Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luigi De' Simone

Il rovescio della medaglia

Luigi Simone Castelli

Libro

editore: DANTE ALIGHIERI

anno edizione: 2019

pagine: 164

La vita di un ragazzo normale, che a causa del vizio del gioco, viene coinvolto in una estorsione ai danni del padre, da parte di una banda...
12,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

Stefano Canestrari, Luigi Cornacchia, Giulio De Simone

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2017

pagine: 1029

Il manuale ha come modello di riferimento i principi costituzionali, che vengono a formare un patrimonio e una grammatica condivisi alla luce dei quali orientare in modo critico l'analisi delle questioni penalistiche fondamentali. Costante è il richiamo al tema della laicità del diritto penale. In questa seconda edizione gli argomenti di parte generale sono stati aggiornati a livello legislativo, giurisprudenziale, dottrinale, sempre in un inquadramento culturale ampio che tiene conto del dibattito scientifico internazionale.
65,00

Viandanti in cerca di senso. Uno psichiatra si fa tuo amico

Luigi De Simone

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2015

pagine: 144

"Viandanti in cerca di senso" è uno scritto in cui Luigi de Simone, psichiatra, forte della sua esperienza di chi ascolta ed interpreta le anime di quanti a lui si rivolgono per cercare di ritrovare il filo perduto del labirinto della vita moderna, ha analizzato, in un colloquio aperto e ricco di sentimenti stracciati di anime in pena, il disagio che frusta la vita quotidiana dei nostri giovani... L'analisi è una sorta di dono ch'egli offre ai giovani, ma anche ai genitori, agli educatori e agli operatori sociali...
12,00
10,00

Vangelo e psiche. Logos che salva e dinamiche relazionali

Luigi De Simone, Gianpaolo Pagano

Libro: Copertina morbida

editore: CANTAGALLI

anno edizione: 2017

pagine: 200

Luigi De Simone (medico e neuropsichiatra) e padre Gianpaolo Pagano (domenicano e biblista) presentano in queste pagine un interessante tentativo di lettura di alcuni episodi della vita di Gesù riportati nei Vangeli (le tentazioni, i miracoli, i talenti, le donne) cercando di tenere insieme il loro dato teologico ed esegetico e il loro possibile apporto alle scienze umane quanto ai risvolti psicodinamici che essi innescano. Le due voci, camminando in parallelo, a volte concordi, altre meno, ricercano sempre il dato di verità racchiuso nel testo che non può che essere sempre un dato di verità sull'uomo e per l'uomo. L'intenzione degli autori dei Vangeli e quella di Gesù qui descritte - la prima studiata dall'esegeta, la seconda approcciata in modo laico dallo psichiatra - offrono uno sguardo più ampio sul panorama cristiano abitato dal Gesù della storia, che passò per le strade di Galilea sanando e guarendo le ferite degli uomini e che è lo stesso Cristo della fede unico e solo salvatore del mondo.
14,50

Tratti di matita

Simone Colonna, Luigi Priami, Valerio Schiti

Libro: Copertina morbida

editore: PSEditore

anno edizione: 2015

pagine: 158

Trentaquattro racconti - e un'appendice - con l'illustrazione a fronte, sei mani, più stili. Testi brevi, a volte brevissimi. Prosa che si "appoggia" su quello che accade, dentro e fuori. Personaggi, immagini, frammenti. Barbieri, briciole, colori, contadini, killer, spazi vuoti, ambiguità, camminatori, gocce, pagine, camerieri. E le illustrazioni, che seguono il loro corso.
10,00

