Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Stephen Holmes

La rivolta antiliberale. Come l'Occidente sta perdendo la battaglia per la democrazia

Stephen Holmes, Ivan Krastev

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 282

La caduta del Muro di Berlino nel 1989 e la fine della guerra fredda avevano suscitato «grandi aspettative che la democrazia liberale capitalista si sarebbe diffusa a livello planetario». Trent'anni dopo, però, è evidente che qualcosa è andato storto. Non solo quel futuro non si è realizzato, ma in varie regioni del pianeta, dall'Ungheria agli Stati Uniti alla Russia, si è sollevata una spaventosa ondata di ribellione antiliberale e antidemocratica. Che cosa è successo? Come mai il sogno si è trasformato in incubo? Secondo Krastev e Holmes, questa rivolta antiliberale «è stata la risposta inevitabile a un mondo caratterizzato dalla mancanza di alternative politiche e ideologiche». Non si tratta tanto «dell'attrazione di un passato autoritario o di un'ostilità al liberalismo radicata nella storia», quanto piuttosto di una reazione all'imperativo di imitare l'Occidente che per tre decenni ha regolato la politica internazionale e la politica nazionale di vari paesi, in particolare dell'Europa centrorientale. La trasformazione del liberalismo in una nuova ortodossia ha generato malcontento nei paesi «imitatori», frustrati da uno sforzo che li ha portati a tradire la propria identità. Questo meccanismo aiuta a comprendere non solo il comunitarismo populista, xenofobo e autoritario dell'Ungheria di Orbán e della Polonia di Kaczyski, ma anche la bellicosa politica estera della Russia di Putin. Anche gli «imitati», tuttavia, possono provare risentimento per la politica dell'imitazione. È il caso degli Stati Uniti di Trump, che temono di essere spossessati del proprio potere dagli imitatori del modello americano, si tratti degli immigrati o della Cina. Ivan Krastev e Stephen Holmes mettono in luce le dinamiche di autodistruzione dell'ideologia liberale come utopia universale e delle radici dell'antiliberalismo e ci permettono di comprendere i paradossi post-1989 attraverso un'analisi politica e psicologica acuta e sfaccettata. Uno strumento per comprendere il prossimo futuro.
22,00

Poteri e contropoteri in democrazia

Stephen Holmes

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2013

pagine: 48

Il violento attacco al sistema di separazione dei poteri ha permesso l'ingresso sulla scena politica e sociale dei mali che infestano le democrazie: leggi ad personam, corruzione, annullamento del pluralismo dell'informazione, ingiustizia. Quel che è peggio, il tutto è avvenuto sotto lo sguardo indifferente di molti cittadini. Se ingerenze e convergenza tra potere politico e controllo dei mezzi d'informazione hanno conosciuto un pericoloso inasprimento in tempi recenti, non dobbiamo però dimenticare che si tratta di mali storici, di patologie già diagnosticate dal costituzionalismo liberale del Settecento e dell'Ottocento, alla cui lezione originaria occorre tornare.
7,90

In motocicletta con il «Che». Il diario di un viaggio da fare almeno una volta nella vita

Stephen E. Holmes

Libro: Copertina morbida

editore: L'Airone Editrice Roma

anno edizione: 2012

pagine: 252

Il viaggio compiuto nel 1952 da Ernesto "Che" Guevara, insieme ad Alberto Granado, attraverso il Sud America è uno dei più famosi di tutti i tempi. Furono proprio le esperienze vissute in quell'occasione a portarlo a diventare il protagonista della Rivoluzione cubana e una delle più affascinanti icone del XX secolo. In questo volume, Stephen E. Holmes racconta il viaggio intrapreso con Pete Sandford sulle orme del "Che" - attraverso Argentina, Cile, Perù, Colombia e Venezuela -, per completare l'epico itinerario che Guevara non riuscì a terminare. Un'avventura appassionante lungo un percorso di 8000 chilometri, tra luoghi magici, remoti e pericolosi, compiuto su moto d'epoca Norton, proprio come quella del "Che".
15,90
17,17

Accendi il motore. Guida il bus! Libro sonoro

Stephen Holmes

Libro

editore: EMME EDIZIONI

anno edizione: 2007

pagine: 12

Più di dieci pagine di robusto cartone fustellato, che contengono una divertente storia in rima: il giovane lettore potrà giocare a guidare il bus, e accendere davvero il motore con la chiave in dotazione. Il libro ha un chip sonoro e luminoso integrato. Età di lettura: da 4 anni.
12,90
19,63

Anatomia dell'antiliberalismo

Stephen Holmes

Libro

editore: Einaudi

anno edizione: 1995

pagine: 330

26,86

Il costo dei diritti. Perché la libertà dipende dalle tasse

Stephen Holmes, Cass R. Sunstein

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2000

pagine: 256

Non è vero che solo i poveri costano. Non è vero, in altre parole, che soltanto i diritti sociali richiedano sforzi finanziari ingenti alla comunità, mentre i cosiddetti "diritti negativi" sarebbero una sorta di dono di natura, di cui l'individuo si limita a godere senza onere alcuno per la società. Diritti quali il diritto di proprietà, la libertà contrattuale, la libertà di parola e di espressione, di religione, la libertà personale, non si realizzano ad opera esclusivamente del loro titolare. Come potremmo farli valere senza l'intervento pubblico? Senza la protezione fornita dalla comunità, con il denaro pubblico frutto dei tributi di tutti, quei diritti resterebbero diritti di carta.
18,59

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.