Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Francesco Siciliano

Guardando le creste dei colli

Francesco Siciliano

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

Mariuccio ha già compiuto tredici anni e si guarda intorno per cercare di capire il mondo che lo circonda. Vive in un paese sulle montagne calabresi negli anni sessanta e nell'estate tra la seconda e la terza media riesce finalmente ad avere il permesso di utilizzare una vecchia bicicletta che desiderava da tanto tempo. Inizia a percorrere le strade del paese con i suoi amici e si rende conto che la velocità aumentata rende ancora più piccolo il territorio conosciuto. L'attrazione per il mondo oltre le creste dei colli che circondano il Borgo diventa sempre più forte. La sintonia crescente con il mezzo che gli cambierà letteralmente la vita lo mette in condizione di apprezzare il territorio ed imparare a conoscere se stesso. Mariuccio continua a porsi domande sul suo futuro, ma grazie alla passione che lo avvolge ed a qualche incontro importante sente che tutto quello che vive, giorno dopo giorno, pedalata dopo pedalata, gli consente di avviarsi alla vita con fiducia.
14,99

Automatismi

Francesco Siciliano

Libro: Copertina morbida

editore: SACCO

anno edizione: 2014

pagine: 242

Erasmo è un single quarantenne, laureato in filosofia e neo-disoccupato. Deciso a lasciare la città, si stabilisce presso un paesino sul Tirreno. Assunto come operaio ad una pompa carburanti, nelle ore di lavoro si esercita in speculazioni socio-economiche con cui incalza gli avventori, sperimentando al contempo formule per la composizione di un pamphlet. Intanto, alleggerisce le tensioni creando per sé neologismi surreali. L'amore arriverà nella sua vita a ridosso d'un insperato riconoscimento editoriale ma poi colpito da un evento drammatico imprevisto. Economia, ambiente, politica, lavoro, il tema della de-crescita, la conoscenza, la riflessione critica: l'attualità dunque, con le incertezze e le necessità quotidiane, inscritta nel perimetro di due vite, di un luogo, di una suggestione ineludibile.
22,90

Franco. Una storia

Francesco Siciliano

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2011

pagine: 86

12,30

L'impatto del teatro in carcere. Misurazione e cambiamento nel sistema penitenziario

Francesco Perrini, Filippo Giordano, Delia Langer, Luigi Pagano, Giacinto Siciliano

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2017

pagine: 235

Il volume presenta i primi risultati di una ricerca sulla misurazione dell'impatto del teatro in carcere condotta presso la casa di reclusione di Milano-Opera. Se è ampiamente dimostrato che attività di questo tipo hanno un rilevante impatto sui detenuti e sulla qualità della loro esperienza detentiva non ci sono ancora metodologie condivise e significative pratiche di misurazione. Lo sviluppo e la diffusione di pratiche di misurazione è invece fondamentale per dare evidenza dei risultati di interventi e politiche pubbliche e supportare processi di cambiamento organizzativo. Negli ultimi anni in Italia si sta assistendo a un processo di trasformazione, in primis culturale, del sistema penitenziario, grazie ad una rinnovata attenzione al tema carcere sollecitata dalla Corte europea dei diritti dell'uomo. In questo contesto le attività-artistico creative, e il teatro in particolare, possono essere il driver di questo cambiamento. L'impatto di queste attività nelle carceri è infatti rilevante non solo per i detenuti direttamente coinvolti ma per l'organizzazione di tutto il sistema penitenziario. L'esperienza ha dimostrato l'alto valore educativo di attività che sviluppano una nuova consapevolezza di sé, che ricostruiscono l'autostima e la fiducia in se stessi e responsabilizzano le persone. Ma allo stesso tempo queste attività gettano un ponte verso l'esterno, attraverso la realizzazione di opere e spettacoli che mutano positivamente la relazione del detenuto con la comunità. Prefazione di Santi Consolo.
30,00

Quando meno te lo aspetti. Elogio dell'amore senza età

Riccardo Brun, Paolo Rossetti, Francesco Siciliano

Libro: Copertina rigida

editore: LONGANESI

anno edizione: 2018

pagine: 188

È confermato: la vecchiaia non esiste più. Gli over-sessantacinque oggi fanno yoga, pilates e jogging, si iscrivono a corsi di ceramica e tango, viaggiano per il mondo, navigano in rete, chattano sui social, e soprattutto si innamorano. Di nuovo. Quando non se lo aspettavano più. È un fenomeno travolgente che riguarda sempre più da vicino anche il nostro Paese: negli ultimi cinque anni i matrimoni tra over-sessantacinque sono in costante aumento in Italia, con un picco tra gli over-settantacinque. Cosa ci raccontano, questi numeri? Che fotografia ci restituiscono di noi stessi e della storia del nostro Paese? Se lo sono chiesto gli autori di questo libro, ideatori della trasmissione Rai "Non ho l'età". Per trovare risposta hanno attraversato l'Italia in lungo e in largo, parlando con uomini e donne alle prese con il più inatteso e sconvolgente degli eventi: l'innamoramento in tarda età. Raccolti in un appassionante libro-inchiesta, i loro racconti delineano un mosaico in grado di raccontare il passato e il presente del nostro Paese, un racconto corale che testimonia una vera rivoluzione in atto: nell'epoca della longevità, la "terza età" non è più il tempo del solitario decadimento ma una fase di vita intensa e matura, in cui si scopre di poter amare in modo nuovo e diverso. Le coppie che incontrerete in queste pagine sono sorprendenti, energiche, libere da pregiudizi. Il libro parla di loro, quei fantastici ragazzi che, più anticonformisti dei propri nipoti, hanno interiorizzato il detto che non conta quanti anni hai ma quanti te ne senti e così, senza clamore, stanno cambiando il nostro mondo. Prefazione di Stefano Coletta.
16,00

La legalità amministrativa (comunitaria ed interna) e certezza del diritto: riflessi sui rapporti amministrativi ed istituzionali

Francesco Siciliano

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2010

pagine: 284

Sulla legalità amministrativa e sul suo rapporto con la certezza del diritto. Sui rapporti tra legalità comunitaria e quella interna con specifica attenzione all'incidenza sulla norma attributiva e conformativa del potere.
30,00

Le mani di mio padre

Francesco Siciliano

Libro: Copertina morbida

editore: PELLEGRINI

anno edizione: 2005

pagine: 176

13,00
4,99

Economia della saggezza. Elementi di dosaggio

Siciliano Francesco

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2009

pagine: 95

Tre miliardi di individui sul pianeta vivono quotidianamente con meno di due dollari; un terzo dell'umanità ancora risiede in Paesi governati da regimi autoritari: la loro condizione costituisce la maggior sfida per la globalizzazione. E il mondo ancora una volta percepisce la condizione d'una democrazia economico-politica globale insufficiente, avvertendo l'impellenza di un'intensa azione distributiva di opportunità. I modelli d'ingiustizia gestionale finanziari planetari hanno generato immani ricchezze e tremende povertà. Così, il villaggio globale si trova dinanzi a un bivio, comprendendo quanto sia saggio per le sue componenti sceglier d'imparare a condividere, perequare, solidarizzare, cooperare. Il futuro migliora per una parte del mondo, ma molti ostacoli ancora alterano gravemente le prospettive globali. La conoscenza scientifica, l'applicazione tecnologica e l'economia hanno l'ineludibile compito di coniugarsi ad una modalità relazionale saggia, ad una nuova eppure antica misura del convivere, per democratizzare il nobile processo dell'evoluzione umana.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.