Il tuo browser non supporta JavaScript!

Database

Basi di dati. Tecnologie, architetture e linguaggi per database

Serena Sensini

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2021

pagine: 360

La progettazione e l'interrogazione di database è un elemento centrale di applicazioni, servizi e piattaforme di vario tipo e dimensione e non può essere ignorata da chi lavora allo sviluppo e al mantenimento di architetture e soluzioni IT. Questo manuale fornisce i fondamenti per lavorare con i dati e i relativi sistemi di gestione, analizzando le tipologie esistenti e le modalità per archiviare ed estrarre informazioni. Dopo aver spiegato come funziona il linguaggio SQL, vengono affrontati i database relazionali (MySQL e PostgreSQL) e quindi quelli NoSQL (MongoDB, Elasticsearch). A questo punto si passa al delicato tema della progettazione di una nuova base di dati suggerendo le best practice per ottenere un buon risultato ed evidenziando quali errori evitare. Per concludere vengono introdotte le tecnologie per lavorare con i big data, le modalità per gestire l'archiviazione su cloud e come ottenere la miglior qualità del dato. Con 185 esercizi disponibili online, una guida pratica, ricca di esempi e suggerimenti, pensata per studenti e professionisti che vogliono imparare a lavorare al meglio con i dati.
34,90

Data science con python. Dai fondamenti al machine learning

Joel Grus

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 384

La data science è una moderna disciplina che combina aree della matematica e informatica per estrarre conoscenza e valore dai dati con metodo scientifico. La conoscenza ricavata dai dati è alla base di previsioni e decisioni aziendali e governative, di scoperte scientifiche, di studi di fenomeni sociali, ma anche di applicazioni di intelligenza artificiale che, dalla computer vision alla elaborazione del linguaggio naturale, stanno rivoluzionando l'economia e la società. Il successo internazionale del libro si deve alla straordinaria capacità di introdurre la disciplina da zero con applicazioni in Python, il linguaggio di programmazione standard de facto in questo ampio settore che va dall'analisi dei dati al machine learning. I concetti sono spiegati con esempi facilmente comprensibili, al punto che il libro offre un percorso d'ingresso anche a chi si avvicina alla disciplina senza una particolare preparazione in informatica e matematica. La data science è diventata prioritaria negli investimenti e quindi anche nella ricerca di personale esperto.
40,00

Social media mining. L'arte di estrarre e analizzare dati da Facebook & co.

Riccardo Meggiato

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2020

pagine: 192

Miliardi di persone frequentano il Web ma poche sanno che imparando alcuni principi di programmazione, e qualcosa di più sulla struttura interna dei social media, è possibile raccogliere informazioni di vario tipo: verificare che qualcuno abbia scritto, detto o mostrato qualcosa, analizzarne le relazioni e le interazioni, conoscerne gli interessi, i gusti e così via. Questo libro mostra come trovare ed estrarre dati dalla Rete e dai principali social media utilizzando semplici programmi realizzati da zero, e alcune soluzioni professionali. Si parte spiegando l'architettura di base del Web per poi illustrare gli strumenti necessari per creare un laboratorio di mining semplice ma efficace. Quindi si passa alla pratica su Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn e, dopo aver visto come ottenere dati di vario tipo, si misurano le conoscenze acquisite andando a "caccia" su altri siti web. Alla fine vengono proposte alcune metriche di analisi da applicare alle informazioni ottenute. Che tu sia un social media manager, un professionista del marketing, un giornalista o un semplice curioso, questa guida facile e ricca di esempi passo passo è il libro che fa per te.
19,90

Big data per il business. Guida strategica per manager alle prese con la trasformazione digitale

Andrea De Mauro

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2020

pagine: 192

L'ingresso della Data Analytics in azienda è spesso accompagnato da reazioni contrastanti. Da una parte c'è ottimismo ed entusiasmo, dall'altra un senso generalizzato di inadeguatezza - di solito per la mancanza di esperienza e conoscenze specifiche - e anche un certo sospetto. In questo scenario, lo scoglio in cui può imbattersi chi si trova a dover prendere decisioni o indirizzare investimenti è la semplice domanda: "Da dove partiamo?". Questo manuale propone un percorso e una serie di strumenti per farsi strada nel mondo dei Big Data. L'approccio è pragmatico e graduale ed è pensato per guidare nel processo di Data Transformation ovvero di integrazione sistematica della Big Data Analytics in un business. Nel corso dei capitoli vengono illustrati strumenti operativi e modelli concettuali che aiutano a vedere in prospettiva aneddoti e proclami, sgombrare il campo da falsi miti e mettere a fuoco opportunità reali. Una guida pensata sia per chi ha già un po' di dimestichezza con l'intelligenza artificiale e vuole passare alla messa in pratica senza commettere errori strategici nell'implementazione, sia per chi parte da zero e vuole costruire, passo dopo passo, le basi per affrontare con successo la sfida dell'innovazione tecnologica.
29,90
12,50

Lavorare con Microsoft Access 2019. Guida all'uso

Alessandra Salvaggio

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2020

pagine: 368

Microsoft Access è l'applicazione più diffusa per creare e gestire database desktop e per sviluppare applicativi che permettano di gestire database aziendali SQL. Questo libro è rivolto a due generi di lettori: innanzitutto, chi non ha mai usato Access o lo ha usato poco. Questi lettori troveranno una guida dettagliata per cominciare a orientarsi con questo programma, imparare a usarne le funzioni più importanti e aumentare così la propria produttività in ufficio, nello studio e nel lavoro. Il libro, però, è utile anche a chi già conosce Access nelle sue vecchie versioni. Questi lettori potranno utilizzare il libro per orientarsi nelle novità e per usarlo come manuale di consultazione rapida, per risolvere i problemi puntuali che possono presentarsi nel lavoro di ogni giorno. Entrambi i generi di lettori sono guidati passo passo con esempi pratici, per ottenere subito il massimo dal software di database più diffuso al mondo. In questa edizione del libro è stata molto ampliata la parte dedicata alla gestione dei dati e all'esecuzione di query anche complesse, in modo da mettere in grado il lettore di elaborare i suoi dati in maniera più semplice e articolata. È stata ampliata anche la parte dedicata alle macro, per permettere una maggiore personalizzazione del database e una maggiore automazione delle procedure.
19,90

Access 2019. Da principiante a esperto partendo da zero

Giuseppe Scozzari

Libro: Copertina morbida

editore: Edizionifutura.Com

anno edizione: 2018

pagine: 400

Questo libro è ideale per chi parte da zero in ambito Microsoft Access e dei database in generale. Access è uno strumento completo utilizzato dai programmatori in sostituzione di ambienti molto più complessi che non sono alla portata immediata né di chi si avvicina per la prima volta nel mondo dei database, né degli utenti intermedi. È un testo completo che vi porterà alla conoscenza del più famoso database desktop. Vi introdurrà alle tabelle, le query, le maschere, i report, le macro e la programmazione VBA attraverso spiegazioni semplici e chiare che vi permetteranno di sfruttare le qualità di questo insostituibile strumento in casa e in ufficio. L'opera è utilizzabile per le versioni di Access 2019, 2016, 2013, 2010, 2007.
34,90

Basi di dati

Stefano Ceri, Paolo Atzeni, Stefano Paraboschi, Riccardo Torlone, Piero Fraternali

Libro

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2018

pagine: 745

Il manuale si rivolge agli studenti degli insegnamenti di Basi di dati dei corsi di laurea in Ingegneria, Scienze dell'Informazione, Informatica e presenta i concetti fondamentali sulle basi di dati, sui linguaggi di interrogazione e di gestione, sulle tecniche e sui metodi di progettazione, e sulle tecnologie e architetture per la gestione dei dati. Tutto il materiale è stato rivisto e aggiornato e in particolare prevede un nuovo capitolo sui big data, inquadrando questa tematica come la naturale evoluzione della disciplina. Dopo aver illustrato le motivazioni del recente successo dei big data e la loro relazione con la scienza dei dati (data science), si illustrano le problematiche legate alle nuove tecnologie, tra cui Hadoop, MapReduce, Spark e Hive; il capitolo si conclude con una breve descrizione dei sistemi NoSQL. È presente una forte rivisitazione del capitolo relativo all'uso dei dati su Web, seguendo un'evoluzione tecnologica che vede prevalere l'importanza delle RIA (Rich Internet Applications), la maggior enfasi sui servizi REST, e lo sviluppo di ambienti per la gestione di piattaforme mobili. Ciascun capitolo ha un ricco apparato di esempi svolti che aiutano lo studente nell'apprendimento e numerosi esercizi per l'autoverifica, molti dei quali aggiunti in questa nuova edizione. Per la quinta edizione sono stati inoltre sviluppati ex novo 400 esercizi in formato digitale contenuti nella piattaforma Connect, che costituiscono per gli studenti un utilissimo strumento di apprendimento e autovalutazione. Sul sito web legato al manuale, al link highed.mheducation.com/sites/8838694451, sono disponibili i seguenti materiali: il Capitolo 19, Basi di dati a oggetti; le Appendici su Microsoft Access, sistema DB2 e Postgres; le soluzioni degli esercizi presenti sul libro; i lucidi per la preparazione delle lezioni in formato PowerPoint per i docenti adottatoli.
49,00

Big Data Analytics. Il manuale del data scientist

Alessandro Rezzani

Libro

editore: Apogeo Education

anno edizione: 2017

pagine: 412

Nell'era dei big data e agli albori della data driven economy, emerge una figura professionale in grado di analizzare, gestire, elaborare e comunicare i dati. È il data scientist, lo "scienziato dei dati", che ha solide competenze in informatica, statistica, economia ed è in grado di far fronte alla sempre crescente complessità dei dati. Questo volume si propone come una guida completa sia per chi intenda intraprendere questa professione emergente, sia per chi, già esperto, desideri approfondire alcune tematiche. L'autore illustra le principali conoscenze relative alla gestione e all'analisi avanzata dei dati
34,00

Big Data. La guida completa per il Data Scientist

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2017

pagine: 606

Con l'avvento e il successivo sviluppo degli elaboratori elettronici e della rete Internet, l'informazione ha assunto in maniera crescente un ruolo fondamentale nella vita dell'uomo, grazie alla possibilità di elaborare, filtrare e incrociare le inarrestabili quantità di dati prodotte a livello globale. Per questo motivo la figura del Data Scientist assume un valore strategico all'interno dell'azienda quale elemento risolutore per la trasformazione del mare magnum di informazioni in un insieme di dati e conoscenze utili per l'identificazione delle scelte migliori che i vertici decisionali devono assumere. Le molteplici aree tecniche trattate nelle oltre 600 pagine di Lavorare con ¡ Big Data sono essenziali per la formazione dello scienziato dei dati del terzo millennio. Il libro raccoglie il contributo di un numeroso team di esperti e docenti universitari per le differenti aree che costituiscono il bagaglio di conoscenze di questa nuova professione, considerata fra quelle maggiormente richieste dal mercato del lavoro. I capitoli, suddivisi in sezioni, toccano quindi una moltitudine di argomenti: algoritmi matematici, elementi di statistica e matematica, calcolo delle probabilità, digitai processing, data mining, database management, data analysis, data conditioning, web semantic, management team analyst, business intelligence, open source intelligence, privacy e sicurezza dei dati e dei sistemi, tecniche di presentazione e comunicazione aziendale, analisi dei fabbisogni informativi dell'organizzazione.
59,90

Introdurre MySQL in C#

Marco Buttolo

Libro

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2014

pagine: 112

9,90

Information retrieval. Metodi e modelli per i motori di ricerca

Massimo Melucci

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2013

pagine: 376

Rivolto agli studenti e ai ricercatori di information retrieval, basi di dati e sistemi informativi dei dipartimenti di ingegneria, informatica, economia e statistica, ma anche ai professionisti dell'informatica interessati agli argomenti in qualità di utenti e di progettisti di sistemi informativi, il libro fornisce un'introduzione alle principali problematiche teoriche, metodologiche e implementative dei sistemi di information retrieval che influenzano la progettazione e la realizzazione dei motori di ricerca. L'autore affronta tutti gli aspetti fondamentali dell'indicizzazione automatica del contenuto informativo, del reperimento e ordinamento dei dati e della valutazione dei sistemi, descrivendo inoltre i principali modelli teorici e le tecniche avanzate di indicizzazione e reperimento. Presenta infine i metodi principali di machine learning e alcuni temi e applicazioni sviluppati più di recente. Al termine di ciascuno dei dieci capitoli il lettore è invitato a rispondere a quesiti per verificare le conoscenze acquisite e può consultare i riferimenti bibliografici proposti in modo argomentato per approfondire i temi appena trattati o avvicinarsi a quelli non presenti nel libro.
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.