Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gualtiero di Châtillon

Poesie d'amore e d'invettiva. Testo latino a fronte

Gualtiero di Châtillon

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni dell'Orso

anno edizione: 2020

pagine: 320

'Celebrato poeta dell'Alexandreis, grande epos in esametri latini sulle gesta di Alessandro Magno, Gualtiero di Châtillon fu per i suoi contemporanei anche l'illustre magister autore di popolari ritmi goliardici: i moduli - composizioni religiose, canzoni d'amore e lunghe satire morali - di cui per oltre un secolo riecheggiò la Francia intera. Una straordinaria produzione lirica, ricomposta solo nell'arco dell'ultimo secolo grazie a un lavoro di expertise che non può dirsi ancora concluso. Presentati per la prima volta nella traduzione italiana a fronte e con il supporto di un commento che ne illustra motivi, fonti e chiavi di lettura, i testi raccolti in questa antologia propongono una selezione rappresentativa per temi e per generi della poesia di Gualtiero. All'erotismo delle brevi canzoni amorose, così lontane nel loro carattere insieme aurorale ed erudito dalle astrazioni della coeva lirica cortese, si mescolano la violenza della denuncia morale, l'enfasi visionaria delle allegorie, dei quadri apocalittici e infernali, e un'irresistibile verve ironica: gli strumenti affilati della satira con i quali l'autore stigmatizza i vizi e le figure grottesche di un'epoca (...)'.
25,00

Alessandreide. Testo latino a fronte

Gualtiero di Châtillon

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 367

Nel medioevo il personaggio di Alessandro Magno suscitò un tale interesse che su di lui si scrissero romanzi in latino e in volgare, poemi, cronache, commenti biblici e sermoni. Tra queste opere si colloca il poema epico-mitologico "Alexandreis" di Gualtiero di Châtillon, monumento della poesia epica mediolatina, tra i testi più letti nella scuola e fuori. L'autore, che reagisce alla tradizione leggendaria volgare ispirandosi per il contenuto alle "Historiae" di Quinto Curzio Rufo e per la forma a Virgilio e Lucano, offre una narrazione avvincente e non acritica delle imprese di Alessandro. Il testo latino, accompagnato a fronte dalla traduzione italiana completa, si giova di un puntuale commento e di una introduzione che ricostruisce la biografia dell'autore, affronta la questione dell'epoca di stesura e pubblicazione dell'opera, esamina le fonti impiegate dall'autore, tratta dell'ampia ricezione del poema e infine offre una sintetica valutazione delle peculiarità stilistiche.
20,00

Alexandreis

Gualtiero di Châtillon

Libro: Copertina morbida

editore: ANTENORE

anno edizione: 2000

pagine: 538

57,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.