Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giulia Ferrari

Lawpills, la legge nel quotidiano

Giulia Leonie Ferrari, Giorgio Francesco Molinari

Libro: Copertina morbida

editore: Sefer Books

anno edizione: 2020

pagine: 176

Pensiamo di essere esperti di legge, ma improvvisamente quando ci tocca materialmente, ecco che forse scopriamo di non esserlo, scopriamo aspetti nuovi, arriviamo su terreni sconosciuti e le nostre certezze si trasformano in dubbi. Partendo da questo presupposto, con questo libro, due giovani avvocati, senza alcuna pretesa di volerci fare esperti, ci raccontano di come, attraverso l'utilizzo dei nuovi strumenti della rete, abbiano cercato, con un linguaggio semplice, di spiegare alcune delle regole con le quali ci confrontiamo nella vita quotidiana. Un libro che si sviluppa in una serie di brevi racconti nei quali molti possono riconoscersi, racconti nati dall'esperienza di LawPills che è seguito da un pubblico sempre più numeroso e che si presenta come il primo innovativo esempio di coinvolgente comunicazione su temi professionali giuridici quotidiani, che si è posto all'attenzione del pubblico e non solo di quello giovane.
16,90
15,50

Manuale di diritto amministrativo. Parte generale e speciale

Roberto Garofoli, Giulia Ferrari

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2020

Il volume, al fine di rendere di più facile fruibilità una materia complessa come quella del diritto amministrativo, svolge un notevole lavoro di semplificazione nell'esposizione, evitando ridondanze e cercando di facilitare la memorizzazione dei concetti chiave. In questa Edizione con ancor più rigore, pertanto, nell'esame di pressoché tutti i temi del diritto amministrativo si prende le mosse, quasi sempre, dalla disciplina e dalla sua ratio, prima di passare all'illustrazione delle questioni al centro del dibattito dottrinale, all'indicazione dei collegamenti con istituti e principi apparentemente diversi e distanti, all'esposizione delle più significative posizioni giurisprudenziali.
150,00
39,00

40 referendari TAR. La sentenza

Giulia Ferrari

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2020

Con scheda illustrativa degli aspetti più problematici offerti dalla traccia per guidare il Lettore nella successiva redazione della sentenza; Con analisi degli aspetti in rito, che il giudice deve affrontare nella elaborazione della sentenza con note redazionali , per puntualizzare alcuni aspetti particolarmente significati della decisione, sui quali si potrebbe cadere in errore.
44,00

50 referendari TAR. La sentenza

Giulia Ferrari

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2017

pagine: 496

Il volume è stato pensato per accompagnare il lettore nella redazione di una sentenza del giudice amministrativo, con particolare attenzione agli aspetti tecnici e processuali che possono sfuggire anche al candidato più preparato in diritto amministrativo sostanziale. A tal fine l'autore ha: redatto una scheda illustrativa degli aspetti più problematici offerti dalla traccia per guidare il lettore nella successiva redazione della sentenza; privilegiato gli aspetti in rito, che il giudice deve affrontare nella elaborazione della sentenza, che sono preliminari rispetto alla definizione, nel merito, della controversia; curato la redazione della sentenza in modo asciutto, come deve essere la decisione del giudice amministrativo ai sensi dell'art. 3, comma 1, c.p.a.. Le sentenze sono corredate di note redazionali, per puntualizzare alcuni aspetti particolarmente significati della decisione, sui quali si potrebbe cadere in errore. Il volume è arricchito da un ricco numero di FAQ, che toccano i punti più importanti e complessi del processo amministrativo. Per facilitare la redazione della sentenza in appendice è riportato il Codice del processo amministrativo, corredato da puntuali note redazionali. Un puntuale indice analitico agevola il lettore nella ricerca di tutti gli aspetti processuali trattati.
44,00

Codice del nuovo pubblico impiego. Ministeri e enti locali

Giulia Ferrari, Gennaro Ferrari

Libro: Copertina rigida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2010

pagine: 892

L'occasione per un'analisi critica del sistema del pubblico impiego è data dall'entrata in vigore del d.lgs. 27 ottobre 2009, n. 15 (ed. decreto Brunetta). La distribuzione delle materie all'interno del Codice è stata effettuata assumendo come parametro di riferimento il criterio in cui il rapporto di lavoro si costituisce, si svolge e si estingue, il tutto preceduto da un'ampia analisi dei principi generali comuni a tutti i comparti del pubblico impiego. Una particolare attenzione è stata dedicata alla disciplina relativa a particolari categorie di pubblici dipendenti. E il caso, tra gli altri, dei segretari comunali, degli addetti agli uffici legali degli enti pubblici, dei dipendenti collocati fuori ruolo. Ampio spazio è riservato alla responsabilità del pubblico dipendente, nei suoi aspetti più significativi (civile, amministrativo-contabile, penale, dirigenziale), agli interventi a tutela del lavoro (equo indennizzo, tutela degli handicappati, della maternità e della paternità), alle nuove metodologie di lavoro utilizzabili dai dipendenti (telelavoro). Con riferimento alle singole disposizioni dettate dalla normativa in materia è stata cura degli autori accompagnare l'analisi delle stesse con il contributo chiarificatore offerto per ciascuna di esse dalla giurisprudenza, sistematicamente riportata nei suoi aspetti più significativi e aggiornata a fine marzo 2010, e da quello, sovente critico, della dottrina.
75,00

Il nuovo codice del processo amministrativo

Giulia Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2014

pagine: 1718

Nel por mano alla quarta edizione si è tenuto conto delle numerose novità intervenute sul piano normativo e giurisprudenziale. L'impostazione di fondo dell'opera è stata mantenuta. L'analisi, sotto ciascun articolo, è suddivisa in due sezioni: la prima, di commento all'istituto dalla stessa norma disciplinata (Guida all'articolo); la seconda (Le questioni), nella quale sono riportate le pronunce del giudice amministrativo o della Cassazione sino a febbraio 2014. Per una più agile consultazione, la sezione prima è suddivisa in paragrafi, al fine di consentire l'agevole individuazione della risposta alle problematiche che assillano l'operatore. Una seconda parte del volume è dedicata alla class action pubblica e al contributo unificato. Il volume è infine arricchito da utili tabelle esplicative (dei termini del processo amministrativo; delle tipologie di pronunce giurisdizionali invocabili; delle ipotesi di definizione in rito della causa; dell'ordine di fissazione dei ricorsi; delle comunicazioni e trasmissioni delle Segreterie degli organi giurisdizionali; degli importi da versare a titolo di contributo unificato, ecc.), volte ad indicare il modus procedendi da osservare nell'impostazione della causa, nella difesa e nella rapida individuazione del percorso da seguire nell'affrontare i problemi di volta in volta emergenti. Utile strumento per la consultazione, in considerazione dell'ampiezza dell'opera, è un minuzioso indice analitico.
60,00

Infortuni sul lavoro e malattie professionali

Gennaro Ferrari, Giulia Ferrari

Libro

editore: CEDAM

anno edizione: 2004

pagine: 530

43,50
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento