Il tuo browser non supporta JavaScript!

Chimica industriale e tecnologie manufatturiere

Manuale per l'applicazione delle direttive ATEX. Classificazione dei luoghi, valutazione e gestione dei rischi da atmosfere esplosive

Arturo Cavaliere

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2021

pagine: 792

Non si impara a valutare e gestire i rischi da atmosfere esplosive solo leggendo un libro in materia, così come non si impara ad arrampicare in montagna leggendo un manuale di alpinismo: bisogna esercitarsi. Ed è proprio tenendo presente questo aspetto che si è realizzata la seconda edizione di questo manuale. Il volume è stato completamente rivisto e aggiornato, alcuni capitoli sono stati ampliati ed approfonditi, come ad esempio il primo che affronta il fenomeno dell'esplosione, il quinto sulle sorgenti d'innesco o il decimo, riguardante le misure di protezione contro le esplosioni e i sistemi d'isolamento. Sono stati aggiunti nuovi capitoli legati ad argomenti di particolare attualità, come ad esempio il sesto, relativo all'entità degli effetti prevedibili delle esplosioni, o il nono sulla prevenzione della formazione di atmosfere esplosive e degli inneschi efficaci. Tutti i capitoli che trattano argomenti che richiedono un'applicazione effettiva, includono vari esempi pratici e casi applicativi che rappresentano un valido aiuto per risolvere questioni come la classificazione dei luoghi per presenza di infiammabili o di polveri combustibili, il calcolo dell'energia rilasciata da scariche elettrostatiche, la stima della probabilità di danno da sovrappressione, la progettazione di un sistema di inertizzazione, il dimensionamento delle aree di sfogo di un filtro depolveratore, la redazione di un DPCE, ecc. L'intento è dunque quello di essere d'aiuto ai tecnici incaricati della classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione, della valutazione dei rischi da atmosfere esplosive e della scelta delle misure di prevenzione, protezione e gestionali. Nella giungla delle prescrizioni legislative e nel groviglio delle disposizioni tecniche, il manuale rappresenta un utile punto di riferimento per diverse categorie professionali, dai datori di lavoro, ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, dai progettisti di impianti e macchine destinati ad essere installati in zone con pericolo di esplosione, ai fabbricanti di apparecchi o componenti a sicurezza, senza trascurare i verificatori, gli ispettori e, in generale, tutte quelle figure professionali che intendono analizzare le problematiche relative alla presenza di atmosfere esplosive nei luoghi di lavoro.
47,00

Valutazione sensoriale. Aspetti teorici, pratici e metodologici

Ella Pagliarini

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

pagine: 164

La valutazione sensoriale è la disciplina scientifica per misurare, analizzare e interpretare le sensazioni che possono essere percepite mediante gli organi di senso. Tale disciplina, che esiste da sempre per guidare l'uomo nella determinazione della qualità e della sicurezza di cibi e bevande, viene applicata in modo più sistematico nell'industria alimentare come strumento per lo sviluppo di nuovi prodotti e per il controllo della qualità. Questo volume risponde all'esigenza di formare le adeguate competenze per la figura professionale dell'analista sensoriale: la trattazione descrive i differenti aspetti della valutazione sensoriale e scienza dei consumatori (consumer science), collegandoli anche ad altre discipline quali fisiologia, psicologia, statistica, marketing e psicometria. La nuova edizione è stata ampliata per recepire i numerosi progressi delle metodologie, della teoria e dell'analisi emersi negli ultimi 15 anni, aggiornando e rivedendo i contenuti dei vari capitoli. Il testo si rivolge principalmente agli studenti dei corsi di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, in Scienze e Tecnologie della Ristorazione, in Viticoltura ed Enologia, in Alimentazione e Nutrizione Umana. Costituisce inoltre un utile strumento di consultazione professionale per gli operatori dell'industria alimentare e del controllo qualità.
25,90

Gutenberg

Guy Bechtel

Libro: Copertina morbida

editore: EDUCatt Università Cattolica

anno edizione: 2021

pagine: 500

Johannes Gutenberg fu davvero l'inventore della stampa? E questo che significato aveva esattamente per lui? Che cosa si aspettava da questa impresa? E i primi che videro la Bibbia tipografica (detta delle 42 linee per il numero di righe di ogni colonna di testo) capirono la novità? Soprattutto, Gutenberg voleva davvero creare un nuovo e rivoluzionario medium comunicativo, o semplicemente intendeva realizzare in serie oggetti del tutto simili ai manoscritti? Come si capisce, la figura di Gutenberg pone ancora molte domande che a loro volta ci interrogano sulla tecnologia del nostro presente. Il volume di Guy Bechtel costituisce la migliore analisi disponibile in lingua italiana della figura di Gutenberg e della sua prodigiosa invenzione. Il testo viene qui proposto con una nuova prefazione di Edoardo Barbieri.
20,00

La sicurezza nella realizzazione degli impianti di processo

Giorgio Zerboni

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2021

La sicurezza analizzata attraverso i vari aspetti e applicazioni, dalla fase di approvvigionamento dei materiali all'avviamento dell'impianto. Analisi delle norme ASMEI e dei regolamenti REACH e CLPES. Completano il volume gli esercizi sull'analisi dei rischi e sul dimensionamento meccanico delle apparecchiature.
21,00

Lo yogurt. Le tipologie, le fasi tecnologiche, le caratteristiche, l'analisi sensoriale e le schede tecniche

Michele Grassi

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 182

Uno studio che approfondisce le caratteristiche dello yogurt, iniziando da quello naturale per spingersi fino a quello arricchito di frutta/cereali, delattosato, liquido da bere e gelato. Le nozioni sono espresse attraverso concetti scientifici ed empirici, tabelle, immagini e schede tecniche, per dare forma a un testo che tratta in maniera esaustiva e professionale, ma facilmente comprensibile, la storia dello yogurt, le sue caratteristiche e proprietà. Sono approfondite le tematiche relative all'intero ciclo produttivo: la standardizzazione della materia prima, la scelta dei ceppi batterici, le diverse tecnologie produttive (yogurt a coagulo rotto e a coagulo intero) e il confezionamento. Il volume colma il vuoto di conoscenza rispetto un alimento verso il quale oggi converge l'interesse di produttori e consumatori, tecnologi e microbiologi, ma anche degustatori e compratori curiosi.
29,90

Additive manufacturing. Le applicazioni industriali della Stampa 3D

Andreas Gebhardt, Julia kessler, Laura Thurn

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2020

pagine: 144

Additive Manufacturing (Produzione additiva) è il termine che descrive una serie di tecnologie che, partendo dalla Stampa 3D applicata in ambito industriale, ha portato a una autentica rivoluzione nell'industria manifatturiera a livello mondiale. Non solo è possibile accelerare lo sviluppo di un prodotto realizzando velocemente dei prototipi complessi di elevata qualità, ma si possono anche produrre componenti finali, indipendentemente dalle dimensioni del lotto. Questo manuale, a colori e ricco di immagini e schemi, fornisce le conoscenze di base dei processi e propone dimostrazioni e applicazioni esemplificative. Tutte le macchine attualmente disponibili sono presentate in modo sistematico, permettendo così di classificare e valutare anche i sistemi del futuro. Oltre ai processi vengono trattate anche alcune delle nuove strategie di lavoro legate all'Industria 4.0, che, consentendo la creazione decentralizzata, modificano l'organizzazione della produzione. Il volume è aggiornato rispetto alle nuove stampanti industriali per la produzione in serie lanciate sul mercato. Il lavoro si rivolge a chiunque si occupi di design e produzione industriale in tutti i settori. Interessa anche i manager che si occupano di strategie di pianificazione per una valutazione accurata e la scelta della migliore tecnologia applicabile.
34,90

Tecnologie Maker anti COVID-19. Realizzare e calibrare in modo scientifico: saturimetro Wi-Fi, termometro IR, sterilizzatrice UV. Con Arduino e stampa 3D

Matteo Capobussi

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2020

pagine: 120

Questo libro fornisce dettagliate istruzioni passo-passo per realizzare facilmente e in autonomia degli oggetti elettronici che tutti dovrebbero avere a disposizione nella lotta contro il Covid-19: un saturimetro, una sterilizzatrice UV per mascherine e un termometro ad infrarossi nelle versioni "a pistola" o a stazione fissa. Impiega tecnologie a basso costo, come Arduino e la stampa 3D, fornendo tutte le basi scientifiche e i calcoli dettagliati per trasformarle in dispositivi calibrati ed affidabili. Questi oggetti sono stati progettati ed utilizzati sul campo in uno studio di medicina generale, durante la prima ondata dell'epidemia. Ora finalmente le versioni perfezionate sono disponibili a tutti.
12,90

Stampa 3D per principianti. Un po' di storia, tipologie di stampanti 3D, come funziona, i programmi e la nostra prima stampante 3D

Antonio Onidi

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2020

pagine: 92

La stampa 3D, contrariamente a quanto si pensa, non è una invenzione recente, ma esiste da almeno 30 anni. Il Primo brevetto venne infatti rilasciato nel 1986 a nome di Charles (Chuck) Hull, che di fatto è il papa di questa tecnologia. All'inizio della sua diffusione, qualche anno fa, si pensava che in futuro ci sarebbe stata una stampante 3D in ogni casa e che ognuno di noi si sarebbe stampato da se dei pezzi funzionali, dei ricambi per elettrodomestici, giocattoli, etc. Purtroppo la realtà attuale è ben diversa e, a tutt'oggi, la stampa 3D non ha ancora raggiunto un livello di semplificazione d'uso tipico dei normali elettrodomestici presenti in casa. Questo particolare ne ha di fatto bloccato la distribuzione e l'uso da parte del grande pubblico. Fortunatamente, nel corso degli anni tante persone si sono però appassionate a questa tecnologia favorendone la diffusione a livello hobbystico, nei fab-lab, nelle scuole e nelle aziende. Il sempre continuo aggiornamento delle tecnologie coinvolte, il miglioramento dei materiali usati e l'ampliamento dei settori d'uso fanno ben sperare in una diffusione sempre più massiccia della stampa 3D.
10,90

Gestione della qualità e conservazione dei prodotti ortofrutticoli

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 470

La percezione della qualità del prodotto ortofrutticolo in tutti gli stadi della catena distributiva è oggi divenuta centrale nei processi di gestione della filiera agroalimentare. Parallelamente, il forte sviluppo della IV gamma e l'adeguamento degli aspetti normativi a tutela del prodotto e del consumatore hanno reso obsoleti i riferimenti scientifici precedenti. Il volume affronta prima il concetto di qualità del prodotto, e dopo essersi occupato di condizionamento, conservazione e imballaggio anche negli aspetti normativi, tratta nella parte speciale operazioni e tecnologie postraccolta per pomacee, drupacee, uva da tavola, agrumi, fragola, frutta tropicale, actinidia, ortaggi a foglia, aromatiche e micro-ortaggi, ortaggi a fusto e ad infiorescenza, ortaggi a frutto maturo e immaturo, ortaggi a bulbo, tubero e radice e fruttiferi minori.
46,00

Apprendista tornitore. Come si eseguono le lavorazioni con un tornio manuale. Con numerose esercitazioni pratiche

Paolo Sgarbanti, Claudio Sgarbanti

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2020

pagine: 146

Questo testo nasce come riferimento pratico per chi desidera avvicinarsi al mondo della tornitura tradizionale. Ancora oggi alcune lavorazioni realizzate al tornio manuale, sono un valido ed economico complemento a quelle effettuate con macchine utensili CNC. Questo diventa ancora più evidente quando si debbano realizzare campionature o prototipi. Recentemente sul mercato si è vista crescere la domanda di piccole macchine utensili CNC, di stampanti 3D e di torni e frese tradizionali di buona qualità, a prezzi decisamente accessibili. Non di rado questo approccio porta anche alla nascita di vere e proprie attività economiche. Il libro propone esercizi di immediata applicazione, ed è rivolto sia alle scuole tecniche e professionali, sia a chi abbia esigenza di iniziare a lavorare con il tornio e necessiti di una guida pratica e di facile consultazione.
13,90

Guida pratica alla sicurezza alimentare. Conoscenze e buone prassi per la formazione del personale alimentarista. Aggiornato con le istruzioni relative al COVID-19

Roberta Graziano

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2020

pagine: 168

Poiché la formazione degli alimentaristi è ritenuta dalla comunità scientifica internazionale un'arma strategica fondamentale per il controllo delle malattie trasmesse da alimenti, oggi si vuole raggiungere, attraverso la formazione, un livello di conoscenze superiore, un miglioramento dei modi di operare e l'acquisizione delle "Good Manufacturing Practices" degli alimentaristi. Un intero capitolo è dedicato alle istruzioni anticontagio ed anti diffusione del virus SARS-CoV-2. Sulla base di queste indicazioni, questo libro si rivolge a tutti i professionisti sanitari coinvolti nel settore della sicurezza alimentare per fornire non solo modelli, procedure e riferimenti normativi, ma anche un aggiornato riassunto per migliorare la capacità di informazione e/o formazione del personale alimentarista.
18,00

Cannabis. Il futuro è verde canapa

Mario Catania

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2019

pagine: 364

La cannabis è protagonista della ricerca scientifica per il trattamento di varie patologie; diversi Stati la stanno legalizzando e le grandi aziende farmaceutiche iniziano a interessarsi al fenomeno. Ma la canapa non è solo medicina e non è solo una sostanza utilizzata a livello spirituale o ricreativo: è una risorsa a trecentosessanta gradi che si sposa perfettamente con i principi dell'economia circolare. Considerata il "maiale vegetale", perché può essere utilizzata in ogni sua parte, la canapa significa cibo, con i semi e l'olio ritenuti prodotti nutraceutici; può diventare carta di ottima qualità; è un ottimo materiale per la bioedilizia; può dar vita a diversi tipi di bioplastica biodegradabile; può diventare un combustibile green ed essere utilizzata perfino per la scocca delle automobili. Prefazione di Raphael Mechoulam.
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento