Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Fabio Lattanzi

Dietro al cuore un manipolatore

Fabio Lattanzi

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2019

pagine: 117

Marina, Stefano, Sara, Michele, Rossella sono i protagonisti di storie vere. Attori passivi e attivi di un processo mentale distruttivo. Vittime di un cuore manipolatore. Dietro al cuore un manipolatore, designa i tratti caratteristici dell'amore malato, della violenza psicologica, della manipolazione affettiva, del narcisista patologico. Attraverso un linguaggio semplice fornisce gli strumenti per comprendere se chi si ha di fronte è "il carnefice" di una relazione che inevitabilmente porterà alla demolizione del proprio "io". Che sia la vittima o l'autore, la manipolazione e la violenza in tutte le loro forme non potranno che lasciare segni nella vita di chiunque si imbatta in questo tipo di relazioni cosiddette appunto "malate". Una trappola pericolosa in cui è facile cadere e da cui è difficile liberarsi. Si cerca di spiegare cosa succede a livello psicologico a una persona che ha avuto a che fare con un narcisista, come sia difficile venire fuori da questo genere di relazioni e quanto alle volte riprendere in mano la propria vita richieda un lungo percorso di "riabilitazione" psicologica. Tracciare l'identikit del manipolatore sentimentale è possibile dal momento che questi individui presentano alcune caratteristiche comuni. Il manipolatore è quindi un individuo (uomo o donna) che mette in atto nei confronti dell'altro una manipolazione psicologica. Attraverso un test il libro consente di riconoscere se l'individuo con il quale ci si sta relazionando sia un manipolatore affettivo. L'illusione di unicità e la grandezza del sé, la credenza di essere speciale, la convinzione di possedere la verità e la pretesa di continue prove d'amore sono i tratti distintivi della narcisista manipolatrice, omologo al femminile del narcisista perverso. Lo stalking è un'altra terribile forma di violenza messa in atto da un conoscente o un ex fidanzato di solito dopo la fine di una relazione o da uno sconosciuto in cui ci si è imbattuti per caso che spesso sfocia in terribili conseguenze per la vittima. Dimostrare di essere stati vittime di stalking risulta spesso difficile dal momento che una normativa esiste, ma resta non facile distinguere la condotta del persecutore da quella di un corteggiatore o di un fidanzato appiccicoso. Difficile è fornire anche le prove di tale reato come nel caso delle prove online, che per avere una valenza legale devono essere accompagnate da una copia autentica del documento informatico da allegare alla denuncia. A questo viene in soccorso l'informatica forense, che è appunto la scienza che studia l'individuazione, la conservazione, l'estrazione, l'impiego e ogni altra forma di trattamento del dato informatico. La consulenza tecnica informatica, infatti, è fondamentale nei casi in cui le prove sono da ricercare in strumenti informatici. Di recente l'informatica forense e la mobile forensics hanno partorito una APP contro lo stalking: Mytutela, la prima APP al mondo gratuita che permette di registrare i dati del proprio smartphone facendone una copia forense. Che si tratti di manipolazione, stalking, rapporti con narcisisti e bordeline, fondamentale è uscire dalla trappola psicologica del carnefice, che in alcuni casi può addirittura risultare mortale.
12,00 10,20

L'abilità nello Shaolin. Abilità strategia e disciplina nelle arti marziali tradizionali

Fabio Lattanzi

Libro: Copertina morbida

editore: Caliel

anno edizione: 2015

pagine: 260

Viene presentato in modo chiaro e sintetico un metodo efficace per lo sviluppo delle abilità richieste nella pratica delle discipline da combattimento. Ampio spazio viene dedicato all'analisi delle caratteristiche psicologiche dell'insegnate e dell'allievo, delineando le criticità comportamentali, didattiche e di apprendimento e fornendo reali risposte ai problemi che da esse derivano. Di particolare interesse i capitoli riguardanti l'introduzione alla strategia dell'allenamento e del combattimento, già presenti nelle discipline antiche, affrontate qui con metodi moderni. Nell'introduzione al Wu De - Disciplina Marziale -viene messo in luce come la tradizione filosofica e religiosa dell'Estremo Oriente abbia influenzato, in maniera meno preponderante di quanto comunemente si creda, l'origine e lo sviluppo delle arti marziali.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.