Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Chiara Frigerio

ICT e società dell'informazione

Chiara Frigerio, Federico Rajola, Fabio Maccaferri

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2019

pagine: 167

L'informatica oggi non è argomento per (soli) tecnici: oltre 4 miliardi di persone connesse a Internet sono il mondo digitale che si affianca a quello reale. Capire come la società si è evoluta e come interagisce con la tecnologia non è più solo tecnica, è anche sociologia, politica, giurisprudenza, psicologia, filosofia e formazione. A ogni innovazione tecnologica è sempre corrisposto un impatto sociale, inizialmente contenuto, poi via via sempre più profondo. L'importanza dei dati era già nota negli anni '50, quando per memorizzare 5 Mb (3-4 brani mp3) serviva un armadio da una tonnellata. Oggi in meno di 5 grammi memorizziamo 256 Gb. Pensate a cosa è in grado di fare il nostro smartphone rispetto a uno di 10 anni fa: buona parte della differenza è lì. L'intento degli autori è spiegare come funzionano le moderne tecnologie agli umanisti, perché possano comprendere cosa c'è alla base della digitalizzazione della società, in che cosa si esplicita, quali problemi etici solleva e quali nuove patologie ha fatto emergere, nuove e preoccupanti, come per esempio la moda dei selfie estremi e molte altre nuove patologie comportamentali, psichiche e fisiche. Viene inoltre affrontato il tema della sicurezza informatica: che cos'è, chi sono gli autori dei crimini informatici, come agiscono e perché. Gli aspetti tecnologici sono illustrati in modo semplice, senza che ci sia necessità di una preparazione tecnica: ciò che serve si trova tra le pagine di questo manuale. L'auspicio è coinvolgere e appassionare quanti più studenti possibile, perché - anche se non si dedicheranno a queste tematiche nel loro futuro - se le avranno comprese e le diffonderanno sarà un importante risultato.
24,00

Today I won't sink

Chiara Frigerio

Libro: Libro in brossura

editore: BELLAVITE

anno edizione: 2017

pagine: 48

Un romanzo breve, poche pagine per raccontare la lotta difficile di un'adolescente affetta da anoressia. Chiara ci parla in prima persona, dalle prime ossessioni per la linea alla rinuncia progressiva del cibo, che degenera fino a condurla al limite della resistenza fisica. Una scalinata - come lei la definisce - difficile da percorrere, con l'illusoria amicizia dello spettro dell'anoressia che promette di renderla più forte e invece la indebolisce giorno dopo giorno. Attraverso questo diario terapeutico, Chiara ha avuto la forza di mettere a nudo la sua vita, la sua malattia, le paure e le ansie. Perché dopo tanto soffrire ha trovato la forza per risalire, aiutata da una famiglia sempre presente e coinvolta. Chiara scrive: "per tutte le persone che si sentono sole, per tutte le persone che non si sentono bene con loro stesse, per tutte le persone che non si amano... perché tutti questi stati d'animo li ho provati anch'io".
9,50
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.