Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto

Interpretare e argomentare

Riccardo Guastini

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2020

60,00

Il direttore dei lavori nel nuovo codice appalti. Obblighi e responsabilità anche per lo svolgimento delle funzioni di CSE

Giulio Lusardi

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2019

pagine: 335

Sono numerosi gli obblighi e le conseguenti responsabilità civili e penali, a carico del tecnico, dipendente di una pubblica amministrazione o libero professionista, il quale assume l'incarico di direttore dei lavori. Deve prima di tutto rispettare le prescrizioni riportate nel D.P.R. n. 380/2001 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia - che, nel corso degli anni, ha subìto numerose modifiche ed integrazioni. Inoltre, per quanto attiene agli appalti di lavori pubblici, è obbligato a rispettare le prescrizioni previste dal Codice degli appalti D.Lgs n. 50/2016 e successive modificazioni. Il Codice non rimanda ad uno specifico regolamento di esecuzione ed attuazione, ma a linee guida predisposte dall'ANAC, diverse delle quali in corso di pubblicazione. L'elenco degli importanti compiti del direttore dei lavori di appalti pubblici è oggetto poi di uno specifico decreto MIT n. 49 del 7 marzo 2018 che indica la successione degli interventi a suo carico nel corso di tutto l'iter realizzativo del manufatto. È opportuno inoltre evidenziare che le responsabilità a suo carico sono state notevolmente accresciute dall'obbligo, previsto dall'art.: 101 del Codice, di accorpamento delle sue funzioni con quelle del coordinatore per l'esecuzione che tutela la sicurezza e la salute dei lavoratori presenti in cantiere. In questo libro si è cercato di proporre un quadro il più possibile completo di tutti gli obblighi e le responsabilità riportando i contenuti delle norme e delle linee guida ANAC già pubblicate. Sono state prese in considerazione anche numerose sentenze di Cassazione, del Consiglio di Stato e della Corte del conti che contribuiscono a mettere in guardia il professionista chiamato allo svolgimento di questo importante e delicato incarico.
30,00

Il nuovo danno non patrimoniale. Dopo la riforma degli artt.138 e 139 CdA e il nuovo decalogo della Cassazione. Le nuove tabelle milanesi 2018, lo statuto del danno alla persona, ampia casistica

Marcello Adriano Mazzola

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 282

Il volume, rivolto ad avvocati, magistrati, assicuratori, analizza, con completezza argomentativa ed immediata operatività, l'applicazione del danno non patrimoniale alla luce delle nuove tabelle milanesi del 2018, della nuova formulazione degli artt.138 e 139 del codice delle assicurazioni, e delle ultime sentenze della Corte di Cassazione del 2018, che ne hanno ridisegnato i tratti essenziali. L'opera presenta un corposo quadro ricostruttivo del danno non patrimoniale, nei suoi profili generali, esaminando funditus la casistica più diffusa in tema di immissioni intollerabili, lesione parentale da deprivazione genitoriale, lite temeraria, perdita dell'animale da affezione, inadempimento.
28,00

Lezioni e sentenze di diritto civile 201872019

Francesco Caringella, Danilo Dimatteo

Libro

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 646

Il volume segnala e approfondisce, nel quadro di una rapida spiegazione sistematica degli istituti di riferimento, le questioni che maggiormente agitano dottrina e giurisprudenza. L'attenzione è focalizzata sulle novità normative e giurisprudenziali che hanno toccato i punti nevralgici del diritto comune. Sono così esaminate le novelle legislative in tema di consenso informato, patto marciano, danno biologico e morale, intese anticoncorrenziali, biotestamento, privacy e oblio, dando conto anche dei più autorevoli commenti dottrinali. Molto accurata, infine, l'analisi, arricchita dalle riflessioni dei massimi esponenti dell'accademia, della giurisprudenza dell'ultimo biennio relativa all'abuso del processo, all'usura, all'anatocismo, al danno da perdita di chance, alla compensatio lucri cum damno, al nuovo danno non patrimoniale dopo il decalogo del 2018, al danno da cose in custodia, alle clausole claims made e al giudizio di meritevolezza, alla comunione e all'accessione, all'oblio, alla comunione legale, all'assegno divorzile, alla natura giuridica della divisione ereditaria, alla donazione indiretta. Le più importanti sentenze richiamate possono essere consultate scaricandole dal sito www.dikegiuridica.it inserendo la password riportata nel volume.
38,00

