Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di GIOVANNI.

18,00
25,00

Il computer incontra la fisica teorica. La nuova frontiera della simulazione molecolare

Pietro Greco, Giovanni Battimelli, Giovanni Ciccotti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 248

Il libro racconta le origini della simulazione molecolare, la nuova frontiera aperta quando le domande della fisica teorica hanno incontrato la potenza dei moderni computer. Il grandioso sviluppo dei computer ha creato le condizioni per una mutazione scientifica ed epistemologica paragonabile, seppure in scala minore, a quella indotta dal cannocchiale di Galileo. Essa ha consentito al fisico di "ricostruire la natura", trasformandolo da "legislatore" in "ricreatore" del mondo. Per la prima volta, grazie al computer, diventa possibile studiare l'evoluzione nel tempo di sistemi composti da milioni di molecole, e quindi simulare il comportamento di materiali macroscopici e predirne le proprietà. Nasce così una nuova scienza: la simulazione molecolare, che diviene lo strumento principe per lo studio di sistemi complessi di materia condensata in fisica, chimica, biologia e scienza dei materiali. Ma questi sviluppi sono pressoché ignorati dal grande pubblico. Il volume sopperisce a questa carenza presentando una ricostruzione delle tappe iniziali della dinamica molecolare accessibile al lettore interessato alla scienza, descrivendo le traiettorie scientifiche e personali dei protagonisti principali e discutendo le profonde novità concettuali scaturite dal loro lavoro.
25,00

La terapia multisistemica in acqua. Un nuovo approccio terapeutico per soggetti con disturbo autistico e delle relazioni. Indicazioni per operatori, psicologi, terapisti, genitori

Giovanni Caputo, Giovanni Ippolito, Paolo Maietta

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2016

pagine: 160

La TMA è una terapia che usando l'acqua come attivatore emozionale, sensoriale, motorio, capace di spingere il soggetto con disturbi della comunicazione e autismo ad una relazione significativa, permette di entrare in contatto con bambini che presentano difficoltà sociali e poca motivazione ad apprendere e modificare quindi i loro schemi comportamentali disfunzionali. Il tutto in un ambiente ludico, quale è quello delle piscine pubbliche. Il testo racconta di questo particolare approccio che facilita la gestione delle emozioni e l'integrazione sociale, favorendo allo stesso tempo la rieducazione e la modificazione degli schemi cognitivi, comportamentali, comunicativi, emotivi e senso-motori. Il volume è una guida pratica che intende fornire delle risposte alle esigenze dei genitori, degli operatori (educatori, terapisti, psicologi) e di quanti interagiscono con bambini e ragazzi con disturbo autistico e disturbi della relazione, offrendo una nuova prospettiva sia a chi si accosta per la prima volta ad un testo dedicato a questi argomenti, sia a chi, pur avendone familiarità, vuole sapere di più di questa nuova modalità di intervento.
22,00

Stupidi e contagiosi

Giovanni Za

Libro: Copertina morbida

editore: Fandango Libri

anno edizione: 2020

pagine: 304

Com'era avere quasi diciotto anni alla metà degli anni '90, quando non c'erano i cellulari e la musica era quella delle band scalcagnate degli amici, quando per conquistare una ragazza si preparavano le compilation in cassetta e il primo viaggio da soli era l'Interrail? Giovanni Za ci racconta le avventure tragicomiche di un gruppo di liceali prossimi alla maturità, un gruppo in cui i ragazzi sono cervellotici e irrisolti, le ragazze rock, la politica un gioco di ruolo, il sesso un doloroso trapasso. C'è Carlo Gustavo, il romantico inutilmente colto che capisce meglio Leopardi dei suoi coetanei, Mastarna che legge nudo Dylan Dog e ha una piccola fissazione per Cittadino B., Moya che non potendo avere Gamla Fru cerca la propria kundalini, Gamla Fru che adora Moya ma sempre e solo come amico, Ariel Nata con le Ali che nonostante sia sempre sballata pare quella più consapevole dei propri obiettivi, Alexander che rischia di diventare un grande tennista ma si vergogna di dirlo agli amici, Kazu Makino che sembra eterea ma sostiene che Spice Girls e Marylin Manson siano la stessa cosa: schifoso mercato... Tra occupazioni scritte rigorosamente con la k, feste alcoliche, elezioni scolastiche, l'ultima gita e tutte le loro prime volte, questo gruppo di adolescenti complessati affronta senza epica la più grande delle sfide: scegliere che pelle mettersi da adulti, capire quale destino li aspetti oltre le porte della maturità, anche se tutto pare confuso e loro privi di mezzi. Giovanni Za ci racconta la vera storia di Come te nessuno mai, il lato B di un'epopea studentesca e dell'ultima generazione cresciuta nel secolo scorso.
18,00

