Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Gabriella Baldarelli

Manuale di ragioneria. Con temi, casi ed esercizi di contabilità

M. Gabriella Baldarelli, Piera Berlini, Nives Carlini Cuttin, Lauretta Semprini, Stefania Vignini

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2016

pagine: 282

Lo studio della Ragioneria presuppone un impegno notevole nell'esercitazione pratica: trattasi, infatti, della necessità di apprendere un "linguaggio" contabile, che consenta di rappresentare quantitativamente e qualitativamente le operazioni aziendali. Il testo, dopo aver introdotto gli elementi teorici di base della contabilità, sviluppa esempi applicativi delle registrazioni riguardanti le più frequenti operazioni aziendali, pervenendo alla chiusura dei conti e alla redazione di uno schema di bilancio d'esercizio, aggiornato con le ultime modifiche normative. Oltre alle classiche esercitazioni contabili questo volume presenta una tavola comparativa utile all'inserimento di saldi dei conti negli schemi di bilancio. L'appendice contiene una sintesi degli strumenti tecnici, che un tempo venivano insegnati sotto il titolo di "computisteria" e che attualmente sono spesso trascurati sia a livello universitario che nell'ambito della scuola media superiore.
26,00 22,10

Introduzione alla ragioneria per le aziende turistiche. Con esercitazioni svolte

M. Gabriella Baldarelli, Davide Pigiani

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 188

Il volume presenta le nozioni fondamentali della ragioneria con particolare attenzione alle sue applicazioni nell'ambito delle aziende turistiche e si sofferma in particolare sui tour operator e sulle agenzie di viaggi, definendone le peculiarità del circuito della produzione caratteristica e gli aspetti di contabilizzazione. L'obiettivo è di offrire una panoramica più ampia rispetto alla tradizionale contabilità in partita doppia applicata al sistema del capitale e del risultato economico, per ingenerare nei lettori quella cultura di rispetto dell'ambiente e del "diverso", che è essenziale, all'attuale stato dell'arte, soprattutto nel sistema turistico. Alla parte teorica si affianca una parte applicativa che comprende le scritture contabili che riguardano sia le aziende in generale, sia i tour operator e le agenzie di viaggi. Per rendere più agevole l'apprendimento, le esercitazioni sono corredate delle relative soluzioni.
19,00

Le aziende turistiche in «rete»

M. Gabriella Baldarelli

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2014

pagine: 240

Le aziende turistiche si trovano ad affrontare un'arena sempre più competitiva in un mercato che potenzialmente si allarga sino a comprendere i confini dell'intero globo. Tra le risposte che vengono date dalle aziende, soprattutto quelle di piccole e medie dimensioni, in questo libro si delineano le diverse dimensioni dell'inserirsi in una "rete". All'attuale stato dell'arte, occorre ritornare a riflettere sul concetto di rete, anche in una prospettiva transdisciplinare, perché la definizione che è stata proposta in passato dai vari studiosi, si arricchisce di ulteriori dimensioni, tra cui: la rete virtuale; il contratto di rete, la sostenibilità e l'accessibilità. Questo libro ha l'obiettivo di riflettere sugli aspetti appena menzionati, come prima fase di una riflessione, che è tuttora in corso di svolgimento e che richiede lo scorrere del tempo per cogliere al meglio i fenomeni analizzati.
14,00

Le aziende dell'economia di comunione. Mission, governance e accountability

M. Gabriella Baldarelli

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2011

pagine: 208

L'economia di comunione, progetto nato in Brasile nel 1991 su iniziativa di Chiara Lubich, fondatrice del movimento dei focolari, è espressione di un agire economico che coniuga le regole e i valori dell'impresa con i valori della comunione. Attualmente coinvolge più di 700 imprese in tutto il mondo ed è oggetto di interesse e studio da parte di insigni economisti, sociologi, filosofi. Il presente studio ne ripercorre l'origine e gli sviluppi; gli obiettivi delle aziende che aderiscono al progetto, quali le problematiche di governance delle stesse e quali direttrici si possono individuare per misurare, rendicontare e comunicare all'esterno e all'interno le loro risultanze aziendali. Nella parte finale si analizza la problematica delle aggregazioni aziendali, definite poli che stanno contribuendo allo sviluppo dei luoghi in cui hanno sede, diventando veri propulsori di crescita, economica, umana e culturale.
16,00
16,00

Le aziende eticamente orientate. Mission, governance e accountability

M. Gabriella Baldarelli

Libro: Copertina morbida

editore: CLUEB

anno edizione: 2005

pagine: 255

23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.