L'invenzione dei diritto. A proposito del nuovo libro di Paolo Grossi

Fabrizio Marinelli, Vera Fanti, Franco Sabatini, Franco Gaetano Scocca

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 88

Il libro di Paolo Grossi, intitolato "L'invenzione del diritto", raccoglie i saggi scritti nei nove anni in cui l'autore (professore emerito di storia del diritto moderno nell'Università di Firenze) è stato prima giudice della Corte costituzionale e quindi, negli ultimi due anni, Presidente. Il presente volume raccoglie gli atti del convegno svoltosi a Pescara il 18 maggio 2018 nell'aula magna del Tribunale, intitolata ad Emilio Alessandrini, in occasione della presentazione, appunto, de L'invenzione del diritto alla presenza dell'autore.
13,00

L'amministrazione dei beni ereditari. Chiamato all'eredità, curatore dell'eredità giacente ed esecutore testamentario

Alessandro D'Arminio Monforte

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 263

I chiamati all'eredità, gli esecutori testamentari e i curatori di eredità giacente diventano i protagonisti del fenomeno successorio nel momento in cui la morte lascia in sospeso la titolarità di beni ereditari e chiede al diritto una soluzione al problema della loro amministrazione. L'amministrazione dei beni ereditari si incentra su queste tre figure-chiave, tratteggiandone in maniera chiara e completa i relativi doveri, poteri e responsabilità. Attraverso un'analisi di tali istituti, condotta alla luce della dottrina, della giurisprudenza e della prassi formatesi, nonché corredata da un'appendice composta di formulari, il volume si propone l'obiettivo di assistere i chiamati all'eredità, gli esecutori testamentari e soprattutto i curatori di eredità giacente (ovvero i professionisti, loro consulenti) nella corretta interpretazione dei rispettivi ruoli, soprattutto dal punto di vista pratico-operativo.
26,00

Omissione di atti d'ufficio nel settore sanitario attraverso l'analisi di casi pratici affrontati dalla Suprema Corte di Cassazione

Anna Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 157

Il delitto di omissione e rifiuto di atti d'ufficio, enunciato dall'art. 328 c.p., viene novellato con la L. 26 aprile 1990, n. 86 recante «Modifiche in tema di delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione» che ne offre la vigente formulazione normativa: l'opera è l'occasione per fare il punto sulle due distinte fattispecie delittuose delineate dalla norma a quasi trent'anni dalla riforma. In questa cornice, il testo offre un rigoroso inquadramento della casistica giurisprudenziale di legittimità nel settore sanitario, ambito nel quale la nutrita pratica ha fatto emergere, tra l'altro, questioni interpretative sui limiti fra responsabilità penale e disciplinare. L'esegesi delle pronunce della Suprema Corte di Cassazione è condotta in ragione del soggetto agente: fra questi, la guardia medica, il farmacista, il medico reperibile, l'obiettore di coscienza.
16,00

L'esecuzione tributaria. Procedimenti impugnatori ed oppositivi

Federica Simonelli

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 208

Il volume analizza gli atti e i procedimenti tipici della riscossione tributaria, sia per quanto riguarda i tributi erariali, sia per ciò che concerne la fiscalità locale. Si è tracciata la procedura per l'esecuzione mediante ruolo e/o accertamento esecutivo e mediante ingiunzione fiscale c.d. rafforzata, esaminando gli istituti "tipici" del D.P.R. 602/73, quali la surroga, l'ordine di pagamento diretto, il fermo amministrativo degli autoveicoli, l'iscrizione di ipoteca, e le peculiarità dei pignoramenti mobiliari e immobiliari. Anche al fine di dare opportuna conoscenza dei mezzi oppositivi e d'impugnazione degli atti esecutivi tributari, si è proceduto a un esame degli stessi considerando l'alternanza giurisdizionale tra giudice ordinario e giudice tributario.
22,00