Il metodo clinico rivisitato: lezioni e seminari di clinica medica

Giovanni Danieli, Giovanni Pomponio

Libro: Copertina morbida

editore: Springer Verlag

anno edizione: 2006

pagine: 262

Insegnare la Medicina Interna ai medici di oggi e di domani conduce necessariamente docenti e discenti a confrontarsi con le innovazioni metodologiche che la Medicina basata sulle evidenze (Evidence-Based Medicine, EBM) e lo sviluppo degli strumenti della Clinical Governance hanno introdotto nel processo decisionale clinico; consensualmente l'insegnamento della Clinica Medica puo' essere proficuamente svolto realizzando una sintesi tra l'ormai consolidato "problem solving" e l'innovazione proposta dall'EBM. Questo volume, dedicato agli studenti in Medicina, è strutturato in undici moduli didattici, che si sviluppano appunto secondo la sequenza tipica del problem so rivisto alla luce del metodo EBM.
62,39

Una vita vissuta tra fame, freddo e fatiche

Giovanni

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2015

pagine: 148

"Chi scrive questo libro è un uomo che ha deciso di perdonare il proprio padre ed il proprio fratello nonostante tutto. Dimenticando i rancori, ma imparando a conoscerli nel profondo del loro cuore; amandoli ci si può avviare verso una nuova vita degna di essere vissuta."
16,00

L'allenatore ad Auschwitz. Árpád Weisz: dai campi di calcio italiani al lager

Giovanni A. Cerutti

Libro: Copertina morbida

editore: Interlinea

anno edizione: 2021

pagine: 112

L'ungherese Árpád Weisz, tra i più grandi allenatori degli anni trenta, colui che introdusse per primo gli schemi nel campionato italiano, fu commissario tecnico dell'Inter (dove scoprì Giuseppe Meazza) ma anche del Novara e del Bologna, fino all'espulsione dall'Italia, in seguito alle leggi razziali, e alla tragica fine nel lager di Auschwitz. La sua vicenda ha tratti non comuni che meritano di essere approfonditi. Queste pagine illuminano il periodo italiano ricostruendo con precisione il ruolo che ebbe Weisz nello sviluppo del "sistema", che in quegli anni stava mutando definitivamente la fisionomia del calcio sullo sfondo dell'affermazione del professionismo. Una testimonianza e una riflessione sull'eredità della shoah e sull'importanza della memoria, che coinvolge nel dramma anche lo sport.
12,00

Indisponibilità e disponibilità della vita. Una difesa filosofico giuridica del suicidio assistito e dell'eutanasia volontaria

