Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biografie e storie vere

Doppio superlativo. Massimo Migliore, detto Mittu, campione di calcio e di vita

Andrea Pascale

Libro: Copertina morbida

editore: Araba Fenice

anno edizione: 2019

pagine: 102

Un racconto di fantasia che vuole portare ai ragazzi, e a chi la vuole ricordare o conoscere, la vera storia di Massimo Migliore, i suoi vissuti e la sua esperienza di giocatore di calcio e di uomo. Un riassunto del suo spirito e dei suoi valori visto da chi lo ha seguito e supportato nell'ultima fase della sua esistenza. Un libro per i giovani calciatori e per i papà che credono in loro. Un inno all'amicizia, al gioco di squadra, alla vita.
13,00

Lettere alla moglie e agli amici

Paul Gauguin

Libro: Copertina morbida

editore: Ghibli

anno edizione: 2019

pagine: 302

"Tutte queste disgrazie, la difficoltà a guadagnarmi regolarmente da vivere, nonostante la mia fama, nonché il gusto per l'esotico, mi hanno indotto a prendere una decisione irrevocabile: in dicembre torno e mi occupo subito di vendere tutto ciò che possiedo, in blocco o al dettaglio. Una volta intascato il capitale, riparto per l'Oceania. Nulla potrà impedirmi di partire, e sarà per sempre." Questa raccolta di lettere, indirizzate alla moglie e ai più cari amici, testimonia con grande fedeltà l'esistenza grandiosa e al tempo stesso tormentata di Paul Gauguin. Scritte tra il 1873, anno del suo matrimonio con Mette Gad, e il 1903, quando trovò la morte nel suo rifugio di Hiva Oa, le missive di Gauguin rivelano i difficili rapporti con la moglie, gli scontri con i connazionali in Polinesia, la malattia che pose fine ai suoi giorni, facendo emergere il ritratto di un uomo fragile, per certi versi disperato, alla costante ricerca di un senso nei viaggi e nell'arte.
20,00

Emilio Sereni. L'intellettuale e il politico

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 276

Qualificati autori studiano in questo volume la singolare figura di Emilio Sereni (1907-1977), che fu antifascista e resistente, dirigente del Partito comunista, ministro e parlamentare, intellettuale di razza e straordinario cultore delle più diverse discipline scientifiche. I testi qui pubblicati sono stati preparati e presentati nell'arco di un decennio, a partire dalle commemorazioni e dai convegni di studio svoltisi nel 2007 in occasione del centenario della nascita di Sereni. Particolare attenzione è stata data alle caratteristiche del suo lavoro intellettuale (la biblioteca, le carte, le fonti) e a quello politico, in rapporto alle vicende del PCI, della "lotta per la pace", delle questioni agrarie. Il libro è impreziosito da un affettuoso ricordo tracciato dal presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, che di Sereni fu stretto collaboratore e amico.
28,00

Cruijff. Calcio totale

Paolo Marcacci, Diego Angelino

Libro: Copertina morbida

editore: Kenness Publishing

anno edizione: 2019

pagine: 159

Quanti sono stati i fuoriclasse che nel calcio hanno contrassegnato un'epoca? Pochi, certamente. Ebbene, Johan Cruijff ha fatto di più, perché ha caratterizzato e al tempo stesso rivoluzionato il football dalla fine degli anni Sessanta in poi, come irripetibile campione che, oltre a illuminare il gioco con un talento smisurato, ha fatto uscire una nazione intera, l'Olanda dei mulini e dei canali, da un semi-dilettantistico anonimato calcistico. In questo libro gli autori raccontano l'uomo e il calciatore, che una volta smessi gli scarpini e divenuto allenatore, ha ripreso e sviluppato quei concetti che prima aveva incarnato sul terreno di gioco, con le maglie dell'Ajax, del Barcellona, della nazionale olandese, l'Arancia meccanica dei mondiali del 1974. Senza quelle squadre e senza l'opera del Cruijff allenatore, non sarebbero esistiti il Milan di Sacchi prima e il Barcellona di Guardiola poi. Sullo sfondo, il mondo che cambiava, le varie rivoluzioni sociali e culturali, la nuova era che ebbe, tra le icone massime e più riconoscibili, una compagine di capelloni dal talento adamantino che da un rettangolo di gioco veicolavano un linguaggio nuovo, uno stile, un'idea; raccolti attorno al loro profeta, quell'Hendrik Johannes Cruijff che crebbe all'ombra dello stadio De Meer di Amsterdam, per poi diventarne la leggenda.
14,95

Bernie Madoff. Il grande illusionista di Wall Street

Mauro Pasquini

Libro: Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 60

Il 29 giugno 2009 il giudice del tribunale distrettuale degli Stati Uniti, Denny Chin, ha condannato Bernie Madoff a 150 anni di carcere per una delle più grandi frodi finanziarie di tutti i tempi. L'attività di Madoff inizia a New York negli anni Sessanta con la Bernard Madoff Investment Securities, un'attività di brokeraggio nata reivestendo gli utili dell'attività di bagnino a Long Island. La Madoff Investments Securities è arrivata a controllare da sola il 5% dell'intero volume degli scambi del New York Stock Exchange, la prima piazza borsistica del mondo per volumi d'affari. Inoltre, Bernie Madoff per tre anni è stato presidente del NASDAQ, la nuova frontiera del mercato finanziario nell'era del digitale. Molti investitori, in ogni angolo del pianeta, hanno dovuto fare i conti con una dura realtà: essere stati truffati. In un attimo, titoli, azioni, rendite finanziarie e garanzie ipotecarie si sono trasformati in una gigantesca montagna di rifiuti inutilizzabili. Con questo libro scoprirai come e perché Madoff sia arrivato a truffare centinaia di azionisti e a determinare una delle più grandi crisi finanziare dopo la Grande Depressione del 1929.
9,90

Baciami come uno sconosciuto. La mia ricerca dell'amore e dell'arte

Gene Wilder

Libro: Copertina morbida

editore: Sagoma

anno edizione: 2019

pagine: 288

Gene Wilder è unGene Wilder è uno dei più noti attori americani. Ha legato indissolubilmente la propria fama cinematografica a quella di Mel Brooks e dal loro sodalizio Wilder ha guadagnato ben due nomination all'Oscar. Memorabili anche le sue collaborazioni artistiche con Woody Allen e Richard Pryor. È stato sposato con la comica Gilda Radner (una delle protagoniste del mitico show tv Saturday Night Live) dal 1984 fino alla sua prematura scomparsa avvenuta nel 1989 per un cancro alle ovaie. Da allora, Wilder è un attivo testimonial della lotta al cancro. Oggi vive con la moglie Karen a Stamford nel Connecticut e si dedica alla scrittura. Questa sua autobiografia è preceduta da una prefazione di Mel Brooks.
20,00

Morire per gli indios. Storia di Emiliano Zapata

John Womack

Libro: Copertina morbida

editore: Odoya

anno edizione: 2019

pagine: 511

Nel Messico del 1910 un popolo di contadini si solleva perché non vuole essere scacciato dalla terra su cui è nato e cresciuto. A dar fuoco alle polveri sono i contadini del Morelos, ma l'esplosione coinvolge ben presto l'intero paese. È l'epopea degli Indios e dei Peones, ma è soprattutto il tempo di Emiliano Zapata, il contadino chiamato prima dal suo "pueblo" e poi da tutti i villaggi messicani a guidare la lotta. Emiliano Zapata si distingue da tutti gli altri capi rivoluzionari per capacità militari e per singolare intuito politico. Il leader si appropria dell'arte dell'insurrezione, impara e perfeziona la tattica e la strategia della guerriglia e, soprattutto, si sforza sempre di far coincidere l'azione rivoluzionaria con le attese dei contadini e con le istanze democratiche delle città. Costretto a una lunga lotta, violentissima e senza esclusione di colpi, Zapata crea un vero e proprio esercito popolare di liberazione che, attraverso durissime prove - dal fallimento di Madero al tradimento di Carranza - riesce a condurre la politica messicana a importanti riforme nelle campagne. Prefazione di Valerio Evangelisti.
25,00

Biografia di uno yogi. Paramahansa Yogananda e le origini dello yoga moderno

Anya P. Foxen

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Mediterranee

anno edizione: 2019

pagine: 237

Grande Maestro dell'India, filosofo, mistico. Paramahansa Yogananda guru è stato il primo maestro spirituale indiano a trascorrere la maggior parte della propria vita in occidente passando alla storia per aver divulgato la pratica dello yoga al mondo occidentale. Il primo che attraverso lo yoga ha saputo unire la spiritualità orientale a quella occidentale. Incarnando in maniera equilibrata lo yoga tradizionale, la filosofia vedica e grazie ad una predisposizione per le luci della ribalta, Swami Yogananda ha ispirato in tutto il mondo innumerevoli persone a praticare lo yoga. In particolare ha trasmesso gli esercizi di ricarica - la sua tecnica yoga chiamata Yogoda - in cui combina soluzioni pratiche alle sfide della vita moderna con l'evoluzione spirituale propria delle tradizioni indiane. Questa biografia esamina la vita di Paramahansa Yogananda, la sua disciplina yoga e i suoi precetti nel più ampio contesto dello sviluppo dello yoga nel XXI secolo noto come yoga posturale moderno. Focalizzando la propria attenzione sugli Yogi operativi durante la prima fase di diffusione in occidente, la Foxen mette in evidenza le continuità nel concetto di Yogi come superuomo, e traccia il processo di trasformazione dello yoga da pratica spirituale olistica a odierna attività fisica posturale.
24,50

Maria Antonietta. Una vita involontariamernte eroica

Stefan Zweig

Libro

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2019

pagine: 432

Frivola e intrigante per i cortigiani di Versailles, perversa aguzzina nella propaganda rivoluzionaria, eroina martire della restaurazione monarchica: chi era Maria Antonietta? Nel raccontare la sua vita, Stefan Zweig deve confrontarsi con una lunga tradizione di leggende, dicerie e violente passioni ideologiche. Ma ripercorrendone i passi di bambina sposa, moglie disprezzata, madre sensibile, austriaca isolata in una corte e una nazione ostili fino alla dignità degli ultimi istanti, che fanno coincidere la sua morte con la fine di un'epoca, Zweig trova una donna: un essere umano senza qualità particolari, costretto dal caso e dalla Storia a diventare grande. Maria Antonietta - senza che vengano sminuite le responsabilità politiche e morali del suo ruolo diventa allora il luminoso esempio dell'individuo comune che si erge sopra la sua stessa mediocrità e assume una dimensione "involontariamente eroica". Perfetta sintesi di cura documentale, penetrazione psicologica e tensione narrativa, questo libro, forse la più amata tra le opere di Zweig, è ancora oggi considerato un vertice e un modello del genere biografico. La sua pubblicazione, nel 1932, mutò radicalmente l'immagine di Maria Antonietta, cancellò uno stereotipo e riconsegnò una figura viva e complessa tanto alla ricerca storica che all'immaginario popolare.
16,50

Vajont: quelli del dopo

Mauro Corona

Libro

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 96

Fu come un colpo di falce. Il 9 ottobre 1963, alle 22.39, duemila persone e un intero paese furono cancellati per sempre. All'osteria del Gallo Cedrone sei uomini si ritrovano a discutere fuori dai denti, tra un bicchiere di vino e l'altro, sulle responsabilità della tragedia; sul dopo Vajont, su chi ci ha guadagnato e chi ci ha perso. Dalle loro parole ruvide e coinvolte emergono accuse, notizie, fatti. E soprattutto il ritratto di un popolo pieno di inestinguibile dolore, ma mai vinto.
11,00

Non stop. Le mie emozioni da Modena Park a qui

Vasco Rossi, Michele Monina

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 152

"Negli ultimi tempi mi guardo intorno e vedo la disperazione della gente. Ecco, io voglio fare qualcosa contro questa disperazione, e la sola cosa che posso fare, che possiamo fare insieme, è cantare, suonare, stare bene." Vasco è un libro aperto. Nel senso letterale del termine: questo libro. Che è il suo racconto - parola per parola, foto per foto - della grande impresa appena compiuta: il Vasco NonStop Live 019. Un libro che è un concentrato di Vasco pensiero registrato dallo scrittore e critico musicale Michele Monina in tempo reale, mentre si sta allestendo il tour, mentre il tour si sta svolgendo, fino all'ultima data, fino all'ultimo fuoco d'artificio. Un diario in presa diretta del tour più emozionante di sempre. Una lunghissima chiacchierata iniziata subito dopo il concerto record del Modena Park e che affronta non solo la musica, ma tutte le tematiche sociali che per oltre quarant'anni hanno accompagnato la sua produzione e la sua carriera. Dall'emarginazione al pregiudizio, dalla voglia di libertà alla volontà di contrastare con tutte le forze e l'ironia l'idea ottusa che vuole l'altro da sé sempre e comunque peggiore. Un Vasco a tutto tondo, sempre più diretto, incisivo, come nei testi delle sue canzoni. Un Vasco anche più risolto, quello di questo secondo tempo della sua carriera, certo non meno arrabbiato, ma più deciso a farsi portavoce di un disperato bisogno di felicità proprio oggi, nell'epoca degli hater e del razzismo prêt-à-porter. Dai preparativi del suo ennesimo record, sei sold out di fila a San Siro, alla chiusura in bellezza con la magica trasferta in Sardegna, rivivrete le tappe del Tour grazie ai commenti di Vasco e alle emozionanti immagini dell'album fotografico che completa il libro.
19,00

Tutta la forza che ho

Miriam Sylla, Maurizio Colantoni

Libro

anno edizione: 2019

"Vorrei che il nostro Paese, l'Italia, fosse come voi": così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella accoglie la Nazionale italiana di pallavolo femminile dopo l'argento ai Mondiali del 2018 in Giappone. Miriam Sylla è lì, è una delle "Ragazze terribili". Ha solo ventiquattro anni ed è già uno dei volti della Nazionale e del mondo della pallavolo. Nata a Palermo da genitori ivoriani, in questo libro racconta la sua vita a Maurizio Colantoni, il giornalista Rai che ci ha trasmesso, in diretta Tv, le emozioni di tante gare della pallavolo italiana. Il silenzio improvviso prima di una battuta, vincere la gravità per un istante prima di schiacciare oltre il muro avversario. La pallavolo, come la vita, vuole gioco di squadra. La connessione continua tra testa e gambe come quella tra i sei in campo e i sei in panchina. Miriam Sylla ripercorre la sua vita con lucidità: dalle prime esperienze nelle squadre giovanili alla Nazionale, la schiacciatrice di Palermo si scopre e si guarda crescere sempre sostenuta dalla sua prima squadra, la famiglia. Maurizio Colantoni "fotografa" lo spirito e la personalità di Miriam, tra l'agonismo e la passione. Ne viene fuori un dialogo intorno a temi importanti sui quali ogni sportivo si interroga. Il rapporto tra lo sport e la paura, l'ansia da prestazione che blocca le gambe, ma anche lo sguardo delle persone care tra gli spalti che ti emoziona e ti rassicura. L'esempio da seguire che diventa parte integrante della crescita, come Taismary Agüero, campionessa europea nel 2007 e nel 2009. Ma anche le difficoltà, le piccole e grandi tragedie personali, la capacità di lasciarsi scivolare addosso lo sguardo di chi ancora giudica in base al colore della pelle. Tutta la forza che ho è un libro per chi pensa di non farcela o per chi pensa di avercela fatta.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.