Opposizione alle sanzioni per la violazione delle norme stradali

Manuela Rinaldi

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 180

Aggiornato alle leggi n. 132 e 145 del 2018, al nuovo codice della strada e alla giurisprudenza più recente. Le multe stradali sono l'incubo di ogni automobilista; conoscere il modo di difendersi è necessario sia per gli operatori del diritto, che ogni giorno combattono nelle aule di giustizia, che per il semplice cittadino/automobilista. Svariate sono le casistiche per cui è possibile contestare una multa e procedere, quindi, con il ricorso come ad esempio la mancata notifica del verbale entro 90 giorni (dalla data dell'infrazione, non del successivo accertamento) o 150 giorni (se residente all'estero). Lo scopo del presente testo è quello di voler fornire ed offrire al lettore una puntuale ed aggiornata analisi della materia, partendo anzitutto dalla normativa fino alla raccolta della giurisprudenza più recente sul punto, con ampi e doverosi richiami sia a quella di legittimità che di merito.
20,00

Finché morte non ci separi? Dodici racconti giuridici per capire quando si può otterene la nullità del matrimonio

Felisio

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2019

pagine: 206

Dodici storie d'amore senza lieto fine. Diverse una dall'altra, ma accomunate dal seme del fallimento che si annida in ognuna, latente, fin dal primo "ti amo". Rapporti nati sotto la stella di un destino segnato. Il Diritto li etichetta come matrimoni "nulli", ragionando in alternativa al divorzio. Questo libro è, allora, un viaggio, alla scoperta di legami soltanto apparenti. Un viaggio leggero - attraverso le vicende di dodici coppie, quante le principali ipotesi di nullità del matrimonio - ma istruttivo, grazie al commento giuridico che segue ogni narrazione. E, infine, anche intrigante, in compagnia di racconti "molto ben scritti. Tutte le storie sono narrate con uno stile che mira all'essenziale. Pochissime, e di grande sobrietà, le notazioni descrittive che riescono a rendere ambienti e personaggi con pochi tratti sapienti, affidati a un termine calzante, un aggettivo pregnante. La prosa, costituita com'è da frasi sempre brevi o brevissime, spesso abilmente asintattiche, ha le stesse caratteristiche di sobria, essenziale eleganza" (Comitato di Lettura, premio letterario Italo Calvino).
22,00

Kit base concorso 2329 funzionari nel Ministero della Giustizia. Per la preselezione e la prova scritta del profilo F/MG. Manuale di preparazione + test di verifica

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: EDITEST

anno edizione: 2019

pagine: 1560

Il kit è rivolto a quanti partecipano al concorso RIPAM per 2329 Funzionari nel Ministero della Giustizia (codice F/MG) ed è formato dai seguenti volumi: 1. Teoria e test per la prova preselettiva (isbn 9788893620093). Teoria e test RIPAM logico-matematici, di diritto costituzionale e di diritto amministrativo; 2. Manuale e test di verifica per la prova scritta (isbn 9788893623841). Teoria e test di diritto processuale civile, diritto processuale penale, ordinamento penitenziario, tecnologie informatiche e lingua inglese.In omaggio con il kit il Video-corso completo di logica attitudinale, con videolezioni di logica, centinaia di quesiti risolti e spiegati, il software per effettuare infinite simulazioni della preselezione con più di 12000 test di logica e ulteriori test di logica online.Disponibile anche il software del concorso per Assistente Giudiziario e le banche dati ufficiali di precedenti concorsi.
68,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.