Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luca Francesco Franceschi

La finanza nella crisi reversibile di impresa. Gli strumenti negoziali nel Codice dalla crisi

Luca Francesco Franceschi, Alberto Tron

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 128

Il testo vuole proporre un percorso di approfondimento dei temi teorici e pratici connessi alle procedure di allerta e alla composizione assistita della crisi, nonché delle procedure di regolazione della crisi stessa, ove questa è intesa come reversibile e con riferimento alle società di capitali. Il punto di attenzione è posto, in particolare, sull'attività svolta dai principali attori coinvolti nel processo di ristrutturazione del debito dell'azienda. Il Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza, introducendo strumenti atti alla prevenzione della crisi, nonché riproponendo in modo riorganizzato e più efficiente gli strumenti già considerati nella legge fallimentare (R.D. n. 267 del 16 marzo 1942), quali i piani attestati, gli accordi di ristrutturazione e il concordato preventivo, ha posto a carico degli organi sociali diversi doveri, attività e mansioni che richiedono, da una parte, nuove competenze e, dall'altra, un'approfondita conoscenza delle condizioni di economicità dell'impresa e della loro concreta manifestazione. Inoltre, la capacità di elaborare previsioni di andamento del business aziendale, e di rappresentare in un apposito piano funzionale al ripristino dell'economicità dell'impresa nonché al mantenimento del going concern, costituiscono condizioni indispensabili per il risanamento dell'impresa. Advisor finanziari e consulenti, che assumono il ruolo di attestatori dei piani di risanamento, non sono i soli attori della crisi a dover possedere competenze nell'ambito dell'analisi finanziaria e della finanza d'azienda, spettando tale preparazione anche ai componenti degli organi sociali, che sono chiamati a gestire la crisi. Prefazione di Maurizio Dallocchio.
35,00
15,00

La valutazione delle banche. Analisi e prassi operativa

Luca Comi, Alberto Caltroni, Luca Francesco Franceschi

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2010

pagine: 290

Il libro tratta il procedimento di valutazione della banca in tutti i suoi aspetti. Prendendo spunto dall'esame della normativa e dall'analisi del bilancio, presenta i diversi modelli di valutazione ivi inclusi quelli impiegati nelle operazioni di Mergers & Acquisitions. Il testo analizza i modelli di valutazione in uso presso la comunità finanziaria internazionale, anche con riferimento alla determinazione dei parametri richiesti per la relativa applicazione. Tratta inoltre il meccanismo della Purchase Price Allocation come prevista dai principi contabili internazionali e la tematica generale della valutazione degli intangibiles. Indispensabile per gli analisti, gli incaricati di valutazione delle banche, i manager di qualsiasi livello degli istituti bancari stessi e, naturalmente, per quanti indistintamente desiderino ampliare le proprie conoscenze professionali in tema di valutazione finanziaria delle banche; costituisce un valido supporto anche nell'ambito dei master universitari per lo studio e l'analisi del sistema bancario. Il volume nasce da una stretta collaborazione di autori che provengono da culture ed esperienze professionali diverse riguardanti in particolare la revisione contabile, l'analisi finanziaria e la valutazione d'impresa.
29,90
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento