Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Battista Borsato

Dio è onnipotente? Una riflessione teologica e pastorale

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2019

pagine: 136

La nostra educazione religiosa ci porta spesso a pensare che Dio abiti nel cielo e che tra lui, l'uomo e il mondo ci sia una distanza abissale. Ignorando il principio essenziale della fede - «Dio ci ha creati per amore» - riteniamo che il suo intervento nella storia sia suscitato da preghiere e liturgie o avvenga secondo il suo volere e il suo «capriccio», in modo diseguale e immotivato. Questo libro non intende negare la presenza di Dio nella storia, ma si propone di approdare a un altro modo di pensare questa presenza. Dio ha creato il mondo per amore e quindi lo sostiene, lo promuove, lo avvolge e lo sollecita. Ma farlo fiorire è e resta un preciso compito dell'uomo. Prefazione di Paolo Ricca.
12,00

Non maestri ma discepoli. Commenti ai vangeli domenicali. Anno C

Battista Borsato

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 286

Questi commenti alle letture domenicali dell'anno C si propongono di fare risuonare la parola del Vangelo nel nostro tempo. L'intento è cogliere le domande irrequiete dei giovani e degli adulti, laddove vibra il desiderio di nuove strade per una nuova fede e una nuova Chiesa. E di cogliere la spiritualità che pulsa anche dentro la stagnante e stanca religiosità di molti. «Più che carenza di preti, c'è la carenza di profeti», scrive l'autore. «C'è bisogno di persone che non si accontentino di gestire il religioso, ma di "operai" che possano intuire le nuove attese e sappiano guardare lontano».
20,00

L'amore intelligente. Per la gioia nella vita di coppia

Battista Borsato

Libro

editore: QUERINIANA

anno edizione: 2011

pagine: 112

Perché crisi e stanchezze di coppia crescono di numero? Perché il ricorso alla separazione si estende in maniera inquietante? È l'amore che è fragile oppure è il modo di intenderlo e di viverlo che va rivisto? Ci si può fermare al 'sentimento amoroso', nobile ma possessivo, oppure ci si deve inoltrare verso un amore fatto di rispetto e di distanza dall'altro? Amore spontaneo oppure amore di alterità? Amore-dono oppure amore-costruzione? Amore come dovere oppure amore come continua esplosione di meraviglia? E ancora: la vita di coppia è un'esperienza privata o contiene anche una dimensione comunitaria e sociale? Attorno a queste alternative e ad altri interrogativi simili si snodano incalzanti le pagine di Battista Borsato. Esse accompagnano i lettori - giovani, fidanzati, sposi - verso una modalità altra e gioiosa di guardare e di vivere l'amore. Un amore che domanda sapienza e intelligenza.
7,00

Etica dell'imperfezione. L'uomo e il suo limite

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2019

pagine: 80

Vivere il senso del limite, accettare di sbagliare, saper convivere con le proprie imperfezioni ci rende meno assoluti, più umani e anche più capaci di relazionarci con gli altri, perché animati dal sentimento liberante della misericordia e della compassione. Gesù non è venuto per i giusti, ma per i peccatori e molte parabole ed episodi del Vangelo aiutano a entrare in questa nuova logica. L'uomo sviluppa le proprie potenzialità vivendo più il senso del limite e dell'imperfezione che tendendo ansiosamente alla perfezione; «liberarsi dalla perfezione» non significa, infatti, indulgere all'indolenza e al disimpegno, ma valorizzare il proprio potenziale umano. La crescita non avviene inseguendo un'immagine ideale di sé o coltivando obiettivi sproporzionati, ma vivendo quello che ciascuno è, senza competizioni esasperanti e senza dover rincorrere traguardi o mete al di fuori o al di sopra delle proprie capacità e delle proprie originali possibilità. Diventare se stessi, senza sottostare a schemi, accettando i propri limiti e anche gli errori e le sconfitte, è il contenuto dell'etica dell'imperfezione.
8,50

Un Padre che ama. Commenti ai Vangeli domenicali. Anno A

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2019

pagine: 297

«È bello sapere che la prova ultima della bontà della fede sta nella sua capacità di trasmettere e custodire umanità, vita, pienezza di vita. Questo ci pone tutti serenamente e gioiosamente accanto a tante persone anche non credenti, che però hanno a cuore la vita e si appassionano per essa. Il Dio di Gesù è un Dio che ama la vita, che ama la libertà e la felicità dell'uomo. I miracoli ne sono il segno. Questi commenti, pur senza pretesa, tentano di interpretare l'anelito di spiritualità e di trascendenza presente nelle domande degli uomini e delle donne di oggi».
20,00

Il coraggio di essere felici. Beatitudini per il nostro tempo

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 120

Da dove nasce nell'uomo la spinta alla ricerca della felicità? E questo impulso è in contrasto con il messaggio evangelico o trova in esso l'autentica strada da percorrere? Queste riflessioni sulle beatitudini evangeliche cercano una risposta all'interrogativo sulla letizia e sulla sua declinazione religiosa. «Gesù - sostiene l'autore - ha voluto liberare gli esseri umani e dare loro gioia e felicità facendoli uscire dalla prigione dell'io, e lo ha fatto servendosi di un fine umorismo, di un acuto intuito pedagogico che non mortifica le persone, ma le spinge a vivere con stupore».
10,00

Un Dio umano. Per un cristianesimo non religioso

Battista Borsato

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2016

pagine: 144

Dalla prigione in cui era rinchiuso, il teologo Dietrich Bonhoeffer scriveva al suo discepolo e amico Eberhard Bethge parlando di «un cristianesimo non religioso» e di «un vivere davanti a Dio senza Dio». Le sue affermazioni continuano ancora oggi a pungere e interrogare il pensiero teologico e pastorale.La religione può essere intesa come un insieme di atti di culto, osservanze rituali, precetti da ottemperare, dogmi in cui credere per dare lode a Dio e ottenere la propria salvezza. Ma si dà lode a Dio osservando meticolosamente il culto e le leggi religiose o impegnandosi per la giustizia, lottando perché tutti gli uomini siano uguali in opportunità economiche e promuovendo la loro la dignità? Nulla va tolto al valore della preghiera e della liturgia, purché siano luoghi di incoraggiamento a cambiare il cuore e camminare verso il mondo.
13,00

Credere fa bene

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2013

pagine: 128

Che la si professi o la si neghi, la fede investe l'uomo di molti interrogativi e scelte problematiche. Credere, infatti, è soprattutto affidarsi a qualcuno la cui parola e la cui presenza sembrano dare alla vita un senso o, ancora meglio, proporre una strada da percorrere con fiducia. La fede, che nel rapporto con la libertà, la felicità e la realizzazione di sé non stabilisce sempre e in modo automatico relazioni feconde, può sembrare talvolta una proposta di mortificazione della personalità, una via di rinuncia e di privazione per conquistarsi l'aldilà. Eppure la speranza della vita che supera la morte, non solo non nega, ma rivaluta l'importanza dell'esistenza terrena, la fedeltà alla terra non scalfisce la pregnanza dell'eternità, ma la rende possibile. Gesù, del resto, non ha parlato di vita eterna se non per rispondere a domande di altri e nelle sue risposte pone l'accento su un'esistenza piena e carica di possibilità. Il libro, che nasce dalla riflessione e dall'esperienza pastorale dell'autore, affronta il tema della fede in modo efficace, comprensibile e adatto a tutti. Prefazione di Ermes Ronchi.
11,60

Il sapore della fede. Accendere il desiderio

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2011

pagine: 152

Molte iniziative coraggiosamente pensate e create per 'evangelizzare' rischiano di essere sterili se manca il desiderio della fede, se quest'ultima non è vista al pari di un valore da cercare, della 'perla preziosa', del 'tesoro nascosto', ma viene piuttosto percepita quale mortificazione di sé, invito alla rinuncia, alla rassegnazione. Come far nascere il desiderio di Dio? La ricerca di risposta è l'intento, forse ambizioso, del volume, nella convinzione che le donne e gli uomini di oggi manifestino in realtà una grande sete di spiritualità a cui è importante dare appagamento. Dio, infatti, ama l'uomo e apprezza la vita presente, ama la sua la libertà e vuole la sua felicità. "Battista e io siamo amici da tempo; pur vedendoci poco, ci diamo una mano nella ricerca del volto del Signore da presentare all'umanità di oggi. [...] Condivido la sua fiducia sulla possibilità di 'accendere il desiderio di Dio nel cuore dei nostri contemporanei, e cioè nei nostri cuori." (dalla Prefazione di L. Accattoli).
14,00

L'avventura sponsale. Linee di pastorale coniugale e familiare

Battista Borsato

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2006

pagine: 288

Matrimonio e famiglia sono le situazioni più umanizzanti dove le persone ritrovano se stesse e assaporano la gioia di vivere. Sposarsi infatti non è mortificarsi, ma piuttosto liberarsi l'uno con l'altro per scoprire e vivere ciascuno la propria chiamata. Così chiarisce Emmanuel Lévinas: "Amare è prendersi cura del destino dell'altro". Ma le alte idealità presenti nell'amore sponsale e splendidamente ritratte nei primi due capitoli della Genesi sono oggi attraversate da gravissime ombre: cresce la tendenza a convivere stabilmente, ci si sposa senza troppa convinzione, ci si separa con facilità. Come accompagnare i giovani e gli sposi a coltivare e costruire l'amore? Sollecitate dal contatto vivo con fidanzati e sposi, le riflessioni dell'autore nascono dall'ascolto attento delle pulsioni e tensioni rilevabili nell'attuale realtà e mirano a far brillare l'utopia dell'amore in cui le persone possono non solo gustare l'ebbrezza e la passione, ma anche avvertire la presenza del divino.
26,80

Immaginare il matrimonio

Battista Borsato

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2000

pagine: 144

Amare è compiere l'esodo dall'io all'altro, è la chiamata a lasciare la propria terra (il proprio io) per camminare verso un'altra terra (l'altra persona). È lo stesso dinamismo che si compie nell'atto di fede. Parlare dell'amore dell'uomo e della donna significa dunque toccare la struttura dell'essere umano come aperto all'altro. L'amore è percepire che l'io non è tutto, non basta a se stesso e sente il desiderio dell'altro: una porta, questa, dietro la quale se ne possono aprire tante altre, fino a quella che immette all'Altro che è Dio. Nei vari capitoli del volume l'autore tenta di scrutare e disegnare questo intreccio in cui le varie realtà - amore umano, fede, Chiesa, mondo - si illuminano reciprocamente quasi a prospettare che nessuna di esse può chiarirsi e crescere senza le altre. La relazione matrimoniale è inoltre paradigma delle relazioni che dovrebbero irrompere anche dentro la Chiesa, perché diventi comunità nuziale, dove prima dei ruoli ci sono le persone, prima dell'organizzazione c'è la comunione, prima del passato c'è la tensione al futuro.
13,00

Sposarsi nel Signore. Cammino di riscoperta del sacramento del matrimonio

Battista Borsato

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2000

pagine: 128

L'autore trasmette quanto ha ricevuto negli incontri con fidanzati e sposi, prestando il proprio stile per penetrare il senso dell'amore in rapporto al mistero di Dio e alla costruzione della comunità umana.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.