenti universitari, partecipanti a concorsi pubblici e per l'aggiornamento professionale degli operatori del settore.
25,00

Ipercompendio di diritto processuale civile

IP8 12^ EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 304

L'Ipercompendio di Diritto Processuale Civile facilita lo studio in vista dell'esame. Da sempre apprezzati soprattutto tra gli studenti universitari, gli Ipercompendi affrontano la materia con un'impostazione didattica che facilita lo studio. L'Ipercompendio, infatti, permette di: organizzare e memorizzare la disciplina in tempi brevi, anche attraverso l'uso del colore, degli schemi e dei box fuori testo; arrivare al "cuore" dei singoli istituti, grazie all'uso di un linguaggio chiaro e a un'esposizione sintetica, ma esaustiva che agevola la comprensione delle questioni di base e mette in evidenza la consequenzialità logica degli istituti; affrontare le tematiche fondamentali che sono oggetto di domanda d'esame. A tal fine, anche il glossario finale dei termini e istituti più importanti permette allo studente di testare la propria preparazione e di ripetere in vista dell'esame.
16,00

Codice civile e leggi complementari. Guidato con il commento per articolo, il glossario, gli schemi

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2021

pagine: 1800

L'Opera si presenta quale innovativo strumento di preparazione e consultazione, utile per tutti gli operatori del diritto ed in particolare per gli studenti universitari i quali potranno così disporre di un valido supporto per la comprensione degli istituti giuridici disciplinati dalla normativa contenuta nel Codice civile. Gli articoli del Codice sono corredati da un agile commento che pone in evidenza la ratio e il contenuto della disposizione. Segue un breve glossario che contiene la definizione dei termini evidenziati in neretto nel testo dell'articolo. Completano l'Opera le principali norme complementari e gli schemi, studiati per facilitare la comprensione delle singole disposizioni.
25,00

Codice di procedura civile e leggi complementari. Guidato con il commento per articolo, il glossario, gli schemi

Luigi Tramontano

Libro: Copertina morbida

editore: La Tribuna

anno edizione: 2021

pagine: 1296

L'Opera si presenta quale innovativo strumento di preparazione e consultazione, utile per tutti gli operatori del diritto ed in particolare per gli studenti universitari i quali potranno così disporre di un valido supporto per la comprensione degli istituti giuridici disciplinati dalla normativa contenuta nel Codice di procedura civile. Gli articoli del Codice sono corredati da un agile commento che pone in evidenza la ratio e il contenuto della disposizione. Segue un breve glossario che contiene la definizione dei termini evidenziati in neretto nel testo dell'articolo. Completano l'Opera le principali norme complementari e gli schemi, studiati per facilitare la comprensione delle singole disposizioni.
20,00

Magistratura 2021. Elaborati sintetici in 4 ore. Civile, penale, amministrativo

Francesco Caringella, Olga Toriello, Angelo Salerno, Maurizio Francola

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2021

pagine: 235

Il volume offre un modello di tema breve, che privilegia la sintesi, contiene tracce elaborate alla luce o delle nuove modalità di concorso o delle più attuali questioni normative e giurisprudenziali, consente di integrare la preparazione pratica e teorica, permette di affrontare con i giusti strumenti le nuove prove scritte del concorso in Magistratura.
25,00

Manuale di diritto costituzionale

Floriana Lisena

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2021

pagine: 528

30,00

Giustizia costituzionale

Elena Malfatti, Saulle Panizza, Roberto Romboli

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2021

pagine: 455

«L'elaborazione e l'impostazione di questo volume si avvale dell'esperienza maturata e degli studi condotti dagli autori nell'ambito dell'Insegnamento e del Dottorato di Giustizia costituzionale e tutela dei diritti fondamentali, quest'ultimo attivo ormai da diversi anni presso il Dipartimento di Diritto pubblico dell'Università di Pisa, e ai fini della predisposizione, a cadenza triennale, degli Aggiornamenti in tema di processo costituzionale. La Giustizia costituzionale intende, secondo quanto preannunciato nell'ultimo volume degli Aggiornamenti, proporsi come un manuale e come tale, pur sempre attento alla concretezza dei temi ed al modo in cui il nostro sistema di giustizia costituzionale si è effettivamente realizzato, non più legato alla esposizione della giurisprudenza di un periodo specificamente preso in considerazione. Il volume è destinato agli studenti e si propone quindi finalità essenzialmente di tipo didattico; da ciò la scelta di un testo scritto in uno stile il più possibile chiaro, lineare e del tutto privo di note, sia di carattere bibliografico che giurisprudenziale. Nel giudizio sulle leggi in via di azione l'esame della nuova competenza della Corte costituzionale sugli statuti regionali e del nuovo sistema di impugnazione delle leggi regionali tiene conto delle interpretazioni fornite attraverso le prime applicazioni giurisprudenziali e delle previsioni della 1. 5 giugno 2003, n. 131 (c.d. legge La Loggia). Nel giudizio sui conflitti tra poteri e sulla responsabilità del Presidente della Repubblica viene esaminata l'influenza della 1. 20 giugno 2003, n. 140, contenente disposizioni in materia di immunità parlamentari e di processi penali nei confronti delle alte cariche dello Stato (c.d. lodo Schifavi). Anche in linea con le esigenze derivanti dai nuovi ordinamenti didattici, si è cercato di contenere quanto possibile le dimensioni del volume, senza però con ciò dimenticare il livello universitario della preparazione necessariamente richiesta agli studenti di giustizia costituzionale. Solo una verifica sul campo potrà dare la risposta di quanto si sia riusciti nell'intento, ed anche per questo siamo fin da adesso grati a coloro che vorranno farci pervenire rilievi o suggerimenti che consentiranno di eliminare almeno alcuni dei limiti che il manuale mostrerà.» (Dalla Presentazione)
38,00

Compendio di diritto del lavoro

Severino Riva

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 432

Questo Compendio di Diritto del Lavoro, giunto alla XXVI edizione, costituisce un mix vincente tra sintesi della materia, chiarezza espositiva e completezza della trattazione. In particolare, offre un quadro organico del Diritto del Lavoro aggiornato a tutti i più recenti provvedimenti legislativi, tra cui: la L. 178/2020 (legge di bilancio 2021); il D.L.gs. 122/2020; D.L. 76/2020, conv. in L. 120/2020. Il testo illustra non solo gli istituti fondamentali del Diritto del lavoro, ma anche le tematiche di maggiore importanza ed attualità riportando, in appositi riquadri, gli approfondimenti dottrinali e giurisprudenziali. Lo studio, inoltre, è facilitato dalla collaudata sistematica espositiva dei manuali Simone che si avvale di differenti corpi di stampa e uso di neretti e di corsivi. In chiusura di ogni capitolo alcune delle domande più ricorrenti in sede d'esame utili per testare la propria preparazione. Per tali caratteristiche, il Compendio soddisfa le esigenze di studio di studenti universitari e partecipanti a pubblici concorsi o a corsi professionali e risulta utilissimo per l'esame di Consulente del lavoro. Per il suo aggiornamento, può essere utilissimo anche per integrare i manuali universitari un po' datati che non tengono conto delle ultime novità normative.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento