Il tuo browser non supporta JavaScript!

Casa, hobby, cucina e tempo libero

18,00

La difesa sostenibile nell'orto e nel giardino

Elena Tibiletti, Nicoletta Vai

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2022

pagine: 160

Il libro vuole guidare l'hobbista o l'utilizzatore privo del patentino obbligatorio ai prodotti e organismi ammessi in agricoltura biologica. Vengono descritti natura, modalità d'azione e bersagli di principi attivi e organismi utili e viene spiegata la corretta lettura delle etichette e le modalità d'uso di prodotti e organismi biologici. Ampio spazio è dedicato alle principali malattie e parassiti, descritti in singole schede con l'indicazione dei prodotti o degli organismi utili a combatterli. In Appendice, vengono descritti brevemente i prodotti professionali utilizzabili anche dall'hobbista munito di autorizzazione e i prodotti fai-da-te a base di sostanze naturali completi di ricette e di indicazioni su come utilizzarli al meglio.
18,00

Passeggiate ed escursioni in Sardegna. Sentieri e cammini che intrecciano la natura, l'archeologia, la storia e la spiritualità dell'isola

Gianmichele Lisai, Velia Puddu

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 320

Quando si parla di cammini la mente corre inevitabilmente a quello emblematico di Santiago. Forse non tutti sanno che esiste anche in Sardegna un Cammino di Santu Jacu, che tocca i luoghi di culto del santo presenti sul territorio, da Cagliari a Porto Torres passando per l'interno selvaggio e i borghi più caratteristici. Ma in questa straordinaria regione - una sorta di continente in scala che propone in pochi chilometri montagna e costa, foresta e mare, borgo e natura incontaminata - i cammini vanno ben oltre quelli religiosi più tradizionali. Basti pensare al noto Cammino Minerario di Santa Barbara, tra Iglesiente e Guspinese, che coniuga spiritualità, ambiente e archeologia industriale; o ai sentieri dei banditi, che durante le latitanze vagavano tra i luoghi impervi delle montagne barbaricine, tanto da essere diventati in alcuni casi guide turistiche; o ai numerosi itinerari archeologici sparsi per l'isola. A questi tragitti di carattere culturale si aggiungono le vie del trekking, come il Selvaggio Blu di sei giorni in Ogliastra, la Grande traversata del Supramonte e il Cammino 100 torri, ovvero il trekking più lungo d'Italia che si snoda per ben 1284 chilometri di costa in costa, da sud a nord in senso antiorario. E ancora, non mancano percorsi impegnativi - tra canyon mozzafiato, grotte e cascate - e, per i più "tranquilli", leggere passeggiate urbane e rurali. Tra natura, storia, archeologia e spiritualità. Ecco alcuni dei più suggestivi cammini e percorsi proposti: Il cammino di Santiago in Sardegna; Una passeggiata fuori porta; Tra fenicotteri e antiche saline; Da Sant'Andrea Frius a Silius, passando per il Sardinia Radio Telescope; Una camminata fino al castello di Sassai; Una passeggiata nel parco urbano più grande della Sardegna; Un'escursione a Su Texile; Tra i parchi di Ortachis e Pabude, fino alla cascata di Mularza Noa; Alla scoperta del parco archeologico di Turris Libisonis; Il cammino minerario di Santa Barbara; Il selvaggio blu; La grande traversata del Supramonte; Il cammino 100 torri.
12,00

Villa medicea di Cerreto Guidi. Museo storico della caccia e del territorio

Libro

editore: Pacini Fazzi

anno edizione: 2022

pagine: 192

Questa nuova guida della Villa medicea rende conto delle numerose acquisizioni e dei restauri dell'ultimo decennio. Un museo che ha visto crescere anche i numeri nella presenza di pubblico. Il testo è stato pensato per accompagnare il visitatore sia nel percorso museale ma che contenga anche approfondimenti storico artistici e naturalistici con brevi saggi dedicati alla Villa stessa e al territorio di Cerreto Guidi e dei suoi dintorni. Una guida che aiuta il visitatore ad avvicinarsi alla Villa medicea e di Cerreto Guidi, un viaggio alla scoperta della storia di questo luogo magnifico.
12,00

Linus. Volume 2

Libro: Copertina morbida

editore: Baldini + Castoldi

anno edizione: 2022

pagine: 110

Linus è una storica rivista italiana mensile di fumetti, fondata da Giovanni Gandini e pubblicata inizialmente dalla casa editrice Figure nell'aprile del 1965.
6,00

Almanacco del cane e del gatto

Silvia Allegri

Libro: Copertina morbida

editore: Cierre Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 148

Sappiamo davvero come comportarci per vivere al meglio la relazione con i nostri amici a quattro zampe? Questo almanacco ci accompagna nel corso dell'anno, mese per mese, e ci aiuta a scoprire tanti aspetti segreti della vita di cani e gatti: dai controlli veterinari ai consigli su come affrontare i cambi di stagione, dai focus sulle esigenze e i sentimenti degli animali ai temi scottanti e importanti della salute e delle adozioni. In ogni capitolo si troveranno approfondimenti, consigli di esperti e curiosità che l'autrice ha riunito nel corso della sua lunga attività di giornalista appassionata di animali e attiva sul campo per il riconoscimento dei loro diritti. L'Almanacco del cane e del gatto vuole essere un punto di riferimento e un compagno di viaggio da mettere in tasca o in valigia per ricordarci sempre le giuste attenzioni che i nostri animali meritano.
12,50

Colpevole d'alpinismo

Denis Urubko

Libro: Copertina morbida

editore: Priuli & Verlucca

anno edizione: 2022

pagine: 350

La brillante penna di Urubko ci racconta le sue prime grandi imprese, per lo più salite solitarie e in velocità, nei territori dell'ex Unione Sovietica, in ambienti molto selvaggi, poco frequentati, dove le temperature scendono fi no a decine di gradi sotto lo zero. È con Simone Moro che conosce le Alpi, poi muove i primi passi in Himalaya e Karakorum, teatro delle sue più importanti dichiarazioni di stile. Uno stile pulito, alpino, per realizzazioni ideali su linee eleganti, prime assolute, prime invernali. Ma ciò che più interessa nella lettura di queste avventure è lo stile di vita di un giovane che, a dispetto delle difficoltà economiche e attrezzato con equipaggiamento a volte davvero obsoleto, riesce a superare tappe di splendida audacia. Ciò gli permetterà, in seguito, di accedere alle montagne più alte del mondo e di compiervi imprese che già ora sono leggendarie.
18,50

Portogallo. Il nord

STROHMAIER

Libro: Copertina morbida

editore: Dumont

anno edizione: 2022

19,90

La via silente in bicicletta. 600 km all'interno del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Alberto Fiorin

Libro: Copertina morbida

editore: Ediciclo

anno edizione: 2022

pagine: 160

Un percorso cicloturistico circolare in 15 tappe (per un totale di 600 km) per scoprire il Cilento e il Vallo di Diano, uno scrigno di storie, suggestioni, leggende, antichi saperi, aree archeologiche, cavità carsiche e coste mozzafiato. Il Cilento è una regione storica compresa fra la pianura del Sele a nord, il fiume Bussento a Sud, il Vallo di Diano a Est e il Mare Tirreno a Ovest, sviluppata nella provincia di Salerno. Si passa dalle coste rinomate (Capo Palinuro, Marina di Camerota, Acciaroli) a borghi e paesi arrampicati sulle rocce (Castelnuovo Cilento, Castellabate, Postiglione, Teggiano, Padula), da faggete e uliveti centenari a oasi naturalistiche, da monumenti patrimonio Unesco come la Certosa di Padula ad antichi insediamenti cristiani come il Battistero di San Giovanni in Fonte, dall'area geoarcheologica di Elea/Velia a quella di Paestum, fino alle cavità carsiche del Monte Cervati. Una guida ricca di informazioni turistiche, storiche, naturalistiche e sulle strutture dove pernottare.
15,00

In bici sulla via dei Sassi e dei Trulli. Bari, Matera, Valle d'Itria e il mare di Puglia