Quanno nascette Ninno... Un presepe vivente si fa teatro dell'anima

Luigi De Simone

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: SAVARESE

anno edizione: 2012

pagine: 160

20,00

Poesie

Luigi De Simone

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2012

pagine: 208

14,90

Tempi simultanei. Libri e viaggi di uno scrittore

G. Luigi Piccioli, Simone Gambacorta

Libro: Libro rilegato

editore: Galaad Edizioni

anno edizione: 2012

pagine: 108

Scrittore e inviato speciale, Gian Luigi Piccioli è un viaggiatore che ha esplorato i territori della creatività letteraria e le latitudini magiche e misteriose dell'Africa, del Vicino ed Estremo Oriente e dell'America Latina. Dal suo osservatorio a cavallo tra due millenni, Piccioli ha raccontato i tempi diversi e simultanei della sua epoca, e nei suoi romanzi ha affrontato i temi dell'industria, del potere, dell'infanzia, della natura e della storia, arrivando a riflettere sulla nascita dell'idea stessa di Europa e sui rapporti tra scienza e conoscenza. Testimone di una stagione culturale che gli ha permesso di dialogare con personalità di prima grandezza - da Primo Levi a Italo Calvino, da Alberto Moravia a Guglielmo Petroni, da Paolo Volponi a Niccolò Gallo sino a Enrico Mattei, Attilio Bertolucci e Arnoldo Mondadori in questo libro Piccioli "cede" alle mie insistenze giornalistiche, e con la misura che gli è propria schiude le porte della sua officina intellettuale e della sua esperienza di uomo intorno al mondo. Con un'intervista sull'Africa ad Alberto Moravia.
10,00

Economia e direzione delle imprese ricettive e ristorative

Luigi De Simone Niquesa

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2006

pagine: 320

Il management e la gestione dell'impresa alberghiera e ristorativa costituiscono l'oggetto della presente trattazione che si rivolge non solo agli studiosi, ma anche agli operatori turistici, sia pubblici che privati, per contribuire alla razionalizzazione dell'apparato ricettivo italiano. Il volume si articola in quattro parti e affronta i principali temi del moderno management attraverso un percorso che, attraverso l'analisi del sistema turistico, dell'offerta turistica ricettiva e della struttura organica e funzionale della struttura ricettiva, quindi della base sulla quale si cimenterà il manager, porta alle fasi principali dell'organizzazione dei principi economici del management delle imprese ricettive.
25,00

Leggere Canetti. «Massa e potere» cinquant'anni dopo

Antonio De Simone, Luigi Alfieri

Libro: Copertina morbida

editore: MORLACCHI

anno edizione: 2011

"Massa e potere" (1960) di Elias Canetti, nella sua straordinaria capacità di nascondere le sue quasi seicento pagine nelle pieghe della cultura europea, è un libro titanico perché è uno di quei libri che afferrano i secoli e li scuotono dalle fondamenta. Un libro che dà la caccia al potere in tutti gli anfratti e lo riduce alla fine alla più nuda nudità, alla flaccidità tremebonda e assassina del sopravvissuto, del "potente" che uccide infinitamente non per forza e crudeltà, ma per la più squallida e abietta paura. Un libro che guarda la morte stessa negli occhi dalla prima all'ultima pagina contendendole ogni centimetro di terreno, senza arretrare mai, senza fare nessuna concessione, senza mai avvertire nella lotta contro il nemico per eccellenza invincibile alcun senso di sconfitta. Un libro che scava fino alle radici di tutto ciò che tocca, che insegue, bracca, cattura l'essenziale in tutto ciò che è umano. E anche dove non si è convinti, anche dove si è quasi spinti a lottarvi contro, anche dove si resta insoddisfatti di fronte a magnifiche idee lasciate a metà (una per tutte: la metamorfosi), è uno di quei libri che danno una straordinaria, benefica sensazione di luce limpida.
19,50

Per Habermas

Antonio De Simone, Luigi Alfieri

Libro: Copertina morbida

editore: MORLACCHI

anno edizione: 2009

pagine: 166

L'intenzione implicita di questo volume è di essere un omaggio a Jürgen Habermas anche nella concomitanza del suo ottantesimo compleanno. Ripensare criticamente i pensieri di Habermas, anche per procedere oltre Habermas, è stato l'obiettivo che ci si è prefissati per attraversare con una pluralità di atti di lettura l'avventura intellettuale del filosofo tedesco, che qui viene restituita all'attenzione del lettore in alcune delle sue rilevanze problematiche.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.