Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luciana D'Ambrosio Marri

Conflitti. Come leggere e gestire i contrasti per vivere bene

Andrea Castiello D'Antonio, Luciana D'Ambrosio Marri

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2019

pagine: 128

Come riconoscere e gestire i conflitti nelle relazioni di coppia, di amicizia, con i figli, con i familiari e nel lavoro? Quali sono le principali cause di conflitto? Il conflitto può essere utile? Questo libro affronta il tema del conflitto, potenziale o reale, analizzando con nuove prospettive gli aspetti emotivi, razionali, interpersonali, di ruolo e di gestione di poteri e posizioni, nella vita personale e in quella professionale. Basandosi su metodi negoziali sperimentati e uscendo dallo schema stereotipato "io vinco - tu perdi", si propongono linee guida e approcci concreti per la gestione efficace e produttiva di conflitti e divergenze. Cosa si nasconde dietro alle prese di posizione che si assumono (o si temono) nelle divergenze con gli altri? Quali desideri, mete, timori, difese, interessi? Sotto la punta dell'iceberg di un conflitto ci sono infatti dinamiche e mondi che, se riconosciuti ed esplorati, possono aiutare a trovare soluzioni soddisfacenti per tutti gli attori in gioco, e non solo pseudosoluzioni parziali, di ripiego o frustranti. Se si superano quei comportamenti di aggressività o di passività che spesso si adottano per difendersi dallo stress e dalla tensione che lo stesso conflitto produce, e se si gestisce bene, il conflitto può evidenziare le potenzialità di un confronto produttivo e creativo.
16,00

Effetto D. Se la leadership è al femminile: storie speciali di donne normali

Luciana D'Ambrosio Marri, Marcella Mallen

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2013

pagine: 240

Liberiamoci dallo stereotipo della donna-leader di successo con tailleur attillato grigio antracite e tacchi a spillo. Essere donna e insieme leader significa essere una professionista "normale". Significa essere, cioè, una figura molto più "semplice" o più in ombra di quanto si immagini, ma di valore, cioè capace di introdurre quel Fattore D che produce valore d'impresa. E le storie raccontate in questo libro lo dimostrano. Sono storie di donne normali, ma anche un po' "speciali". Non sono manager necessariamente molto famose (almeno per ora), ma sono figure che si sono preparate a lavorare studiando, con impegno e passione, senza sacrificare se stesse e la propria autenticità. Un libro utile alle persone curiose per capire meglio cosa spinge alcune donne ad accettare fatiche supplementari per raggiungere obiettivi difficili, lottando contro pregiudizi e luoghi comuni; alle giovani che ricercano modelli non convenzionali in grado di rafforzare il loro impegno quotidiano; alle donne di qualsiasi età che hanno già operato scelte di vita personale e professionale; ai direttori del personale e manager HR che si occupano anche delle politiche orientate alla valorizzazione delle differenze di genere e di diversity management; a chi studia e si interessa al tema della leadership, non solo femminile, e al suo sviluppo all'interno delle imprese.
26,00

Come muovere i primi passi in azienda. Bussole, attrezzature e suggerimenti per inserirsi al meglio nei nuovi contesti di lavoro

Andrea Castiello D'Antonio, Luciana D'Ambrosio Marri

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2010

pagine: 208

Questo libro si pone come uno strumento concreto per tutti coloro che entrano nel mondo del lavoro e vogliono migliorare la propria efficacia professionale. Sono trattate le situazioni che possono rendere sereno e costruttivo, ovvero problematico e critico, l'inserimento nelle organizzazioni di lavoro, siano esse aziende private o P.A. Come realizzare al meglio tale incontro? Gli argomenti che sono affrontati sono utili non solo ai giovani neodiplomati e laureati, ma anche a coloro che cambiano lavoro e che si trovano, come neoassunti, talvolta ad una certa età, a dover "ricominciare da capo" nel faticoso lavoro di conoscere e di farsi conoscere dall'ambiente socio-organizzativo. Facendo continuo riferimento a situazioni concrete e a ciò che accade quotidianamente nel lavoro, è offerto un ventaglio di indicazioni sul come fare fronte alle situazioni problematiche, ma - prima di tutto - sul come impostare costruttivamente, e fin dall'inizio, la relazione con colleghi, capi e con l'ambiente di lavoro. Infatti, porsi tempestivamente in modo efficace nei confronti del nuovo ambiente sociale di lavoro rappresenta una carta vincente per sperimentare soddisfazione di se stessi, per costruire una buona motivazione personal-professionale, rispondendo alle attese organizzative, e per raggiungere i risultati affidati.
21,00
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.