Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Santino Mirabella

L'illazione. Lelio Luttazzi, una vita vissuta in swing

Santino Mirabella

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2020

pagine: 142

Musicista, direttore d'orchestra, pianista, amante del jazz, scrittore e tanto altro ancora, un grande e poliedrico artista, in grado di dare sempre il meglio di sé con eleganza, raggiungendo le vette della notorietà grazie alla sua intelligenza, versatilità, ironia e il suo estroso e indiscutibile talento. A caratterizzare la sua vena creativa, il proverbiale senso dell'umorismo e un'anima swing. All'apice della sua carriera, un'illazione lo precipiterà in un clamoroso errore giudiziario. Ci vollero anni per ritrovare la voglia di tornare a vivere. In questo libro - anche attraverso i ricordi inediti di Camilla Baresani, Pippo Baudo, Rossana Casale, Maurizio Costanzo, Italo Cucci, Christian De Sica, Piera Detassis, Antonio Di Bella, Lorenzo Hengeller, Luca Madonia, Massimo Moriconi, Giovanni Nuti, Dario Salvatori, Walter Veltroni, Roberto Vecchioni e Lina Wertmüller - si ricostruisce il percorso umano e artistico del Maestro: gli esordi e poi la fama, fino al periodo d'isolamento autoimposto. Il ritorno al suo amato pianoforte e all'affetto del suo pubblico, fino all'ultimo, affollatissimo concerto nella sua amata Trieste, sotto le finestre della casa che aveva scelto per tornare nella sua città a Piazza Unità, "la piazza più bella del mondo", come la chiamava.
18,00

(Ri)Educabile (fin dove?)

Santino Mirabella

Libro: Copertina morbida

editore: ASS. AKKUARIA

anno edizione: 2020

pagine: 92

Cosa succede quando un uomo, un uomo qualsiasi, non un criminale, si imbatte in un procedimento penale? Come si sente quando scopre che da mesi le sue conversazioni erano intercettate, che la sua vita è stata rivoltata all'indietro a tal punto da esser divenuta piazza ove altri han passeggiato a propria insaputa? E come si sente quando entra in una aula di giustizia? Come vivrà tutte le fasi processuali: indagini, primo grado, appello, Cassazione, Tribunale di Sorveglianza? Colpevole riconosciuto, saprà trovar spazio per recuperarsi o avrà bisogno, e quanto, delle istituzioni per 'ri-educarlo' verso i valori da quali è uscito? E di quali valori ogni società può dirsi portatrice sana? In questo pamphlet per non addetti ai lavori, il giudice Mirabella cerca di guardare il procedimento penale da un'altra prospettiva, quella del cuore e della mente dell'indagato/imputato.
8,00

(Ri)Educabile (fin dove?)

Santino Mirabella

Libro: Copertina rigida

editore: ASS. AKKUARIA

anno edizione: 2020

pagine: 90

Cosa succede quando un uomo, un uomo qualsiasi, non un criminale, si imbatte in un procedimento penale? Come si sente quando scopre che da mesi le sue conversazioni erano intercettate, che la sua vita è stata rivoltata all'indietro a tal punto da esser divenuta piazza ove altri han passeggiato a propria insaputa? E come si sente quando entra in una aula di giustizia? Come vivrà tutte le fasi processuali, l'appello, la Cassazione, il Tribunale di Sorveglianza? Colpevole riconosciuto, saprà trovar spazio per recuperarsi o avrà bisogno, e quanto, delle istituzioni per 'ri-educarlo' verso i valori da quali è uscito? E di quali valori ogni società può dirsi portatrice sana? In questo pamphlet per non addetti ai lavori, il giudice Mirabella cerca di guardare il procedimento penale da un'altra prospettiva, quella del cuore e della mente dell'indagato/imputato.
10,00

Tortum tortura. Il pedone e l'alfiere schiavo del re

Santino Mirabella

Libro: Copertina morbida

editore: ASS. AKKUARIA

anno edizione: 2020

pagine: 128

Non vi è modo di dirimere dalle nebbie un vero identikit del Male, così libero di volare anche senza vento, così capace di nascere arbusto senza alcun seme padre. Il Male si lascia vedere, ma a volte, nella sua versione paradossalmente più pericolosa, non si rappresenta apertamente, si nasconde, si cela dietro un viso col ghigno che cerca di travestirsi da sorriso. Non vi è mai una lotta aperta tra il Male e il suo opposto, perché il Male riesce sempre a trovare fessure, spazi, modi e forme per incidere e recidere ciò che sfiora. E la Tortura è solo una faccia del Male, l'eco stesso di ogni stortura, di ogni insulto alla umanità, di ogni vergogna, tanto più tremenda quanto più prossima a una potenziale legittimazione.
12,00

La Maffia polisemica (dalla strega Catarina all'organismo simbionte)

Santino Mirabella

Libro

editore: ASS. AKKUARIA

anno edizione: 2020

pagine: 88

«Per capire le cose occorre capirne il senso, il contenuto, il significato. Per conoscere, e usare, le parole, occorre conoscerne l'etimologia. Così si possono applicare nei loro anfratti, collocarle al loro posto per spiegar quello e null'altro con parole che lo rivestano come un vestito su misura. Chi parla male, pensa male. Le parole sono importanti. La parola 'mafia' fotografa un fenomeno criminale oppure è il fenomeno ad essersi appropriato della parola? "Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus".»
10,00

Le favole dell'isola

Santino Mirabella

Libro: Copertina rigida

editore: Arianna

anno edizione: 2019

pagine: 96

Nel luglio 1831, a sud della Sicilia borbonica, al largo di Sciacca, nasce dalle acque un'isola magica. L'Isola Ferdinandea. Come è sorta, così, dal nulla? Cosa pensa della sua improvvisa vita, dell'entusiasmo del nascere e della paura di immergersi? E che vite quella vita ospita? Cosa pensa l'Ontano che nacque obliquo sulla montagna? Cosa teme il fiume che corre all'incontrario per paura del mare? E il lago innamorato riuscirà a baciare il fiore sulla riva lontana? Qual'è il bisturi di un mare che si sogna oceano? Perché su quell'isola i tulipani nascondono un fiore brutto? E perché... Tutti la chiamavano isola, ma lei era sempre stata un vulcano che dormiva.
19,00

Incontri occasionali... e altri connessi rischi

Santino Mirabella

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2018

pagine: 100

Ogni strada ha le sue basole sconnesse; attraversandola puoi scoprir che a ogni incrocio puoi incontrar chiunque. Puoi scovare la Morte Buona, stanca del suo ruolo, della sua illogicità, desiderosa di amare e di essere amata; puoi essere inseguito e raggiunto dalla tua Ombra; puoi sorprendere un giudice che si condanna a morte; puoi incontrare un vecchio amore, una donna che fugge dal suo carnefice, un innamorato che sogna il battito di ciglia della sua amata. O puoi incontrare Dio, seduto e stanco, improvvisamente Uomo e solo. Sono percorsi impervi e spiazzanti, che ti fanno sbirciare il mondo nei suoi aspetti più profondi e (ir)reali.
18,00

Anche il mare tra non molto sarà come il fuoco

Santino Mirabella

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2018

pagine: 78

Un giorno. Un solo giorno disegnato, anzi fotografato e raccontato, nella scia di un sole regale, di nuvole inquietanti, di un vento arrogante e di un ritorno in volo verso la parabola non scritta di una esistenza intera. Un giorno che è vita, o la sua perifrasi imperfetta. E lì, tra il mare, il cielo e l'orizzonte che ne celebra le nozze, un giorno a Brancaleone diventa il giorno che non abbiamo saputo vivere, o che vogliamo vivere ancora. Perché, come scriveva guardando lo stesso mare e lo stesso cielo Cesare Pavese, che di Brancaleone era insieme prigioniero e parte viva, "domani tornerà l'alba tiepida con la diafana luce e sarà come ieri e mai nulla accadrà. L'uomo solo vorrebbe soltanto dormire..."
15,00

Come se il futuro fosse ieri

Santino Mirabella

Libro: Copertina rigida

editore: Il Convivio

anno edizione: 2017

pagine: 56

7,00

Lettere d'amore

Santino Mirabella

Libro: Copertina morbida

editore: Algra

anno edizione: 2017

pagine: 64

Diciannove lettere d'amore. E una serenata. Diciannove uomini innamorati di diciannove donne diverse. O forse della stessa? Amori disperati, amori folli, amori felici o rassegnati. Amori passati, amori nuovi, amori persi. Quanti amori possono esserci? E quanti amori possono vivere in quella breve parentesi che è la vita? O forse è un solo Amore... E gli diamo solo nomi continuamente diversi. E una stessa serenata. "E io in te, quella sera, trovai questa parte di me non conosciuta, quella strana malìa che chiamai amore non riuscendo a dire altro. Quella parte di me a cui io, creatore di fiumi di parole, non seppi dar nome diverso dal tuo". Fotografie di Alberta Dionisi.
7,00

Il TU(o)uMORE. Io e Leo

Santino Mirabella, Angela Mazzola

Libro: Copertina morbida

editore: Algra

anno edizione: 2020

pagine: 76

Giorno dopo giorno, alba dopo alba. E d'improvviso un coinquilino molesto ti nasce dentro, si nutre, vuole vivere. Ma la sua vita non è la tua. Vuole. Vuole la tua. Quel figlio illegittimo del tuo tumore pretende d'essere erede in vita della tua vita. Eppure, per paradosso, la malattia, il Leo di ognuno, apre gli occhi. Angela coglie i colori di una fotografia in bianco e nero e trasforma un percorso impervio in un'opportunità di coscienza, di consapevolezza, di forza. Finché un giorno, davanti al suo mare, Angela incontra finalmente il suo Leo. Un Leo stanco di fare il suo dovere burocraticamente e che vuole, per una volta, provare a capire perché Angela non lo teme, perché ad Angela non ha tolto il sorriso, l'ironia, l'entusiasmo. E, inaspettatamente, dopo un approccio timido e perplesso, Leo e Angela si parlano. E parlano, parlano, parlano a ruota libera. "Finalmente parlarsi. Questa utopia del parlarsi. Niente bluff, niente strategia, perché ognuno sa di cosa parla e mostra le sue carte, come alla fine di una mano di poker. Si guardano le carte. E, a volte, anche una coppia può far vincere...". Postfazione di Roberta Lo Re.
8,00

La storia del postino che volle farsi posta

Santino Mirabella

Libro

editore: Ass. Terre Sommerse

anno edizione: 2015

pagine: 134

Quel che sembra "passato", a volte bussa per riemergere e riacquistare quella vita che la vita stessa gli aveva negato. Un disperato amore inevaso, riemerge dal buio grazie ad un giovane postino, che riscopre qualcosa di sé nel cuore di un amante di guerra, disperato, che trovava nelle sue parole d'amore l'unico motivo per non impazzire. La normalità diventata un lusso, in un dedalo dove ognuno cammina da solo. E un amore che rianima se stesso e il suo anacronistico latore.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.