Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Massimo Tedeschi

La maledizione del numero 55

Massimo Tedeschi

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2019

pagine: 174

Salò, marzo 1938. L'apparente calma del lago di Garda è messa a soqquadro dalla frenetica preparazione della Mille Miglia, la mitica corsa automobilistica che collega Brescia e Roma, diventata una vetrina decisiva per il regime fascista. Il commissario Italo Sartori ha appena litigato con la sua amante, la ricca, audace vedova Anna Arquati, che vive sull'altra sponda del golfo di Salò: la donna vuole partecipare alla Mille Miglia con la sua auto, ma il commissario Sartori, abruzzese di nascita trapiantato sul Garda come il sommo vate D'Annunzio, non è d'accordo. Una scia di morti sospette sconvolge la vigilia della corsa: la squadra francese della Delahaye è vittima di un incidente, mentre prova la sua vettura lanciata a tutta velocità lungo la Gardesana; pochi giorni dopo un oscuro destino attende Luigina Stroppa detta Nefertari, una veggente locale che aveva predetto sciagure durante la Mille Miglia. Il commissario Sartori si trova così con due misteri da risolvere, tra le pressioni dell'Ovra, l'odiosa polizia segreta fascista, le ingerenze di questori proni al potere, i depistaggi, le delazioni e il lan guore crescente dovuto alla distanza della sua amante.
16,00 13,60
48,00 40,80

Magia di Brescia e provincia

Nevio Doz, Massimo Tedeschi

Libro: Copertina rigida

editore: Grafica e Arte

anno edizione: 2005

pagine: 144

45,00 38,25

La loggia in Vaticano. Brescia in udienza da Paolo VI

Massimo Tedeschi

Libro: Copertina morbida

editore: MORCELLIANA

anno edizione: 2018

pagine: 160

Nella mattinata del 10 dicembre 1977 Paolo VI, che il 26 settembre aveva compiuto ottant'anni e da quattordici sedeva sul soglio di Pietro, riceveva nella sala del trono in Vaticano il Consiglio comunale di Brescia. Oltre al sindaco Cesare Trebeschi erano presenti tutte le rappresentanze politiche: il vicesindaco Guido Alberini (Psi), i capigruppo Mino Martinazzoli (Dc), Francesco Loda (Pci), Gianni Savoldi (Psi), Angelo Rampinelli (Pli), Tarcisio Mariani (Destra nazionale). E poi gli assessori Luigi Bazoli, Albino De Tavonatti, Mario Dioni, Francesco Mascoli, Egidio Papetti e Doralice Vivetti; i consiglieri Remo Bernacchia, Gianni Boninsegna, Claudio Bragaglio, Uliana Nicoletto, Giovanni Battista Cena, Giancarlo Frosio, Alessandro Marelli, Matteo Maternini, Giulio Onofri, Mauro Pagliarini, Aldo Ungari. Nei discorsi pronunciati da Trebeschi e Montini scorre una consonanza profonda, una affinità di rimandi che sintetizza il contributo di valori, idee, speranze, aspirazioni, riferimenti offerto dal cattolicesimo alla storia di Brescia nel Novecento. Una cultura che sente come una responsabilità la guida, l'indirizzo, l'esempio. Prefazione di Emiliano Del Bono.
16,00

Villa romana con delitto

Massimo Tedeschi

Libro

editore: DE FERRARI

anno edizione: 2018

11,90

Processo a Montini. Paolo VI nel racconto dei testimoni bresciani

Massimo Tedeschi

Libro: Libro in brossura

editore: MORCELLIANA

anno edizione: 2017

pagine: 208

Le testimonianze "bresciane" sulla santità di Paolo VI, qui per la prima volta raccolte e annotate da Massimo Tedeschi, sono tratte dalla Positio super vita, virtutibus et fama sanctitatis, conservata negli archivi della Congregazione delle Cause dei Santi. Documenti che riportano - ai fini del processo di canonizzazione - i detti su Montini riferiti da coloro che lo hanno conosciuto: queste parole, radunate al di fuori dei faldoni ufficiali, sembrano ridare corpo e vita alle virtù di Montini che si manifestano fin da ragazzo e seminarista, e poi da sacerdote, vescovo e Papa. Una polifonia di voci che converge nel mostrare la straordinaria levatura spirituale e umana di Montini, per un ritratto seppure parziale ma poco convenzionale. Come quello, familiare, che si trae dal ricordo di Chiara Montini Matricardi e dall'album di famiglia, dove si coglie la levità dello zio don Battista e non solo la solennità del vescovo e del Papa.
16,00

L'ultimo record

Massimo Tedeschi

Libro

editore: DE FERRARI

anno edizione: 2017

9,90

Carta rossa

Massimo Tedeschi

Libro: Copertina morbida

editore: DE FERRARI

anno edizione: 2016

pagine: 73

Anni Trenta: un misterioso omicidio sul Garda. E una oscura pista che conduce al Vittoriale...
9,90

Il miracolo di Marcello Candia

Massimo Tedeschi, Niccolò Aiazzi

Libro: Libro in brossura

editore: EDUCatt Università Cattolica

anno edizione: 2016

pagine: 204

6,65

Storie singolari e destini plurali. Fonti storiche e racconti d'autore

Marcello Zane, Massimo Tedeschi, Claudio Baroni, Paolo Catterina

Libro: Copertina morbida

editore: LIBEREDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 140

Quattro storie da Garibaldi alla Mille Miglia, fra vero e verosimile.
15,00

Di passioni e di guerre. Fonti storiche e racconti d'autore

Enrico Mirani, Marcello Zane, Carlo Simoni, Massimo Tedeschi

Libro: Copertina morbida

editore: LIBEREDIZIONI

anno edizione: 2017

pagine: 180

Quattro racconti ambientati fra il 1859 e il 1915, intrecciando narrazione e storia, il vero e il verosimile, affidandosi ad autori che, per professione e passione, da tempo operano nei dintorni del tema.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.