Giovanni Fornero

Libro: Copertina rigida

editore: UTET

anno edizione: 2020

pagine: 812

Nel celebre dialogo platonico Fedone, Socrate afferma con tranquillità: «Noi uomini siamo proprietà degli dèi». È facile notare come una tale affermazione risuoni con le posizioni classiche del cristianesimo in materia, ma d'altra parte è un fatto che la filosofia di ogni matrice da sempre ragioni senza sosta sulle zone liminari dell'esistenza. Nella fattispecie, nonostante la progressiva secolarizzazione del mondo, in cui l'uomo sembra essere ormai l'unico padrone del proprio destino, una domanda fondamentale continua a pesare sulla soglia di uscita: se la vita è a nostra disposizione, lo è anche la morte? Oggi che la tecnica ha complicato il discorso, estremizzandone presupposti e conseguenze, "indisponibilità della vita" e "disponibilità della vita" restano formule di centrale importanza, che sintetizzano due diverse maniere complessive di accostarsi ai temi della bioetica e del diritto. Tuttavia, nonostante il suo carattere "strategico", in letteratura questo binomio non è stato specificamente e organicamente tematizzato. Così, dopo anni di studio, Giovanni Fornero ne traccia per la prima volta la fisionomia storico-teorica complessiva, mostrandone le concretizzazioni giuridiche e penalistiche, soprattutto in relazione ai controversi problemi della morte medicalmente assistita. "Indisponibilità e disponibilità della vita" è un paziente e approfondito lavoro di ricerca giuridica e filosofico giuridica che persegue gli ideali del rigore e della chiarezza, rivolgendosi quindi non solo agli specialisti ma anche al più largo pubblico, sensibile all'incandescente urgenza di questi temi. Fornero infatti non si limita a ricostruire lo stato dell'arte, né a registrare il dibattito in corso (e i suoi antecedenti storici), ma prende apertamente posizione in merito alle cruciali questioni del diritto di morire, del suicidio assistito e dell'eutanasia volontaria. Questioni che sono al centro di un acceso dibattito nel nostro Paese e che interpellano nello stesso tempo l'etica, la filosofia, il diritto, la politica pensata e quella agita.
35,00

Si salvi chi sa. Dieta Bio-Sofica®, epigenetica e P.N.E.I. per l'evoluzione psicofisica e immunitaria

Giovanni Moscarella

Libro: Copertina morbida

editore: Hermes Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 160

La Dieta Bio-Sofica®, ideata da Giovanni Moscarella, si trova in sintonia con l'epigenetica, che studia l'influenza del nostro stile di vita sulle cellule, e con la psiconeuroimmunoendocrinologia (P.N.E.I.) che analizza le interazioni tra i sistemi nervoso centrale, endocrino e immunitario, nonché il loro effetto sul comportamento umano e animale: queste scienze, insieme, aprono spiragli di conoscenza e di risoluzione inimmaginabili. Abituati a subire la malattia e a contrastarla con la farmacologia pubblicizzata e con le restrizioni sul cibo, potrà apparire quasi surreale che esistano altre semplici logiche scaturite da ricerche inoppugnabili che risultano efficaci e liberatorie. All'epigenetica e alla P.N.E.I., nuovi punti di osservazione e di interpretazione dell'essere umano e della sua interazione con l'ambiente e con la società, mancava tuttavia un anello di connessione: la congrua nutrizione individuale. La nutrizione è stata sempre considerata dalla medicina un fattore determinante per la salute, ma si è sempre fatto passare come virtuoso il saper controllare la fame e ridurre gli apporti alimentari, mentre è proprio dai deficit nutritivi - soprattutto quelli della prima parte del giorno - che si pongono le basi per la malattia e l'aumento di grasso corporeo. Ecco perché la Dieta Bio-Sofica®, con la sua filosofia imperniata sull'ipernutrizione mattutina, viene in soccorso di questo gap tecnico e si sublima in un tutt'uno illuminante con le nuove conoscenze sulle dinamiche genetiche e organiche.
12,00

I Malavoglia

Giovanni Verga

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 304

Ne I Malavoglia, romanzo verista, Verga sperimenta canoni stilistici radicalmente innovativi. L'estrema durezza della vita quotidiana delle popolazioni meridionali e la loro condizione di "vinti", in balia di un fato cieco e incomprensibile, sono senz'altro fra gli aspetti più incisivi di questa narrazione.
10,00

Bananopoli. Una dimentica memoria civica

Giovanni Giovannetti

Libro: Copertina morbida

editore: Effigie

anno edizione: 2020

pagine: 160

In una ridente cittadina lombarda, qui elevata a paradigma politico-morale del Paese, per anni si è assistito ad un vero e proprio assalto dei beni comuni e ad un'altrettanto sistematica e occulta irrisione delle norme civili, a partire da quelle più elementari. Tutto questo inconsapevolmente suffragato dal laissez-faire dei media e di buona parte della società civile. Scarti minimi, come il mancato rispetto delle regole, o sotterranei, come la compra del consenso di giornali radio e tivù attraverso la pubblicità hanno elevato l'arbitrio a norma, incrinando il tessuto democratico, dandogli progressivamente scacco.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.