Roberto Guido

Libro: Copertina morbida

editore: Ediciclo

anno edizione: 2022

pagine: 144

Un viaggio in bici nel cuore di pietra dell'Italia del Sud, tra la Città dei Sassi e la Murgia dei trulli, dove la roccia ha dato vita a paesaggi incantati. Sei tappe in poco più di 300 chilometri: da Bari a Brindisi, passando per Matera, si pedala nel Parco dell'Alta Murgia, in un territorio aspro, tra le tracce neolitiche dell'Uomo di Altamura e i racconti del secolo scorso che risuonano ancora nei Sassi. Querceti selvaggi, jazzi e distese di campi di frumento dominati dalle masserie fortificate sull'altopiano di Puglia... il paesaggio primitivo di Matera si alterna allo spettacolo della natura quando ci si affaccia sul canyon più grande d'Europa: la gravina di Laterza. Si attraversano poi i paesaggi fiabeschi dei trulli della Valle d'Itria toccando la Ciclovia dell'Acquedotto, fino ad arrivare alla meraviglia del fulgore di Ostuni, Città Bianca sulla dolce collina che apre le porte alla piana degli ulivi secolari e al mare cristallino dell'oasi di Torre Guaceto.
15,00

Houston, abbiamo un problema. Storie astronomiche di fallimenti di successo e altre sorprese

Filippo Bonaventura, Lorenzo Colombo, Matteo Miluzio

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2022

pagine: 352

Nel 1990, il telescopio spaziale più avanzato mai messo a punto venne lanciato con un inglorioso difetto di fabbricazione, grazie al quale anni dopo si riuscì a fare diagnosi più precoci di cancro al seno. Percival Lowell sbagliò alcuni calcoli sull'orbita di Urano, che però portarono alla scoperta di Plutone. Albert Michelson ed Edward Morley lavorarono anni per realizzare un apparato sperimentale che dimostrasse l'esistenza dell'etere luminifero: non lo trovarono, ma il loro esperimento pose le basi per la nascita della relatività. E si potrebbe proseguire ancora e ancora. Insomma, nel grande gioco che è la scienza, spesso e volentieri sono gli insuccessi a spingere la conoscenza in avanti. Ecco perché questo libro è pieno di sublimi fallimenti che hanno contribuito in modi imprevisti al progresso scientifico. Leggerai di flop tecnologici che hanno portato a ricadute straordinarie, di idee geniali rivelatesi fallaci (come la costante cosmologica di Einstein) e, viceversa, di idee inizialmente considerate errate che invece erano corrette (come il fatto che la Terra orbita intorno al Sole e non il contrario!). Infine, concluderemo con una carrellata di scoperte fatte cercando tutt'altro, in quel processo rocambolesco che prende il nome di serendipity (la scoperta della radiazione cosmica di fondo da parte di Arno Penzias e Robert Wilson, o della prima pulsar da parte di Jocelyn Bell e tante altre ancora). Abbraccia dunque i tuoi errori, rivendica i tuoi fallimenti e preparati: sta per cominciare il tuo viaggio tra le più grandi cantonate nella storia dell'astronomia!
18,00

Milano mia. Percorsi sentimentali nella città che non ti aspetti

Dario Cosentino

Libro: Copertina morbida

editore: Fabbri

anno edizione: 2022

pagine: 320

"Bisogna camminare col naso all'insù per godersi la meraviglia dell'architettura urbana, svoltare un angolo che potrebbe sembrare insignificante ma che nasconde un tesoro, perdersi tra le vie del centro e scoprire piccole chiese incastonate tra i palazzi, fare un giro in periferia per vivere la vita di quei quartieri che un tempo erano piccoli borghi." Dario Cosentino ci porta a spasso nella sua Milano, quella che lo ha accolto quando era studente e di cui nel tempo ha esplorato le zone più famose e gli angoli più remoti, le vie imbellettate e i quartieri autentici. In queste pagine ci accompagna lungo percorsi unici e suggestivi: seguendo la letteratura e la cronaca nera, scoprendo i vecchi borghi e Chinatown, svelandoci la Milano romana e quella più silenziosa. Vedremo con lui dove ha vissuto Dino Buzzati, quale panificio vende le pizzette più buone del mondo, che giro farà la nuova metro blu e da dove arriva il cavallo di Leonardo che accoglie i visitatori all'ingresso dell'Ippodromo di San Siro. Un libro che permette ai milanesi di riscoprire la propria città e ai turisti di guardare più in là della Madonnina.
16,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.